Ergo Light
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Antisismica

venerdì 20 ottobre 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Ecobonus e sismabonus, in arrivo una piattaforma per la cessione del credito

Ance e Deloitte stanno lavorando allo strumento per risolvere il problema della liquidità nei condomìni e nelle imprese

Ecobonus e sismabonus, in arrivo una piattaforma per la cessione del credito
20/10/2017 – Rendere più agevole lo strumento della cessione del credito e quindi massimizzare il ricorso ad Ecobonus e Sismabonus. È l’obiettivo dell’accordo siglato tra Ance e Deloitte che hanno annunciato l’avvio di una piattaforma dove cittadini e imprese potranno cedere i propri crediti fiscali derivanti da interventi di messa in sicurezza antisismica e efficientamento energetico delle parti comuni degli edifici.   Cessione ecobonus e sismabonus, la piattaforma Ance-Deloitte La piattaforma punta a risolvere alcuni problemi che ostacolano il ricorso all’Ecobonus e al Sismabonus nei condomìni: la mancanza di liquidità di condòmini e imprese, facilitando l’intervento del sistema bancario e garantendo sicurezza [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 20 ottobre 2017

Seismic Academy 2017: al via la V edizione

Ritorna a Milano il 24 Ottobre il Convegno Nazionale dedicato al rischio e alla prevenzione sismica organizzato da Hilti Italia

20/10/2017 - Mancano pochi giorni all’avvio della V edizione di Seismic Academy, l’appuntamento dal forte spessore accademico che Hilti Italia organizza annualmente per sensibilizzare professionisti, enti e autorità verso misure adeguate di mitigazione del rischio che permettano di evitare il collasso di elementi strutturali e non strutturali. Nel corso degli anni il Convegno è diventato sempre più un evento di grande prestigio e dal respiro nazionale, dove poter dibattere lo stato dell’arte della ricerca e sviluppo nell’ambito dell’ingegneria sismica. La V edizione, in programma il 24 ottobre, si terrà in una location prestigiosa e simbolo dell’innovazione nel campo dell’architettura e della progettazione strutturale: [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 18 ottobre 2017
pubblicato da Rossella Calabrese in RESTAURO

Scuole, Legambiente: ‘occorrono altri 113 anni per metterle in sicurezza’

Presentato il Rapporto Ecosistema Scuola: ‘il 43,8% degli edifici dei comuni capoluogo necessita di manutenzione urgente’

Scuole, Legambiente: ‘occorrono altri 113 anni per metterle in sicurezza’
18/10/2017 - Quello italiano può definirsi un patrimonio edilizio scolastico storico come ormai storici sono i problemi che lo caratterizzano. Oltre il 60% degli edifici, infatti, è stato costruito prima del 1976 e spesso necessita di interventi di manutenzione urgenti (43,8% del campione). Inoltre, risulta ancora carente rispetto alle norme di sicurezza, mancando spesso l’adeguamento alla normativa sismica.   Il XVIII Ecosistema Scuola di Legambiente, presentato ieri a Roma nel corso del secondo Forum Scuola Innova, organizzato dall’associazione ambientalista insieme a Kyoto Club e Editoriale La nuova ecologia, fa il punto sulla sicurezza degli edifici scolastici italiani e punta il dito contro le mancate promesse dell’anagrafe scolastica che risulta [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 18 ottobre 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Legge di Bilancio 2018, ecco la prima bozza

Proroghe e modifiche per ecobonus, sismabonus e ristrutturazioni; stabilizzazione della detrazione per i lavori nei condomìni

Legge di Bilancio 2018, ecco la prima bozza
18/10/2017 - Ecobonus e bonus ristrutturazioni saranno prorogati per un altro anno. Nei condomìni, invece, gli interventi di efficientamento energetico saranno stabilizzati. Il sismabonus si allargherà anche agli edifici di edilizia popolare.  Sono alcuni dei contenuti della prima bozza della legge di Bilancio 2018, in cui al momento non c'è traccia della proroga del Bonus Mobili nè del nuovo Bonus verde. I tecnici del Governo sono al lavoro sul testo, che nei prossimi giorni subirà di sicuro degli aggiustamenti.   Ecobonus fino al 31 dicembre 2018 Le detrazioni fiscali del 65% per l’efficientamento energetico degli edifici saranno prorogati alle spese sostenute fino al 31 dicembre 2018.   Ecobonus dal 65% al [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 9 ottobre 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Scuole innovative, in arrivo nuovi concorsi di progettazione

Assegnati a dieci Regioni 100 milioni di euro di fondi Inail per la realizzazione di edifici scolastici

Scuole innovative, in arrivo nuovi concorsi di progettazione
09/10/2017 – In dieci Regioni saranno realizzati nuovi edifici scolastici grazie a 100 milioni di euro di fondi Inail. Le risorse, previste dalla Legge di Bilancio 2017, sono state assegnate con un dpcm che ha ottenuto il via libera dalla Conferenza delle Regioni. Le Regioni devono ora passare alla fase operativa individuando le aree e progettando gli interventi, avvalendosi anche di concorsi di idee e progettazione.   Scuole innovative, in arrivo concorsi di progettazione Gli edifici dovranno essere innovativi dal punto di vista architettonico, impiantistico e tecnologico, dell’efficienza energetica e della sicurezza strutturale e antisismica, ma anche caratterizzati dalla presenza di nuovi ambienti di apprendimento e dall’apertura al territorio.   Le [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
giorgio
lunedì 9 ottobre 2017 - 12:42
Concorsi per i soliti noti, dato che il fatturato che ci vuole ce l'hanno solo loro i potenti dei professionisti. Noi arranchiamo per pagare le loro tasse


