Genus Premium Net
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Coperture Coibentate

mercoledì 11 ottobre 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Tariffe professionali, CNI: ‘la UE ribadisce che sono legittime’

La normativa spagnola sui compensi dei procuratori rispetta i parametri europei. Ingegneri: ‘princìpi generali applicabili a tutte le professioni’

Tariffe professionali, CNI: ‘la UE ribadisce che sono legittime’
11/10/2017 – La Corte di Giustizia dell’Unione Europea ha ribadito la legittimità delle tariffe professionali fissate per legge, ritenendole compatibili con le regole europee sulla libera concorrenza. Esordisce così il Consiglio nazionale degli Ingegneri (CNI), che con la circolare 128/2017 ha commentato la sentenza sulle cause C-532/15 e C-538/15.   I giudici europei si sono espressi su una normativa spagnola, ma secondo il CNI i princìpi alla base della sentenza hanno una portata generale e possono essere applicati a tutte le professioni   Corte di Giustizia UE: ‘legittime le tariffe fissate per legge’ A finire sotto accusa, dopo due controversie sul pagamento delle parcelle, è stato un regio decreto spagnolo del 2003 [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 4 ottobre 2017

Vincitori del Premio Architettura Sostenibile Fassa Bortolo

Progetti di architettura che rispettino e coesistano con l’ambiente circostante

Vincitori del Premio Architettura Sostenibile Fassa Bortolo
04/10/2017 - Si svolgerà oggi a Ferrara, nella prestigiosa cornice di Palazzo Tassoni Estense, la Cerimonia di consegna del “Premio Internazionale Architettura Sostenibile Fassa Bortolo”, evento promosso dall’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Ferrara, dalla Fondazione degli Architetti di Ferrara e realizzato con il patrocinio del Comune di Ferrara. Il Premio, ideato e promosso dall’Azienda Fassa Bortolo e dall'Università degli Studi di Ferrara attraverso il Dipartimento di Architettura, giunge alla sua XII Edizione con una spinta evolutiva del termine “Sostenibilità”, incentivando e promuovendo progetti di architettura che sappiano rispettare e coesistere con l’ambiente circostante. Il Premio si compone di [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 2 ottobre 2017
pubblicato da Alessandra Marra in SICUREZZA

Scuole, solo il 7% è stato adeguato sismicamente

Presentato il XV Rapporto sulla sicurezza delle scuole di Cittadinanzattiva

Scuole, solo il 7% è stato adeguato sismicamente
02/10/2017 - Una scuola su quattro ha una manutenzione inadeguata e solo il 3% è in ottimo stato. Un quarto circa di aule, bagni, palestre e corridoi presenta distacchi di intonaco; segni di fatiscenza, come muffe ed infiltrazioni, sono stati riscontrati nel 37% delle palestre, nel 30% delle aule, nel 28% dei corridoi, nel 24% dei bagni.   Sono questi alcuni dei principali risultati del XV Rapporto sulla sicurezza delle scuole, presentato lo scorso 28 settembre a Roma da Cittadinanzattiva.   Il Rapporto fa il punto sulla sicurezza, qualità ed accessibilità delle scuole italiane, attraverso i dati del monitoraggio civico condotto su 75 edifici scolastici di 10 Regioni (Valle d’Aosta, Piemonte, Veneto, Lazio, Abruzzo, Campania, Basilicata, Calabria, Sicilia, [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 2 ottobre 2017

La Corte del Commiato: le forme archetipiche di Mirco Simonato

Una composizione minimale basata su un’idea semplice

La Corte del Commiato: le forme archetipiche di Mirco Simonato
02/10/2017 - "La Giuria ha apprezzato il mondo poetico creato dal progetto, una composizione minimale basata su un’idea semplice. Chiare forme archetipiche, usate in modo intelligente, sono strategicamente organizzate in prospettive spaziali pensate da diversi punti di vista. L’uso di un unico materiale di finitura contribuisce a creare un’atmosfera surreale che riporta all’idea di morte, al silenzio ed alla riflessione". È questo il giudizio con cui il progetto de La Corte del Commiato è stato insignito del 1° Premio - Sezione regionale del Barbara Capocchin International Architecture Award 2017. L’intervento dell'arch. Mirco Simonato è parte del programma di riqualificazione dell’area di Megliadino San Vitale (PD) [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 29 settembre 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Ecobonus, sismabonus e bonus ristrutturazioni, Delrio annuncia proroghe e novità

Nella Legge di Bilancio 2018: ‘classificazione sismica diffusa’, bonus sismico sui capannoni commisurato ai metri quadri e detrazioni per il verde

Ecobonus, sismabonus e bonus ristrutturazioni, Delrio annuncia proroghe e novità
29/09/2017 – Il Governo punta a stimolare maggiormente l’utilizzo di Ecobonus, Sismabonus e detrazioni per gli interventi di ristrutturazione. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, in audizione in Commissione Ambiente alla Camera, ha affermato che è necessario "mantenere un quadro certo di riferimento, migliorandolo ma non stravolgendolo ogni anno, poichè queste misure scontano un avvio lento e devono superare diverse diffidenze".    “Il grosso degli investimenti – ha affermato Delrio commentando i dati del Cresme - è fatto con la manutenzione straordinaria, quindi è importante non complicare lo strumento, ma confermare le misure e renderle più stabili”.    La prossima [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 27 settembre 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Sismabonus, Delrio: ‘proporremo la totale detraibilità della diagnosi sismica’

