Loading...
Help
X
Il messaggio è stato inoltrato all’assistenza.
Ti risponderemo al più presto;(
Se non visualizzi correttamente la pagina o non riesci ad inviare la richiesta, descrivi in modo preciso il problema, cercheremo di risolverlo.
Richiedi info a Edilfibro

Ho letto e accettato l'info sulla privacy

Scegli i prodotti e richiedi informazioni

TEGOLIT PLUS 200

Lastre profilate in PVA cemento (rosso tegola sopra)

Tegolit 200 e Tegolit plus 200 sono lastre profilate di PVA cemento che offrono la possibilità di: posare unicamente i coppi di cresta; appoggiare in alternativa i coppi anche in doppio strato (di canale e di cresta); ridurre i tempi di posa grazie all' esclusivo sistema Lastrip di pre-incisione degli angoli; realizzare coperture con pendenze dal 15% fino al 100% ed oltre, permettendo l'aggancio dei coppi con tecniche affidabili.
Il profilo di TEGOLIT presenta una profondità d'onda di 60 mm ed un passo di ondulazione di 200 mm, che rimane costante anche in corrispondenza della sovrapposizione laterale.

TEGOLIT PLUS 200 presenta la caratteristica colorazione rosso tegola, ottenuta per impregnazione di uno strato della massa con ossidi minerali stabili. TEGOLIT 200 è la versione in colore grigio, che trova specifico impiego nella ristrutturazione dei tetti degli edifici di particolare rilievo architettonico, per i quali normalmente vige la prescrizione di posa dei coppi in doppio strato (di canale e di cresta).

CASE HISTORY

Restauro delle coperture della Certosa di Pavia

Nel Maggio 2017 è iniziato questo corposo restauro delle coperture più ammalorate dell’edificio, per preservare appunto il valore di tutte le ricchezze in esso contenute. L’intervento ha interessato molteplici tetti dell’intera struttura tra cui:
• Chiesa di S. Maria delle Grazie
• Refettorio
• Palazzo Ducale (ora Museo della Certosa)

Il restauro previsto è organizzato sulla base di un capitolato speciale in categoria OG2 ed è gestito dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Segretariato Regionale per la Lombardia.

L’attività svolta è il rifacimento dell’impermeabilizzazione della copertura di tetti esistenti, caratterizzati principalmente da un manto “sottocoppo” realizzato con prodotti aventi fibre organiche bitumate e resinate non più idonee alla funzione richiesta e finitura con tradizionale doppia posa di coppi di riuso.
L’intervento, tuttora in corso e con termine previsto nel Marzo 2018, successivamente allo smontaggio dei coppi esistenti, il loro stoccaggio e pulizia per il successivo riutilizzo, prevede la rimozione dell’ondulina bitumata, la verifica e/o sostituzione dell’orditura leggera, la messa in complanarità delle falde.

Successivamente e come da capitolato vengono posate lastre “portacoppo” in fibrocemento ecologico, al fine di ottenere un ‘impermeabilizzazione, una ventilazione e un supporto ai coppi, in grado di garantire nel tempo tutte le caratteristiche di resistenza agli agenti esterni e atmosferici.
Le lastre portacoppo impiegate, Tegolit Plus 200 in colore rosso tegola, riassumono le rilevanti proprietà e le elevate prestazioni richieste come in precedenti realizzazioni, ad esempio il Teatro La Fenice di Venezia, Villa d’Este a Cernobbio, la Basilica di Santa Maria in Campagna a Piacenza, il Santuario di Caravaggio e molte altre ancora.

Committenza: Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Segretariato Regionale per la Lombardia

Impresa Appaltatrice:
CASINELLI GIULIANO SRL

Subappaltatore
FRATICOLA COPERTURE SRL

Durata dei lavori:
Inizio:
Maggio 2017,
Termine previsto:
Marzo 2018

Metratura:
4.300 mq circa

Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni

edilfibro
EDILFIBRO S.p.A.
S.S. n.10 - Km 164,700
27040 - Arena Po (PV)
Tel: +39 0385 272811 Fax: +39 0385 272311
edilfibro.it/
vedi tutti i prodotti di EDILFIBRO su Edilportale.com Versione Stampabile