Trespa Meteon Lumen
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Antincendio

venerdì 29 aprile 2016

Scuole innovative, a breve il concorso di idee

Laura Galimberti: pronto il decreto che ripartisce tra le Regioni 230 milioni di euro aggiuntivi per interventi con Mutui Bei

Scuole innovative, a breve il concorso di idee
29/04/2016 – È in arrivo il concorso nazionale per la realizzazione di cinquanta scuole innovative. “Ci sarà un concorso di architettura per professionisti italiani e stranieri su tutto il territorio italiano con una cinquantina di siti. Le aree vengono segnalate dalle Regioni. Sarà una grande sfida dal punto vista dello studio tipologico e della ricerca architettonica”. Lo ha reso noto Laura Galimberti, responsabile della Struttura di Missione per l’edilizia scolastica presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, intervenuta in audizione in Commissione Cultura alla Camera.   Si tratta del concorso di idee previsto da La Buona Scuola (Legge 107/2015). Dopo la pubblicazione dello schema di bando, che ha definito come dovranno essere [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 26 aprile 2016
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Condono edilizio: 21,7 miliardi di euro ancora da incassare

Rapporto del Centro Studi Sogeea: le quasi 5 milioni e mezzo di pratiche inevase valgono 1,4 punti di PIL

Condono edilizio: 21,7 miliardi di euro ancora da incassare
26/04/2016 - A oltre trent’anni dalla prima legge sul condono edilizio, la 47/1985 varata dal Governo presieduto da Bettino Craxi, in Italia rimangono ancora 5.392.716 domande da evadere: si tratta di poco più di un terzo rispetto al totale di quelle presentate, che ammonta a 15.431.707.   Lo dice il Rapporto del Centro Studi Sogeea - redatto con i dati dei capoluoghi di provincia, dei Comuni con popolazione oltre i 20.000 abitanti e di un campione ponderato e rappresentativo del 10% di quelli con popolazione sotto tale cifra - illustrato venerdì scorso in Senato in occasione del convegno ‘Trent’anni di condono edilizio in Italia: criticità, prospettive e opportunità’.   “Si può stimare che i mancati introiti per [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 22 aprile 2016

Bando periferie, Anci ai Comuni: ‘preparate i progetti’

È imminente la pubblicazione dell’avviso da 500 milioni di euro per la riqualificazione urbana

Bando periferie, Anci ai Comuni: ‘preparate i progetti’
22/04/2016 - In vista dell’imminente pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del bando da 500 milioni di euro per la riqualificazione delle periferie urbane, “cominciate sin da ora a lavorare per la presentazione dei progetti”. Lo ha scritto in una lettera inviata ai sindaci di Città metropolitane e capoluoghi di Provincia e Regione, il segretario generale dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani (Anci) Veronica Nicotra.   “Il bando - ricorda Nicotra - destina 500 milioni di euro, per l’annualità 2016, ai Comuni capoluoghi di provincia, di Regione e alle Città Metropolitane, per interventi di riqualificazione urbana e sicurezza delle periferie. Consapevole della necessità di tali interventi e dei tempi strettissimi previsti [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 22 aprile 2016
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Nuovo Codice Appalti, Anac: la prossima settimana la bozza di linee guida

Anticorruzione e Ministero delle Infrastrutture: 'le procedure pubblicate entro il 18 aprile 2016 ricadono nella vecchia normativa'

