Caldaia a condensazione Genus Evo
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Barriere Architettoniche

martedì 2 febbraio 2016

Sanpress Inox di Viega, garante dell’igiene dell’acqua sanitaria nell’Istituto della Divina Provvidenza Madre Michel

Sanpress Inox di Viega, garante dell’igiene dell’acqua sanitaria nell’Istituto della Divina Provvidenza Madre Michel
02/02/2016 - Fondata nel 1900 e ubicata nella sua attuale dimora dagli anni Venti del secolo scorso, l’Istituto della Divina Provvidenza Madre Michel di Alessandria offre residenza sanitaria assistita ad anziani e disabili. All’interno di un ampio intervento di adeguamento degli impianti tecnici, l’Istituto della Divina Provvidenza “Madre Michel” è stato ora dotato di nuove installazioni di acqua sanitaria fredda e calda realizzati con i sistemi a pressare Viega Sanpress Inox e Viega Raxofix. A scegliere Viega Sanpress Inox e Viega Raxofix è stato lo studio di progettazione “S.A. PRO.TECNO.” di Perugia. “La ristrutturazione dell’’Istituto è stata impegnativa e ha riguardato [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 21 gennaio 2016
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Tax credit alberghi, click day il 1° febbraio

Tutte le scadenze per ottenere il credito d’imposta del 30% sulle spese sostenute nel 2015

Tax credit alberghi, click day il 1° febbraio
21/01/2016 - È fissato al 1° febbraio 2016 il click day per accedere al credito d’imposta delle spese di riqualificazione sostenute nel 2015 dalle strutture ricettive. Lo fa sapere il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (Mibact).   Il credito di imposta per gli alberghi Alle strutture alberghiere esistenti al 1° gennaio 2012, con almeno 7 camere, compresi alberghi, villaggi-albergo, residenze turistiche, alberghi diffusi, è riservato un credito di imposta del 30%, fino a un massimo di 200mila euro, delle spese sostenute tra il 1° gennaio 2014 e il 31 dicembre 2016, ripartito in 3 rate annuali (utilizzabile esclusivamente in compensazione), non cumulabile con altre agevolazioni fiscali.   Le spese agevolabili [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 14 gennaio 2016
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Ristrutturazioni: detrazione 50% ancora per un anno, ecco come ottenerla

Tutti i passaggi per capire se si ha diritto al bonus, richiedere l’agevolazione, effettuare i pagamenti e conservare i documenti per eventuali controlli

Ristrutturazioni: detrazione 50% ancora per un anno, ecco come ottenerla
14/01/2016 – Un anno in più, fino al 31 dicembre 2016, per usufruire del bonus fiscale per le ristrutturazioni. Si tratta della possibilità di detrarre dall’Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) il 50% delle spese sostenute per ristrutturare le abitazioni e le parti comuni dei condomìni. Il tetto massimo delle spese ammissibili ammonta anche per quest’anno a 96 mila euro e il rimborso avviene in dieci anni con rate di pari importo.   La proroga, lo ricordiamo, è arrivata con la Legge di Stabilità per il 2016. Senza questo intervento, dal 1° gennaio 2016 la percentuale della detrazione sarebbe scesa al 36% e il tetto di spesa a 48 mila euro. SCARICA LA NUOVA GUIDA DI EDILPORTALE   Ecco, in dettaglio, come [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 22 dicembre 2015
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Stabilità 2016: tutte le novità per la casa, l’edilizia e i professionisti

Detrazioni 65% e 50% e bonus mobili ancora per un anno, prima casa in leasing, bonus per chi compra abitazioni in classe A o B, tagli a Imu e Tasi, risorse per beni culturali e periferie

