Roofingreen Leaf
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Antincendio

venerdì 23 febbraio 2018
pubblicato da Alessandra Marra in PROFESSIONE

Professionisti: ‘modificare il regime dei minimi e investire in rigenerazione urbana’

CUP e RPT propongono alle forze politiche un Manifesto per la modernizzazione del Paese

Professionisti: ‘modificare il regime dei minimi e investire in rigenerazione urbana’
23/02/2018 – Incentivare il lavoro autonomo modificando il regime dei minimi, razionalizzare la spesa pubblica identificando gli ambiti strategici di intervento pubblico e privato e promuovere politiche mirate alla rigenerazione urbana.     Sono solo alcune delle “Idee per la modernizzazione del Paese” presentate lo scorso 21 febbraio a Roma nel corso di una conferenza organizzata dal Comitato Unitario delle professioni (CUP) e dalla Rete delle Professioni Tecniche (RPT) riuniti nell’Alleanza “Professionisti per l’Italia”.   Professionisti: il Manifesto per la modernizzazione dell’Italia Il Manifesto discusso dai rappresentanti degli Ordini e dei Collegi professionali insieme ai vertici delle Casse di previdenza autonome [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 22 febbraio 2018

1,085 miliardi alle scuole, c’è tempo fino ad agosto 2019 per affidare i lavori

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del MIUR con l’elenco dei Comuni beneficiari e le istruzioni operative

1,085 miliardi alle scuole, c’è tempo fino ad agosto 2019 per affidare i lavori
22/02/2018 - Entra nel vivo la realizzazione degli interventi di edilizia scolastica finanziati con 1,058 miliardi di euro. È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Miur contenente, oltre all’elenco dei Comuni beneficiari, le tempistiche da rispettare per non perdere i fondi assegnati.   Edilizia scolastica, 18 mesi per l’affidamento dei lavori Il decreto del Miur dà ai Comuni beneficiari 18 mesi di tempo per l’approvazione dei progetti esecutivi degli interventi e l’aggiudicazione almeno provvisoria dei lavori. Questo significa che tutte le procedure dovranno essere concluse entro il 20 agosto 2019.   Il mancato rispetto dei termini indicati farà scattare la revoca delle risorseassegnate. Stessa sorte toccherà [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 21 febbraio 2018
pubblicato da Alessandra Marra in AMBIENTE

Beni culturali, dal Mibact quasi 600 milioni di euro per un piano antisismico

Finanziati l’adeguamento dei musei statali, il restauro del patrimonio culturale e la riqualificazione delle periferie

Beni culturali, dal Mibact quasi 600 milioni di euro per un piano antisismico
21/02/2018 – In arrivo quasi 600 milioni di euro di investimenti per l’adeguamento antisismico e la riqualificazione del patrimonio culturale italiano.   Il comitato tecnico scientifico del Ministero dei Beni Culturali (Mibact), infatti, ha approvato il DM 19 febbraio 2018 che prevede un piano di investimenti da 597.058.875 milioni di euro.   Vedi tutti gli interventi   Beni culturali: il Piano antisismico del Mibact Il piano, che attinge al Fondo Investimenti per lo sviluppo infrastrutturale del Paese istituito dalla Legge di Bilancio 2017, risponde a una visione organica che considera strategico il ruolo del patrimonio culturale nelle politiche di tutela, sviluppo e promozione dei territori.   I fondi stanziati sono immediatamente disponibili per [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 21 febbraio 2018

Fondo Investimenti, a breve la ripartizione dei 36 miliardi di euro

Il Presidente Paolo Gentiloni annuncia per i prossimi giorni la firma del dpcm e promette ‘corpo a corpo contro la burocrazia’

Fondo Investimenti, a breve la ripartizione dei 36 miliardi di euro
21/02/2018 – “Nei prossimi giorni presenteremo la ripartizione del piano investimenti per i prossimi anni”. Lo ha annunciato il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, durante l’incontro organizzato dall’Agenzia del Demanio per presentare i risultati dell’attività del 2017.   “Oltre a ripartire questi 37-38 miliardi - ha annunciato Gentiloni - l’obiettivo sarà dimostrare una capacità di spesa, cioè tradurre velocemente gli investimenti in lavori “con un corpo a corpo contro le regole burocratiche”.   Le risorse a disposizione ammontano in realtà a 36 miliardi di euro. Inizialmente si era ipotizzato uno stanziamento da quasi 38 miliardi, ma poi parte dei fondi sono stati dirottati [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 21 febbraio 2018
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Pubblicate le nuove Norme Tecniche per le Costruzioni

