Classe 300X13E
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Antincendio

giovedì 30 marzo 2017

INU, Federculture e Unioncamere insieme per #unprogettoperlitalia

Obiettivo: integrare beni culturali, risorse naturali e produzioni di eccellenza per promuovere i territori

INU, Federculture e Unioncamere insieme per #unprogettoperlitalia
30/03/2017 - Valorizzare, integrare, promuovere. Queste le parole d’ordine di #unprogettoperlitalia, l’intesa tra Inu (Istituto Nazionale di Urbanistica), Federculture e Unioncamere, siglata dai tre presidenti: Silvia Viviani, Andrea Cancellato e Ivan Lo Bello.   L’idea alla base dell’Accordo è di favorire la massima integrazione tra patrimonio culturale, risorse naturali e produzioni di eccellenza, sviluppando una strategia di aggregazione delle imprese dei settori dell’ospitalità, della fruizione culturale, del sistema commerciale.   Fine ultimo delle azioni che verranno progettate è accrescere l’attrattività dei territori, contribuire alla rigenerazione urbana e riqualificare anche aree dismesse, soprattutto se [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 29 marzo 2017
pubblicato da Alessandra Marra in PROFESSIONE

Sismabonus, CNI: ‘il progetto strutturale è fondamentale’

Ingegneri: ‘evitare il modello delle certificazioni energetiche’. In arrivo una raccolta di esempi di diagnosi antisismiche

Sismabonus, CNI: ‘il progetto strutturale è fondamentale’
29/03/2017 – Il meccanismo del Sismabonus mette al centro il progetto strutturale evitando di ricadere nel modello delle certificazioni energetiche.   Questo ciò che il Consiglio Nazionale Ingegneri (CNI) ha evidenziato nella circolare 31/2017 in cui spiega le ‘Linee guida per la classificazione sismica degli edifici’ (DM 28 febbraio 2017, come modificato dal DM 65/2017) e anticipa la realizzazione di un vademecum con esempi concreti sulle classificazioni sismiche effettuate da ciascun Ordine provinciale.   Sismabonus: al centro progetto e progettista Nella circolare gli Ingegneri ricordano i passaggi fondamentali del processo: la diagnosi sismica dell’edificio, in una certa classe di rischio, prima dell’intervento; il progetto [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 28 marzo 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Terremoto, il Governo stanzia 3 miliardi di euro in tre anni

Gentiloni: ‘nel decreto di aprile un Fondo per la ricostruzione, la messa in sicurezza degli edifici nel cratere e in zona 1, la creazione di Zone franche’

Terremoto, il Governo stanzia 3 miliardi di euro in tre anni
28/03/2017 - Arriverà entro la metà di aprile il nuovo decreto terremoto. “Un decreto correttivo ma anche per la crescita” lo ha definito il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, al termine dell’incontro di stamattina con i presidenti delle quattro regioni colpite dal sisma, il capo del Dipartimento della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, e il Commissario Straordinario per la ricostruzione, Vasco Errani.   Fondo terremoto: 3 miliardi in tre anni “Inseriremo nel decreto un Fondo per la ricostruzione da oltre 1 miliardo all’anno per i prossimi tre anni. Un messaggio di continuità” ha reso noto Gentiloni.   Il Fondo, ha spiegato, servirà a finanziare una serie di misure, come le attività di ricostruzione [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 28 marzo 2017
pubblicato da Alessandra Marra in NORMATIVA

Edifici abbandonati, il M5S ripropone il fondo da 400 milioni per l’autorecupero

Una nuova proposta di legge rilancia il censimento e la riqualificazione degli immobili degradati

