Britto Loves
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Finestre a taglio termico

giovedì 27 aprile 2017
pubblicato da Alessandra Marra in NORMATIVA

Pergolati, pergotende, gazebo e verande: quali differenze ci sono?

Il Consiglio di Stato fornisce la definizione delle diverse strutture e precisa le regole per realizzarle

Pergolati, pergotende, gazebo e verande: quali differenze ci sono?
24/04/2017 – Quale differenza c’è tra un pergolato e un gazebo o tra una pergotenda e una veranda e quali sono i limiti entro i quali possono considerarsi attività di edilizia libera o necessitano di un titolo edilizio?   A chiarirlo il Consiglio di Stato nella sentenza 306/2017 in cui si è espresso riguardo alla definizione di pergolati, gazebo, verande e pergotende.   Strutture per l'esterno: il caso Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso di una proprietaria contro l’ordinanza di demolizione di una copertura e chiusura perimetrale di un pergolato con teli plastificati, fissati alla struttura con il sistema degli occhielli e chiavetta, con un riquadro di materiale plastico come finestra nella parte centrale, perché realizzate [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 27 aprile 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Professionisti, la manovrina conferma lo Split payment

Dal 1° luglio 2017 le Amministrazioni pagheranno solo i compensi e verseranno l’Iva direttamente all’Erario

Professionisti, la manovrina conferma lo Split payment
27/04/2017 – Dal 1° luglio 2017 lo split payment, meccanismo di scissione del pagamento dell’Iva, si applicherà anche ai professionisti. Nonostante le perplessità espresse nei giorni scorsi, la manovrina 2017 (DL 50/2017) ha confermato la misura antievasione.   La novità riguarderà le fatture emesse nei confronti di Pubbliche Amministrazioni, enti pubblici, società controllate dagli enti pubblici e società quotate in Borsa.    Split payment e sistema antievasione A partire dal mese di luglio, l’Iva sarà versata direttamente all’Erario e non sarà corrisposta al professionista, che percepirà solo il compenso per il servizio prestato. Questo, secondo il Governo, dovrebbe evitare alla [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 26 aprile 2017

Ponti termici: Poroton spiega il nodo parete-fondazione

26/04/2017 - Prosegue l’analisi dei ponti termici iferita alle più diffuse casistiche che si riscontrano usualmente nelle costruzioni. In questo articolo si presentano alcuni esempi inerenti la connessione tra parete esterna in muratura e fondazione, tratti dai risultati ottenuti dalle numerose analisi numeriche svolte dal Consorzio POROTON® Italia in conformità alle norme in materia. 1. Ponte termico del nodo “Parete-Fondazione” Le analisi qui presentate si riferiscono al dettaglio costruttivo di connessione tra parete in muratura POROTON® (sia essa di tamponatura o portante) e fondazione, nell’ipotesi spesso ricorrente di presenza di un vespaio aerato - attacco parete in muratura su fondazione aerata (PT8). I calcoli numerici sono [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 26 aprile 2017

Superfici Prefa, quando l’architettura si fa spettacolo

Superfici Prefa, quando l’architettura si fa spettacolo
26/04/2017 - Il desiderio di portare colore nella vita delle persone, assecondando stati d’animo ed emozioni, è l’obiettivo comune a interi settori produttivi. Con l’innovativa tecnologia di verniciature pregiate, PREFA si presenta quale sorprendente protagonista nel settore dei rivestimenti, offrendo soluzioni dinamiche per espressioni architettoniche originali. Superfici camaleontiche che si specchiano nella natura: prorompente armonia e suggestioni insolite Un sogno immaginifico, un’intuizione fantastica, che diventa pura realtà per Florian Pollak, lattoniere austriaco di Retzbach. Pollak, infatti, ha contribuito all’ideazione insieme al rinomato studio di architettura Maurer & Partner, e poi realizzato fattivamente, il progetto dei [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 26 aprile 2017
pubblicato da Alessandra Marra in NORMATIVA

Manovrina in Gazzetta, operativo il fondo da 3 miliardi di euro per la ricostruzione

Previsti piani sperimentali per la difesa sismica di edifici pubblici attraverso il finanziamento di 10 cantieri pilota

Manovrina in Gazzetta, operativo il fondo da 3 miliardi di euro per la ricostruzione
26/04/2017 – Tre miliardi di euro in tre anni per la messa in sicurezza e la ricostruzione del Centro Italia, piani sperimentali per la difesa di edifici pubblici attraverso il finanziamento, con 25 milioni di euro, di 10 cantieri pilota e iniziative di sostegno al reddito e all’attività delle imprese attraverso la creazione delle Zone franche nei Comuni del cratere.   Queste alcune misure che il Governo ha messo in campo con la Manovrina 2017 (Decreto Legge 50/2017), pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dello scorso 24 aprile.   Post-sisma: 3 miliardi di euro in 3 anni Il Decreto Legge 50/2017 mette a disposizione 1 miliardo di euro all’anno fino al 2019. Nello stato di previsione del Ministero dell’economia e delle finanze è istituito un [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 24 aprile 2017
pubblicato da Alessandra Marra in NORMATIVA

Post-sisma, 3 miliardi di euro in 3 anni per la ricostruzione

Le risorse finanzieranno le verifiche antisismiche dei Comuni in zona sismica 1 e la messa in sicurezza degli edifici nel cratere

