gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Antincendio

giovedì 30 ottobre 2014
pubblicato da Cecilia Di Marzo in CONCORSI

Il Comune di Serre (SA) riqualifica la Valle della Masseria

Valorizzazione e promozione delle risorse ambientali, naturalistiche e culturali

Il Comune di Serre (SA) riqualifica la Valle della Masseria
30/10/2014 - Il Comune di Serre (SA) bandisce un concorso d'idee, aperto, in unica fase e in forma anonima, per la valorizzazione e la riqualificazione ambientale del sito denominato Valle della Masseria. Finalità del concorso è la valorizzazione e la promozione del territorio di Serre e delle sue risorse ambientali, naturalistiche e culturali. I partecipanti al concorso hanno la piena libertà di progettazione nel rispetto delle indicazione del presente bando, con preferenza per attività innovative. Ai concorrenti è richiesta una proposta che consenta la valorizzazione turistica e la riqualificazione ambientale dell’area dell’ex cava di argilla denominata Valle della Masseria, situata in area SIC. Gli interventi dovranno essere realizzati [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 30 ottobre 2014
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Dissesto idrogeologico, tutte le deroghe al Codice degli appalti

Nello Sblocca Italia tempi più rapidi e affidamenti diretti per i lavori sotto i 5,2 milioni di euro. Esclusi servizi di progettazione e appalti integrati

Dissesto idrogeologico, tutte le deroghe al Codice degli appalti
30/10/2014 - Con 278 voti favorevoli, 161 contrari e 7 astensioni, l’Aula della Camera ha approvato la legge di conversione del DL Sblocca Italia, rinnovando la fiducia al Governo. Una delle ultime modifiche apportate al testo riguarda i lavori per la messa in sicurezza delle scuole, la mitigazione dei rischi idraulici e geomorfologici, per l’adeguamento sismico e per la tutela ambientale e del patrimonio culturale, sotto la soglia comunitaria di 5,2 milioni di euro. Questi interventi sono considerati di ‘estrema urgenza’ e indifferibili e per il loro avvio vengono introdotte deroghe alle procedure di scelta del contraente e alle fasi delle procedure di affidamento dei contratti, previste nel Codice degli Appalti (Dlgs 163/2006). Vediamo le novità [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 28 ottobre 2014
pubblicato da Cecilia Di Marzo in CONCORSI

Ricostruzione del Bivacco F.lli Fanton sulle Marmarole

Consegna degli elaborati e della documentazione amministrativa entro il 23 gennaio 2015

Ricostruzione del Bivacco F.lli Fanton sulle Marmarole
28/10/2014 - La Sezione Cadorina del C.A.I. di Auronzo, in occasione del 140° anniversario della propria fondazione, ha bandito il concorso di idee, in un unico grado e in forma anonima, per ricostruire il bivacco alpino Fratelli Fanton trasferendolo dalla sua posizione attuale in Alta val Baion (m 1750) alla posizione inizialmente prevista in Forcella Marmarole (m 2661).  Le soluzioni progettuali potranno essere sviluppate liberamente, fermo restando il rispetto dei limiti perimetrali dell’area di intervento e dovranno approfondire e sviluppare adeguatamente sia la qualità architettonica dell’intervento, sia il tema dell’integrazione di quanto proposto al particolare contesto ambientale e paesaggistico.  I plichi contenenti la proposta progettuale [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 24 ottobre 2014
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Decreto Sblocca Italia approvato con voto di fiducia alla Camera

Regolamento Edilizio Unico, 3.890 milioni per sbloccare i cantieri, semplificate le opere interne, banda larga nei nuovi edifici dal 2015

Decreto Sblocca Italia approvato con voto di fiducia alla Camera
24/10/2014 - Con 316 voti favorevoli e 138 contrari, ieri sera la Camera ha votato la fiducia sulla Legge di conversione del DL Sblocca Italia. L’Aula di Montecitorio ha approvato il testo della Commissione Ambiente, modificato dopo i numerosi rilievi della Ragioneria dello Stato.   Oltre alla clamorosa bocciatura della riduzione al 4% dell’Iva per chi usufruisce dei bonus per le ristrutturazioni e la riqualificazione energetica e alla reintroduzione dell’obbligo di affittare a canone concordato le case acquistate con la deduzione Irpef del 20% (leggi tutto), il testo è stato modificato in molte altre parti rispetto al decreto-legge.   Le novità Un Regolamento Edilizio Unico sostituirà gli oltre 8 mila regolamenti comunali [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 24 ottobre 2014
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Norme Tecniche Costruzioni, oggi in CSLLPP la nuova bozza