Stabilità 2016: tutte le novità per la casa, l’edilizia e i professionisti
22/12/2015 – Proroga dell’ecobonus 65% per gli interventi di efficientamento energetico, della detrazione 50% per le ristrutturazioni e del Bonus Mobili. Ma anche taglio di Imu e Tasi e una serie di agevolazioni per chi decide di acquistare casa.   È stata approvata dal Senato con voto di fiducia la Legge di Stabilità 2016. Questi, in sintesi, i contenuti della norma:   Ecobonus 65% prorogato al 2016 Prorogata fino al 31 dicembre 2016 la detrazione fiscale del 65% per gli interventi di efficientamento energetico e di adeguamento antisismico degli edifici.  Sono detraibili le spese sostenute per interventi sull’involucro dell’edificio che consentano di ottenere una riduzione della trasmittanza termica, comprese schermature solari, [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 21 dicembre 2015

Scuole, Legambiente: il 39% ha urgente bisogno di manutenzione

Rapporto sugli edifici scolastici: il 29,3% è in aree a rischio sismico e solo l’8,7% è costruito con criteri antisismici

Scuole, Legambiente: il 39% ha urgente bisogno di manutenzione
21/12/2015 – Il 39% degli edifici scolastici necessita di interventi di manutenzione urgente e il 29,3% è situato in aree a rischio sismico.   Questi alcuni dati messi in evidenza nel XVI Rapporto Ecosistema Scuola di Legambiente sulla qualità dell’edilizia scolastica, delle strutture e dei servizi scolastici.   Edilizia scolastica: i dati dell’indagine L'indagine, che ha riguardato le scuole di 96 capoluoghi di provincia, ha messo in luce che nella Penisola su 6.310 edifici, circa il 65% è stato costruito prima dell'entrata in vigore della normativa antisismica del 1974. Il 39% necessita di interventi di manutenzione urgente, il 29,3% si trova in aree a rischio sismico, il 10% in aree rischio idrogeologico e il 10,4% in aree a [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 21 dicembre 2015
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Liguria, finalmente approvato il Piano Casa

Presidente Toti: ‘darà una scossa al settore dell’edilizia che sta vivendo una forte crisi’

Liguria, finalmente approvato il Piano Casa
21/12/2015 - Dopo 14 ore di discussione in due differenti sedute, il Consiglio regionale ligure ha concluso l’iter legislativo del nuovo Piano Casa.   “È un bene per la Liguria - ha commentato il Presidente Giovanni Toti - sarà un bene per l’economia di questa terra, per le imprese edili che potranno lavorare e per quei 4000 disoccupati dell’edilizia presenti in questa regione che non lavorano. È una legge di cui siamo orgogliosi: darà una scossa al settore dell’edilizia che sta vivendo in Liguria una forte crisi, che regolerà il settore abitativo semplificando le norme”.   “Sapevamo che il Piano Casa sarebbe stato approvato. Ringrazio tutti coloro che hanno supportato questo strumento di legge” [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 18 dicembre 2015
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Alberghi, credito d’imposta del 30% anche per ampliare le strutture

Stabilità 2016: agevolati gli aumenti di cubatura, entro i limiti del Piano Casa

Alberghi, credito d’imposta del 30% anche per ampliare le strutture
18/12/2015 - Il credito d’imposta del 30% per la ristrutturazione edilizia degli alberghi, previsto dal decreto Cultura ArtBonus, si applicherà anche ai casi in cui la ristrutturazione comporti un aumento della cubatura complessiva, entro i limiti fissati dal Piano Casa.   Lo prevede un emendamento alla Legge di Stabilità 2016 approvato dalla Commissione Bilancio della Camera e ora all’esame dell’Aula di Montecitorio   Credito di imposta per gli ampliamenti e Piano Casa Il comma 173-bis aggiunto dalla Commissione prevede che l’agevolazione introdotta dal decreto Cultura ArtBonus (DL 83/2014 convertito nella Legge 106/2014) e disciplinato dal DM 7 maggio 2015, sia riconosciuta anche nel caso in cui la ristrutturazione edilizia comporti [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 16 dicembre 2015

#scuolesicure, entro Natale saranno erogati 52 milioni di euro

Dal Miur a 407 enti locali le risorse per realizzare interventi di messa in sicurezza

