Solarspot e Ledsolarspot
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Assicurazioni Professionali

venerdì 24 febbraio 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Opere di urbanizzazione, solo gli ingegneri possono progettarle

Tar Campania: gli architetti sono ammessi solo se le opere sono di pertinenza di singoli edifici civili

Opere di urbanizzazione, solo gli ingegneri possono progettarle
24/02/2017 – Solo gli ingegneri possono progettare le opere viarie e di urbanizzazione a servizio di complessi edilizi. L’unica eccezione avviene nel caso in cui le opere siano di pertinenza di singoli edifici civili. In questo caso come progettista può essere indicato anche un architetto.   La spiegazione è arrivata dal Tar Campania, che con la sentenza 1023/2017 ha revocato l’aggiudicazione di una gara d’appalto per il completamento delle opere di urbanizzazione del secondo comparto del Piano degli insediamenti produttivi.   Opere di urbanizzazione: competenza esclusiva degli ingegneri Nel caso preso in esame, l’impresa vincitrice aveva indicato come progettista un architetto. La seconda classificata aveva quindi presentato ricorso [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 24 febbraio 2017
pubblicato da Alessandra Marra in PROFESSIONE

Laureati in ingegneria, CNI: 'tra i più favoriti nel trovare lavoro'

In difficoltà solo gli ingegneri civili e ambientali: ad un anno dalla laurea guadagnano meno di 1150 euro

Laureati in ingegneria, CNI: 'tra i più favoriti nel trovare lavoro'
24/02/2017 – I laureati in ingegneria continuano ad essere tra le categorie che più facilmente trovano lavoro dopo gli studi, con livelli occupazionali elevati e stipendi medi di 1400 euro. In difficoltà solo i laureati nel settore civile che, ad un anno dalla laurea, guadagnano meno di 1150 euro.   Questi alcuni dati che emergono dall’indagine del Centro Studi del Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI) sull’inserimento occupazionale dei laureati con competenze ingegneristiche, realizzata elaborando i dati forniti da Almalaurea.   Laureati in ingegneria: favoriti nel trovare lavoro L’analisi dei dati sull’inserimento occupazionale ad uno e a cinque anni dalla laurea, evidenzia, per i laureati magistrali delle classi di laurea ingegneristiche, [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 21 febbraio 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Terremoto: M5S chiede di interpellare i professionisti sul disegno di legge

Mannino: ‘contattare architetti, ingegneri e geometri che si assumono la responsabilità degli accertamenti’

Terremoto: M5S chiede di interpellare i professionisti sul disegno di legge
21/02/2017 – Ascoltare architetti, ingegneri e geometri nel ciclo di audizioni sul disegno di legge di conversione del Decreto “Terremoto” (DL 8/2017). È la richiesta avanzata dalla Deputata M5S, Claudia Mannino, in Commissione Ambiente della Camera, dove la discussione sul ddl ha avuto il via.   Terremoto, le audizioni in programma L’intenzione è quella di procedere con ritmi abbastanza serrati per consentire l’avvio immediato degli interventi di ricostruzione. Domani, mercoledì 22 febbraio saranno ascoltati i presidenti delle Regioni coinvolte dagli eventi sismici che da agosto hanno devastato il centro Italia.   Sarà poi la volta di Fabrizio Curcio, capo della Protezione Civile, e di Vasco Errani, commissario straordinario [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 20 febbraio 2017
pubblicato da Valentina Ieva in ARCHITETTURA

Verona: nasce M15, il Magazzino delle Professioni

Un esempio di rigenerazione sostenibile promosso dall’Ordine degli Architetti

Verona: nasce M15, il Magazzino delle Professioni
20/02/2017 - Verona: è in fase di ultimazione ormai il progetto di M15, il nuovo Magazzino delle Professioni, un vero e proprio esempio di rigenerazione sostenibile di uno spazio industriale, promosso dall’Ordine degli Architetti, guidato dal professor Mario Botta e coordinato da Paola Ravanello. Gli ex Magazzini 15, 16 e 17, dismessi da decenni, sono stati oggetto di un paziente e meticoloso progetto di recupero culturale, reso possibile attraverso un programma di progettazione partecipata, sotto l'egida dell’architetto Antonio Ravalli. Dalla fine degli anni ottanta l’intera area (circa 95.000 mq), prevista dal PRUSST di Verona Sud come nuovo Polo Culturale, è rimasta abbandonata. L'avvio al progetto di recupero risale [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 17 febbraio 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Inquinamento acustico, via libera alle nuove norme

