gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Barriere Architettoniche

venerdì 19 dicembre 2014
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Piano Casa, assegnati 468 milioni di euro per il recupero degli alloggi

Risorse ripartite tra le Regioni in base al numero di sfratti e immobili da riqualificare, Lombardia in testa

Piano Casa, assegnati 468 milioni di euro per il recupero degli alloggi
19/12/2014 – Passi avanti per il recupero degli alloggi di edilizia sociale. Il Ministero delle infrastrutture ha predisposto il decreto per l’attuazione di alcune misure del Piano Casa (DL 47/2014) voluto dal Governo Renzi.   Il testo, che sta per ricevere l’ok definitivo, ripartisce tra le Regioni 468 milioni di euro per il recupero e la razionalizzazione degli alloggi sociali.   Il programma di recupero si articola in due filoni. Il primo comprende interventi di lieve entità. Si tratta di lavori di importo fino a 15 mila euro, pensati per rendere subito disponibili gli alloggi sfitti attraverso interventi di manutenzione e efficientamento. A questo gruppo sono stati destinati 67,9 milioni di euro.   Il secondo filone comprende interventi [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 2 dicembre 2014
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Per le barriere architettoniche si può derogare sulle distanze

Tar Lazio: la distanza minima di tre metri serve a garantire le giuste condizioni di salubrità e salute

Per le barriere architettoniche si può derogare sulle distanze
02/12/2014 – Le distanze minime tra fabbricati possono non essere rispettate per effettuare interventi di rimozione delle barriere architettoniche. Ma non sempre. Lo ha affermato il Tar Lazio, che con la sentenza 726/2014 ha tracciato una panoramica del quadro legislativo in materia.   Il Tar ha spiegato che le opere per il superamento delle barriere architettoniche possono essere effettuate in deroga alle norme sulle distanze minime dei regolamenti edilizi. Fanno eccezione gli articoli 873 e 907 del Codice Civile che prescrivono una distanza minima di tre metri che può essere incrementata dalle disposizioni locali.   Il diniego, ha spiegato il Tar, è possibile solo se la realizzazione implica un danno ai beni altrui, che comunque devono essere tutelati. I [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 28 novembre 2014
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Nei permessi edilizi non esiste il diritto alla riservatezza

Tar Marche: le autorizzazioni e gli elaborati progettuali devono essere visionabili da tutti gli interessati

Nei permessi edilizi non esiste il diritto alla riservatezza
28/11/2014 – In materia di permessi edilizi non esiste il diritto alla riservatezza. Lo sostiene il Tar Marche che, con la sentenza 923/2014, ha spiegato che per questi atti vige un regime di pubblicità più esteso.   Il Tar ha chiarito che gli atti amministrativi di autorizzazione e gli elaborati progettuali vengono pubblicati sull’Albo pretorio. Di conseguenza l’accesso è garantito a tutti i soggetti interessati e il Comune non può negare di visionare la documentazione giustificando il diniego con la tutela della riservatezza.   Nel caso esaminato dal Tar, il proprietario di un terreno interessato da una lottizzazione aveva chiesto al Comune di visionare gli atti di autorizzazione, ma l’Amministrazione non glielo aveva concesso [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 21 novembre 2014

‘1000 Cantieri per lo Sport’, dal 24 novembre le domande

Pronti i primi 75 milioni di euro per ristrutturare e costruire impianti sportivi scolastici

‘1000 Cantieri per lo Sport’, dal 24 novembre le domande
21/11/2014 – A partire dalle ore 10.00 del 24 novembre Comuni e Province potranno inoltrare le domande per ottenere mutui a tasso zero per la realizzazione o la ristrutturazione di spazi sportivi scolastici.     Le domande dovranno essere inoltrate tramite posta elettronica certificata e secondo le modalità spiegate sul sito dell’Istituto per il Credito Sportivo. In tal modo si renderà operativa la prima fase del più ampio progetto ‘1000 Cantieri per lo Sport’ il piano nato dalla collaborazione tra Presidenza del Consiglio, Associazione Nazionale Comuni Italiani, Unione delle Province d’Italia e Istituto per il credito sportivo (ICS) per incentivare la manutenzione, ristrutturazione o costruzione di impianti sportivi, prima [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
Giorgio Corsini
martedì 25 novembre 2014 - 21:43
Speriamo che il nostro Comune non perda questa opportunità


venerdì 14 novembre 2014
pubblicato da Rossella Calabrese in MERCATI

Scuole, il 32,5% degli edifici necessita di manutenzione urgente

Presentato ‘Ecosistema Scuola’ di Legambiente: solo il 53,1% ha il certificato di agibilità

