Carrello 0
Scheda Evento

1° Convegno nazionale Passivhaus

Risanare e costruire con lo standard di casa passiva

FIERA MILANO RHO, sabato 20 ottobre 2012
  • Ente OrganizzatoreEdilportale | Agorà in collaborazione con ZEPHIR

Iscriviti all'evento

Con la partecipazione straordinaria del fondatore del concetto Passivhaus e direttore del Passivhaus Institut Prof. Dr. Wolfgang Feist (Germania)

ore 10,30

Il Parlamento Europeo, tramite la Direttiva tecnica sull’efficienza energetica degli edifici 2010/31/UE ha stabilito che la progettazione e costruzione di edifici pubblici a partire dal 2018 e degli edifici privati a partire dal 2020 siano conformi al concetto di "edifici ad energia quasi zero".
Appare quindi chiaro che una definizione quantitativa diventa d'obbligo: per questa ragione lo standard costruttivo Passivhaus, con più di 20 anni di validazioni sia a livello scientifico che nella gestione degli edifici, si pone come unica scelta chiara in un panorama edilizio sempre più variegato e confuso aprendo quindi nuove prospettive professionali.

L'evento nazionale vuole quindi coinvolgere tutti i principali esperti di Passivhaus, a cominciare dai professionisti di Zero Energy and Passivhaus Institute for Research (ZEPHIR), Istituto riconosciuto ufficialmente dal Passivhaus Institut di Darmstadt come Affiliato iPHA (International Passive House Association) italiano. Nell'ambito del convegno verrà fatta luce sulla situazione italiana degli edifici ad energia quasi zero e passivi, passando per analisi dei costi e dei dettagli costruttivi, validità del concetto Passivhaus alle diverse latitudini ed approfondimenti su esperienze significative realizzate in Italia e nei Paesi mediterranei, conciliando lo standard mitteleuropeo con i climi caldi, nei quali diventa sempre più importante tener conto degli aspetti del raffrescamento passivo.


Relatori:

Wolfgang Feist | ENERGIEEFFIZIENTES, Bauen Uni Innsbruck (A) e Passivhaus Institut Darmstadt (D) Innsbruck (A)
"Un esempio? La Passivhaus! Tutti i servizi energetici a cui siamo abituati continuano ad esser forniti, consumando però solo un decimo dell’energia richiesta normalmente".
Ludwig Rongen | FH Erfurt, Fachbereich Architektur (D)
"Sostenibilità, un termine fra i più usati ed abusati nelle campagne di marketing. Nel suo significato originario, sostenibilità implica porre un limite al consumo delle risorse necessarie alla nostra sopravvivenza: in questo, la Passivhaus trova la sua più piena attuazione!".
Andrea Giachetta | Docente facoltà di Architettura, Università agli Studi di Genova
"L'approccio ecologico in architettura può rappresentare un'importante occasione per una profonda riflessione sul progetto, sul ruolo e le responsabilità dei diversi attori del processo edilizio".
Francesco Nesi | Direttore ZEPHIR - Zero Energy and Passivhaus Institute for Research
"Costruire Passivhaus significa dare una svolta "dal basso", una sorta di rivoluzione silenziosa che sta mutando le nostre abitudini, eliminando alla radice l'esigenza di consumare. In una visione globale, la sostenibilità passa proprio dalle nostre mani, adesso".

Mirko Taglietti | ZEPHIR, Zero Energy and Passivhaus Institute for Research
"La divulgazione e la diffusione del concetto di costruzione e ristrutturazione secondo lo standard Passivo saranno la radice del cambiamento alla base della terza rivoluzione industriale nell’ambito edilizio che dovrà ottenere come risultato l’indipendenza dalle fonti fossili e dall’economia ad esse legata".
Carmelo Sapienza | Associazione Casa Ecopassiva Sicilia
"Anche in Sicilia, nel nostro clima fortemente Mediterraneo, la Passiv Haus è un protocollo progettuale indispensabile per raggiungere l’obiettivo degli Edifici Zero Energy e delle Active house. La realizzazione del progetto Botticelli dimostra l’efficacia del “Concept Passiv Haus” superando lo scetticismo sull’utilizzo per i clima caldi".
Gionata Sancisi | Energie naturali sas
"QUELLO CHE NON C’È NON CONSUMA
Le Case Passive sono una sfida tecnologica ma anche culturale per il termotecnico 'sostenibile', si progetta il 'non impianto' per non consumare".
Salvatore Paterno | TBZ - Centro di Fisica Edile di Gravina di Puglia
"Salvare l’Ambiente deve essere oggi al centro di ogni azione economica; questo è sicuramente perseguibile coniugando ambiente ed economia”.

 
Giorgio Nobile | SCHÜCO                                                          
Per ogni partecipante ai convegni Sarà rilasciato l’Attestato di partecipazione utile ai fini del rilascio dei crediti formativi autorizzati dai singoli Collegi professionali di appartenenza.
Consiglia questo evento ai tuoi amici

Cerca Eventi

cerca il nome evento oppure cerca la città (es. milano) per avere tutti gli eventi su Milano

per regione
per provincia
 
Wide
Black Friday
NPS AIR
Salvavita Connesso