gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Climatizzazione

lunedì 25 agosto 2014

Detrazione fiscale del 55%: cos’è e come funziona

I prodotti Isopan per l’isolamento dell’involucro rientrano nelle detrazioni fiscali

25/08/2014 - La detrazione fiscale per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici, introdotta per la prima volta con la legge finanziaria del 2007, è stata prorogata con la legge di stabilità 2014 (legge n.147 del 27 dicembre 2013). Il provvedimento, che nel corso degli anni ha subito diverse modifiche, intende favorire lo sviluppo e l’integrazione tra i sistemi edili e le soluzioni tecnologiche, per aumentare l’efficienza energetica del patrimonio edilizio italiano. Con l’ultima proroga si è avuto un innalzamento della detrazione d’imposta lorda dal 55% al 65% degli importi rimasti a carico del contribuente, ripartita in dieci quote annuali di uguale importo. Vediamo, in sintesi, quali sono i punti più importanti [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 21 agosto 2014

A San Donà di Piave la sopraelevazione firmata ANK

Intervento di recupero per saturare il tessuto edilizio esistente

A San Donà di Piave la sopraelevazione firmata ANK
21/08/2014 - Il progetto di sopraelevazione nel centro della città di San Donà di Piave, firmato dallo studio ANK, è un esempio di intervento di recupero volto alla saturazione del tessuto edilizio esistente per ridurre la cementificazione.  Il volume prismatico, che ragioni strutturali vincolano al sedime del piano commerciale esistente, è scandito da logge di diverse dimensioni e profondità che definiscono un luogo intimo della casa, connubio tra interno ed esterno, vero e proprio fulcro attorno al quale sono disposti la cucina, la sala da pranzo ed il soggiorno.  Le logge sono vetrate su due lati, mentre le altre pareti e il soffitto sono dipinti di bianco in contrasto con il colore più scuro della facciata e grazie al quale la luce [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 20 agosto 2014

La termocamera FLIR GF304 per la rilevazione di perdite nel circuito del gas refrigerante

La termocamera FLIR GF304 per la rilevazione di perdite nel circuito del gas refrigerante
20/08/2014 - I refrigeratori utilizzano comunemente del gas refrigerante per raffreddare e quindi controllare la temperatura in immobili commerciali di grandi dimensioni. Integral è uno specialista nella manutenzione e assistenza di refrigeratori sul territorio britannico e svolge le sue attività di manutenzione periodica per conto di alcune delle principali aziende del settore, tra cui spiccano famosi nomi nel comparto elettrodomestici.  I nuovi sviluppi nella termografia hanno permesso a Integral di rilevare perdite di gas refrigerante causate da usura o danni non evidenziate da altri metodi di diagnosi. Le perdite vengono individuate rapidamente e con grande efficacia per mezzo della termocamera GF304 di FLIR Systems. La società ha svolto un ruolo di partner [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 18 agosto 2014

I sistemi in alluminio Schüco per il riadattamento di una fabbrica dei primi del '900

Brin69: sostenibilità ambientale per la rigenerazione urbana

I sistemi in alluminio Schüco per il riadattamento di una fabbrica dei primi del '900
18/08/2014 - Napoli. L’originale riadattamento di una fabbrica esistente dei primi del 900 acquista nuova vitalità colloquiando con le ampie aperture vetrate realizzate con i sistemi in alluminio Schüco, per divenire il nuovo landmark di sviluppo della periferia industriale. Il ripristino di vecchi edifici destinati a nuove funzioni, fa parte di quel sistema di mutamenti propri delle grandi metropoli contemporanee in avanzata fase di trasformazione, attraverso la riconversione di aree industriali dismesse. Brin 69, infatti, sorge sull’area di una ex grande fabbrica della produzione metallica manifatturiera nell’area post industriale di Napoli. L’intervento architettonico, commissionato allo Studio Vulcanica dalla Società Aedifica con Asset [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 18 agosto 2014

I sistemi costruttivi sostenibili Ytong per l'edilizia scolastica

I sistemi costruttivi sostenibili Ytong per l'edilizia scolastica
18/08/2014 - Quest’anno il rientro a scuola per 4 milioni di studenti italiani sarà allietato da una buona notizia che li riguarda da vicin a luglio, con i decreti firmati dal Presidente del Consiglio, è diventato esecutivo il piano di edilizia scolastica che interesserà 20.845 edifici con un investimento complessivo pari a 1.094.000.000 di euro. Gli interventi riguarderanno sia la costruzione di nuovi plessi che la manutenzione di edifici esistenti, con interventi di ristrutturazione, di messa in sicurezza, di decoro e piccola manutenzione. In questo contesto diventa fondamentale cogliere la sfida di un’edilizia scolastica che guarda al futuro, con soluzioni che permettano di massimizzare gli investimenti e che garantiscano risultati [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 13 agosto 2014

