Carrello 0
Scheda Formazione

Firenze (FI)

CORSO LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE

  • Ente organizzatore I.P.A. Ingegneria Per l'Ambiente Srl
  • Sede Viale dei Mille, 150
  • Periodo 23/06/2017 - 23/06/2017
  • Durata 3,5
  • Scadenza 22/06/2017
CORSO LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE
alla luce della nuova norma UNI 10200 che stabilisce i principi per l'equa ripartizione delle spese di climatizzazione invernale e acqua calda sanitaria in edifici di tipo condominiale provvisti o meno di dispositivi per la contabilizzazione dell’energia termica.
Firenze, 27 Maggio 9.30 – 13.00

La nuova norma UNI 10200 stabilisce i principi per l'equa ripartizione delle spese di climatizzazione invernale e acqua calda sanitaria in edifici di tipo condominiale provvisti o meno di dispositivi per la contabilizzazione dell’energia termica. Il Corso, con un taglio pratico, approfondisce gli aspetti impiantistici relativi alla termoregolazione e contabilizzazione del calore negli impianti di riscaldamento prevedendo esempi pratici di dimensionamento e relative analisi dei costi-benefici.

Durata del corso: 3,5 ore orario delle lezioni 9.30 – 13.00
A chi è rivolto: ingegneri, architetti, periti, geometri e addetti ai lavori, impiantisti, amministratori
di condominio, funzionari di P.A.
Titolo riconosciuto: Attestato di partecipazione
Prezzo: 70.00 Euro + IVA

Materiale rilasciato: slide del corso su formato digitale.

Programma

Introduzione
Termoregolazione e Contabilizzazione del calore
Riferimenti Normativi nazionali regionali e tecnici
Impianti
Tipologie di distribuzione impianto termico
Termoregolazione del calore
- Tipologie di regolazione
- Impianti centralizzati a distribuzione orizzontale e verticale
- L’uso delle valvole termostatiche
La Contabilizzazione del calore
- Introduzione alle norme e individuazione degli obblighi di legge
- I ripartitori
- I contatori
- La corretta taratura e il posizionamento degli strumenti
- Calcolo delle dispersioni di rete
Ripartizione delle spese di riscaldamento negli impianti
di riscaldamento centralizzati (Rif. UNI 10200)
- Metodi per la ripartizione
- Calcolo della potenza termica dell’impianto di utilizzazione
- Esercitazione pratica
Aspetti condominiali e quadro giuridico
La ripartizione delle spese di riscaldamento per gli impianti
condominiali centralizzati
- La termoregolazione locale e la contabilizzazione individuale del calore in impianti termici centralizzati.
- I criteri di ripartizione delle spese per riscaldamento e ACS
La norma UNI 10200 per la ripartizione delle spese.
-Il prospetto di ripartizione ai sensi della UNI 10200.
- La disciplina legale e condominiale per il distacco
- La figura del terzo responsabile
- Disciplina delle opere straordinarie e il fondo speciale.

Come iscriversi

Nel caso desideriate completare la Vs iscrizione Vi preghiamo di compilare il modulo al link seguente http://www.ingegneriaperambiente.it/upload/iscr_c_contabilizzazione_calore_ipa.pdf e di inviarlo tramite email a formazione@ingegneriaperambiente.it o tramite FAX al numero 055 3841816 allegando l’attestato di pagamento

  • Scadenza Iscrizione 22/06/2017
  • Luogo Firenze (FI)
  • Sede Viale dei Mille, 150
  • Attestazione rilasciata Attestato rilascito da I.P.A. Ingegneria Per l'Ambiente Srl in qualità di ente di formazione accreditato dalla Regione Toscana
  • Requisiti ammissione nessuno
  • Quota di Iscrizione 70 + IVA
  • Borse di studio disponibili no
  • Note ---
  • Contatti Ing. Maccioni Lorenzo Maria 055 3841816 320 1787990 formazione@ingegneriaperambiente.it
  • Link http://www.ingegneriaperambiente.it/corsi_e_master.shtml
Consiglia questa notizia ai tuoi amici
 
NEWS IN TEMPO REALE?
ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI SOCIAL







GEOACTIVE EASY REPAIR 500
Stylish
Velux

Edilportale Tour 2018

Focus

Norme tecniche per le costruzioni

I principi da seguire nel progetto, nell’esecuzione e nel collaudo delle costruzioni e delle opere infrastrutturali e le prestazioni che gli edifici devono raggiungere in termini di resistenza meccanica e stabilità

Norme tecniche per le costruzioni

Ristrutturare casa

Le pratiche edilizie da espletare, le procedure da seguire e le detrazioni fiscali per gli interventi di ristrutturazione edilizia

Ristrutturare casa

Bonus Verde

La detrazione del 36% per sistemazione a verde degli immobili residenziali, fornitura e messa a dimora di piante o arbusti, realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili, recupero del verde nei giardini storici

Bonus Verde

Riforma Catasto

Il processo di riforma del sistema catastale

Riforma Catasto

Condono edilizio

Normativa e giurisprudenza in materia di sanatoria edilizia

Condono edilizio
Focus
pag 1 - 2 - 3

Pratiche edilizie

Permesso di costruire, SCIA alternativa, SCIA, CILA, edilizia libera, moduli unici, Regolamento Edilizio Tipo

Pratiche edilizie

Norme tecniche per le costruzioni

I principi da seguire nel progetto, nell’esecuzione e nel collaudo delle costruzioni e delle opere infrastrutturali e le prestazioni che gli edifici devono raggiungere in termini di resistenza meccanica e stabilità

Norme tecniche per le costruzioni

Ecobonus riqualificazione energetica

Le detrazioni fiscali dal 50% all’85% per riqualificazione energetica, infissi, serramenti e schermature solari, caldaie a condensazione, pompe di calore e microcogeneratori nelle singole abitazioni e nei condomìni

Ecobonus riqualificazione energetica

Detrazioni fiscali ristrutturazione

La detrazione del 50% per ristrutturazione edilizia, riparazione di danni da calamità, eliminazione di barriere architettoniche, cablatura e riduzione dell’inquinamento acustico, fotovoltaico, antisismica, bonifica dall’amianto

Detrazioni fiscali ristrutturazione

Ristrutturare casa

Le pratiche edilizie da espletare, le procedure da seguire e le detrazioni fiscali per gli interventi di ristrutturazione edilizia

Ristrutturare casa

Bonus Mobili

La detrazione fiscale del 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione

Bonus Mobili

Bonus Verde

La detrazione del 36% per sistemazione a verde degli immobili residenziali, fornitura e messa a dimora di piante o arbusti, realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili, recupero del verde nei giardini storici

Bonus Verde

Sismabonus e adeguamento antisismico

Gli incentivi dal 50% all’85% per interventi di messa in sicurezza antisismica di singole unità immobiliari e condomìni situati in zona sismica 1, 2 e 3. Il progetto Casa Italia e le altre iniziative per la sicurezza sismica

Sismabonus e adeguamento antisismico

Codice Appalti

L’evoluzione dal Dlgs 163/2006 al Dlgs 50/2016 e al Correttivo 56/2017 della normativa che regola i contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture, i decreti attuativi e le linee guida dell’Anac

Codice Appalti

Equo compenso

Dall’abolizione dei minimi tariffari per le prestazioni dei professionisti alla reintroduzione nella normativa del principio dell’equo compenso

Equo compenso
Attraversamenti Antincendio
Stone International

Geosec