Schuco ASE 67 PD
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Antincendio

giovedì 29 giugno 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Fondo Investimenti, Padoan: ‘a breve la lista degli interventi’

Il Ministro dell’Economia in audizione ha assicurato che i 47 miliardi di euro arriveranno ai ministeri competenti a settembre

Fondo Investimenti, Padoan: ‘a breve la lista degli interventi’
29/06/2017 – Sarà disponibile a breve la lista dettagliata degli interventi da finanziare con il Fondo Investimenti. Lo ha reso noto il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, intervenuto in audizione davanti alle Commissioni Bilancio di Camera e Senato.   Il Fondo Investimenti, che ha una dotazione di 47 miliardi di euro da utilizzare in quindici anni, lo ricordiamo, è stato istituito dalla Legge di Bilancio 2017 e le risorse sono state ripartite col dpcm del 29 maggio 2017, pubblicato in Gazzetta Ufficiale.   Fondo Investimenti, a breve dati dettagliati Durante l’esame in Commissione Bilancio, nei giorni scorsi, sono state espresse perplessità sui contenuti del decreto, che avrebbe dovuto riportare una lista analitica [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 28 giugno 2017
pubblicato da Paola Mammarella in RESTAURO

Ricostruzione case e imprese in Centro Italia, un miliardo di euro dalla BEI

Accordo con Cassa Depositi e Prestiti per la prima tranche dei 5 miliardi di euro. Le risorse saranno erogate dalle banche

Ricostruzione case e imprese in Centro Italia, un miliardo di euro dalla BEI
28/06/2017 – È in arrivo un miliardo di euro per la ricostruzione di case e imprese danneggiate dagli eventi sismici dell’Italia centrale. La Banca Europea degli Investimenti (BEI) e Cassa Depositi e Prestiti (CdP) hanno siglato un accordo che rende disponibile la prima tranche della cifra complessiva di 5 miliardi di euro da destinare al ripristino delle costruzioni private.   I fondi serviranno a coprire i costi per il recupero e la messa in sicurezza delle abitazioni danneggiate, delle imprese e delle strutture produttive (come magazzini, capannoni, beni strumentali, scorte e simili). La BEI ha inoltre annunciato un ulteriore stanziamento da un miliardo di euro per la ricostruzione degli edifici pubblici, cioè scuole, ospedali, tribunali, uffici amministrativi.   Ricostruzione [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 28 giugno 2017

‘Corriamo il rischio’, al via il 62° Congresso degli Ingegneri

Fino al 30 giugno ad Assisi gli ingegneri si interrogano sulla ‘società del rischio’

‘Corriamo il rischio’, al via il 62° Congresso degli Ingegneri
28/06/2017 - Si apre oggi il 62° Congresso Nazionale degli Ordini degli Ingegneri d’Italia, in programma fino al 30 giugno a Perugia e ad Assisi (Santa Maria degli Angeli).   “Corriamo il rischio” è il titolo che rimanda al filo rosso che unisce tutti i temi che alimenteranno la discussione. Rischio professionale, sociale, economico, incluso quello legato alle difficoltà di gestire il cambiamento del sistema, il rapporto con le altre professioni, le dinamiche sociali.   Come già sperimentato l’anno scorso, alla preparazione dei lavori congressuali hanno partecipato gli Ordini territoriali che hanno sottoposto idee, posizioni e aspettative della categoria professionale degli ingegneri.   “Il 62° Congresso seguirà [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 27 giugno 2017
pubblicato da Alessandra Marra in PROFESSIONE

Ricostruzione post-sisma, definiti i compensi per i professionisti

Intesa Errani-RPT: nel nuovo contratto tipo obbligatorio andranno indicati tutti gli incarichi già assunti

Ricostruzione post-sisma, definiti i compensi per i professionisti
27/06/2017 – Definiti i compensi professionali per le attività di progettazione e direzione lavori degli interventi di consolidamento antisismico e ricostruzione privata nel Centro Italia.   A prevederli il Protocollo d’Intesa firmato lo scorso 22 giugno a Roma tra la Rete Professioni Tecniche (RPT) e il Commissario straordinario per la ricostruzione, Vasco Errani. Definite le percentuali dei compensi professionali Il protocollo definisce gli importi riconosciuti ai professionisti sulla base del valore del progetto, alzando le percentuali per i lavori di importo minore e abbassandole per quelli più importanti.   Nei casi di consolidamento sismico o demolizione e ricostruzione, il compenso al professionista è pari al 12,5% dell’importo [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 26 giugno 2017
pubblicato da Cecilia Di Marzo in CONCORSI

