gli approfondimenti tematici di edilportale.com
Dry Wall System

News Antincendio

venerdì 24 aprile 2015
pubblicato da Alessandra Marra in URBANISTICA

Riforma urbanistica: le proposte di AUDIS e Assoimmobiliare

Le priorità: rendere uniformi gli strumenti urbanistici sul territorio nazionale e semplificare i livelli di pianificazione

Riforma urbanistica: le proposte di AUDIS e Assoimmobiliare
24/04/2015 – Revisionare e semplificare gli attuali strumenti urbanistici, rendendoli uniformi su tutto il territorio nazionale, e favorire delle politiche che riducano il consumo di suolo e puntino sulla rigenerazione urbana.   Queste in sintesi le proposte dell’Associazione delle Aree Urbane Dismesse (AUDIS) e di Assoimmobiliare per rilanciare il dibattito intorno a uno dei nodi più importanti da sciogliere per il futuro delle città: la riforma urbanistica.   Disegno di legge urbanistica Lupi Le associazioni fanno notare che, dopo la presentazione della bozza Lupi nel luglio 2014, “sembra che la vicenda della riforma urbanistica sia tornata nel dimenticatoio”. AUDIS e Assoimmobiliare ritengono che una revisione sostanziale dell’apparato [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 23 aprile 2015
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Edilizia scolastica, Regioni e Comuni chiedono una deroga di tre anni al Codice degli appalti

Emendamenti al ddl ‘La Buona Scuola’: estensione delle competenze assegnate ai Sindaci e più poteri nei bandi sulle scuole innovative

Edilizia scolastica, Regioni e Comuni chiedono una deroga di tre anni al Codice degli appalti
23/04/2015 - Deroghe al Codice degli Appalti e alle norme sul permesso di costruire non solo nel processo di riqualificazione e messa in sicurezza degli edifici scolastici, ma anche nella realizzazione di nuove scuole. Sono le richieste che le Regioni hanno formalizzato come emendamenti al disegno di legge “La buona scuola”, in discussione alla Camera.   Le proposte riguardano in particolare gli articoli 18, 19 e 20 sulle scuole innovative, la messa in sicurezza degli edifici scolastici e le indagini diagnostiche sui solai per prevenire i crolli.   Sicurezza degli edifici scolastici Le Regioni hanno proposto di estendere a tutta la programmazione triennale 2015-2017 i poteri derogatori riconosciuti ai sindaci e ai presidenti delle Province dal Decreto del Fare (DL [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
123
giovedì 23 aprile 2015 - 13:28
Alla faccia dell'anticorruzione e della trasparenza


giovedì 23 aprile 2015
pubblicato da Alessandra Marra in SICUREZZA

Sicurezza in cantiere, dall’Inail un manuale per i tecnici

La guida propone una metodologia efficace per la redazione dei piani di sicurezza e la valutazione dei rischi

Sicurezza in cantiere, dall’Inail un manuale per i tecnici
23/04/2015 – Pianificare i lavori e organizzare il cantiere valutando attentamente i rischi presenti e redigendo accurati piani di sicurezza.   Queste le principali tematiche affrontate nella pubblicazione dell’Istituto Nazionale Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro (Inail), “La progettazione della sicurezza in cantiere”, che intende fornire una guida sull’applicazione della normativa vigente sui cantieri, tentando di proporre una metodologia per la redazione dei piani di sicurezza, incentrata su un’attenta valutazione dei rischi presenti nel settore delle costruzioni.    Responsabili della sicurezza in cantiere Il volume si rivolge a tutti i soggetti responsabili della sicurezza in un cantiere secondo il Titolo IV del D.lgs [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
massimo minerva
domenica 26 aprile 2015 - 16:31
Speriamo che i ns. legislatori non apportino più modifiche ai già complicati moduli per ottenere i permessi in ..
[Leggi questo commento]
massimo minerva
domenica 26 aprile 2015 - 16:31
Speriamo che i ns. legislatori non apportino più modifiche ai già complicati moduli per ottenere i permessi in ..
[Leggi questo commento]
massimo minerva
domenica 26 aprile 2015 - 16:31
Speriamo che i ns. legislatori non apportino più modifiche ai già complicati moduli per ottenere i permessi in ..
[Leggi questo commento]


mercoledì 22 aprile 2015
pubblicato da Angelo Dell Olio in EVENTI

‘Youthful Stories, Storie di Ventenni’