venerdì 6 ottobre 2017

Laterlite per il centro congressi di Riva del Garda

Leca CLS 1600: leggerezza e resistenza vista lago

Laterlite per il centro congressi di Riva del Garda
06/10/2017 - Il Centro Congressi di Riva del Garda, situato nel cuore del centro abitato della località sul lago in Provincia di Trento, combina alla favorevole localizzazione sulle rive del lago una struttura di avanzate dotazioni tecnologiche e di una superficie di oltre 6mila metri quadrati, modulabile per ospitare qualsiasi tipo d'evento. A questa riuscita composizione mancava tuttavia un tassello, l'adeguamento statico e funzionale della copertura per poter ospitare esposizioni temporanee e permetterne la transitabilità sia pedonale che veicolare. Il problema era quindi quello di incrementarne la portata complessiva senza gravare sulla struttura esistente, cioè garantire contemporaneamente resistenza e leggerezza. Un problema facilmente risolto grazie al [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 6 ottobre 2017

Fakro, un balcone sul tetto

Una residenza monofamiliare che ha inondato di luce gli spazi del rinnovato sottotetto

Fakro, un balcone sul tetto
06/10/2017 - La casa è un valore - almeno per noi italiani - soprattutto se la nostra famiglia la abita da tempo. È il caso di un edificio costruito nel 1951 alla periferia di Pinerolo (Torino), secondo lo stile delle costruzioni in legno tipiche delle valli prealpine, che ospita attualmente la terza generazione di proprietari. Oltre sessant'anni dopo, in occasione di un esteso intervento di ristrutturazione, l'intero edificio è stato profondamente e organicamente rinnovato, recuperando anche le superfici utili situate sotto le falde per realizzare uno studio-biblioteca, una camera per gli ospiti, un bagno e un locale tecnico. I lavori hanno interessato fra l'altro i rinforzi strutturali indispensabili alla messa in sicurezza ai fini antisismici, [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 2 ottobre 2017

Arriva da L’Aquila la prima porta antisismica certificata

Sviluppata da LF System Italia, sarà installata in un edificio pubblico ad Amatrice

Arriva da L’Aquila la prima porta antisismica certificata
02/10/2017 - Si chiama Quake Saver il sistema di emergenza anti-incastro brevettato che sta alla base della prima porta antisismica certificata a livello internazionale.   Il dispositivo, applicabile a qualsiasi tipo di porta (interna, esterna, scorrevole o a battente) garantisce una via d’uscita libera e funzionale in caso di scossa sismica, anche in situazioni estreme, impedendo il bloccaggio degli infissi.   Di fatto si tratta di un dissipatore di energia che riduce l’altezza della porta e la cui inclinazione fa sì che la porta venga spinta nel senso dell’apertura. A questo si aggiunge un dispositivo che permette al dissipatore (Quake Saver), se sollecitato, di aprire la porta senza agire manualmente sulla maniglia.   Presso il Laboratorio Prove [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 2 ottobre 2017
pubblicato da Alessandra Marra in AMBIENTE

Antisismica, Finco: mappare ‘porta a porta’ il costruito e assicurare gli edifici a rischio

Il progetto avrebbe ricadute positive in termini di occupazione e di recupero urbano

Antisismica, Finco: mappare ‘porta a porta’ il costruito e assicurare gli edifici a rischio
02/10/2017 – Realizzare una mappatura puntuale del territorio costruito italiano e istituire un’assicurazione obbligatoria per gli immobili ante 1974 costruiti in zone a rischio sismico.   Questa la ricetta di Finco (Federazione Industrie Prodotti Impianti Servizi ed Opere Specialistiche per le Costruzioni) per mettere in sicurezza il patrimonio edilizio italiano, contenuta nel progetto “Per Un’Italia Piu’ Bella e Piu’ Sicura” illustrato lo scorso 22 settembre dal Dr. Angelo Artale, Direttore Generale Finco, durante un convegno al RemTech Expo 2017 di Ferrara.   Sicurezza del patrimonio: mappatura del territorio Per poter conoscere in modo puntuale la situazione strutturale degli edifici il Direttore Artale ha proposto di “mappare [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
Paolo F.
lunedì 2 ottobre 2017 - 11:07
Meno male, in Italia siamo ancora pieni di geni e di soluzioni. Come è possibile appurare con una semplice ricerca in rete, attualmente gli immobili in Italia sono soggetti ad una tassazione tra le più alte al mondo, con un gettito complessivo attorno ..
[Leggi questo commento]


lunedì 2 ottobre 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Bonus edilizi, Cna: ‘trasformarli in credito di imposta cedibile alle banche’

Secondo la Confederazione, estendendo la cessione a tutte le famiglie e le imprese si attiverebbe una domanda da 5 miliardi di euro

Bonus edilizi, Cna: ‘trasformarli in credito di imposta cedibile alle banche’
02/10/2017 - Trasformare le detrazioni fiscali in credito di imposta cedibile dalle famiglie e dalle imprese alle banche. È la richiesta avanzata dalla Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa (Cna) mentre si stanno per definire i contenuti della legge di Bilancio 2018, che conterrà quasi sicuramente la proroga degli incentivi per la riqualificazione energetica degli edifici, le ristrutturazioni e la messa in sicurezza antisismica.   Cessione alle banche dei bonus edilizi Secondo Cna, se si trasformassero le attuali detrazioni in credito d’imposta cedibile il risultato sarebbe la copertura del 42,52% dell’investimento che si intende realizzare per la ristrutturazione (invece della detrazione del 50% diluita [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news ANTISISMICA

Speciale ANTISISMICA sponsored by:

Vaillant
Isoltile
Isoltile


Airfloor