Nuovo Codice Appalti, Anac: la prossima settimana la bozza di linee guida
22/04/2016 – All’inizio della prossima settimana potrebbe essere messa in consultazione la bozza delle linee guida per l’attuazione del nuovo Codice Appalti. Lo ha annunciato Michele Corradino, consigliere dell’Autorità nazionale anticorruzione (ANAC), intervenuto a Milano al forum internazionale sul BIM organizzato da Oice, l'Associazione delle società di ingegneria e architettura italiane aderente a Confindustria.   Le linee guida dell’ANAC Ricordiamo che, dopo l’entrata in vigore del Codice Appalti, alcune norme sono direttamente operative. Sono il criterio di aggiudicazione con l’offerta economicamente più vantaggiosa, il divieto di appalto integrato, il limite del 30% al subappalto e la cancellazione dell’incentivo [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 20 aprile 2016
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Nuovo Codice Appalti, ecco il testo pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Subito operativi il limite del 30% al subappalto, l'offerta economicamente più vantaggiosa, il divieto di appalto integrato e la cancellazione del 2%. SCARICA IL TESTO

Nuovo Codice Appalti, ecco il testo pubblicato in Gazzetta Ufficiale
20/04/2016 - È finalmente entrato in vigore il nuovo Codice Appalti. Il testo è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 19 aprile 2016. Subito operativo il criterio di aggiudicazione con l’offerta economicamente più vantaggiosa, il divieto di appalto integrato, il limite del 30% al subappalto e la cancellazione dell’incentivo 2% ai progettisti interni alla Pubblica Amministrazione. SCARICA IL TESTO DEL CODICE APPALTI IN VIGORE CONSULTA LO SPECIALE NUOVO CODICE APPALTI PUBBLICI Per altre norme, come la qualificazione di imprese e Stazioni Appaltanti e il dèbat public bisognerà attendere le linee guida dell’Autorità nazionale anticorruzione (ANAC) che faranno da base di riferimento per i decreti attuativi utili [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 20 aprile 2016

Rigenerazione urbana, Delrio: ‘incentivi per condomini e quartieri’

Il Ministro: ‘bonus secondo la classe energetica, non possiamo restare all'infisso’. E sulle case popolari: ‘vogliamo recuperarne 25 mila in tre anni’

Rigenerazione urbana, Delrio: ‘incentivi per condomini e quartieri’
20/04/2016 - Orientare gli incentivi per la riqualificazione energetica degli edifici verso la classe energetica, e allargarne il campo d’azione dalla riqualificazione dei singoli appartamenti ai condomini o addirittura ad interi quartieri.  Sono queste le intenzioni del Governo, secondo il Ministro delle infrastrutture e trasporti Graziano Delrio, intervenuto ieri al convegno “Nuovi strumenti e opportunità per la rigenerazione urbana e la valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico” organizzato dal gruppo PD della Camera. “Bisogna andare sempre di più sugli incentivi sulla classe energetica degli edifici, non possiamo restare all'infisso” - ha sintetizzato il Ministro, ricordando “l’importanza dell’efficientamento [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 19 aprile 2016
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Ecobonus 65%, Renovate Italy: ‘bene la proroga al 2019 ma occorre un nuovo modello’

Contributo a fondo perduto al posto della detrazione e fondi di garanzia per i finanziatori dei lavori nei condomìni

Ecobonus 65%, Renovate Italy: ‘bene la proroga al 2019 ma occorre un nuovo modello’
19/04/2016 - Il Senato ha recentemente approvato una mozione promossa da diversi gruppi parlamentari che impegna il Governo a stabilizzare l’agevolazione del 65% nel triennio 2017-2019.   “Si tratta di una notizia positiva - ha commentato Renovate Italy (associazione che raccoglie numerose realtà imprenditoriali e no profit che promuovono attività e progetti per la riqualificazione energetica del patrimonio costruito) -, che finalmente distoglierà` l’attenzione dalla sola stabilita` dell’incentivo, e consentirà finalmente di concentrarsi sui veri problemi che impediscono la realizzazione diffusa della riqualificazione energetica profonda degli edifici, che sono altri e non sono mai stati affrontati”.   Infatti, [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 18 aprile 2016
pubblicato da Alessandra Marra in URBANISTICA

Bando periferie degradate, saranno ammessi anche i progetti preliminari

Accolte le modifiche Anci; i Comuni dovranno approvare il progetto definitivo entro 60 giorni dalla convenzione