Edifici abbandonati, il M5S ripropone il fondo da 400 milioni per l’autorecupero
28/03/2017 – Favorire la riqualificazione di zone urbane degradate attraverso un fondo da 400 milioni di euro che finanzi l’autorecupero di immobili abbandonati da parte dei cittadini.   Questa ciò che ripropone il Movimento 5Stelle (M5S) in un nuovo disegno di legge, presentato a febbraio, che riprende temi e questioni già affrontate in altre due proposte presentate lo scorso anno. Tutte le norme hanno un unico obiettivo: la creazione di nuovi alloggi senza consumare suolo, migliorando la sicurezza statica e le prestazioni energetiche di edifici di edifici che versano in condizioni di degrado.   Immobili abbandonati: fondo per l’autorecupero Il disegno di legge ripresenta il Fondo da 400 milioni di euro (10 milioni per il 2017 e [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 27 marzo 2017

Centro Italia, a San Ginesio una scuola per ricostruire la comunità

Il progetto del campus firmato dall’Università Politecnica delle Marche: 4 istituti, piazza, palestra e auditorium

Centro Italia, a San Ginesio una scuola per ricostruire la comunità
27/03/2017 - È firmato dall’Università Politecnica delle Marche il progetto di ricostruzione del campus per 445 studenti nel centro storico di San Ginesio (Mc).   L’intervento proposto riunisce in un’unica sede quattro diversi istituti scolastici: una scuola dell’infanzia, una scuola primaria, un IPSIA e un IIS oggi dislocati all’interno del centro storico di San Ginesio e che risultano inagibili dopo gli eventi sismici.   Il progetto per il nuovo complesso scolastico di San Ginesio - che segue quello dello Iuav di Venezia per la scuola di Caldarola (Mc) consegnato pochi giorni fa - è il secondo più grande tra quelli scelti da Vasco Errani, Commissario Straordinario per la ricostruzione nei territori dei comuni interessati [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 27 marzo 2017

Emilia-Romagna: 3 milioni di euro per l’innovazione tecnologica dei professionisti

Il bando finanzia fino al 45% l’acquisto di attrezzature informatiche e tecnologiche digitali. Domande dal 3 al 31 maggio 2017

Emilia-Romagna: 3 milioni di euro per l’innovazione tecnologica dei professionisti
27/03/2017 – L’Emilia-Romagna ha varato un bando che mette a disposizione tre milioni di euro in due anni per sostenere l’innovazione, l’aggiornamento e gli investimenti in nuove tecnologie dei liberi professionisti.   Professionisti: cosa finanzia il bando Il bando finanzia l’acquisto di attrezzature, infrastrutture informatiche e tecnologiche digitali come: siti web, miglioramento della connettività di rete, digitalizzazione e dematerializzazione dell’attività, sicurezza informatica, fatturazione elettronica, cloud computing, business process, compresa la strumentazione accessoria al loro funzionamento.   Gli investimenti possono riguardare anche spese per l’acquisizione di brevetti, licenze software e di servizi applicativi [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 27 marzo 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Ricostruzione in Centro Italia, contributo del 100% anche per gli impianti

Ok della Camera il ddl Terremoto: procedura negoziata per la progettazione, 8x1000 ai beni culturali e dipartimento Casa Italia

Ricostruzione in Centro Italia, contributo del 100% anche per gli impianti
27/03/2017 – Contributo per la ricostruzione anche agli impianti, progettazione degli interventi di ricostruzione con procedura negoziata, creazione del dipartimento “Casa Italia”, 8 per mille ai beni culturali. Sono alcuni dei contenuti del disegno di legge per la conversione del decreto “terremoto” (DL 8/2017), che la Camera ha approvato in prima lettura. La norma completa il quadro degli aiuti per le popolazioni del Centro Italia colpite dagli eventi sismici del 2016 e 2017.   Contributo del 100% anche agli impianti Anche gli impianti potranno accedere al contributo del 100% per la ricostruzione, finora riconosciuto solo alle strutture e alle finiture interne ed esterne. Si tratta dei contributi introdotti con il primo decreto “Terremoto” [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 24 marzo 2017

Premio ai progetti di edilizia giudiziaria e housing microfinance per la microricettività