Definiti i requisiti dei tecnici competenti in acustica. Mappature acustiche entro il 30 giugno 2017 e piani d’azione entro il 18 luglio 2018

Inquinamento acustico, via libera alle nuove norme
17/02/2017 – Il Consiglio dei Ministri ha approvato in via definitiva due decreti per la tutela dall’inquinamento acustico.   Il primo decreto disciplina la figura professionale di tecnico competente in materia di acustica, modificando la Legge 447/1995, e armonizza la normativa sulla gestione del rumore ambientale, agendo sul D.lgs. 194/2005.   Il secondo decreto mira a prevenire possibili procedure di infrazione nei confronti dell’Italia recependo la Direttiva 2000/14/CE sulle macchine rumorose, operanti all’aperto, importate da Paesi extra Ue e sprovvisti di marcatura CE.   Vediamo i contenuti principali.   Tecnici competenti in acustica Il decreto istituisce un elenco dei tecnici competenti in acustica, tenuto dal ministero dell’Ambiente, [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 15 febbraio 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Correttivo Appalti, dai professionisti ‘giudizio in chiaroscuro’

Ingegneri e architetti favorevoli al Decreto Parametri obbligatorio, ma non alle aperture sull’appalto integrato

Correttivo Appalti, dai professionisti ‘giudizio in chiaroscuro’
15/02/2017 – Il Correttivo al Codice Appalti introduce novità positive, ma ci sono anche diverse criticità. È il “giudizio in chiaroscuro” dato alla bozza di decreto dal mondo delle professioni. Se da una parte è stato accolto con favore il ritorno del decreto Parametri obbligatorio, dall’altra i professionisti pensano che il testo del correttivo abbia fatto dei passi indietro.   Correttivo Appalti, la posizione degli Ingegneri Per il Consiglio nazionale degli ingegneri (CNI), la reintroduzione dei parametri contenuti nel DM 17 giugno 2016 come criterio obbligatorio per la determinazione dei corrispettivi da porre a base di gara non è solo un passo avanti per la dignità dei professionisti, ma apre la strada alla [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 15 febbraio 2017
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Geologi critici sulle nuove NTC: ‘testo deludente, esclusa la componente geologica’

‘Un passo indietro per la prevenzione dei rischi naturali e la messa in sicurezza del territorio’

Geologi critici sulle nuove NTC: ‘testo deludente, esclusa la componente geologica’
15/02/2017 - “Il testo delle Norme Tecniche per le Costruzioni inviato a Bruxelles è deludente e permangono criticità, che evidenziano come un ristretto numero di soggetti di estrazione universitaria ritiene di dover escludere la componente geologica dal processo di costruzione dei progetti di opere che interagiscono con il suolo e il sottosuolo”.   “Soggetti che utilizzano uno strumento improprio, quello delle Norme Tecniche per le Costruzioni, ossia dei documenti di legge che lo Stato, attraverso il suo più importante organo tecnico-amministrativo, emana per garantire ai suoi cittadini la massima sicurezza”.   Non usa giri di parole Raffaele Nardone, consigliere-tesoriere del Consiglio Nazionale dei Geologi (CNG), per definire la [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 10 febbraio 2017

Fascicolo di fabbricato, sindacati e progettisti schierati per l’obbligo

Proposta anche l’obbligatorietà delle ‘manutenzioni programmate’ da eseguire ogni 20 anni