Bando periferie degradate, saranno ammessi anche i progetti preliminari
18/04/2016 – Via libera a progetti preliminari e studi di fattibilità per candidarsi al bando da 500 milioni di euro per la riqualificazione urbana nelle periferie degradate.   La modifica al precedente schema di bando, che ammetteva la presentazione solo di progetti definitivi, arriva dall’Associazione Nazionale Comuni Italiani (Anci), nel corso della Conferenza Unificata del 14 aprile scorso.     Bando periferie degradate: ok a progetti preliminari  La nuova bozza del bando, approvata dalla Conferenza Unificata, ridefinisce alcune delle procedure e dei requisiti di presentazione dei progetti per la riqualificazione urbana nelle periferie.   Una delle novità più rilevanti riguarda l’apertura nei confronti di stadi progettuali [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 18 aprile 2016

Cinque idee per utilizzare i 1.413 ettari di svincoli autostradali

Università di Perugia e Cassa Geometri: biomasse, legname e fotovoltaico per riqualificare le aree infrastrutturali marginali

Cinque idee per utilizzare i 1.413 ettari di svincoli autostradali
18/04/2016 – Recuperare e riqualificare le aree residuali derivanti dalle infrastrutture stradali come strategia per ridurre il consumo di suolo.   Questo, in estrema sintesi, l’obiettivo a cui tende il progetto di ricerca ‘Modello di sviluppo delle aree infrastrutturali’ del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali dell’Università di Perugia e dalla Cassa Italiana di Previdenza e Assistenza Geometri (CIPAG), presentato il 14 aprile scorso a Roma nel corso del convegno “Cinque progetti per la valorizzazione economica e ambientale delle aree infrastrutturali”.   L’incontro è stata l'occasione per evidenziare l’importanza di un nuovo modello di sviluppo delle aree infrastrutturali, in particolare [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 15 aprile 2016
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Nuovo Codice Appalti, approvato il testo definitivo

Prossimi passaggi la pubblicazione in Gazzetta e l'entrata in vigore entro lunedì 18 aprile. SCARICA IL TESTO

Nuovo Codice Appalti, approvato il testo definitivo
15/04/2016 – È stato approvato oggi in via definitiva dal Consiglio dei Ministri il nuovo Codice degli Appalti Pubblici. "Una mastodontica operazione di riscrittura - l'ha definita il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, in conferenza stampa - che chiude la strada alla corruzione e continua nella direzione di sbloccare i lavori in Italia". SCARICA IL NUOVO CODICE APPALTI  Il Presidente del Consiglio ha posto l’attenzione sulla buona progettazione, che insieme alla trasparenza e alla lotta alla corruzione è uno dei cardini della riforma. “In gara andava progetto preliminare, quindi si era esposti a problemi, lievitavano costi e tempi di realizzazione”. Ora in gara andrà il progetto esecutivo. Ma non solo, [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news ANTINCENDIO

Speciale ANTINCENDIO sponsored by:

Fugenfuller
Fugenfuller
ANTINCENDIO
Corsi di Formazione
Accademia della Tecnica (Ente accreditato da CNI e CNAPPC) - Pontecagnano Faiano

Risk Management e Sistemi di Gestione. Da Blumatica il Sistema Integrato

Corso di specializzazione
  • Periodo: 29/04/2016 - 29/04/2016
New Skill S.r.l. - Ente Accreditato alla Regione Campania e Accreditato AIFOS (Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro) - Napoli

Corso Consulente del Sistema HACCP a Napoli il 10 - 11 Maggio 2016

Corso di specializzazione
  • Periodo: 10/05/2016 - 11/05/2016
New Skill S.r.l. (Ente Accreditato alla Regione Campania e Accreditato AIFOS) - Napoli

Aggiornamento RLS - rilascio attestato AIFOS (13/05/2016)

Corso di aggiornamento
  • Periodo: 13/05/2016 - 13/05/2016


Materik Bertolotto