#scuolesicure, entro Natale saranno erogati 52 milioni di euro
16/12/2015 - Saranno liquidati entro il 24 dicembre 2015 agli enti locali beneficiari i 52 milioni di euro relativi alla procedura #scuolesicure. Lo fa sapere con un comunicato il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.   Il Dicastero ha pubblicato gli elenchi dei 407 enti locali che hanno richiesto e ottenuto le risorse necessarie per realizzare interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici.   Il programma del Governo per le scuole Al Piano #scuolesicure sono destinati complessivamente 1287 milioni di euro per interventi di manutenzione straordinaria, adeguamento alla normativa antisismica, eliminazione delle barriere architettoniche e rimozione dell'amianto.   Gli altri 2 pilastri del programma di edilizia scolastica [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 3 dicembre 2015

Case popolari, disponibili i primi 25 milioni per il recupero di 1700 alloggi

Le risorse finanzieranno piccoli interventi fino a 15mila euro. A gennaio saranno liberati 107 milioni per lavori di ripristino e manutenzione straordinaria

Case popolari, disponibili i primi 25 milioni per il recupero di 1700 alloggi
03/12/2015 – Saranno presto risanate e assegnate 1700 case popolari attualmente sfitte. Lo ha fatto sapere il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti (Mit), che ha concluso le operazioni con cui sono stati messi a disposizione delle Regioni i primi 25 milioni di euro.   Alloggi popolari, le prime risorse per il recupero I 25 milioni resi disponibili costituiscono la prima tranche dei 468 milioni di euro previsti dal Piano Casa voluto dal Governo Renzi (DL 47/2014), in particolare dei 67,9 milioni destinati a piccoli interventi di manutenzione. Le risorse serviranno a rendere disponibili nei prossimi mesi circa un terzo dei 4500 alloggi di edilizia sociale attualmente sfitti perchè inagibili. I lavori, il cui importo non potrà superare [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 20 novembre 2015
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Stabilità 2016, approvato con voto di fiducia il maxiemendamento del Governo

Esenzione Imu e Tasi sulle case in comodato d’uso ai figli, Bonus Mobili, Ecobonus e nuovi minimi tra i contenuti che hanno ottenuto il via libera del Senato

Stabilità 2016, approvato con voto di fiducia il maxiemendamento del Governo
20/11/2015 – Il Senato ha approvato con 164 voti favorevoli, 116 contrari e 2 astenuti il maxiemendamento interamente sostitutivo del disegno di Legge di Stabilità per il 2016, su cui il Governo aveva posto la questione di fiducia.   Questi, in sintesi, alcuni dei contenuti approvati, che tornano ora all'esame della Camera.   Imu e Tasi sulla prima casa e sugli immobili invenduti Saranno esenti dall’Imu e dalla Tasi le case utilizzate come abitazione principale, quindi gli alloggi sociali delle cooperative a proprietà indivisa adibite a prima casa dai soci, gli alloggi sociali, gli immobili concessi in comodato d’uso a parenti disabili entro il secondo grado. Non pagheranno l’Imu e la Tasi neanche i separati che lasciano il [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news BARRIERE ARCHITETTONICHE

Speciale BARRIERE ARCHITETTONICHE sponsored by:

MALCESINE
Stiferite GT e GTE
BARRIERE ARCHITETTONICHE
Corsi di Formazione
New Skill S.r.l. - Ente Accreditato alla Regione Campania e Accreditato AIFOS (Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro) - Napoli

Corso Consulente del Sistema HACCP a Napoli il 17 -18 Febbraio 2016

Corso di specializzazione
  • Periodo: 17/02/2016 - 18/02/2016
Accademia della Tecnica (Ente accreditato da CNI e CNAPPC) - Pontecagnano Faiano

Dalla Valutazione alla Gestione del Rischio: metodi per una corretta analisi di tutti i rischi

Corso di specializzazione
  • Periodo: 18/02/2016 - 18/02/2016
Accademia della Tecnica (Ente accreditato da CNI e CNAPPC) - Pontecagnano Faiano

Risk Management e Sistemi di Gestione: da Blumatica il Sistema Integrato

Corso di specializzazione
  • Periodo: 19/02/2016 - 19/02/2016
Normablok


Tegolit 200Plus