Fascicolo di fabbricato, sindacati e progettisti schierati per l’obbligo
10/02/2017 – La strada che porta all’elaborazione del decreto sulle linee guida per la classificazione del rischio sismico deve passare per l’adozione obbligatoria del fascicolo del fabbricato.   Questo l’aspetto chiave su cui punta FILLEA CGIL in un documento condiviso con la Confederazione sindacale delle professioni tecniche (Confedertecnica), la Federazione Nazionale Geometri e geometri Laureati (Geomobilitati), l’Istituto nazionale di Architettura (IN/ARCH), l’Associazione nazionale archeologi (ANA) e la Confederazione Italiana Archeologi (CIA).   Fascicolo del fabbricato: il percorso verso l’obbligatorietà Il documento redatto e sottoscritto da sindacati e professionisti propone alcune azioni per arrivare all’obbligo [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
Giancarlo
martedì 21 febbraio 2017 - 11:25
lasciatevelo dire da chi ha più di 60 anni di attività: il fascicolo del fabbricato è essenziale non solo per i controlli sismici ma anche per la corretta manutenzione di un immobile. se venite al corso dell'APACMilano chiaririò meglio questo concetto..
[Leggi questo commento]
Giancarlo
martedì 21 febbraio 2017 - 11:25
lasciatevelo dire da chi ha più di 60 anni di attività: il fascicolo del fabbricato è essenziale non solo per i controlli sismici ma anche per la corretta manutenzione di un immobile. se venite al corso dell'APACMilano chiaririò meglio questo concetto..
[Leggi questo commento]
Fabrizio
lunedì 13 febbraio 2017 - 16:55
Se il fascicolo sarà solo fine a stesso, non servirà a nulla e si trasformerà in un puro adempimento burocratico, mentre se fosse uno strumento operativo e pertanto se si riscontrassero carenze ci fosse l'obbligo da parte del proprietario di intervenire ..
[Leggi questo commento]


giovedì 9 febbraio 2017
pubblicato da Rossella Calabrese in RESTAURO

Toscana, i tecnici contro la legge per il recupero degli edifici rurali abbandonati

Rete delle professioni: ‘legge non efficace, escluse molte strutture. Regione la riveda’

Toscana, i tecnici contro la legge per il recupero degli edifici rurali abbandonati
09/02/2017 - “Una legge ‘buona negli intenti’ ma con alcuni discutibili criteri che di fatto tagliano fuori dal provvedimento la maggior parte delle strutture, rendendolo applicabile solo a pochi casi”. Così la Rete toscana delle professioni tecniche e scientifiche* ha definito la legge per il recupero degli edifici abbandonati delle aree rurali messa a punto dalla Regione Toscana.   I tecnici toscani: ‘esclusa la maggior parte degli immobili’ “La legge - spiegano i professionisti - riguarda fabbricati totalmente abbandonati e che non abbiano contratti di fornitura dell’energia elettrica da almeno cinque anni, sono esclusi gli immobili sui quali sia stata presentata domanda di condono nel 1985 o che siano sottoposti a [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 2 febbraio 2017
pubblicato da Alessandra Marra in PROFESSIONE

Professioni ingegneristiche, Periti Industriali: ‘cresce la domanda di lavoro’

Raddoppiate in un anno le assunzioni previste. Tra i profili più ricercati nel 2016 i designer

Professioni ingegneristiche, Periti Industriali: ‘cresce la domanda di lavoro’
02/02/2017 – Cresce la domanda di lavoro per le professioni tecnico-ingegneristiche: in un anno sono raddoppiate le assunzioni previste per tali profili arrivando a 13.240.   Questi alcuni numeri messi in evidenza dal Centro studi del Consiglio Nazionale Periti Industriali (Cnpi) elaborati a partire dai dati Unioncamere.   Professioni tecnico-ingegneristiche: sale la domanda Secondo la ricerca Cnpi, rispetto allo stesso periodo del 2016, quando le previsioni di assunzione per questo gruppo di professionalità erano 6.620, il volume è raddoppiato, confermando una tendenza già emersa a fine 2016.   Cresce parallelamente però la difficoltà a reperire tali figure sul mercato: se un anno fa, il 26,2% dei profili era considerato di difficile [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news ASSICURAZIONI PROFESSIONALI

Speciale ASSICURAZIONI PROFESSIONALI sponsored by:

Mazzonetto - pelle metallica per l
Blumatica Cantiere
ASSICURAZIONI PROFESSIONALI
Corsi di Formazione
Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia - Verona

LE PAVIMENTAZIONI STRADALI: DALLA FASE PROGETTAZIONE ALLA MANUTENZIONE POST OPERA

Seminario
  • Periodo: 25/02/2017 - 25/02/2017
Sinergie Soc. Cons. a r.l. - Reggio Emilia

OPPORTUNITÀ DI INNOVAZIONE E FINANZIAMENTO IN MATERIA DI AMBIENTE, ENERGIA E SOSTENIBILITÀ

Corso di specializzazione
  • Periodo: 03/04/2017 - 30/06/2017
New Skill - Napoli

CORSO DI EDUCATORE PER L'INFANZIA

Workshop
  • Periodo: 08/03/2017 - 12/12/2017
Blumatica Cantiere


Wavin