Le NTC 2018 entreranno in vigore tra un mese. Requisiti meno stringenti per l’adeguamento antisismico degli edifici esistenti

Pubblicate le nuove Norme Tecniche per le Costruzioni
21/02/2018 - Sono state finalmente pubblicate in Gazzetta Ufficiale le Norme Tecniche per le Costruzioni 2018. Entreranno in vigore il 22 marzo e manderanno in pensione le NTC 2008.   Le nuove NTC 2018 fissano i principi da seguire nel progetto, nell’esecuzione e nel collaudo delle costruzioni e le prestazioni che gli edifici devono raggiungere in termini di resistenza meccanica e stabilità.   Il Decreto si compone di 3 articoli: Articolo 1 - Approva il testo aggiornato delle Norme Tecniche per le Costruzioni. Articolo 2 - Indica la durata del periodo transitorio successivo all’entrata in vigore delle nuove NTC, entro il quale possono continuare ad applicarsi le previgenti Norme Tecniche.  Articolo 3 - Le NTC approvate entrano in vigore 30 giorni dopo [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 20 febbraio 2018

Smart Home, il mercato in Italia vale 250 milioni di euro

Osservatorio Internet of Things: per il settore della casa connessa +35% nel 2017

Smart Home, il mercato in Italia vale 250 milioni di euro
20/02/2018 - Tra videocamere di sorveglianza, termostati, caldaie e lavatrici, proliferano gli impieghi delle soluzioni Internet of Things per la Smart Home, il cui mercato in Italia raggiunge quota 250 milioni di euro nel 2017, registrando una crescita del 35% rispetto al 2016. Tale incremento risulta in linea con la crescita dei principali Paesi occidentali, anche se in termini assoluti i numeri sono ancora inferiori rispetto agli altri mercati europei.   Nel mercato italiano della casa connessa, insieme alle startup (che offrono oltre metà dei prodotti in vendita) sono entrati grandi produttori con brand affermati, dotati di una rete di vendita capillare e di una filiera fidelizzata di installatori, fattori cruciali per aumentare la fiducia dei consumatori. Il 38% degli italiani [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 20 febbraio 2018

CityLife: cosa diventerà la Torre Libeskind nel 2020?

“Il Curvo” si svilupperà in 175 metri di altezza e 31 piani

CityLife: cosa diventerà la Torre Libeskind nel 2020?
20/02/2018 - 3.000 professionisti, 500 persone di staff, 4 linee di servizio per i clienti: questi sono i numeri chiave della Torre Libeskind, parte del progetto CityLife, che a partire dal 2020 accoglierà la nuova sede milanese di PwC, network internazionale di revisione, consulenza strategica, legale e fiscale alle imprese. La Torre, progettata dall’architetto Daniel Libeskind, è stata concepita secondo criteri costruttivi e di sostenibilità ambientale all’avanguardia, che ne faranno uno degli edifici più caratterizzanti e riconoscibili del nuovo skyline di Milano. La Torre PwC sarà un edificio di eccellenza nel campo della sostenibilità: la struttura, gli impianti, e la tecnologia sono stati progettati per minimizzare i consumi energetici [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 20 febbraio 2018
pubblicato da Alessandra Marra in URBANISTICA

La nuova legislatura adotti un ‘Piano straordinario di sostituzione urbana’

La CDO Edilizia propone incentivi fiscali e volumetrici per chi abbatte e ricostruisce immobili non efficienti

