Tek 28 Piano
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Antisismica

venerdì 23 giugno 2017

In arrivo un concorso di progettazione per gli asili

150 milioni di euro per la costruzione dei nuovi poli per l’infanzia. Potranno essere realizzate fino a 3 strutture per Regione

In arrivo un concorso di progettazione per gli asili
23/06/2017 – In arrivo 150 milioni di euro per la realizzazione di nuovi Poli per l’infanzia che saranno prossimamente oggetto di un concorso di progettazione. Lo scorso 21 giugno, infatti, il Ministero dell’Istruzione (Miur), nel corso della riunione dell’Osservatorio sull’Edilizia scolastica, ha posto le basi per la costruzione dei nuovi asili per bimbi da 0 a 6 anni, previsti del Dlgs 65/2017, attuativo della Buona Scuola, attraverso un investimento Inail da 150 milioni di euro nel triennio 2018/2020.   Poli per l’infanzia: verso la realizzazione Il Dlgs 65/2017, con la realizzazione di Poli per l’infanzia, intende potenziare la ricettività dei servizi e sostenere la continuità del percorso educativo e scolastico di tutte [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 23 giugno 2017

Incendio Grenfell Tower, CNI: ‘materiali e impianti inadeguati’

Gli Ingegneri tornano a chiedere il fascicolo del fabbricato, ‘strumento utile osteggiato dalle lobby’

Incendio Grenfell Tower, CNI: ‘materiali e impianti inadeguati’
23/06/2017 - “Col passare dei giorni appare sempre più evidente come la tragedia di Londra sia da attribuire alla tipologia dei pannelli utilizzati per la ristrutturazione della facciata nonché, come innesco, ad una problematica  connessa all’adeguatezza dell’impianto elettrico e degli elettrodomestici allo stesso collegati”.   “La pannellatura esterna messa in opera per la ristrutturazione prevedeva l’utilizzo di materiali facilmente combustibili, in particolare isolanti come il polistirolo, unitamente ad un rivestimento in alluminio, che hanno determinato un facile innesco dell’incendio”.   “Inoltre, la veloce diffusione dello stesso è stata sicuramente accelerata dalla camera d’aria all’interno [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 22 giugno 2017
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Emilia Romagna, via libera alle semplificazioni in edilizia

Dal 1° luglio modulistica ridotta, Regolamento Edilizio Tipo, pratiche online

Emilia Romagna, via libera alle semplificazioni in edilizia
22/06/2017 - Il Consiglio regionale dell’Emilia-Romagna ha approvato la legge per la semplificazione edilizia. “Rivitalizzare gli interventi sul patrimonio edilizio esistente, semplificando la normativa, pur senza perdere il timone”. Così Giorgio Pruccoli, relatore del progetto di legge, ha illustrato gli obiettivi del provvedimento che modifica due leggi regionali, la LR 15/2013, “Semplificazione della disciplina edilizia”, e la LR 23/2004, “Vigilanza e controllo dell’attività edilizia”, recependo la nuova normativa statale. “La legge - ha spiegato - comprende norme per la semplificazione edilizia e delle relative pratiche e cerca di creare un rapporto più sereno e chiaro fra Amministrazioni [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 16 giugno 2017
pubblicato da Paola Mammarella in AMBIENTE

Manovrina 2017, è legge il sismabonus per l’acquisto di case antisismiche

Via libera a restauri con cambio d’uso, cessione dell’ecobonus alle banche, Fondo progettazione, split payment per professionisti dal 1° luglio

Manovrina 2017, è legge il sismabonus per l’acquisto di case antisismiche
16/06/2017 – La Manovrina 2017 è diventata legge. Il Senato, con 144 sì e 104 no, ha rinnovato la fiducia al Governo sul testo contenente una serie di misure per la riqualificazione degli immobili e per i professionisti. Vengono confermate le misure approvate dalla Camera il 1° giugno.   Sismabonus per l'acquisto di case antisismiche In zona sismica 1, chi acquista da un’impresa di costruzione o ristrutturazione un immobile demolito e ricostruito con criteri antisismici potrà usufruire di una detrazione fiscale fino all’85% del prezzo di vendita.   Cessione ecobonus alle banche I contribuenti incapienti potranno cedere il credito relativo all’ecobonus sui lavori condominiali anche a banche e intermediari finanziari, [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 15 giugno 2017
pubblicato da Alessandra Marra in NORMATIVA