La lana di roccia Rockwool per i progetti esposti a Solardecathlon 2014

La lana di roccia Rockwool per i progetti esposti a Solardecathlon 2014
13/08/2014 - Ai mondiali dell'architettura sostenibile, quest'anno in scena a Versailles dal 28 giugno al 14 luglio, erano esposti 20 prototipi di case "futuribili": studiati da team di studenti e docenti di prestigiose università internazionali e costruiti in grandezza reale in sole due settimane,  gli edifici sono stati sottoposti a prove di qualità di design, ingegneria, funzionalità, sostenibilità e compatibilità sociale e giudicati da una giuria che ha appena conferito la palma della vittoria ad un progetto italiano.   ROCKWOOL, produttore leader di soluzioni di isolamento in lana di roccia, è stata scelta dai team francese e franco-americano per fornire consulenza, supporto tecnico e soluzioni per l'isolamento [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 13 agosto 2014

I nuovi ventilconvettori a cassetta IWCi di Galletti: un concentrato di innovazione e know-how

I nuovi ventilconvettori a cassetta IWCi di Galletti: un concentrato di innovazione e know-how
13/08/2014 - Galletti traccia un’altra linea netta nel mercato della climatizzazione, grazie ai nuovi ventilconvettori a cassetta IWCi, che uniscono la sapienza dello storico gruppo emiliano ad un’innovazione tecnologica davvero avanzata, che li differenzia da tutti i prodotti simili visti finora.  La nuova cassetta ad acqua con tecnologia inverter IWCi è un vero concentrato di’innovazione: a partire dai motori brushless; passando attraverso l’innovativo sistema in grado di operare tenendo conto dell’effetto combinato di temperatura e umidità sul comfort dell’utente, fino al telecomando, che contiene una sonda separata, per regolare la temperatura con un’accuratezza straordinaria.  Un ventilconvettore a soffitto davvero [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 12 agosto 2014
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Errori progettuali, ne sono responsabili anche il direttore dei lavori e l’appaltatore

Tribunale di Reggio Emilia: anche il fornitore che effettua il sopralluogo risponde dei difetti se non segnala le carenze funzionali

Errori progettuali, ne sono responsabili anche il direttore dei lavori e l’appaltatore
12/08/2014 – Il direttore dei lavori è responsabile, nei confronti del committente, di eventuali difetti derivanti dal mancato rispetto del progetto, ma anche da carenze ed errori progettuali. È la conclusione cui è giunto il Tribunale di Reggio Emilia con la sentenza 988/2014.   Secondo il Tribunale, il direttore dei lavori deve controllare che l’esecuzione dell’opera rispetti non solo il progetto, ma anche le regole della tecnica. In caso contrario è tenuto ad apportare le dovute correzioni.   Il caso esaminato dal Tribunale riguarda l’installazione di un impianto termico con generatori a pompa di calore. I committenti ne avevano lamentato il cattivo funzionamento citando in giudizio il progettista, che a sua volta aveva invocato [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
Ing. Luigi P.
mercoledì 13 agosto 2014 - 13:06
D'accordo con tutti ... tanto ormai si sa ... dare tutte le responsabilità a tutti è un altro modo per continuare ad utilizzare il metodo infallibile italiano ... ossia ... quello dello scarica barili ... Gli hanno cambiato il nome ma il risultato è ..
[Leggi questo commento]
Antonio R.
mercoledì 13 agosto 2014 - 10:25
Giusto ma perché non parliamo anche del committente che sceglie quello che gli "fa risparmiare di più" e poi pretende i lavori eseguiti bene.


lunedì 11 agosto 2014

I moduli fotovoltaici Brandoni per il nuovo progetto curato dallo studio Officina di Architettura

I moduli fotovoltaici Brandoni per il nuovo progetto curato dallo studio Officina di Architettura
11/08/2014 - La realizzazione della nuova sede di partito a Cotignola (RA), ad opera dello studio Officina di Architettura, diventa l’occasione per qualificare uno spazio urbano all’ingresso del centro storico in una moderna ottica di risparmio energetico. Anche la politica diventa green dimostrando una crescente coscienza ecologica per il rispetto dell’ambiente e l’utilizzo di fonti di energia rinnovabile. Una scelta che rappresenta un esempio per la cittadinanza, a dimostrazione del fatto che è possibile coniugare l’estetica del design alla tecnologia fotovoltaica. È la nuova frontiera del Building Integratied Photovoltaic, un nuovo modo di concepire l’elemento fotovoltaico, non più poco estetico generatore di energia ma parte [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 8 agosto 2014

Appartamenti sostenibili nell’ex caserma Colombaia a Brescia

La ristrutturazione dell’edificio realizzata secondo il protocollo di sostenibilità ambientale GBC HOME

08/08/2014 - E’ stata inaugurata oggi a Brescia la ristrutturazione ad uso residenziale dell’ex caserma Colombaia, per opera del Comune di Brescia, un edificio dei primi del ‘900 oggi trasformato in un immobile a impatto ambientale “nearly zero energy”. Si tratta di una palazzina, collocata nei pressi del centro storico di Brescia, con una superficie totale di 500 m2.  suddivisa  su 3 piani, originariamente destinata al ricovero dei piccioni viaggiatori. Oggi l’edificio è stato destinato a 9 bilocali residenziali. L’aspetto innovativo sia da punto di vista progettuale che della soluzione energetica è rappresentata dalla creazione di una “serra solare” in grado di sfruttare - grazie all’orientamento est-ovest [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news CLIMATIZZAZIONE

Speciale CLIMATIZZAZIONE sponsored by: