Reoxthene
Carrello 0
Scheda Formazione

Corigliano Calabro (CS)

CLASSIFICAZIONE SISMICA IN PRATICA GLI STRUMENTI PER COGLIERE L’OPPORTUNITÀ DEL SISMA BONUS

  • Ente organizzatore LOGICAL SOFT SRL
  • Sede Hotel Santa Lucia - Via Santa Lucia, 282 - Corigliano Calabro (CS)
  • Periodo 17/07/2017 - 17/07/2017
  • Durata 15.30-19.00
  • Scadenza 16/07/2017
La classificazione del rischio sismico delle costruzioni è la più importante novità in ambito edilizio dell'ultimo periodo e apre prospettive molto interessanti. L'effetto più significativo si avrà in termini di prevenzione e, di conseguenza, di riduzione del rischio sismico anche per effetto di un virtuoso meccanismo di sensibilizzazione verso i proprietari di immobili. È evidente che attribuire una classe sismica consenta una lettura semplice e comprensibile del rischio a cui è soggetto l'edificio e le persone che lo occupano.
La sensibilizzazione sui temi della sicurezza è solo il primo degli effetti della nuova classificazione; altrettanto fondamentale è l'applicazione del Sisma Bonus. Si concretizzano infatti gli incentivi fiscali previsti dalla Legge di Stabilità con il Sisma Bonus che consente detrazioni fino all'85% della spesa sostenuta sugli interventi di messa in sicurezza delle costruzioni. L'impatto sul mercato è notevole: sono circa 6.000 i comuni italiani dove è possibile beneficiare degli incentivi fiscali.
L'applicazione sistematica della classificazione permette inoltre di definire una mappatura sia comunale che nazionale della sicurezza degli edifici, utile su più piani: la protezione civile, la gestione di finanziamenti o interventi pubblici e la pianificazione urbanistica.
L'assegnazione di una data classe di rischio influirà anche sul valore economico dell'edificio; è quindi ipotizzabile che in futuro l'attestazione di rischio della costruzione venga inserito nell'atto di compravendita e nelle clausole assicurative dell'immobile.
In questo incontro analizziamo le linee guida approvate dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ed il Decreto che le rende operative. In particolare approfondiamo i due distinti metodi di valutazione della classe di rischio e li mettiamo a confronto con casi pratici di applicazione del Sisma Bonus. Tutta l'esercitazione viene svolta con il software TRAVILOG.
  • Scadenza Iscrizione 16/07/2017
  • Luogo Corigliano Calabro (CS)
  • Sede Hotel Santa Lucia - Via Santa Lucia, 282 - Corigliano Calabro (CS)
  • Quota di Iscrizione 0
  • Link http://www.logical.it
Consiglia questa notizia ai tuoi amici
 
NEWS IN TEMPO REALE?
ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI SOCIAL







Niederstätter
PriMus
Velux

Focus

Ristrutturare casa

Le pratiche edilizie da espletare, le procedure da seguire e le detrazioni fiscali per gli interventi di ristrutturazione edilizia

Ristrutturare casa

Bonus Mobili

La detrazione fiscale del 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione

Bonus Mobili

Bonus Verde

La detrazione del 36% per sistemazione a verde degli immobili residenziali, fornitura e messa a dimora di piante o arbusti, realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili, recupero del verde nei giardini storici

Bonus Verde

Certificazione energetica

La normativa comunitaria, nazionale e regionale sulla prestazione energetica degli edifici

Certificazione energetica
Focus
pag 1 - 2 - 3

Ecobonus riqualificazione energetica

Le detrazioni fiscali dal 50% all’85% per riqualificazione energetica, infissi, serramenti e schermature solari, caldaie a condensazione, pompe di calore e microcogeneratori nelle singole abitazioni e nei condomìni

Ecobonus riqualificazione energetica

Detrazioni fiscali ristrutturazione

La detrazione del 50% per ristrutturazione edilizia, riparazione di danni da calamità, eliminazione di barriere architettoniche, cablatura e riduzione dell’inquinamento acustico, fotovoltaico, antisismica, bonifica dall’amianto

Detrazioni fiscali ristrutturazione

Ristrutturare casa

Le pratiche edilizie da espletare, le procedure da seguire e le detrazioni fiscali per gli interventi di ristrutturazione edilizia

Ristrutturare casa

Sismabonus e adeguamento antisismico

Gli incentivi dal 50% all’85% per interventi di messa in sicurezza antisismica di singole unità immobiliari e condomìni situati in zona sismica 1, 2 e 3. Il progetto Casa Italia e le altre iniziative per la sicurezza sismica

Sismabonus e adeguamento antisismico

Bonus Mobili

La detrazione fiscale del 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione

Bonus Mobili

Bonus Verde

La detrazione del 36% per sistemazione a verde degli immobili residenziali, fornitura e messa a dimora di piante o arbusti, realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili, recupero del verde nei giardini storici

Bonus Verde

Codice Appalti

L’evoluzione dal Dlgs 163/2006 al Dlgs 50/2016 e al Correttivo 56/2017 della normativa che regola i contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture, i decreti attuativi e le linee guida dell’Anac

Codice Appalti

Edilizia scolastica

Le politiche e i finanziamenti per la realizzazione di nuove scuole e la manutenzione di quelle esistenti e i concorsi per la progettazione delle scuole del futuro

Edilizia scolastica

Terremoto e ricostruzione

Gli eventi sismici che hanno colpito l'Italia negli ultimi anni, i programmi e le tecnologie per la ricostruzione degli edifici e delle comunità

Terremoto e ricostruzione

Pratiche edilizie

Permesso di costruire, SCIA alternativa, SCIA, CILA, edilizia libera, moduli unici, Regolamento Edilizio Tipo

Pratiche edilizie
Quaderno Tecnico
Roca

TEGAL INNOTECH PROTECTOR