Detrazione 50% e sismabonus, dalle Entrate la nuova guida

Illustrate le regole per la cessione del credito per i lavori di adeguamento sismico in condominio

Detrazione 50% e sismabonus, dalle Entrate la nuova guida
15/06/2017 – L’Agenzia delle Entrate ha aggiornato la Guida alle detrazioni per le ristrutturazioni, aggiungendo le precisazioni circa la cessione del credito relativo alla detrazione, del 75 o dell’85%, per i lavori di riduzione del rischio sismico (Sismabonus).   Adeguamento sismico: cessione del credito La Guida, quindi, ora contiene le regole per la cessione del credito relativo al Sismabonus circa le spese sostenute per interventi antisismici effettuati sulle parti comuni di edifici, allinenadosi a quanto stabilito nel provvedimento dell’8 giugno scorso.   Nella Guida l’Agenzia chiarisce che dal 1º gennaio 2017 tutti i beneficiari (soggetti Irpef e Ires) possono scegliere di cedere il corrispondente credito ai fornitori che hanno [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 14 giugno 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Strategia Energetica Nazionale, allo studio la revisione dell’ecobonus

Proposti incentivi graduati in base ai risultati raggiunti con gli interventi e un Fondo per l’eco-prestito. Documento in consultazione fino al 12 luglio

Strategia Energetica Nazionale, allo studio la revisione dell’ecobonus
14/06/2017 – Attenzione alle energie rinnovabili e alla decarbonizzazione del sistema energetico in linea con gli obiettivi dell’Accordo di Parigi. Sono i temi chiave della Strategia Energetica Nazionale (SEN) che il Governo ha posto in consultazione fino al 12 luglio.   Tra le misure per raggiungere gli obiettivi di maggiore sostenibilità, spiccano la revisione dell’Ecobonus e l’introduzione di un Fondo di garanzia per l’eco-prestito.   Ecobonus graduato in base al risparmio energetico ottenuto Il settore residenziale rappresenta la priorità di intervento della SEN 2017 dal momento che è un segmento di consumo ad alto potenziale, ma in cui gli interventi di efficienza energetica sono ostacolati da: - scarsa [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 9 giugno 2017
pubblicato da Alessandra Marra in NORMATIVA

Condomini, ecco come cedere il credito d'imposta per ecobonus e sismabonus

Agenzia delle Entrate: la detrazione può essere trasferita alle imprese e ai fornitori ma non alle banche

Condomini, ecco come cedere il credito d'imposta per ecobonus e sismabonus
09/06/2017 – Dopo mesi di attesa, l’Agenzia delle Entrate indica le modalità di cessione del credito d’imposta per i condòmini beneficiari della detrazione, per le spese sostenute dal 1° gennaio 2017 al 31 dicembre 2021, per interventi di riqualificazione energetica e adeguamento antisismico sulle parti comuni di edifici.   Nel provvedimento 108577/2017 l’Agenzia si concentra sugli interventi di riqualificazione energetica effettuati sulle parti comuni di edifici che interessano l’involucro con un’incidenza superiore al 25% della superficie disperdente lorda nonché quelli finalizzati a migliorare la prestazione energetica invernale ed estiva secondo le modalità di legge. Nel provvedimento 108572/2017, invece, disciplina [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 8 giugno 2017

Ecobonus e Sismabonus, Rete Irene: ‘ci sono le risorse per potenziarli’

17 miliardi di euro all’anno potrebbero essere recuperati revocando i sussidi alle attività ambientalmente dannose

Ecobonus e Sismabonus, Rete Irene: ‘ci sono le risorse per potenziarli’
08/06/2017 – Gli incentivi per la riqualificazione energetica e la messa in sicurezza antisismica degli edifici possono essere potenziati. Le risorse, sostiene Rete Irene (Rete di Imprese per la Riqualificazione Energetica degli Edifici), ci sono e potrebbero arrivare a 17 miliardi di euro all’anno.   Al momento, spiega Rete Irene, lo Stato eroga sussidi ambientalmente dannosi. Revocandoli si potrebbero potenziare gli incentivi esistenti, in particolar modo quelli per gli interventi di riqualificazione profonda degli edifici, che spesso non sono effettuati per i costi elevati che comportano e per il quadro normativo instabile.   Stabilizzazione incentivi, 17 miliardi annui da dirottare La Strategia energetica nazionale, ricorda Rete Irene, riconosce la necessità [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 5 giugno 2017

