gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Antincendio

martedì 3 marzo 2015
pubblicato da Alessandra Marra in PROFESSIONE

Antincendio, le professioni tecniche propongono corsi di formazione a distanza

I vantaggi: maggiore flessibilità, personalizzazione del percorso formativo e costi minori

Antincendio, le professioni tecniche propongono corsi di formazione a distanza
02/03/2015 – Modalità di formazione a distanza (FaD), con più flessibilità e costi ridotti, per l’aggiornamento professionale sulla prevenzione degli incendi.   L’argomento è stato affrontato in un tavolo di lavoro, riunitosi presso il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati (CNGeGL), al quale hanno preso parte Maurizio Savoncelli, Presidente di CNGeGL, l’Ing. Cosimo Pulito, Direttore Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco, insieme ai rappresentati dello CNGeGL, dei Consigli Nazionali dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali, Agrotecnici e Agrotecnici Laureati, Architetti P.P.C., Chimici, Ingegneri, Periti Agrari e Periti Agrari Laureati, Periti Industriali e Periti [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 2 marzo 2015
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Vecchi minimi in vita per un altro anno, il Milleproroghe è legge

Per tutto il 2015 anticipo del 20% del prezzo dell’appalto a favore dell’appaltatore, nel 2015 si passerà al 10%

Vecchi minimi in vita per un altro anno, il Milleproroghe è legge
02/03/2015 - Ancora un anno di tempo per le Partite Iva che vogliono usufruire dei vecchi minimi. Ma anche anticipo del 20% del prezzo degli appalti per tutto il 2015 e tempi più lunghi per i lavori di risanamento idrogeologico e riqualificazione delle scuole. Sono le novità del Milleproroghe, in vigore dal primo marzo.   Partite Iva Il regime fiscale dei minimi con aliquota al 5% varrà per tutto il 2015 e il contributo INPS sarà bloccato al 27,72% per quest'anno. I titolari di Partita Iva con guadagni inferiori ai 30 mila euro potranno per quest’anno scegliere se optare per il nuovo regime dei minimi o per il vecchio regime.   Appalti Fino al 31 dicembre 2015 sarà possibile l’anticipazione del 20% del prezzo a favore [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 27 febbraio 2015
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Piano Casa Molise, modifiche all’insegna del recupero edilizio

Bonus per la delocalizzazione e riqualificazione energetica degli immobili ultimati entro il 31 maggio 2014

Piano Casa Molise, modifiche all’insegna del recupero edilizio
27/02/2015 - Attenzione al recupero del patrimonio edilizio esistente e al rilancio del settore edile. Sono i cardini della proposta di legge, approvata dalla Commissione Assetto del territorio, per la modifica del Piano Casa in Molise (LR 30/2009).   Come spiegato dal presidente della Commissione, Salvatore Ciocca, la norma mira in primo luogo alla salvaguardia del patrimonio esistente, cercando di evitare le nuove urbanizzazioni.   Sono previste agevolazioni per i proprietari di case in aree a rischio frana, che potranno de localizzare i propri immobili demolendoli e ricostruendoli in zone più sicure.   I bonus volumetrici riguarderanno anche gli immobili oggetto di miglioramento della prestazione energetica e di interventi per la sicurezza antisismica.   Si [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 27 febbraio 2015

Edilportale Tour 2015 in partenza il 26 marzo

Appuntamento a ‘Le Ciminiere’ di Catania con i progetti di recupero delle periferie urbane. Poi tappa a Reggio Calabria, Napoli e Bari

Edilportale Tour 2015 in partenza il 26 marzo
27/02/2015 - Mancano meno di quattro settimane all’avvio di Edilportale Tour 2015, la nuova mostra-convegno in 20 tappe, organizzata da Edilportale in collaborazione con Velux, Knauf, Tecnova Group, Sicilferro, dedicata a costruzioni in legno, antisismica, antincendio, tecnologie costruttive, architettura sostenibile, efficienza energetica, comfort abitativo e Active House.   La prima tappa sarà il 26 marzo a Catania nel Centro fieristico “Le Ciminiere” (nella foto), un complesso polifunzionale ricavato dal recupero di alcune parti del grande complesso industriale di raffinazione dello zolfo estratto dalle miniere dell'entroterra siciliano, ormai abbandonato dal dopoguerra.   Il tema della riqualificazione e recupero delle periferie sarà [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 27 febbraio 2015

I sistemi a secco in cartongesso Gyproc Saint-Gobain a Torino per il progetto 'The Number 6'

I sistemi a secco in cartongesso Gyproc Saint-Gobain a Torino per il progetto 'The Number 6'
27/02/2015 - Il progetto 'The Number 6' ha previsto il recupero del nobile palazzo barocco Valperga Galleani in via Alfieri 6, con la riqualificazione di 6.500 metri quadrati in 43 unità abitative, spa e palestra: un intervento che non ha compromesso ma esaltato l’eleganza barocca originale della struttura, aggiungendo soluzioni innovative e ecosostenibili. Un lavoro di squadra complesso e delicato, diretto dall’architetto Pietro Boffa, che ha visto Saint-Gobain Gyproc impegnata in prima linea con i sistemi a secco in cartongesso. È stata utilizzata tutta la gamma di prodotti: lastre in gesso rivestito e gesso fibrato, pannelli isolanti e strutture metalliche. Questi elementi, combinati tra loro, hanno permesso la realizzazione di pareti divisorie, [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 25 febbraio 2015
pubblicato da Rossella Calabrese in RESTAURO

Regione Puglia, in arrivo 15 milioni di euro per le strutture turistiche

Incentivi per trasformare in alberghi le masserie, le torri e i trulli. Domande dal 9 marzo 2015