Vittorio d’Oriano, Geologi: ‘nel testo la geologia è separata dalla geotecnica, si è persa un’occasione’

Norme Tecniche Costruzioni, oggi in CSLLPP la nuova bozza
24/10/2014 - Oggi il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici avvierà la discussione della bozza di revisione delle Norme Tecniche per le Costruzioni.   Lo ha annunciato il Presidente del CSLLPP, Massimo Sessa, nel corso di un convegno al Saie di Bologna. Il processo di revisione dovrebbe dare alcuni importanti risultati entro fine anno, per poi continuare nel 2015 con la completa riscrittura delle NTC 2008 (DM 14 gennaio 2008).   Il nuovo testo è stato presentato per la prima volta in CSLLPP nel luglio 2013. Da allora i tecnici hanno proseguito la revisione dei diversi capitoli. La bozza che sarà sottoposta oggi al voto è stata approvato dalla commissione relatrice tre giorni fa.   Tempi molto stretti, che hanno provocato qualche polemica. “La [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
Antonio R:
domenica 26 ottobre 2014 - 11:31
Le continue revisioni delle NTC (a partire dal 1996 in poi) sono fatte sempre insieme alle principali software house di calcoli strutturali? Ci sarà un perché tipo continui aggiornamenti a pagamento? Altro che maggiore sicurezza per le persone!


venerdì 24 ottobre 2014
pubblicato da Cecilia Di Marzo in CONCORSI

Napoli cerca 'un'opera per Castel Sant'Elmo'

Lo spazio della comunicazione. Connessioni e condivisione

Napoli cerca 'un'opera per Castel Sant'Elmo'
24/10/2014 - Il concorso Un’Opera per il Castello si inserisce nella politica di valorizzazione e divulgazione dell’arte contemporanea che viene svolta da anni nei musei della Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Napoli e della Reggia di Caserta, in collaborazione e con il sostegno del Servizio Architettura e Arte contemporanee della Direzione Generale per il Paesaggio, le Belle Arti, l’Architettura e l’Arte contemporanee del Ministero per i Beni e le Attività culturali, nell’ambito del Piano dell’ Arte Contemporanea.  Il concorso Un’Opera per il Castello continua un percorso, già tracciato da tempo dalla Soprintendenza, che si propone di [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 23 ottobre 2014
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Partite Iva, i ‘nuovi minimi’ tassati al 15%

Stabilità 2015: in arrivo tasse più elevate su pensioni integrative e rendimenti finanziari delle Casse di previdenza

Partite Iva, i ‘nuovi minimi’ tassati al 15%
23/10/2014 - Dopo la bollinatura della Ragioneria generale dello Stato, sta per approdare in Parlamento il disegno di legge di Stabilità per il 2015. Tassazione a forfait per le Partite Iva con redditi bassi e nuovo sistema di tassazione sui fondi pensione sono alcuni degli argomenti che saranno a breve esaminati.   Partite Iva I professionisti con ricavi da 15 mila a 40 mila euro saranno tassati con un’imposta sostitutiva al 15%. Si tratta di un aumento rispetto all’attuale regime dei minimi, che prevede una tassazione dei ricavi del 5%, ma non ci saranno più limiti né di età né temporali (al momento si può usufruire della minore tassazione per cinque anni, o comunque fino al compimento del trentacinquesimo anno di età).   Oltre [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
pippis
domenica 26 ottobre 2014 - 12:55
Altro pronìblema poi è quello della platea cui si rivolge la legge: dall'articolo non ho capito fino a qule soglia questo regime è applicabile, e se la soglia riguarda il fatturato, il volume d'affari, l'imponibile irpef, e così via. 40'000 euro di fatturato ..
[Leggi questo commento]
pippis
domenica 26 ottobre 2014 - 12:42
Veramente l'attuale sistema dei minimi con irpef al 5% e senza iva (molto favorevole, ma anche aiuto di stato e concorrenza sleale verso i poveracci che per età non ci rientrano pur fatturando poco) di fatto NON prevede nessuna detrazione analitica dellel ..
[Leggi questo commento]
Michael
domenica 26 ottobre 2014 - 10:14
[...] "la previsione legislativa fissa in maniera forfettaria le detrazioni che non possono superare la soglia del 22%". Cosa significa? Dovremo pagare il 15% della differenza tra i nostri ricavi e max il 22% delle nostre spese? Prevedere una soglia ..
[Leggi questo commento]


