Carrello 0
Scheda Formazione

FIRENZE (FI)

SMART ENVIRONMENTS ROADSHOW - FIRENZE

  • Ente organizzatore CONNESSIONI
  • Sede SALE OPA - PIAZZA SAN GIOVANNI 7
  • Periodo 20/06/2017 - 20/06/2017
  • Durata 9.00-15.30
  • Scadenza 20/06/2017
Smart Environments

Multimedialità e connettività per lavorare e studiare

Smart Environments è una giornata di studio sulla progettazione e le tecnologie utilizzate nei luoghi di lavoro e studio: la multimedialità diviene uno strumento per moltiplicare le possibilità di collaborazione e condivisione delle informazioni. Abbattendo le barriere fisiche dei luoghi, ampliando le possibilità di apprendimento e rivoluzionando le opportunità di lavoro.
Un evento gratuito e a libera fruizione, dedicato a tutti coloro che si confrontano con le nuove tecnologie e con la progettazione - o la gestione - di ambienti multimediali e connessi: sale convegni, aule multimediali, huddle room, meeting room ecc..

L'evento prevede l'attribuzione di crediti formativi per la formazione continua dei Professionisti partecipanti:
4 CFP per iscritti all'Ordine Architetti
3 CFP per iscritti all'Ordine Ingegneri**
4 CFP per iscritti al Collegio Periti

L'evento si svolge in compresenza con Smart Hut: https://smarthut.it/firenze/

Programma (in via di definizione)

9,00 - 9,30
Registrazione dei partecipanti

9,30 – 9,45
Saluti e introduzione

9,45 – 10,30
Cosa sono e come progettare gli “Smart Environments” La multimedialità per il lavoro e lo studio, dalla conferenza collaborativa alle huddle rooms, dal progetto alla realizzazione. Approfondimenti: Progetto Ulearn-Telepresenza presso Università di Cassino e del Lazio Meridionale, Sala consiliare del Comune di Ceccano (FR) in streaming. Relatore: Stefano Cavese, progettista e consulente di sistemi integrati audio e video, formatore PNSD


10,30 - 11,00 Integrazione di sistemi Cosa significa integrare? Che ruolo hanno gli integratori? L’integrazione di sistemi in due case history di successo: il mapping di Bulgari a Piazza di Spagna. Relatore: Adriano D’Alessio, progettista e Country Manager Italy Lightware

11,00 - 11,30 Pausa Caffé/visita area demo*

11,30 - 12,00 Il controllo in una installazione multimediale Una visione estesa di cosa vuol dire controllare le apparecchiature installate localmente e da remoto. Progettisti, installatori ed utenti di una sala conferenze sono abituati a sentir parlare di controllo ma oggi tratteremo l’argomento con un occhio diverso, portando nel mondo audio/video soluzioni in uso da sempre nelle installazioni IT. Dopo una breve analisi dei concetti base dei sistemi di controllo locale, vedremo come le tecnologie di remotizzazione KVM e di gestione energetica possono essere utili anche in un contesto ProAV. Relatore: Luca Enea-Spilimbergo, Regional Manager Italia Aten

12,00 - 12,30 La Conferenza Collaborativa Il mondo del lavoro oggi ruota attorno al concetto di flessibilità, eliminando quasi totalmente l’abitudine di un orario e una scrivania fissi. La possibilità di comunicare e collaborare da remoto è diventata il fulcro della vita aziendale e il motivo per cui la tecnologica dedicata alle conferenze collaborative si rinnova continuamente. Soluzioni microfoniche invisibili o dal design minimalista e videoproiettori interattivi racchiudono ormai la capacità di ottimizzare la qualità della conversazione, liberare le mani dei partecipanti e il piano di lavoro lasciando spazio per massimizzare l’efficacia ed efficienza del meeting. Relatore: Luca Battistelli, System Integrator Sn a Prase Media Technologies

12,30 - 13,00 Comunicare con le immagini: benefici e peculiarità della videoproiezione “LampFree” In fase di progettazione di una sala multimediale è opportuno considerare non solo la resa del videoproeittore ma anche i procedimenti di installazione, i costi di manutenzione, la longevità delle apparecchiature. Il relatore illustrerà alcuni casi di studio nei quali le criticità sono state risolte anche grazie all’adozione di videoproiettori con tecnologie alternative alla classica lampada. Relatore: Davide Moretti, responsabile Marketing della divisione Proiettori, Casio Italia

13,00 – 14,00
Pausa pranzo/visita area demo* Il pranzo sarà offerto a tutti i partecipanti


14,00 - 14,30 Comunicazione visiva e interazione multimediale Soluzioni per una visual communication efficace e proposte di interattività creativa Relatore: Raffaele Losi, Business Development Manager, Ligra

