Edisughero
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Domotica

mercoledì 21 marzo 2018

Efficienza energetica, in Molise 3 milioni per professionisti e Pmi

Contributi pari al 40% degli investimenti da 20mila a 500mila euro. Domande fino al 30 aprile 2018

Efficienza energetica, in Molise 3 milioni per professionisti e Pmi
21/03/2018 – Il Molise ha stanziato più di 3 milioni di euro per l’efficientamento energetico delle micro, piccole e medie imprese. Lo prevede il bando pubblicato sul Bollettino Ufficiale del 14 marzo.   Alle agevolazioni possono accedere anche i liberi professionisti e loro associazioni, che lo statuto dei lavoratori autonomi (Legge 81/2017) ha equiparato alle Pmi.   Le domande potranno essere presentate entro le ore 12.00 del 30 aprile 2018.   Efficienza energetica, le agevolazioni Le agevolazioni consistono in un contributo pari al 40% dell’investimento, il cui importo dovrà essere compreso tra 20mila e 500 mila euro.   Sono ammesse anche le spese tecniche (consulenze, controllo energetico, progettazione e direzione dei lavori, [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 16 marzo 2018
pubblicato da Paola Mammarella in URBANISTICA

Ricucire le periferie, gli esempi di Urbanpromo

Vincere il degrado e la marginalità migliorando l’accessibilità ai servizi, eliminando le barriere urbane e diffondendo la mobilità sostenibile

Ricucire le periferie, gli esempi di Urbanpromo
16/03/2018 - Urbanpromo, la manifestazione nazionale di riferimento sulla rigenerazione urbana organizzata dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit, propone nella gallery del suo sito web alcuni progetti che hanno partecipato all’ultima edizione della manifestazione.   Piano strategico del Comune di Ancona Messo a punto con il supporto del Ministero delle Infrastrutture, il Piano Strategico di Ancona è un documento di programmazione che delinea la missione e la fisionomia della città di qui al 2025. È un patto stretto tra amministratori, cittadini e portatori di interesse, che si assumono la responsabilità di quanto emerge nel corso del processo. Per la sua costruzione l’Amministrazione di Ancona, in sinergia con l’Autorità [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 13 marzo 2018
pubblicato da Alessandra Marra in TECNOLOGIE

Al via MCE 2018, la fiera dedicata a impiantistica, climatizzazione e rinnovabili

Rapporto Cresme: nel 2017 l’impiantistica ha attirato il 46% delle risorse destinate all'edilizia

Al via MCE 2018, la fiera dedicata a impiantistica, climatizzazione e rinnovabili
13/03/2018 – Apre oggi i battenti la 41^ edizione di MCE - Mostra Convegno Expocomfort, la manifestazione biennale leader mondiale nell’impiantistica civile e industriale, nella climatizzazione e nelle energie rinnovabili, che sarà in Fiera Milano fino al 16 marzo.   MCE 2018 sarà, per gli oltre 150.000 operatori professionali provenienti da tutto il mondo, un’occasione unica per scoprire di persona tutti i trend tecnologici di un mercato in continua evoluzione.   MCE 2018: i temi al centro della manifestazione Al centro di questa edizione ci sarà l’innovazione tecnologica intesa come digitalizzazione dei prodotti e dei processi, l’integrazione tra mondo elettrico e termico, tra fonti energetiche tradizionali e rinnovabili. [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 9 marzo 2018
pubblicato da Alessandra Marra in APPALTI

Appalti, la Sardegna approva la legge

Nascerà una società di progettazione pubblica. Oice: ‘ennesimo carrozzone pubblico’

Appalti, la Sardegna approva la legge
09/03/2018 – La Sardegna ha approvato la legge sugli appalti che introduce il concetto di qualità architettonica e prevede la costituzione di una società, interamente a capitale pubblico, per la progettazione di opere pubbliche di interesse regionale.   Appalti in Sardegna: le novità della Legge La Legge consente di supportare le piccole imprese, di snellire l’attuazione delle opere pubbliche e, per la prima volta, introduce il concetto di qualità architettonica delle opere.   Inoltre, prevede la costituzione di una società, interamente a capitale pubblico, per lo studio, la realizzazione e la gestione di opere pubbliche di interesse regionale in Sardegna. Secondo dell’assessore dei Lavori Pubblici, Edoardo Balzarini, [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 2 marzo 2018

Quattro stagioni sotto lo stesso tetto? A Milano si può

Ad aprile si potranno 'vivere' nel padiglione 'Living Nature. La Natura dell'Abitare'

Quattro stagioni sotto lo stesso tetto? A Milano si può
02/03/2018 - Dal 17 al 25 aprile, in piazza del Duomo, davanti a Palazzo Reale, il Salone offrirà alla città il progetto “Living Nature. La Natura dell’Abitare”, sviluppato insieme allo studio internazionale di design e innovazione CRA - Carlo Ratti Associati. In un unico ambiente di 500mq, concepito con criteri di risparmio energetico, verranno racchiusi quattro microcosmi naturali e climatici che permetteranno alle quattro stagioni dell’anno di coesistere nello stesso momento, l’una accanto all’altra. I visitatori potranno immergersi nella natura e viverne i cambiamenti attraversando le quattro aree: Inverno, Primavera, Estate e Autunno. Questo progetto ha un grande valore iconico, evocativo ed esperienziale. Ma gli obiettivi ultimi [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 1 marzo 2018