Nelle intenzioni del Governo anche il miglioramento dell’Ecobonus e il potenziamento della cessione del credito

Sismabonus, Delrio: ‘proporremo la totale detraibilità della diagnosi sismica’
27/09/2017 – Totale detraibilità della diagnosi sismica degli edifici e miglioramento delle detrazioni per gli interventi di messa in sicurezza antisismica e efficientamento energetico degli edifici. Sono le novità che potrebbero approdare nella Legge di Bilancio secondo quanto anticipato dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, durante il convegno “Ecobonus e Sismabonus – La grande occasione per la sicurezza e l’efficienza energetica della casa” organizzato dall’Associazione nazionale costruttori edili (Ance).   “Sismabonus ed Ecobonus - ha affermato Delrio - andranno migliorate con la legge di stabilità prossima, ma sono già disponibili: ci auguriamo che vengano utilizzate specialmente [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 26 settembre 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Ecobonus, Sismabonus, Industria 4.0: in arrivo proroghe agli incentivi

Segnali positivi dopo l’approvazione della nota di aggiornamento del Def. Nelle intenzioni del Governo anche ‘Scuola digitale’ e riforma del Catasto

Ecobonus, Sismabonus, Industria 4.0: in arrivo proroghe agli incentivi
26/09/2017 – Il Documento di economia e finanza (Def), approvato dal Consiglio dei Ministri, rivede al rialzo le prospettive di crescita e annuncia la riconferma degli incentivi agli investimenti delle imprese e delle detrazioni fiscali per i lavori di riqualificazione energetica ed edilizia. Previsto anche il completamento del piano nazionale “Scuole Digitale”. Torna inoltre come ogni anno anche l’intenzione di riformare l’obsoleto sistema catastale e reintrodurre l’imposta sulla prima casa per i redditi alti.   Ecobonus La Legge di Bilancio confermerà le detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici, ma ci saranno sicuramente delle novità: le aliquote saranno rimodulate, differenziandole per misure che [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 25 settembre 2017
pubblicato da Valentina Ieva in ARCHITETTURA

Il progetto di Modus per il nuovo rifugio sulla Selva dei Molini

Principi ecologici, unità, chiarezza e semplicità gli ingredienti essenziali

Il progetto di Modus per il nuovo rifugio sulla Selva dei Molini
25/09/2017 - Principi ecologici, unità, chiarezza e semplicità: questi gli ingredienti essenziali del progetto di Modus Architects per il nuovo rifugio Edelrauthütte. Il nuovo rifugio funge da “riferimento e ponte visivo” tra le valli Pfeifholdertal con il lago di Neves e la Pfundrestal con il lago Eisbrug. Come due facce di una stessa medaglia la struttura denuncia la sua dualità, il suo appartenere a due valli: se lo si raggiunge dalla prima il profilo appare slanciato e stilizzato; se lo si raggiunge dalla seconda risulta quasi mimetizzato tra le rocce e i monti, una sorta di animale dormiente. La memoria del vecchio rifugio rimane nel vuoto della terrazza. Grandi pietre segnano la sua impronta e dimensione; il legno con cui è rivestito [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
giovanni
sabato 30 settembre 2017 - 20:41
deludente


venerdì 22 settembre 2017

Cina: in cantiere la Città Foresta firmata Stefano Boeri Architetti

Partiti i lavori del Master Plan per una città anti-inquinamento atmosferico

Cina: in cantiere la Città Foresta firmata Stefano Boeri Architetti
22/09/2017 - Progettata da Stefano Boeri Architetti, diventa realtà la prima Città Foresta cinese: uffici, case, alberghi, ospedali, scuole, interamente ricoperti di alberi e piante. Una volta ultimata, la nuova città di 30.000 abitanti sarà in grado ogni anno di assorbire circa 10.000 tonnellate di CO2 e 57 tonnellate di polveri sottili e di produrre circa 900 tonnellate di ossigeno.  Liuzhou Forest City sarà costruita a nord di Liuzhou, nella provincia meridionale e montuosa dello Guangxi, in un’area di circa 175 ettari lungo il fiume Liujiang. La nuova città verde, che sarà totalmente cablata, sarà collegata alla città di Liuzhou da una linea ferroviaria veloce, utilizzata da automobili a motore elettrico e sarà [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 15 settembre 2017
pubblicato da Valentina Ieva in ARCHITETTURA

Ravegnani Morosini vince il concorso per l'ospedale di Cavalese

Un luogo in continuità con gli altri spazi della città e integrato nel paesaggio

Ravegnani Morosini vince il concorso per l'ospedale di Cavalese
15/09/2017 - Il gruppo guidato da Roberto Ravegnani Morosini si è aggiudicato lo scorso agosto il concorso di progettazione bandito a dicembre 2015 dalla Provincia di Trento, con l'obiettivo di ricostruire l'ospedale Fiemme e Fassa a Cavalese.   L'obbiettivo del progetto è dar vita ad un luogo che si pone in continuità con gli altri spazi della città e integrato nel paesaggio, una struttura che possa rispondere al meglio alla necessità di assicurare assistenza e servizi attraverso unità a diverso grado di complessità tecnologica e garantire prestazioni di alta qualità. L’edificio è organizzato su quattro piani fuori terra e un piano interrato, con copertura a falde che racchiude [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news COPERTURE COIBENTATE

Speciale COPERTURE COIBENTATE sponsored by:

Bernardelli Group
My way
Schüco AutomotiveFinish


Airfloor