Canelli (AT): concorso di idee per un centro polifunzionale

Il 4 agosto 2017 è il termine ultimo per la ricezione delle proposte progettuali

Canelli (AT): concorso di idee per un centro polifunzionale
26/06/2017 - Il Comune di Canelli (AT) bandisce un concorso di idee per la predisposizione di una proposta (progetto di fattibilità tecnica ed economica) di un centro polifunzionale da realizzare in un’area da individuare tra le Piazze Gancia, Cavour e Zoppa nel centro abitato del Comune di Canelli. Sono obiettivi del concorso la riqualificazione e la valorizzazione del suddetto spazio; il centro polifunzionale dedicato principalmente alla cultura, ma con caratteristiche di flessibilità tali da renderlo utilizzabile anche per altre tipologie di attività individuate in coerenza con i caratteri storico culturali e le suggestioni proprie del luogo, quali il suo rapporto con i diversi accessi dalle strade limitrofe, con gli scenari urbani presenti e con spazi di grande [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 23 giugno 2017

In arrivo un concorso di progettazione per gli asili

150 milioni di euro per la costruzione dei nuovi poli per l’infanzia. Potranno essere realizzate fino a 3 strutture per Regione

In arrivo un concorso di progettazione per gli asili
23/06/2017 – In arrivo 150 milioni di euro per la realizzazione di nuovi Poli per l’infanzia che saranno prossimamente oggetto di un concorso di progettazione. Lo scorso 21 giugno, infatti, il Ministero dell’Istruzione (Miur), nel corso della riunione dell’Osservatorio sull’Edilizia scolastica, ha posto le basi per la costruzione dei nuovi asili per bimbi da 0 a 6 anni, previsti del Dlgs 65/2017, attuativo della Buona Scuola, attraverso un investimento Inail da 150 milioni di euro nel triennio 2018/2020.   Poli per l’infanzia: verso la realizzazione Il Dlgs 65/2017, con la realizzazione di Poli per l’infanzia, intende potenziare la ricettività dei servizi e sostenere la continuità del percorso educativo e scolastico di tutte [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 23 giugno 2017

Incendio Grenfell Tower, CNI: ‘materiali e impianti inadeguati’

Gli Ingegneri tornano a chiedere il fascicolo del fabbricato, ‘strumento utile osteggiato dalle lobby’

Incendio Grenfell Tower, CNI: ‘materiali e impianti inadeguati’
23/06/2017 - “Col passare dei giorni appare sempre più evidente come la tragedia di Londra sia da attribuire alla tipologia dei pannelli utilizzati per la ristrutturazione della facciata nonché, come innesco, ad una problematica  connessa all’adeguatezza dell’impianto elettrico e degli elettrodomestici allo stesso collegati”.   “La pannellatura esterna messa in opera per la ristrutturazione prevedeva l’utilizzo di materiali facilmente combustibili, in particolare isolanti come il polistirolo, unitamente ad un rivestimento in alluminio, che hanno determinato un facile innesco dell’incendio”.   “Inoltre, la veloce diffusione dello stesso è stata sicuramente accelerata dalla camera d’aria all’interno [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 22 giugno 2017
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Emilia Romagna, via libera alle semplificazioni in edilizia

Dal 1° luglio modulistica ridotta, Regolamento Edilizio Tipo, pratiche online

Emilia Romagna, via libera alle semplificazioni in edilizia
22/06/2017 - Il Consiglio regionale dell’Emilia-Romagna ha approvato la legge per la semplificazione edilizia. “Rivitalizzare gli interventi sul patrimonio edilizio esistente, semplificando la normativa, pur senza perdere il timone”. Così Giorgio Pruccoli, relatore del progetto di legge, ha illustrato gli obiettivi del provvedimento che modifica due leggi regionali, la LR 15/2013, “Semplificazione della disciplina edilizia”, e la LR 23/2004, “Vigilanza e controllo dell’attività edilizia”, recependo la nuova normativa statale. “La legge - ha spiegato - comprende norme per la semplificazione edilizia e delle relative pratiche e cerca di creare un rapporto più sereno e chiaro fra Amministrazioni [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 21 giugno 2017

Bando Periferie, ok alla delibera Cipe da 800 milioni di euro

Le risorse arrivano dal Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020. A breve gli ultimi 800 milioni del Fondo Investimenti