14,30 - 14,45 Trattamento acustico e intelligibilità del parlato nelle sale multimediali Le tecnologie audio, per lavorare al meglio, si devono conciliare con le caratteristiche acustiche degli ambienti dove vengono introdotte. Nelle sale multimediali vengono prodotti e riprodotti suoni, musica e parlato con diverse caratteristiche e scopi: dalle finalità formative, all’intrattenimento, alla sicurezza. Di conseguenza, acustica e diffusione dovranno essere calibrate reciprocamente per raggiungere al meglio lo scopo desiderato. Il relatore fornirà le linee guida e mostrerà alcuni casi studio come esempio di “buone pratiche” per la progettazione acustica di queste sale. Relatore: Donato Masci, progettista acustico e consulente, Studio Sound Service


14,45 - 15,00 InfoComm Introduzione alla più longeva associazione internazionale di settore, con un focus sulle opportunità formative per i professionisti

15,00 - 15,15 La certificazione delle aziende. La Prassi di riferimento UNI/PdR 4 nasce per garantire l'applicazione delle migliori tecniche progettuali e realizzative di impianti Audio Video e Controllo. La conformità alla PdR può essere oggi certificata. Relatore: Caludio Mazzucchelli, CM, Consigliere SIEC

15,15 - 15,30 Domande e risposte


* L’area demo rimarrà disponibile durante tutta la durata dell’evento
** Le iscrizioni per gli Ingegneri si chiuderanno il 19/06/17 alle ore 13.30. La scheda di preiscrizione dovrà essere compilata esclusivamente dal seguente link: http://www.ordineingegneri.fi.it/contents/evento_2017-06-20_SemSmartEnvironments.php
Saranno riconosciuti dall'Ordine Ingegneri di Firenze i CFP solo agli Ingegneri che avranno effettuato la registrazione con la modalità indicata
  • In collaborazione con ORDINE INGEGNERI FIRENZE - ORDINE ARCHITETTI FIRENZE - COLLEGIO PERITI INDUSTRIALI FIRENZE
  • Patrocinio CONFARTIGIANATO TOSCANA - ANAPI - SIEC - ASSOCIAZIONE KNX ITALIA - INFOCOMM
  • Sponsor ATEN - CASIO - LIGHTWARE - LIGRA - PRASE
  • Scadenza Iscrizione 20/06/2017
  • Luogo FIRENZE (FI)
  • Sede SALE OPA - PIAZZA SAN GIOVANNI 7
  • Quota di Iscrizione 0
  • Contatti comunicazione@connessioni.biz
  • Link http://https://www.eventbrite.it/e/registrazione-smart-environments-roadshow-firenze-34749381335
Consiglia questa notizia ai tuoi amici
 
NEWS IN TEMPO REALE?
ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI SOCIAL







Finstral
Interchar

Focus

Detrazione 50% ristrutturazioni e Bonus Mobili

Il bonus fiscale per i lavori edili e per l'acquisto di mobili ed elettrodomestici

Detrazione 50% ristrutturazioni e Bonus Mobili

Nuovo Codice Appalti Pubblici

L'evoluzione normativa dal Dlgs 163/2006 al Dlgs 50/2016 e al Correttivo Dlgs 56/2017

Nuovo Codice Appalti Pubblici

Piani Città e Periferie

Programmi nazionali per la rigenerazione urbana e piani per impiantistica sportiva nelle periferie

Piani Città e Periferie
Focus
pag 1 - 2 - 3 - 4

Tariffe professionali ed equo compenso

Dall’abolizione dei minimi tariffari alle richieste di equo compenso

Tariffe professionali ed equo compenso

Sismabonus e adeguamento antisismico

Gli incentivi fiscali dal 50% all’85% per l’adeguamento antisismico degli edifici, il progetto Casa Italia e le altre iniziative per la sicurezza sismica

Sismabonus e adeguamento antisismico

Ecobonus riqualificazione energetica

Le detrazioni fiscali dal 65% al 75% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici di privati e condomìni

Ecobonus riqualificazione energetica

Detrazione 50% ristrutturazioni e Bonus Mobili

Il bonus fiscale per i lavori edili e per l'acquisto di mobili ed elettrodomestici

Detrazione 50% ristrutturazioni e Bonus Mobili

Edilizia scolastica

Le politiche per la realizzazione di nuove scuole, la manutenzione di quelle esistenti, la progettazione delle scuole del futuro

Edilizia scolastica

Semplificazione delle procedure edilizie

Snellimento degli iter edilizi e urbanistici, modulistica unificata e Regolamento edilizio tipo

Semplificazione delle procedure edilizie

Nuovo Codice Appalti Pubblici

L'evoluzione normativa dal Dlgs 163/2006 al Dlgs 50/2016 e al Correttivo Dlgs 56/2017

Nuovo Codice Appalti Pubblici

Piani Città e Periferie

Programmi nazionali per la rigenerazione urbana e piani per impiantistica sportiva nelle periferie

Piani Città e Periferie

Norme tecniche per le costruzioni

La normativa in vigore per i progettisti

Norme tecniche per le costruzioni

Guinness, vintage e curiosità

Gli edifici più strani, le infrastrutture più ardite, le opere che hanno fatto la storia dell'ingegneria

Guinness, vintage e curiosità
Sismicad 12
Daikin Sky Air A Series

Internorm