Regione Puglia, in arrivo 15 milioni di euro per le strutture turistiche
25/02/2015 - Ampliare e riqualificare le strutture turistico-alberghiere, costruire o ammodernare gli stabilimenti balneari, realizzare e gestire gli approdi turistici, restaurare edifici rurali, masserie, torri e trulli per trasformarli in alberghi e realizzare aree verdi.   Sono questi gli interventi che la Regione Puglia intende sostenere con 15 milioni di euro attraverso il Bando ‘Titolo II Turismo’, che sta per essere pubblicato sul Bollettino Ufficiale, destinato alle piccole e medie imprese del turismo per renderle ancora più competitive sul mercato globale.   Le imprese potranno fare investimenti da un minimo di 30mila euro a un massimo di 2 milioni per le piccole imprese, e a 4 milioni per le grandi. L’intensità massima di aiuto è [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 24 febbraio 2015
pubblicato da Alessandra Marra in IMPIANTI

Le norme di sicurezza valgono per gli ascensori privati e pubblici

Estese a tutti gli ascensori le regole che riguardavano solo quelli in servizio privato

Le norme di sicurezza valgono per gli ascensori privati e pubblici
24/02/2015 – In Gazzetta è stato pubblicato il DPR 8/2015 che modifica il campo di applicazione delle norme che regolano la messa in esercizio di ascensori e montacarichi, contenute nel DPR 162/1999, estendendole anche a quelli di servizio pubblico.     Il DPR 162/1999 era stato emanato in attuazione delle direttive europee 1995/16/CE e 2006/42/CE ma, come ricordato nelle premesse del decreto, nel 2011 la Commissione UE ha contestato all’Italia il non corretto recepimento della direttive; il DPR 162/1999  infatti si riferiva ai soli ascensori in servizio privato, mentre nelle direttive non si rinviene tale distinzione.   Inoltre la Commissione UE ha contestato anche il decreto che introduce, per gli ascensori e montacarichi [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 23 febbraio 2015

I controsoffitti Knauf AMF a MADE expo 2015

23/02/2015 - Knauf AMF con i brand AMF THERMATEX, AMF VENTATEC, DONN e HERADESIGN sarà presente a MADE expo 2015, la fiera biennale internazionale per il mondo dell’Architettura e delle Costruzioni, che si terrà a Milano Rho dal 18 al 21 marzo 2015. Appuntamento presso il padiglione 6, stand F20!  Knauf AMF Italia Controsoffitti su Edilportale.com[Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 23 febbraio 2015

Immobili non abitativi, il passaggio di proprietà lo faranno gli avvocati

Il disegno di legge per la concorrenza toglie l’esclusiva sull’autenticazione degli atti ai notai, che protestano contro la norma prevedendo frodi

Immobili non abitativi, il passaggio di proprietà lo faranno gli avvocati
23/02/2015 - L’autenticazione degli atti e delle dichiarazioni di cessione o donazione di immobili adibiti ad uso non abitativo, di valore catastale fino a 100.000 euro, potrà essere effettuata dagli avvocati, e non più soltanto dai notai.   La novità è contenuta nel ddl Concorrenza, approvato nel Consiglio dei Ministri di venerdì scorso.   Gli avvocati che potranno svolgere questo servizio dovranno essere abilitati al patrocinio e muniti di polizza assicurativa pari almeno al valore del bene dichiarato nell’atto.   Le visure ipotecarie e catastali per la redazione degli atti e delle dichiarazioni, e le comunicazioni dell’avvenuta sottoscrizione degli stessi agli uffici competenti sono a carico della parte acquirente, [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
Ing. Luigi P.
martedì 24 febbraio 2015 - 12:35
Ora gli avvocati, senza nulla togliere loro, che non hanno alcuna esperienza in materia di compravendita immobiliare a tutti i livelli (ecco perchè esistono i notai, ed io non sono notaio tanto per intenderci), si metteranno a fare la copia fotostatica ..
[Leggi questo commento]


venerdì 20 febbraio 2015
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Ok al Milleproroghe: slittano gli interventi su scuole e infrastrutture

Innalzata al 20% l’anticipazione del prezzo degli appalti, per compensare gli effetti dello Split Payment

Ok al Milleproroghe: slittano gli interventi su scuole e infrastrutture
20/02/2015 - Slittamento dei termini per l’avvio degli interventi per scuole, risanamento idrogeologico e infrastrutture finanziati con le risorse del decreto Sblocca Italia e aumento dal 10 al 20% dell’anticipo del prezzo dell’appalto a favore dell’appaltatore. Sono alcune delle novità contenute nel ddl Milleproroghe, approvato oggi dalla Camera con 354 sì, 167 no e 1 astenuto.   Edilizia scolastica Perché i Comuni non perdano i finanziamenti previsti dal Decreto del Fare, gli interventi di edilizia scolastica dovranno risultare aggiudicati entro il 31 dicembre 2014. Il termine è stato spostato al 28 febbraio 2015, ma solo nelle Regioni in cui i ricorsi ai Tar hanno sospeso gli effetti delle graduatorie. Lo Stato [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news ANTINCENDIO

Speciale ANTINCENDIO sponsored by:

ANTINCENDIO
Corsi di Formazione
Istituto Informa - roma

Cantieri temporanei o mobili

Corso di aggiornamento
  • Periodo: 03/03/2015 - 04/03/2015
LOGICAL SOFT SRL - VICENZA

La Sicurezza in edilizia con il testo unico Aspetti pratici della stesura dei piani di sicurezza

Seminario
  • Periodo: 09/03/2015 - 09/03/2015
LOGICAL SOFT SRL - VICENZA

La Sicurezza in edilizia con il testo unico Aspetti pratici della stesura dei piani di sicurezza

Seminario
  • Periodo: 09/03/2015 - 09/03/2015