La mostra che svela le esperienze giovanili di dieci Maestri del Design contemporaneo

‘Youthful Stories, Storie di Ventenni’
21/04/2015 - Cosa progettavano, come vivevano, cosa ispirava le giovani menti dei creativi, sperimentatori e audaci visionari destinati a entrare nel mito? È a questa domanda che risponde “YOUTHFUL STORIES, STORIE DI VENTENNI”, la mostra che svela, per la prima volta, le esperienze giovanili che hanno contribuito a formare la personalità e tracciare la storia professionale di dieci Maestri del Design contemporaneo.   Organizzata da Domus con il supporto di Lexus ed ospitata nel nuovissimo Spazio Domus a Brera, la mostra celebra gli esordi di Alessandro Mendini, Mario Bellini, Paolo Rizzatto, Alberto Meda, Antonio Citterio, Michele De Lucchi, Jasper Morrison, Humberto e Fernando Campana, Konstantin Grcic, Ronan e Erwan Bouroullec. Le prime riflessioni, [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 22 aprile 2015

Ministro Delrio: ‘confermeremo le detrazioni 50% e 65% nel 2016’

Il Governo intende prorogare la detrazione 50% per le ristrutturazioni e l’ecobonus 65% per la riqualificazione energetica ed allargare la platea dei beneficiari

Ministro Delrio: ‘confermeremo le detrazioni 50% e 65% nel 2016’
22/04/2015 – Confermare le detrazioni fiscali all’edilizia nel 2016 e allargare il più possibile la platea dei beneficiari, destinando risorse economiche ai piccoli interventi piuttosto che alle grandi opere.   Queste le intenzioni che il nuovo Ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, ha esposto ieri in audizione alla Commissione Ambiente della Camera in merito alle decisioni già avviate con l’Allegato Infrastrutture del Def.   Detrazioni 50% e 65% verso la proroga Delrio ha dichiarato che il Governo intende puntare su quegli interventi che diano un aiuto concreto all’edilizia e all’economia vera, come la detrazione del 50% per le ristutturazioni e l'ecobonus del 65% per la riqualificazione energetica [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 22 aprile 2015

‘Cantieri in Comune’, i Sindaci devono attivarsi entro il 30 aprile

Il Ministro Delrio ai beneficiari dei 200 milioni di euro: determina entro questo mese e aggiudicazione provvisoria entro il 31 agosto

‘Cantieri in Comune’, i Sindaci devono attivarsi entro il 30 aprile
22/04/2015 - “Caro Sindaco, alla tua lettera inviata al Presidente del Consiglio lo scorso giugno oggi arriva una risposta concreta: il tuo Comune è beneficiario del programma ‘Cantieri in Comune’ per l’intervento segnalato e per l’importo richiesto”.   Inizia così la lettera che il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, e il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Luca Lotti, hanno inviato il 17 aprile scorso ai Sindaci dei Comuni beneficiari dei 200 milioni di euro (vedi elenco dei Comuni) per il completamento delle opere segnalate nell’ambito del programma ‘Cantieri in Comune’. “Per poter vedere confermate le risorse assegnate - scrive ancora Delrio ai [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 21 aprile 2015
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Piano Casa, presto operativi i 468 milioni per il recupero degli alloggi sociali

Sarà pubblicato a breve in Gazzetta il decreto che ripartisce le risorse tra le Regioni

Piano Casa, presto operativi i 468 milioni per il recupero degli alloggi sociali
21/04/2015 – È stato registrato dalla Corte dei Conti ed è in fase di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il decreto che stanzia 468 milioni di euro per il recupero degli alloggi di social housing.   Piano Casa 2014 Il testo, lo ricordiamo, attua il Piano Casa voluto dal Governo Renzi (DL 47/2014) e ripartisce tra le Regioni 468 milioni di euro per il recupero e la razionalizzazione degli alloggi sociali. Le azioni di intervento sono articolate in due filoni. Il primo comprende interventi di lieve entità, cioè lavori di importo fino a 15 mila euro, pensati per rendere subito disponibili gli alloggi sfitti attraverso interventi di manutenzione e efficientamento. A questo gruppo sono stati destinati 67,9 milioni di euro. Il secondo filone [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 20 aprile 2015