Scuole, il 32,5% degli edifici necessita di manutenzione urgente
14/11/2014 - Ripartire da quelle opere davvero utili per sbloccare l’Italia e darle un nuovo futuro. Tra queste opere ci sono anche gli edifici scolastici italiani, molti dei quali, più di 41mila, hanno bisogno di interventi di riqualificazione e messa in sicurezza.   Il dato emerge dalla quindicesima edizione di “Ecosistema Scuola”, l’indagine annuale di Legambiente sulle strutture e dei servizi della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado di 94 capoluoghi di provincia.   Anche quest’anno la fotografia scattata da Legambiente è poco rassicurante: il 58% delle scuole è stato costruito prima dell’entrata in vigore della normativa antisismica del 1974. Il 32,5% necessita di interventi urgenti di [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 10 novembre 2014

Impianti sportivi, presentato il Piano ‘1000 Cantieri per lo Sport’

150 milioni di euro per finanziamenti a tasso zero destinati a 500 palestre scolastiche e a 500 impianti sportivi pubblici e privati. Prime domande a partire dal 24 novembre 2014

Impianti sportivi, presentato il Piano ‘1000 Cantieri per lo Sport’
10/11/2014 - Si chiama ‘1000 Cantieri per lo Sport’ il piano per incentivare la manutenzione, ristrutturazione o costruzione di impianti sportivi di base.   Il piano può contare su 150 milioni di euro per mutui a tasso zero, più 44 milioni per l’abbattimento degli interessi, destinati a 500 spazi sportivi scolastici e 500 impianti sportivi di base pubblici e privati.   La novità è stata presentata venerdì dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport, Graziano Delrio, dal commissario dell’Istituto per il Credito Sportivo Paolo D’Alessio e dal delegato dell’Anci allo sport, Roberto Pella, nell’ambito della XXXI assemblea annuale dell’Anci.   Il primo progetto, che [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 4 novembre 2014
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Veneto, una circolare uniforma l’applicazione del Piano Casa

La Regione: ‘presentate finora circa 70 mila domande per investimenti pari a 3 miliardi di euro’

Veneto, una circolare uniforma l’applicazione del Piano Casa
04/11/2014 - La Giunta regionale del Veneto ha adottato in via definitiva la circolare esplicativa che fornisce indicazioni per superare eventuali dubbi interpretativi e rendere uniforme l’applicazione delle norme regionali (Lr 32/2013) che reiterano il Piano Casa.   Ne ha dato notizia il vicepresidente e assessore al territorio, Marino Zorzato, sottolineando che il provvedimento risponde agli impegni di chiarificazione presi con le autonomie locali, ma che lo stesso Piano Casa è comunque sempre rimasto pienamente operativo.   A tal proposito, la Regione ricorda che le domande presentate finora, relative all’applicazione in Veneto del Piano Casa, sono circa 70 mila, attivando investimenti pari a circa 3 miliardi di euro.   “L’ultima legge [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 21 ottobre 2014
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Sblocca Italia, si va verso il Regolamento edilizio unico

Approvato un emendamento che demanda alla Conferenza Unificata l’adozione di un regolamento tipo per uniformare gli adempimenti

Sblocca Italia, si va verso il Regolamento edilizio unico
21/10/2014 – Più vicina l’adozione del regolamento edilizio unico grazie all’approvazione di un emendamento al ddl Sblocca Italia in Commissione Ambiente della Camera. La norma, pensata per facilitare l’attività dei professionisti, metterà la parola fine agli oltre 8 mila regolamenti al momento esistenti, con differenze sostanziali da comune a comune, creando un riferimento normativo più semplice ed omogeneo.   Intervenendo sull’articolo 17 del decreto Sblocca Italia, contenente le semplificazioni in materia edilizia, l’emendamento introduce un comma all’articolo 4 del Testo unico dell’edilizia (Dpr 380/2001) gettando le basi per l’uniformità dei regolamenti edilizi comunali.   In sostanza [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
arch. gaetano smaldone
martedì 21 ottobre 2014 - 10:15
Dovendo unificare le varie esigenze e contemplare le proposte di molteplici Enti, prevedo un aggravio sostanziale di burocrazie ed adempimenti. Rassegniamoci, il futuro è dei burocrati e dei ladri.


giovedì 4 settembre 2014
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Sblocca Italia, è giallo sul regolamento edilizio unico

Scomparso dal testo entrato in CdM. Ministro Maurizio Lupi: ‘confronto con la Ragioneria, ma potrebbe essere introdotto in un altro decreto’