La nuova legislatura adotti un ‘Piano straordinario di sostituzione urbana’
20/02/2018 – Dall’Urbe romana ai comuni del Rinascimento, l'Italia è l'unico Paese al mondo che possa vantare una presenza storica, culturale, artistica e paesaggistica diffusa capillarmente in tutto il suo Territorio. Per questo è necessario intervenire per tutelare e valorizzare i numerosi centri urbani italiani, spesso ‘vittime’ del degrado.     Da questa considerazione parte la ricetta per il rilancio dell’edilizia proposta dalla Federazione Edilizia di Compagnia delle Opere (CDO) che, come deciso nell'Assemblea Generale di Milano celebratasi il 6 febbraio, sottopone alle forze politiche, impegnate nella campagna elettorale per il rinnovo del Parlamento, la richiesta di varare un Piano straordinario di sostituzione urbana [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 20 febbraio 2018
pubblicato da Rossella Calabrese in RESTAURO

Post-sisma, al via la ricostruzione di Castelluccio di Norcia

Grande attenzione alle particolari caratteristiche dei luoghi per il sito emblema della Valnerina e dell’Umbria

Post-sisma, al via la ricostruzione di Castelluccio di Norcia
20/02/2018 - Si è tenuta venerdì scorso, al Centro regionale di protezione civile di Foligno, la riunione costitutiva del Tavolo permanente che avrà il compito di monitorare la gestione dell’emergenza e della ricostruzione a Castelluccio di Norcia.   Dell’organismo, coordinato dalla Presidente della Regione Umbria, fanno parte rappresentanti delle Direzioni e dei servizi regionali competenti, il Comune di Norcia, l’Anas, la Provincia di Perugia, il Parco Nazionale dei Monti Sibillini, la Comunanza Agraria di Castelluccio di Norcia, il Comitato degli operatori di Castelluccio e la Pro Loco locale.   Il Tavolo - secondo la Presidenza della Regione Umbria - avrà il compito di individuare le azioni più consone per procedere alla [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 19 febbraio 2018
pubblicato da Alessandra Marra in SICUREZZA

Scuole, ecco l’app Enea che misura vulnerabilità sismica e consumi energetici

L’utilizzo di SafeSchool 4 è consentito esclusivamente ai tecnici abilitati specializzati in strutture e impianti

Scuole, ecco l’app Enea che misura vulnerabilità sismica e consumi energetici
19/02/2018 – E’ scaricabile gratuitamente, da App Store e Google Play, l’applicazione Enea SafeSchool 4.0 che consente di misurare i consumi e la vulnerabilità energetico - strutturale degli edifici scolastici direttamente da smartphone e tablet.   App SafeSchool 4.0 solo per tecnici abilitati Per garantire la massima affidabilità e sicurezza, l’utilizzo dell’app è consentito esclusivamente a tecnici abilitati (periti, geometri, architetti ed ingegneri) che operano nel settore dell’edilizia scolastica con particolare specializzazione sugli aspetti strutturali ed impiantistici.   E’ stato, inoltre, previsto che in assenza di dati o di informazioni specialistiche fondamentali non [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news ANTINCENDIO

Speciale ANTINCENDIO sponsored by:

CLS DRENO
Serie T500
ANTINCENDIO
Corsi di Formazione
QUASAM di Lucia De Rosa (Centro di Formazione Autorizzato OPN EFEI ITALIA n. CFA.388) - Santa Maria Capua Vetere

INFORMAZIONE E FORMAZIONE DEI LAVORATORI (RISCHIO MEDIO)

Corso di specializzazione
  • Periodo: 26/02/2018 - 27/02/2018
QUASAM di Lucia De Rosa (Centro di Formazione Autorizzato OPN EFEI ITALIA n. CFA.388) - Santa Maria Capua Vetere

DATORE DI LAVORO CHE SVOLGE DIRETTAMENTE IL RUOLO DI R.S.P.P- RISCHIO BASSO

Corso di specializzazione
  • Periodo: 02/03/2018 - 02/03/2018
Mazzonetto


-15%
Gara d'appalto facile. Vademecum per la definizione dei prezzi di costo delle principali lavorazioni di un'opera edile pubblica
GARA D'APPALTO FACILE. VADEMECUM PER LA DEFINIZIONE DEI ..

Prezzo: € 14

Offerta: € 11,9

-15%
La speculazione edilizia
LA SPECULAZIONE EDILIZIA

Prezzo: € 12

Offerta: € 10,2

Pellicole antigraffiti