Filca, Feneal e Fillea: ‘Edilizia, nessuna ripresa ma solo crolli’

I sindacati al ministro Graziano Delrio: investire in opere pubbliche di qualità e sostenibili

Filca, Feneal e Fillea: ‘Edilizia, nessuna ripresa ma solo crolli’
20/04/2015 – “Abbiamo inviato da tempo le nostre proposte al Governo Renzi, oggi chiediamo un incontro al ministro Graziano Delrio. Gli edili non possono più aspettare, e non può più aspettare il Paese”. Bisogna investire di più nelle opere pubbliche.   Questa la richiesta dei sindacati delle costruzioni Cgil Cisl Uil, riuniti il 16 aprile 2015 a Roma in Assemblea per avviare la fase di contrattazione territoriale prevista dal contratto nazionale dell’edilizia.   Per i sindacati la crisi del settore edile non accenna a fermarsi e i dati registrati dalle Casse edili lo confermano: “dal 2008 al dicembre 2014  -48% di ore lavorate, -45% di lavoratori, -38% di imprese e -41% di massa salariale”.   Secondo [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 20 aprile 2015
pubblicato da Paola Mammarella in SICUREZZA

Sicurezza, il committente è sempre responsabile

Cassazione: la nomina dei coordinatori per la progettazione e l’esecuzione e di un responsabile per la sicurezza non lo esenta dalla responsabilità del controllo

Sicurezza, il committente è sempre responsabile
20/04/2015 – Il committente deve vigilare in modo concreto sul rispetto delle norme per la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro. Lo ha affermato la Cassazione con la sentenza 14012/2015.   Nel caso preso in esame, un operaio si era infortunato durante i lavori per il rifacimento della copertura di alcuni capannoni perché non utilizzava né i presidi collettivi, come impalcati e tavole sopra le orditure, né quelli individuali, come le cinture di sicurezza.   Il committente era quindi stato condannato, insieme al datore di lavoro titolare dell’impresa, per negligenza, imprudenza, imperizia e inosservanza delle norme sulla sicurezza sul lavoro.   La Cassazione ha confermato la condanna affermando che il committente deve verificare concretamente [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
salvod
domenica 26 aprile 2015 - 08:13
é stato applicato il principio della "culpa in vigilando"...
salvod
domenica 26 aprile 2015 - 08:12
é stato applicato il principio della "culpa in vigilando"...


venerdì 17 aprile 2015
pubblicato da Alessandra Marra in NORMATIVA

Sardegna, approvato il nuovo Piano Casa

Nella legge sull’edilizia bonus volumetrici fino al 31 dicembre 2016 e case a 1 euro a chi si impegna a ristrutturarle

Sardegna, approvato il nuovo Piano Casa
17/04/2015 – Riqualificare il patrimonio edilizio esistente, le aree dismesse e abbandonate in stato di degrado, attraverso bonus volumetrici per ristrutturazioni e interventi di efficientamento energetico.   Questo un obiettivo della legge sull’edilizia abitativa approvata dal Consiglio regionale della Sardegna.   La legge si propone di semplificare e riordinare le disposizioni in materia di urbanistica ed edilizia, puntando alla qualità del patrimonio edilizio, alla salvaguardia dell’ambiente, alla crescita economica del territorio e alla prevenzione del rischio idrogeologico.   Uno dei principali propositi è quello di prevedere forme di agevolazione, attraverso incrementi di volumetria, per il miglioramento delle qualità architettonica [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news ANTINCENDIO

Speciale ANTINCENDIO sponsored by:

ANTINCENDIO
Corsi di Formazione
Informa Srl - Roma

VALUTAZIONE DEI RISCHI RUMORE E VIBRAZIONI

Corso di aggiornamento
  • Periodo: 08/05/2015 - 08/05/2015
Informa Srl - Roma

LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO CHIMICO

Corso di aggiornamento
  • Periodo: 12/05/2015 - 13/05/2015
Informa Srl - Roma

AUDITOR DI SISTEMI DI GESTIONE SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

Corso di specializzazione
  • Periodo: 06/05/2015 - 15/05/2015


Dry Wall System

ANK