Gli Architetti stringono accordi con gli Avvocati e con l’Ente per il Microcredito

Premio ai progetti di edilizia giudiziaria e housing microfinance per la microricettività
24/03/2017 - Premiare i migliori interventi di riqualificazione energetica e di qualità architettonica nell’edilizia giudiziaria e penitenziaria e promuovere la realizzazione di programmi di housing microfinance finalizzati al sostegno dei progetti di microricettività.   Sono gli obiettivi di due Protocolli d’Intesa che il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (Cnappc) ha siglato rispettivamente con il Consiglio Nazionale Forense e con l’Ente Nazionale per il Microcredito.   Premio ai progetti di edilizia giudiziaria e penitenziaria Promuovere una comune cultura dei diritti fondamentali e una più efficace tutela dei diritti rilevanti per le categorie professionali degli avvocati e degli architetti [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 24 marzo 2017

Scuole Innovative, il Miur sblocca il concorso di idee

Benedetta Tagliabue e Werner Tscholl nella commissione che valuterà i 1238 progetti. Non ancora fissate le date delle riunioni

Scuole Innovative, il Miur sblocca il concorso di idee
24/03/2017 – Si sblocca l’iter del concorso di idee “Scuole Innovative”. Dopo una lunga attesa, il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, ha nominato la commissione per la valutazione dei 1238 progetti pervenuti. un primo passo, cui dovrà seguire la comunicazione della prima riunione.   Scuole Innovative, la commissione La commissione giudicatrice sarà composta da cinque elementi: - Ing. Marco Bartoloni, per il Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI). Bartoloni è un ingegnere civile e strutturale e presiede l'ordine degli Ingegneri della Provincia di Firenze; - Arch. Laura Galimberti, per la struttura di missione ItaliaSicura/Scuole; - Arch. Benedetta Tagliabue, come [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 24 marzo 2017
pubblicato da Valentina Ieva in ARCHITETTURA

Il Nuovo Complesso Parrocchiale a Salerno

Natura Sacra e Sostenibilità Mediterranea by Overtel e Centola&Associati

Il Nuovo Complesso Parrocchiale a Salerno
24/03/2017 - Dalla necessità di realizzare un edificio per il culto nel centro di Salerno nasce il progetto per il Nuovo Complesso Parrocchiale, affidato Overtel e Centola&Associati.  L’intervento riguarda sia la realizzazione della Chiesa con il complesso parrocchiale che la riqualificazione dello spazio pubblico e di aggregazione periferico, con la creazione di nuovi luoghi di incontro, servizi sociali, arredi urbani e alberature. L’approccio alla nuova costruzione è rigorosamente ecosostenibile: massima riduzione dell’impronta ecologica, minimo ingombro al suolo e riduzione delle superfici impermeabili, edificio passivo e indirizzato a CO2 neutral, minimi consumi e bassi costi di gestione, durevolezza, servizi e comfort [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news ANTINCENDIO

Speciale ANTINCENDIO sponsored by:

USB 2.1
Vodafone
ANTINCENDIO
Corsi di Formazione
QUASAM di Lucia De Rosa - Santa Maria Capua Vetere

DATORE DI LAVORO CHE SVOLGE DIRETTAMENTE IL RUOLO DI R.S.P.P- RISCHIO BASSO

Corso di specializzazione
  • Periodo: 03/04/2017 - 04/04/2017
QUASAM di Lucia De Rosa - Santa Maria Capua Vetere

FORMAZIONE FORMATORI PER LA SICUREZZA (ONLINE)

Corso di specializzazione
  • Periodo: 03/04/2017 - 05/04/2017
Logical Soft Srl - Piacenza

LA SICUREZZA IN EDILIZIA CON IL TESTO UNICO ASPETTI PRATICI DELLA STESURA DEI PIANI DI SICUREZZA

Seminario
  • Periodo: 05/04/2017 - 05/04/2017
Vodafone


Di.Big