Home page
Notizie
Normativa Tecnica
Archivio Prodotti®
Archivio Aziende®
Archivio Software
Libri Tecnici
Eventi
Progetti
Concorsi & Appalti
Prezzari edilizia
Dossier tecnici
Carriere e lavoro
Formazione
Forum
Newsletter
Iscriviti gratis
Vedi Archivio Newsletter
Editoriali | Prodotti | Libri
Antincendio
Antisismica
Ascensori, scale e tappeti mobili
Assicurazioni Professionali
Attestazione SOA
Barriere Architettoniche
Caldaie
Case prefabbricate in legno
Casseri isolanti
Certificazioni di sostenibilità
Climatizzazione
Consolidamento terreno e fondazioni
Coperture Coibentate
Coperture traspiranti
Degrado del calcestruzzo
Domotica
Edifici a Energia Quasi Zero
Edilizia sostenibile: LEED®, ARCA, BREEAM, DGNB
Facciate Architettoniche
Finestre a taglio termico
Finestre ecosostenibili
Fotovoltaico
Gestione Aziendale
Gestione Rifiuti
Impermeabilizzazione
Incentivi 55%
Intonaci e finiture ecocompatibili
Involucro Edilizio
Isolamento a cappotto
Isolamento Acustico
Isolamento e sistemi costruttivi EPSITALIA
Isolamento Termico
Lavori in quota
Pannelli Metallici Isolanti
Parcelle Professionali
Pavimenti e Rivestimenti
Pompe di calore
Ponteggi
Progettazione Strutturale
Qualità nell'Edilizia
Rinforzo Strutturale Solai
Risparmio Energetico
Ristrutturazione
Sicurezza Cantieri
Sistemi Costruttivi a Secco
Sistemi di rivestimento per facciate
Soluzioni per l’Isolamento Neopor® Quality Circle
Strutture idrauliche
Strutture Interrate
Tessuti tecnici per l’architettura
Vespaio aerato

Compila il seguente form per ricevere maggiori informazioni sul TRALICCIO LPR
Dati per l'invio del materiale
Nome Cognome
Indirizzo C.a.p.
Comune Provincia
Professione Azienda
Email Telefono
Note
REGOLAMENTO ED INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Dichiaro di aver letto e accettato l'informativa sulla privacy

SISTEMI DI RINFORZO DEI SOLAI IN LEGNO



RICERCA E SPERIMENTAZIONE

L'impegno di Peter Cox nel campo del recupero storico e monumentale si concretizza con una continua ed accurata ricerca sui materiali e sui sistemi applicativi. L'evoluzione dei prodotti e delle tecnologie sono testati in continuo presso i laboratori di Peter Cox, che si tiene costantemente aggiornata sulle novità, sperimentando sia in laboratorio che in cantiere il loro eventuale impiego. E' mantenuto uno stretto contatto con i collaboratori di ricerca delle facoltà di Ingegneria e di Architettura, nonché con Enti di ricerca nazionali ed internazionali, come il CNR in Italia od il Building Research Establishment in Inghilterra. Le prove sono condotte sotto la direzione del Prof. Franco Laner del Laboratorio Prove Materiali dell'Istituto Universitario di Architettura di Venezia.

» Scarica dossier in pdf

TRALICCIO LPR®

Dalle esigenze di cantiere è nato il Traliccio LPR®: un'idea semplice, studiata nei particolari e collaudata ripetutamente dal Laboratorio di Scienza delle Costruzioni dell'Università di Venezia, sia in laboratorio che in cantiere. Il Traliccio LPR® è un sistema brevettato per RINFORZO SOLAI IN LEGNO che consente di ottenere "a secco", mediante viti mordenti da legno, la perfetta connessione fra legno e calcestruzzo. Si compone di un elemento metallico, opportunamente dimensionato, tale da risultare il "connettore" ideale nei rinforzi strutturali e di viti di opportuna lunghezza; tali elementi sono costantemente soggetti ad attenti studi e verifiche. Il sistema, con massima semplicità, risolve brillantemente ed economicamente anche il problema più complesso ed impegnativo.

Vantaggi
Non è richiesto il taglio dell'assito in corrispondenza delle travi; il traliccio viene posato sull'assito stesso.

Campi di intervento
I campi di intervento del traliccio LPR® per solai vecchi e nuovi sono verificabili rapidamente contattando la ns. sede, dove i nostri tecnici specializzati sono a Vostra disposizione per risolvere qualsiasi problema.

Posa del traliccio LPR®
Il TRALICCIO, posato sulla trave in legno da rinforzare, viene fissato "semplicemente" con viti mordenti secondo lo schema previsto. L'operazione di solidarizzazione traliccio-trave risulta pertanto estremamente semplice. Non è richiesta manodopera specializzata. Ad evitare percolamenti di boiacca ed imbibizioni d'acqua alle strutture lignee, viene abitualmente interposto, fra il TRALICCIO ed il tavolato, un telo impermeabile e traspirante. Nello spazio libero, fra i tralicci, può essere posato un pannello di materiale isolante, con funzioni di alleggerimento della soletta in calcestruzzo e di isolamento termo-acustico. Il posizionamento della rete elettrosaldata sopra i tralicci completa la preparazione.

Getto di completamento
Il getto della soletta collaborante e degli eventuali cordoli viene realizzato con calcestruzzo di adeguata granulometria e normalmente con resistenza caratteristica Rck>250 kg/cm². E' necessario predisporre un'adeguata puntellazione prima del getto mediante uno o più rompitratta, in funzione della luce e delle caratteristiche specifiche del solaio. Quando richiesto da particolari condizioni, il getto della soletta può essere realizzato utilizzando calcestruzzo alleggerito strutturale del quale siano note le caratteristiche meccaniche. Peter Cox ha certificato con prove del Laboratorio dell'Università di Venezia la perfetta validità dell'uso del calcestruzzo preconfezionato alleggerito Leca CLS 1400.

CONNETTORE FLAP®

Connettore metallico zincato di forma tubolare con fondello forato e saldato all'interno; estremità superiore svasata per un sicuro annegamento nel calcestruzzo; lunghezza e diametro variabili in funzione delle caratteristiche della trave e dei sovraccarichi richiesti.

La trave primaria o rompitratta è preposta a sopportare elevati carichi derivanti dall'orditura secondaria che insiste sulla stessa. Gli sforzi di scorrimento che ne derivano, ipotizzando la sezione reagente mista legno-calcestruzzo infinitamente rigida, vengono assorbiti dai connettori FLAP®, opportunamente studiati, e trasmessi alla trave sfruttando l'ampia superficie di contatto legno-acciaio. Questo tipo di connessione evita di dover tagliare le travi dell'orditura secondaria per dare una continuità, non più necessaria, al getto sull'estradosso della trave primaria.

Le verifiche, effettuate da Peter Cox, vengono sempre fatte per abbassamenti in esercizio inferiori ad 1/500 della luce di calcolo, nonché per tassi di lavoro del legno inferiori ai minimi di Legge.
In questo modo si hanno ampie garanzie di comportamento della connessione anche a lungo termine.


Per maggiori informazioni contattare:

PETER COX S.p.a.

via della Consortia, 3
37127 VERONA (VR) Italia
Tel. +39-045-8303013
Fax +39-045-8303014
Web:
www.petercox.it