Sblocca Italia, è giallo sul regolamento edilizio unico
04/09/2014 – Potrebbero slittare i tempi per l’adozione del regolamento edilizio unico. Le disposizioni, presenti nelle bozze del Decreto Sblocca Italia circolate il 27 il 28 agosto, sono state eliminate dal testo entrato in Consiglio dei Ministri il 29 agosto.   Scarica le bozze del Decreto Sblocca Italia   Il Ministro alle Infrastrutture e trasporti, Maurizio Lupi, ha spiegato che è in corso un confronto con la Ragioneria dello Stato e che non c’è un problema di merito ma solo formale. Ad ogni modo Lupi ha assicurato che ''se non potrà essere introdotto nello Sblocca Italia in fase di conversione arriverà con un altro provvedimento''.   Non si sa, inoltre, che fine faranno le iniziative per dare maggiore [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
Aldo
lunedì 8 settembre 2014 - 17:15
Non se ne può più. Tanti enunciati, tanta confusione, mille editti e pochi fatti mentre servirebbe ricreare la certezza e la chiarezza delle regole. Poche ma buone! ... Quelle che servono davvero. Più regole ci sono, più cresce la confusione ma nella ..
[Leggi questo commento]
Vittorio foschi
domenica 7 settembre 2014 - 04:50
Un governo che avanza a suon di facilonerie, ma quali modelli unici che poi non diventano unici perché' ogni Regione fa il suo, si procede a rovescio prima si fanno i modelli e poi si farà' la riforma del Titolo,V per stabilire chi sono gli Enti del ..
[Leggi questo commento]
Makkoland
giovedì 4 settembre 2014 - 10:33
C.V.D. .... sob !


venerdì 29 agosto 2014

Decreto Sblocca-Italia, via libera del Consiglio dei Ministri

Arriva il Regolamento Edilizio Unico, prorogate le detrazioni per riqualificazione energetica e antisismica, al via dal 2015 l'alta velocità Napoli-Bari

Decreto Sblocca-Italia, via libera del Consiglio dei Ministri
29/08/2014 - È stato approvato oggi pomeriggio dal Consiglio dei Ministri il decreto Sblocca-Italia, il provvedimento che contiene numerose misure per l’edilizia, la casa e le infrastrutture. Tra le più importanti il Regolamento Edilizio Unico uguale per tutti i Comuni italiani, le detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica e l'adeguamento antisismico degli edifici, il riavvio dei cantieri per grandi infrastrutture e opere minori e facilitazioni per gli impianti di riscaldamento.   Il decreto legge (BOZZA PROVVISORIA) istituisce il Regolamento Edilizio Unico uguale per tutti i Comuni, che dovrà contenere la disciplina delle modalità costruttive, con particolare riguardo al rispetto delle normative [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
Rosario Grippaldi ( Catania )
lunedì 1 settembre 2014 - 11:34
Non pensate che il bonus fiscale per chi acquista ed affitta a canone concordato per 8 anni gli immobili sia una formula dedicata a chi è già ricco di suo? Come pensate che possa essere fruibile dalla maggior parte dei cittadini che oggi non riescono ..
[Leggi questo commento]
Rosario Grippaldi ( Catania )
lunedì 1 settembre 2014 - 11:34
Non pensate che il bonus fiscale per chi acquista ed affitta a canone concordato per 8 anni gli immobili sia una formula dedicata a chi è già ricco di suo? Come pensate che possa essere fruibile dalla maggior parte dei cittadini che oggi non riescono ..
[Leggi questo commento]
Gennaro
domenica 31 agosto 2014 - 10:33
Il decreto non sbloccherà l'Italia però le norme di semplificazione edilizia introdotte sbloccheranno moltissimo l'edilizia privata, creando nuovi cantieri senza consumo du suolo. A mio modesto parere la norma sulla possibilità di frazionare facilmente ..
[Leggi questo commento]


» Tutte le news BARRIERE ARCHITETTONICHE

Speciale BARRIERE ARCHITETTONICHE sponsored by:

BARRIERE ARCHITETTONICHE
Corsi di Formazione
Penta Formazione - Vicenza

Addetto all'utilizzo di carrelli elevatori - Modulo Teorico in e-learning

Corso di aggiornamento
  • Periodo: 31/12/2014 - 31/12/2014
Penta Formazione - Vicenza

RLS - rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza - 32 ore ON LINE

Corso di aggiornamento
  • Periodo: 31/12/2014 - 31/12/2014
LOGICAL SOFT SRL - PADOVA

La Sicurezza in edilizia con il testo unico Aspetti pratici della stesura dei piani di sicurezza

Seminario
  • Periodo: 07/01/2015 - 07/01/2015