Bando Periferie, ok alla delibera Cipe da 800 milioni di euro
21/06/2017 - È stata registrata dalla Corte dei conti il 14 giugno la Delibera CIPE che assegna 800 milioni di euro ai progetti vincitori del Bando Periferie 2016 ma non ancora finanziati.   La Delibera 2/2017 “Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014-2020. Assegnazione di risorse al Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie ai sensi dell’art. 1 comma 141, della n. 232 dell’11 dicembre 2016 (Legge di Bilancio 2017)” consentirà la realizzazione degli ultimi 46 progetti del Bando Periferie attingendo al Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014-2020.   Il Bando Periferie 2016 Il Bando Periferie è stato istituito dalla Legge di Stabilità 2016 (commi da 974 a 978) con una [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 21 giugno 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Vani tecnici, come riconoscerli?

Tar Calabria: devono ospitare gli impianti funzionali all’edificio principale e la funzione abitativa deve risultare impossibile

Vani tecnici, come riconoscerli?
21/06/2017 – Per capire se un manufatto edilizio è un vano tecnico, che quindi può essere realizzato senza permesso di costruire, bisogna valutare tre aspetti. Li ha elencati il Tar Calabria con la sentenza 967/2017.   Le caratteristiche dei vani tecnici È essenziale in primo luogo che la costruzione non abbia nessuna autonomia, ma sia strumentale all’edificio principale, ad esempio per contenere degli impianti. In secondo luogo deve essere accertato che non è stato possibile collocare gli impianti all’interno dell’edificio principale e che la soluzione di creare un vano tecnico sia stata una scelta progettuale obbligata. È infine necessario che ci sia una correlazione tra le dimensioni del vano tecnico e le funzioni che è [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news ANTINCENDIO

Speciale ANTINCENDIO sponsored by:

Acustica
Acustica
ANTINCENDIO
Corsi di Formazione
AF24 - ASSOCIAZIONE FORMATORI24 - SCANZANO JONICO

CORSO ABILITANTE PER OPERATORE CARRELLISTA (PATENTINO MULETTO)

Corso di specializzazione
  • Periodo: 29/06/2017 - 30/06/2017
Ordine degli ingegneri di Milano - Milano

INTRODUZIONE AL SISTEMA DI GESTIONE DELLA SICUREZZA OHSAS 18001:2007 – 3 LUGLIO - RILASCIO DI 8 CFP

Corso di aggiornamento
  • Periodo: 03/07/2017 - 03/07/2017
New Skill S.r.l. (Ente Accreditato alla Regione Campania e Accreditato AIFOS) - Napoli

AUDITOR SISTEMI DI GESTIONE AUD19000 - MOD. PROPEDEUTICO (RICONOSCIUTO CEPAS) (3-4 LUGLIO 2017)

Corso di specializzazione
  • Periodo: 03/07/2017 - 04/07/2017
FIRENZE HERITAGE


-23%
Pregeo 10.6
PREGEO 10.6

Prezzo: € 39

Offerta: € 30,2

ANTINCENDIO
Ultime Novità Normativa

Decreto Legislativo 29/05/2017 n. 97

Disposizioni recanti modifiche al decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139, concernente le funzioni e i compiti del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, nonche' al decreto legislativo 13 ottobre 2005, n. 217, concernente l'ordinamento del personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, e altre norme per l'ottimizzazione delle funzioni del Corpo nazionale dei vigili del fuoco ai sensi dell'articolo 8, comma l, lettera a), della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche
(Gazzetta ufficiale 23/06/2017 n. 144)

Decreto Ministeriale 21/02/2017

Ministero dell'Interno - Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi per leattivita' di autorimessa
(Gazzetta ufficiale 03/03/2017 n. 52)

Circolare 09/09/2016 n. 787

Consiglio Nazionale Ingegneri - News in materia di prevenzione incendi - stato dell'arte alla scadenza dell'aggiornamento obbligatorio previsto dal D.M. 5/08/2011 - procedure in capo agli Ordini professionali in materia di sospensione - nuova piattaforma informatizzata per la gestione degli elenchi dei professionisti antincendio - riconoscimento aggiornamento ai professionisti relatori in corsi di prevenzione incendi - sondaggio sull'applicazione del D.M. 3/08/2015 (Norme tecniche di prevenzione incendi)

Decreto Ministeriale 09/08/2016

Ministero dell'Interno - Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi per le attivita' ricettive turistico - alberghiere, ai sensi dell'articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139
(Gazzetta ufficiale 23/08/2016 n. 196)
Hencomiabile