Carrello 0
Scheda Formazione

CASERTA (CE)

AGGIORNAMENTO QUINQUENNALE COORDINATORE SICUREZZA CANTIERI (40 ORE)

  • Ente organizzatore ARTES di Anna Persico - Servizi per la Consulenza e Formazione Professionale
  • Sede ARTES: VIA F. MARCHESIELLO 145
  • Periodo 09/04/2018 - 18/04/2018
  • Durata 40 ore
  • Scadenza 30/03/2018
RIFERIMENTO NORMATIVO: Allegato XIV D. Lgs. 9 Aprile 2008 n. 81 Il corso fornisce le conoscenze teoriche e pratiche per svolgere il ruolo di coordinatore della sicurezza nei cantieri.
Il corso è rivolto a tutti i coordinatori per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori. Risultati attesi: Acquisire le conoscenze e le competenze di base richieste dalla normativa di riferimento per ricoprire il ruolo di Coordinatore per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori.
Il corso è caratterizzato da una metodologia didattica attiva. Durante il corso i partecipanti effettueranno esercitazioni di gruppo ed affronteranno casi di studio e simulazioni, al fine di incrementare la capacità di analisi dei discenti e garantire una sostanziale interattività dell’aula.
  • In collaborazione con AIFOS (Associazione Italiana Formatori ed Operatori Sicurezza sul Lavoro)
  • Scadenza Iscrizione 30/03/2018
  • Luogo CASERTA (CE)
  • Sede ARTES: VIA F. MARCHESIELLO 145
  • Attestazione rilasciata Al termine del corso verrà consegnato l’Attestato individuale di partecipazione con verifica dell’apprendimento secondo quanto previsto dalle normative vigenti.
  • Requisiti ammissione a) laurea magistrale conseguita in una delle seguenti classi: LM-4, da LM-20 a LM-35, LM-69, LM-73, LM-74 - ovvero laurea specialistica conseguita nelle seguenti classi: 4/S, da 25/S a 38/S, 77/S, 74/S, 86/S; nonché attestazione, da parte di datori di lavoro o committenti, comprovante l’espletamento di attività lavorativa nel settore delle costruzioni per almeno un anno; b) laurea conseguita nelle seguenti classi L7, L8, L9, L17, L23, nonché attestazione, da parte di datori di lavoro o committenti, comprovante l’espletamento di attività lavorative nel settore delle costruzioni per almeno due anni; c) diploma di geometra o perito industriale o perito agrario o agrotecnico, nonché attestazione, da parte di datori di lavoro o committenti, comprovante l’espletamento di attività lavorativa nel settore delle costruzioni per almeno tre anni.
  • Quota di Iscrizione -
  • Note Il percorso formativo è caratterizzato da una metodologia didattica fortemente interattiva e applicativa su casi ed esempi reali. Sono previsti 5 incontri da 8 ore
  • Contatti Per informazioni contatta la Dott.ssa Anna Persico(DIRETTORE CF AIFOS): 📞0823343327 (uff. Caserta) 📲3803724292 (Cell. e Whatsapp) 📧 a.persico@apartes.it
  • Link http://www.apartes.it
  • Scarica l'Allegato Volantino
Consiglia questa notizia ai tuoi amici
 
NEWS IN TEMPO REALE?
ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI SOCIAL







Vestis
Drain Beton
Velux

Edilportale Tour 2018

Focus

Norme tecniche per le costruzioni

I principi da seguire nel progetto, nell’esecuzione e nel collaudo delle costruzioni e delle opere infrastrutturali e le prestazioni che gli edifici devono raggiungere in termini di resistenza meccanica e stabilità

Norme tecniche per le costruzioni

Ecobonus riqualificazione energetica

Le detrazioni fiscali dal 50% all’85% per riqualificazione energetica, infissi, serramenti e schermature solari, caldaie a condensazione, pompe di calore e microcogeneratori nelle singole abitazioni e nei condomìni

Ecobonus riqualificazione energetica

Terremoto e ricostruzione

Gli eventi sismici che hanno colpito l'Italia negli ultimi anni, i programmi e le tecnologie per la ricostruzione degli edifici e delle comunità

Terremoto e ricostruzione

Conto Termico

Conto Energia per le rinnovabili termiche

Conto Termico

Sicurezza sul lavoro

Il nuovo Testo Unico e le recenti modifiche

Sicurezza sul lavoro
Focus
pag 1 - 2 - 3

Pratiche edilizie

Permesso di costruire, SCIA alternativa, SCIA, CILA, edilizia libera, moduli unici, Regolamento Edilizio Tipo

Pratiche edilizie

Norme tecniche per le costruzioni

I principi da seguire nel progetto, nell’esecuzione e nel collaudo delle costruzioni e delle opere infrastrutturali e le prestazioni che gli edifici devono raggiungere in termini di resistenza meccanica e stabilità

Norme tecniche per le costruzioni

Ecobonus riqualificazione energetica

Le detrazioni fiscali dal 50% all’85% per riqualificazione energetica, infissi, serramenti e schermature solari, caldaie a condensazione, pompe di calore e microcogeneratori nelle singole abitazioni e nei condomìni

Ecobonus riqualificazione energetica

Detrazioni fiscali ristrutturazione

La detrazione del 50% per ristrutturazione edilizia, riparazione di danni da calamità, eliminazione di barriere architettoniche, cablatura e riduzione dell’inquinamento acustico, fotovoltaico, antisismica, bonifica dall’amianto

Detrazioni fiscali ristrutturazione

Ristrutturare casa

Le pratiche edilizie da espletare, le procedure da seguire e le detrazioni fiscali per gli interventi di ristrutturazione edilizia

Ristrutturare casa

Bonus Mobili

La detrazione fiscale del 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione

Bonus Mobili

Bonus Verde

La detrazione del 36% per sistemazione a verde degli immobili residenziali, fornitura e messa a dimora di piante o arbusti, realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili, recupero del verde nei giardini storici

Bonus Verde

Sismabonus e adeguamento antisismico

Gli incentivi dal 50% all’85% per interventi di messa in sicurezza antisismica di singole unità immobiliari e condomìni situati in zona sismica 1, 2 e 3. Il progetto Casa Italia e le altre iniziative per la sicurezza sismica

Sismabonus e adeguamento antisismico

Codice Appalti

L’evoluzione dal Dlgs 163/2006 al Dlgs 50/2016 e al Correttivo 56/2017 della normativa che regola i contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture, i decreti attuativi e le linee guida dell’Anac

Codice Appalti

Equo compenso

Dall’abolizione dei minimi tariffari per le prestazioni dei professionisti alla reintroduzione nella normativa del principio dell’equo compenso

Equo compenso
Roma Diamond
usBIM.viewer+

Attraversamenti Antincendio