Promozione Internorm
Il Forum di Edilportale

distanza tra pali per l'illuminazione pubblica ed edifici

Messaggi 6 di 6
Visite 3427
   
Valentina
23 Apr 2010, 12:12

Buongiorno a tutti.
Ho bisogno di un aiuto!

Davanti alla mia abitazione si trova un grosso palo in cemento che sostiene oltre ai cavi elettrici un lampione.
Purtroppo questo lampione si trova esattamente difronte alle finestre di casa e sostanzialmente durante la notte illumina a giorno le stanze della casa, tra cui la camera da letto. La mia abitazione tra l'altro si trova in un borgo storico sottoposto a vincolo paesaggistico nel comune di Livorno.

Mi domando se una situazione del genere rispetti le normative in materia di inquinamento luminoso. Perciò vi chiedo se avete qualche consiglio da darmi, se sapreste dirmi quali sono le distanze minime tra un lampione e un'abitazione privata e se ci sono delle altre normative che possano aiutarmi a risolvere questa situazione.

Grazie a tutti!
   
Silvia
26 Apr 2010, 10:02

Non c'e' una normativa specifica:vada in Comune ed esponga il caso.
Lo spostamento, qualora concordato, sara' a sue spese.




" Valentina " in data 23 Apr 2010, 12.12 ha scritto:

> Buongiorno a tutti. Ho bisogno di un aiuto! Davanti alla mia abitazione si
> trova un grosso palo in cemento che sostiene oltre ai cavi
> elettrici un lampione. Purtroppo questo lampione si trova esattamente
> difronte alle finestre di casa e sostanzialmente durante la notte illumina
> a giorno le stanze della casa, tra cui la camera da letto.
> La mia abitazione tra l'altro si trova in un borgo storico sottoposto
> a vincolo paesaggistico nel comune di Livorno. Mi domando se una
> situazione del genere rispetti le normative in materia di inquinamento
> luminoso. Perciò vi chiedo se avete qualche consiglio da darmi,
> se sapreste dirmi quali sono le distanze minime tra un lampione e un'abitazione
> privata e se ci sono delle altre normative che possano
> aiutarmi a risolvere questa situazione. Grazie a tutti!
   
Valentina
27 Apr 2010, 09:25

Scrive in risposta al messaggio scritto dall'utente Silvia il 26 Apr 2010, 10:02 (Chiudi Messaggio)
> Non c'e' una normativa specifica:vada in Comune ed esponga il caso.
> Lo
> spostamento, qualora concordato, sara' a sue spese.
>
>
>
>
> " Valentina
> " in data 23 Apr 2010, 12.12 ha scritto:
>
> > Buongiorno a tutti.
> Ho bisogno di un aiuto! Davanti alla mia abitazione si
> > trova
> un grosso palo in cemento che sostiene oltre ai cavi
> > elettrici un
> lampione. Purtroppo questo lampione si trova esattamente
> > difronte
> alle finestre di casa e sostanzialmente durante la notte illumina
> >
> a giorno le stanze della casa, tra cui la camera da letto.
> > La mia abitazione
> tra l'altro si trova in un borgo storico sottoposto
> > a vincolo
> paesaggistico nel comune di Livorno. Mi domando se una
> > situazione
> del genere rispetti le normative in materia di inquinamento
> > luminoso.
> Perciò vi chiedo se avete qualche consiglio da darmi,
> > se sapreste
> dirmi quali sono le distanze minime tra un lampione e un'abitazione
> >
> privata e se ci sono delle altre normative che possano
> > aiutarmi
> a risolvere questa situazione. Grazie a tutti!


E' deprimente saperlo. Ma ad ogni modo grazie!
   
Marco
27 Apr 2010, 09:59

Scrive in risposta al messaggio scritto dall'utente Valentina il 27 Apr 2010, 09:25 (Chiudi Messaggio)
> E' deprimente saperlo. Ma ad ogni modo grazie!
>


Tutto e' relativo: mette le persiane, alla sera le chiude, e la luce non le dara' fastidio.




" Valentina " in data 27 Apr 2010, 09.25 ha scritto:

> E' deprimente saperlo. Ma ad ogni modo grazie!
   
Valentina
27 Apr 2010, 10:10

Scrive in risposta al messaggio scritto dall'utente Marco il 27 Apr 2010, 09:59 (Chiudi Messaggio)
> Tutto e' relativo: mette le persiane, alla sera le chiude, e la luce non
> le dara' fastidio.
>
>
>
>
> " Valentina " in data 27 Apr 2010, 09.25
> ha scritto:
>
> > E' deprimente saperlo. Ma ad ogni modo grazie!
>
>


Le persiane le abbiamo da molto tempo, ma oltre a quelle avevamo anche una splendida vista mare deturpata da questo orribile pilone di cemento.
Comunque se anche voi mi dite che non c'è nulla da fare mi appellerò a qualche santo del paradiso! Visto che vivo un borgo storico "tutelato" da vincolo paesaggistico, mi sembra assurdo non tutelare un territorio che avrebbe bisogno di poco per essere valorizzato invece che deturpato. Visto che ovviamente questo pilone di cemento-lampione, insieme a tutti i suoi simili, deturpa l'intera via.

   
Marco
27 Apr 2010, 10:27

Scrive in risposta al messaggio scritto dall'utente Valentina il 27 Apr 2010, 10:10 (Chiudi Messaggio)
> Le persiane le abbiamo da molto tempo, ma oltre a quelle avevamo anche
> una splendida vista mare deturpata da questo orribile pilone di cemento.
> Comunque
> se anche voi mi dite che non c'è nulla da fare mi appellerò
> a qualche santo del paradiso! Visto che vivo un borgo storico "tutelato"
> da vincolo paesaggistico, mi sembra assurdo non tutelare un territorio
> che avrebbe bisogno di poco per essere valorizzato invece che
> deturpato. Visto che ovviamente questo pilone di cemento-lampione, insieme
> a tutti i suoi simili, deturpa l'intera via.
>
>


Fate una petizione , se deturpa l'ambiente, in modo che provvedano a posizionarlo in luogo piu' adatto, oppure mettano un supporto ancorato al muro.




" Valentina " in data 27 Apr 2010, 10.10 ha scritto:

> Le persiane le abbiamo da molto tempo, ma oltre a quelle avevamo anche
> una splendida vista mare deturpata da questo orribile pilone di cemento. Comunque
> se anche voi mi dite che non c'è nulla da fare mi appellerò
> a qualche santo del paradiso! Visto che vivo un borgo storico "tutelato"
> da vincolo paesaggistico, mi sembra assurdo non tutelare un
> territorio che avrebbe bisogno di poco per essere valorizzato
> invece che deturpato. Visto che ovviamente questo pilone di cemento-lampione,
> insieme a tutti i suoi simili, deturpa l'intera via.
Messaggi 6 di 6


Mapelastic Turbo
Fiera BAU
Sistemi RasoParete

Triso Super 10+