mercoledì 22 ottobre 2014
pubblicato da Cecilia Di Marzo in CONCORSI

smart FOR city: per una città che riparte da te

Rivolto a tutte le start up con progetti sulla riqualificazione della vita urbana

smart FOR city: per una città che riparte da te
22/10/2014 - La Società Mercedes-Benz Italia S.p.A., al fine di promuovere sul mercato italiano l’impegno e l’immagine del marchio smart, intende effettuare, su tutto il territorio nazionale, un contest intitolato “smart FOR city” rivolto a tutte le start up operanti sul territorio nazionale che abbiano progetti da sottoporre per la riqualificazione della vita in città.  smart FOR city ha l’obiettivo di individuare un progetto di start up da realizzare che si riferisca ad uno dei seguenti temi:  Mobilità Work/life balance Sicurezza Sostenibilità. Il termine per la presentazione del proprio progetto è il 16/11/2014. I progetti presentati al concorso potranno non essere già avviati ma nella loro realizzazione [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 22 ottobre 2014

Al via oggi la 50^ edizione di SAIE

Il Presidente Campagnoli: ‘pronti alla sfida di rilanciare il Paese puntando sulle costruzioni’

Al via oggi la 50^ edizione di SAIE
22/10/2014 - Prende il via oggi a Bologna SAIE, il Salone internazionale dell'industrializzazione edilizia, che sarà visitabile fino a sabato 25 ottobre.   Oggi alle ore 10.00 ci sarà il taglio del nastro alla presenza del Ministro dell’Ambiente e del Territorio Gianluca Galletti, del presidente di BolognaFiere Duccio Campagnoli e dei protagonisti del mondo delle costruzioni italiano.   L’edizione dei 50 anni del SAIE propone una piattaforma per il nuovo Costruire Italiano con più di 100.000 metri quadri di superficie espositiva, 13 padiglioni e due aree esterne di macchinari, 1.400 aziende espositrici di cui 208 estere (Il 40% in più rispetto all’edizione 2013) e oltre 450 fra convegni, dibattiti, e seminari.   Inoltre [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 21 ottobre 2014
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Sblocca Italia, si va verso il Regolamento edilizio unico

Approvato un emendamento che demanda alla Conferenza Unificata l’adozione di un regolamento tipo per uniformare gli adempimenti

Sblocca Italia, si va verso il Regolamento edilizio unico
21/10/2014 – Più vicina l’adozione del regolamento edilizio unico grazie all’approvazione di un emendamento al ddl Sblocca Italia in Commissione Ambiente della Camera. La norma, pensata per facilitare l’attività dei professionisti, metterà la parola fine agli oltre 8 mila regolamenti al momento esistenti, con differenze sostanziali da comune a comune, creando un riferimento normativo più semplice ed omogeneo.   Intervenendo sull’articolo 17 del decreto Sblocca Italia, contenente le semplificazioni in materia edilizia, l’emendamento introduce un comma all’articolo 4 del Testo unico dell’edilizia (Dpr 380/2001) gettando le basi per l’uniformità dei regolamenti edilizi comunali.   In sostanza [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
arch. gaetano smaldone
martedì 21 ottobre 2014 - 10:15
Dovendo unificare le varie esigenze e contemplare le proposte di molteplici Enti, prevedo un aggravio sostanziale di burocrazie ed adempimenti. Rassegniamoci, il futuro è dei burocrati e dei ladri.


» Tutte le news ANTINCENDIO

Speciale ANTINCENDIO sponsored by:

ANTINCENDIO
Corsi di Formazione
LOGICAL SOFT SRL - VERONA

La Sicurezza in edilizia con il testo unico. Aspetti pratici della stesura dei piani di sicurezza

Seminario
  • Periodo: 03/11/2014 - 03/11/2014
New Skill S.r.l. - Ente Accreditato dalla Regione Campania - Accreditato AIFOS - Napoli

INCARICATO ANTINCENDIO - ATTIVITÀ A RISCHIO BASSO e MEDIO- Rilascio attestato AIFOS

Corso di specializzazione
  • Periodo: 05/11/2014 - 05/11/2014
New Skill S.r.l. - Ente Accreditato dalla Regione Campania - Accreditato AIFOS - Napoli

Corso Addetti ai Lavori Elettrici (PEI - PES - PAV) - Rilascio attestato AIFOS

Corso di specializzazione
  • Periodo: 07/11/2014 - 08/11/2014