Post-sisma, 3 miliardi di euro in 3 anni per la ricostruzione
24/04/2017 – Il Governo ha stanziato nella Manovrina 2017, tre miliardi di euro (1 miliardo di euro per ciascuno degli anni 2017, 2018 e 2019) per la messa in sicurezza e la ricostruzione del Centro Italia.   Post-sisma: fondo per la messa in sicurezza dei Comuni Nello stato di previsione del Ministero dell’economia e delle finanze è istituito un apposito Fondo da ripartire con una dotazione di quasi 2 miliardi di euro (491 milioni di euro per l’anno 2017, 717 milioni di euro per l’anno 2018 e 700 milioni di euro per l’anno 2019). L’utilizzo di questo Fondo sarà disciplinato da un decreto del Ministro dell’economia e delle finanze su proposta del Commissario per la ricostruzione o del Dipartimento Casa Italia, di recente istituzione [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 24 aprile 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Riparte la riforma del Catasto

Un nuovo disegno di legge delega per determinare il valore degli immobili in base a metri quadri, localizzazione e caratteristiche edilizie

Riparte la riforma del Catasto
24/04/2017 – Dopo il nulla di fatto dello scorso anno, la riforma del Catasto torna alla ribalta con un nuovo disegno di legge delega presentato al Senato.   Non cambiano i princìpi di fondo cui il Governo dovrà attenersi nell’approvazione dei decreti attuativi: invarianza del gettito complessivo e determinazione del valore degli immobili sulla base delle loro caratteristiche reali, vale a dire superficie, localizzazione e caratteristiche edilizie.   Riforma del Catasto e valore patrimoniale degli immobili Ad ogni immobile dovrà essere attribuito un valore patrimoniale medio ordinario. Per gli immobili a destinazione catastale ordinaria il valore sarà determinato utilizzando il metro quadro come unità di consistenza e funzioni statistiche [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 24 aprile 2017

KE presenta GENNIUS VEGA

La nuova tenda a pergola in cui la luce diventa un innovativo elemento d’arredo

KE presenta GENNIUS VEGA
24/04/2017 - KE presenta GENNIUS VEGA, la nuova tenda a pergola dal design lineare, che si contraddistingue per degli innovativi inserti luminosi a luce diffusa lungo guide e colonne. Un prodotto inedito, in grado di distinguersi per un design innovativo e di qualità, vero e proprio marcatore delle prossime tendenze del mercato.   È un utilizzo originale della luce, che diventa vero e proprio complemento d’arredo, a rendere VEGA un prodotto unico nel suo genere. La luce esterna ne valorizza l’estetica accattivante, mentre i punti luce inseriti all’interno donano un senso di leggerezza alla struttura e ai profili in alluminio.   Stile minimal e versatilità di utilizzo si coniugano con la resistenza dei materiali utilizzati e la pulizia [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 21 aprile 2017

Conto Termico, al 1° aprile richiesti 107 milioni di euro di incentivi

Dall’avvio del meccanismo il GSE ha ricevuto circa 34.400 domande

Conto Termico, al 1° aprile richiesti 107 milioni di euro di incentivi
21/04/2017 - Dal 31 maggio 2016 al 1° aprile 2017 il GSE ha ricevuto circa 18.000 domande, per un totale di 85,7 milioni di euro di incentivi richiesti.   Sono i nuovi dati relativi al Conto Termico 2.0 (DM 16 febbraio 2016), che il GSE ha appena pubblicato.   Sul totale degli incentivi richiesti, 51,5 milioni di euro sono relativi a domande inviate in accesso diretto (privati e PA) e 34,2 milioni attraverso le prenotazioni (solo PA). Queste ultime sono riferibili al periodo agosto 2016-marzo 2017.   Dall’avvio del meccanismo (DM 28 dicembre 2012)  al 1° aprile 2017, risultano ammesse all’incentivo circa 34.400 richieste, per un totale di circa 107 milioni di euro di [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 21 aprile 2017

Nella nuova sede del Consiglio Regionale della Puglia finestre da tetto FTU-V P5 di Fakro

Nella nuova sede del Consiglio Regionale della Puglia finestre da tetto FTU-V P5 di Fakro
21/04/2017 - Vincitore di un concorso internazionale, il progetto per la Nuova Sede del Consiglio Regionale della Puglia (Studio Valle Progettazioni, Mirizzi Architetti Associati, Sylos Labini Ingegneri e Architetti Associati Srl e ProSal Srl) rappresenta uno dei più importanti interventi in costruzione in Italia. Situato a sud-est rispetto al centro urbano di Bari, vicino alla costa del Mare Adriatico, il nuovo edificio è composto da due corpi di fabbrica semicircolari di altezza differente, che racchiudono la corte d'ingresso e la grande “agorà” trasparente in cui è situata l'aula consiliare. L'insieme si caratterizza per lo sviluppo prevalentemente orizzontale dei volumi, coerente con lo skyline barese, e per l'impiego preponderante [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news FINESTRE A TAGLIO TERMICO

Speciale FINESTRE A TAGLIO TERMICO sponsored by:

Daikin
FLIR Serie Exx
FLIR Serie Exx


Vitoclima 200-S