BTicino a Light+Building nel segno dell’interoperabilità e dell’integrazione dei sistemi

BTicino a Light+Building nel segno dell’interoperabilità e dell’integrazione dei sistemi
01/03/2018 - Dal 18 al 23 marzo BTicino partecipa all’interno dello stand del Gruppo Legrand a Light+Building 2018, la manifestazione fieristica in internazionale dell’impiantistica elettrica che si svolge a Francoforte. Molte le innovazioni presentate e da oggi disponibili sul mercato italiano.     BTicino conferma la sua strategia in ambito IoT attraverso Eliot, il suo programma per gli oggetti connessi offrendo nuove infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici adatte ad ogni tipo di applicazione, dagli ambienti residenziali ai luoghi pubblici del terziario. Le nuove stazioni di ricarica Green’Up, oltre ad essere sicure e resistenti, integrano funzioni innovative come la possibilità di controllare e gestire a distanza la ricarica del veicolo [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 20 febbraio 2018

Smart Home, il mercato in Italia vale 250 milioni di euro

Osservatorio Internet of Things: per il settore della casa connessa +35% nel 2017

Smart Home, il mercato in Italia vale 250 milioni di euro
20/02/2018 - Tra videocamere di sorveglianza, termostati, caldaie e lavatrici, proliferano gli impieghi delle soluzioni Internet of Things per la Smart Home, il cui mercato in Italia raggiunge quota 250 milioni di euro nel 2017, registrando una crescita del 35% rispetto al 2016. Tale incremento risulta in linea con la crescita dei principali Paesi occidentali, anche se in termini assoluti i numeri sono ancora inferiori rispetto agli altri mercati europei.   Nel mercato italiano della casa connessa, insieme alle startup (che offrono oltre metà dei prodotti in vendita) sono entrati grandi produttori con brand affermati, dotati di una rete di vendita capillare e di una filiera fidelizzata di installatori, fattori cruciali per aumentare la fiducia dei consumatori. Il 38% degli italiani [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 20 febbraio 2018
pubblicato da Alessandra Marra in URBANISTICA

La nuova legislatura adotti un ‘Piano straordinario di sostituzione urbana’

La CDO Edilizia propone incentivi fiscali e volumetrici per chi abbatte e ricostruisce immobili non efficienti

La nuova legislatura adotti un ‘Piano straordinario di sostituzione urbana’
20/02/2018 – Dall’Urbe romana ai comuni del Rinascimento, l'Italia è l'unico Paese al mondo che possa vantare una presenza storica, culturale, artistica e paesaggistica diffusa capillarmente in tutto il suo Territorio. Per questo è necessario intervenire per tutelare e valorizzare i numerosi centri urbani italiani, spesso ‘vittime’ del degrado.     Da questa considerazione parte la ricetta per il rilancio dell’edilizia proposta dalla Federazione Edilizia di Compagnia delle Opere (CDO) che, come deciso nell'Assemblea Generale di Milano celebratasi il 6 febbraio, sottopone alle forze politiche, impegnate nella campagna elettorale per il rinnovo del Parlamento, la richiesta di varare un Piano straordinario di sostituzione urbana [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 15 febbraio 2018
pubblicato da Valentina Ieva in ARCHITETTURA

Alvaro Siza e il sacro: completata la chiesa minimalista in Francia

Cemento bianco, volumi puri e pannelli di marmo per un nuovo spazio liturgico

Alvaro Siza e il sacro: completata la chiesa minimalista in Francia
15/02/2018 - Periferia di Rennes, nord della Francia: l'ultima realizzazione del maestro Alvaro Siza ha a che fare con l'architettura sacra. La chiesa di Saint-Jacques-de-la-Lande è la prima costruita nella regione francese della Bretagna nel Ventunesimo secolo ed è appena stata completata. Il principale obiettivo di Siza è stato quello di integrare la chiesa nel tessuto urbano. Forme circolari, volumi puri, cemento bianco e pannelli di marmo concorrono a ritrarre un nuovo spazio liturgico in grado di accogliere fino a 120 persone.  Un volume cilindrico dal diametro di 14,75 m si sovrappone ad un volume a pianta quadrata di 16x6 m con un’altezza totale di 12 m. Due volume rettangolari si separano a ovest di questo nucleo, inquadrando [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 9 febbraio 2018
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Ricostruzione, firmato accordo sul Durc di congruità

Controlli sulla proporzione tra lavoratori dichiarati e contributi versati per contrastare lavoro irregolare e concorrenza sleale

Ricostruzione, firmato accordo sul Durc di congruità
09/02/2018 – Passi avanti per il Documento unico di regolarità contributiva (Durc) di congruità. La Sottosegretaria alla presidenza del Consiglio e Commissaria alla ricostruzione, on. Paola De Micheli, i presidenti delle Regioni interessate dal sisma del 2016, i vicecommissari e le principali rappresentanze delle categorie produttive e delle forze sociali hanno siglato a Palazzo Chigi l'accordo che prevede l’applicazione del Durc di congruità nei lavori di ricostruzione.   Durc di congruità, gli obiettivi del protocollo L’accordo punta ad una serie di obiettivi:   - Contrastare il lavoro sommerso e irregolare. Solo in presenza di “congruità” fra manodopera necessaria e contributivi versati, viene [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news DOMOTICA

Speciale DOMOTICA sponsored by:

Fibrotubi
Beltech Mini
Beltech Mini


HPU Hybrid + Multi