Scuole Innovative, riparte il concorso di idee

Si riunisce oggi la commissione che esaminerà i 1238 progetti presentati. Diretta streaming sul sito del Miur

Scuole Innovative, riparte il concorso di idee
05/06/2017 – Il concorso di idee “Scuole Innovative” è entrato nel vivo. Si è riunita oggi pomeriggio la commissione giudicatrice, che ha comunicato le modalità di valutazione dei 1238 progetti presentati per la realizzazione di 51 nuove scuole su tutto il territorio nazionale.   La riunione, programmata per le 15.00, è stata trasmessa in streaming sulla pagina dedicata del Miur, ed è durata circa mezz'ora (dalle 15.45 alle 16.14). Dopo aver fatto una ricognizione del materiale pervenuto e aver accertato che tutti i progetti fossero corredati dai documenti previsti dal Bando, la Commissione ha annunciato che l’esame dei progetti sarà suddiviso “per Regioni” e si svolgerà in più sedute [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 1 giugno 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Manovrina, via libera al sismabonus per l’acquisto e agli indici di affidabilità fiscale

Dalla Camera ok anche a cessione dell’ecobonus alle banche, Fondo progettazione per i Comuni e split payment per i professionisti

Manovrina, via libera al sismabonus per l’acquisto e agli indici di affidabilità fiscale
01/06/2017 – Sismabonus per acquistare case antisismiche in zona 1, indici sintetici di affidabilità fiscale, cessione dell’ecobonus alle banche, Fondo progettazione per i Comuni e split payment per i professionisti. Sono alcuni dei contenuti della Manovrina 2017, approvata oggi dalla Camera.   Sismabonus per l'acquisto di case antisismiche In zona sismica 1, chi acquista da un’impresa di costruzione o ristrutturazione un immobile demolito e ricostruito con criteri antisismici potrà usufruire di una detrazione fiscale fino all’85% del prezzo di vendita.   Ecobonus in condominio, cessione alle banche I contribuenti incapienti potranno cedere il credito relativo all’ecobonus sui lavori condominiali anche a banche e intermediari [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news ANTISISMICA

Speciale ANTISISMICA sponsored by:

FIRENZE HERITAGE
FIRENZE HERITAGE
Smarther


ANTISISMICA
Ultime Novità Normativa

Ordinanza 09/06/2017 n. 27

Presidenza del Consiglio dei Ministri - Commissario del Governo per la ricostruzione nei territori interessati dal sisma del 24 agosto 2016 - Misure per la riparazione degli edifici di proprietà pubblica ad uso abitativo inagibili o inutilizzabili, attraverso interventi di miglioramento sismico

Provvedimento 08/06/2017 n. 108572

Agenzia delle Entrate - Modalità di cessione del credito corrispondente alla detrazione spettante per gli interventi relativi all'adozione di misure antisismiche e all'esecuzione di opere per la messa in sicurezza statica effettuate sulle parti comuni di edifici dalle quali derivi una riduzione del rischio sismico

Ordinanza 06/06/2017 n. 28

Presidenza del Consiglio dei Ministri - Il Commissario del Governo per la ricostruzione nei territori interessati dal sisma del 24 agosto 2016 - Modifiche all'ordinanza n. 19 del 7 aprile 2017, recante «Misure per il ripristino con miglioramento sismico e la ricostruzione di immobili ad uso abitativo gravemente danneggiati o distrutti dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016», misure di attuazione dell'articolo 2, comma 5, del decreto-legge n. 189 del 2016, modifiche all'ordinanza commissariale n. 14 del 2016 e determinazione degli oneri economici relativi agli interventi di cui all'allegato n. 1 dell'ordinanza commissariale n. 14 del 16 gennaio 2017
(Gazzetta ufficiale 22/06/2017 n. 143)

Linee Guida 18/05/2017 n. 04

Consiglio Nazionale Periti Industriali - Sismabonus. L’occasione per un piano di prevenzione
Decorstone