Testo 330 LL V3
Carrello 0
Il Forum di Edilportale

ristrutturazione bagno casa per invalida

Messaggi 6 di 6
Visite 242
   
renzo balestra
5 Giu 2017, 18:04

Mia moglie è invalida 100%, legge 104/3, ed ora è caduta con esito infausto trauma cranico con paresi lato DX e non linguaggio.
Debbo assolutamente ristrutturare un bagno per renderlo compatibile con sedia a rotelle.
Attendo di sapere se posso crescere la superficie coperta di 1,56mq, o se dovrò adattarsi con risultato peggiore a soli spostamenti interni.
Posso acquistare personalmente (ovvio bonifico ed IVA 4% e successive detrazioni fiscali 50%) sanitari, accessori, rubinetteria? In caso affermativo, posso fare il tutto prima della SCIA/CILA?

Ci ringrazio per la gentilezza che vorrete dimostrarsi nel rispondere.

Renzo Balestra
   
stefano
6 Giu 2017, 09:32

l’ambito di applicazione dell’aliquota di iva agevolata al 4% è relativo agli interventi e innovazioni di immobili già esistenti limitatamente alle prestazioni dipendenti da contratti d’appalto.
l’aliquota ridotta si applica a tutto il corrispettivo e a nulla rileva l’impiego di beni finiti acquistati con l’aliquota iva ordinaria.
in conclusione, la risposta alle tue domande: 1) no, 2) si limitatamente alla dentrazione e come spese in acconto.




" renzo balestra " >re...@gmail.com< in data 5 giu 2017, 18:04 ha scritto:

> mia moglie è invalida 100%, legge 104/3, ed ora è caduta con esito infausto
> trauma cranico con paresi lato dx e non linguaggio. debbo assolutamente
> ristrutturare un bagno per renderlo compatibile con sedia a rotelle. attendo
> di sapere se posso crescere la superficie coperta
> di 1,56mq, o se dovrò adattarsi con risultato peggiore a soli spostamenti
> interni. posso acquistare personalmente (ovvio bonifico
> ed iva 4% e successive detrazioni fiscali 50%) sanitari, accessori,
> rubinetteria? in caso affermativo, posso fare il tutto prima della
> scia/cila? ci ringrazio per la gentilezza che vorrete dimostrarsi nel rispondere.
> renzo balestra
   
Renzo
6 Giu 2017, 13:27

Scrive in risposta al messaggio scritto dall'utente stefano il 6 Giu 2017, 09:32 (Chiudi Messaggio)
> l’ambito di applicazione dell’aliquota di iva agevolata al 4% è relativo
> agli interventi e innovazioni di immobili già esistenti limitatamente
> alle prestazioni dipendenti da contratti d’appalto.
> l’aliquota ridotta
> si applica a tutto il corrispettivo e a nulla rileva l’impiego di
> beni finiti acquistati con l’aliquota iva ordinaria.
> in conclusione,
> la risposta alle tue domande: 1) no, 2) si limitatamente alla dentrazione
> e come spese in acconto.
>
>
>
>
> " renzo balestra " >re...@gmail.com<
> in data 5 giu 2017, 18:04 ha scritto:
>
> > mia moglie è invalida
> 100%, legge 104/3, ed ora è caduta con esito infausto
> > trauma cranico
> con paresi lato dx e non linguaggio. debbo assolutamente
> > ristrutturare
> un bagno per renderlo compatibile con sedia a rotelle. attendo
> >
> di sapere se posso crescere la superficie coperta
> > di 1,56mq,
> o se dovrò adattarsi con risultato peggiore a soli spostamenti
> > interni.
> posso acquistare personalmente (ovvio bonifico
> > ed iva 4% e successive
> detrazioni fiscali 50%) sanitari, accessori,
> > rubinetteria?
> in caso affermativo, posso fare il tutto prima della
> > scia/cila?
> ci ringrazio per la gentilezza che vorrete dimostrarsi nel rispondere.
> >
> renzo balestra



ringrazio stefano per la cortese risposta.
quindi mi è chiaro che non posso sperare nel sia pure piccolo aumento disuperficie.
però mi permane un dubbio dovuto alla mia ricerca dell'argomento in internet e, mentre la circolare non fa menzione di una eventuale possibilità di acquisti in proprio (ovviamente con bonifico) c'era l'unico che parlava di quest'argomenti e tassativamente dichiarava che il materiale doveva essere fornito dalla ditta appaltatrice.

???



" stefano " in data 6 giu 2017, 09:32 ha scritto:

> l’ambito di applicazione dell’aliquota di iva agevolata al 4% è relativo
> agli interventi e innovazioni di immobili già esistenti limitatamente
> alle prestazioni dipendenti da contratti d’appalto. l’aliquota ridotta
> si applica a tutto il corrispettivo e a nulla rileva l’impiego
> di beni finiti acquistati con l’aliquota iva ordinaria. in conclusione,
> la risposta alle tue domande: 1) no, 2) si limitatamente alla
> dentrazione e come spese in acconto. " renzo balestra " >re...@gmail.com<
> in data 5 giu 2017, 18:04 ha scritto: > mia moglie
> è invalida 100%, legge 104/3, ed ora è caduta con esito infausto > trauma
> cranico con paresi lato dx e non linguaggio. debbo assolutamente
> > ristrutturare un bagno per renderlo compatibile con sedia a rotelle.
> attendo > di sapere se posso crescere la superficie coperta
> > di 1,56mq, o se dovrò adattarsi con risultato peggiore a soli spostamenti
> > interni. posso acquistare personalmente (ovvio bonifico >
> ed iva 4% e successive detrazioni fiscali 50%) sanitari, accessori,
> > rubinetteria? in caso affermativo, posso fare il tutto
> prima della > scia/cila? ci ringrazio per la gentilezza che vorrete
> dimostrarsi nel rispondere. > renzo balestra
   
stefano
7 Giu 2017, 15:44

Scrive in risposta al messaggio scritto dall'utente Renzo il 6 Giu 2017, 13:27 (Chiudi Messaggio)
>
> ringrazio stefano per la cortese risposta.
> quindi mi è chiaro che non
> posso sperare nel sia pure piccolo aumento disuperficie.
> però mi permane
> un dubbio dovuto alla mia ricerca dell'argomento in internet e,
> mentre la circolare non fa menzione di una eventuale possibilità di acquisti
> in proprio (ovviamente con bonifico) c'era l'unico che parlava
> di quest'argomenti e tassativamente dichiarava che il materiale doveva
> essere fornito dalla ditta appaltatrice.
>
> ???
>
>
>
> " stefano "
> in data 6 giu 2017, 09:32 ha scritto:
>
> > l’ambito di applicazione dell’aliquota
> di iva agevolata al 4% è relativo
> > agli interventi e innovazioni
> di immobili già esistenti limitatamente
> > alle prestazioni
> dipendenti da contratti d’appalto. l’aliquota ridotta
> > si applica a
> tutto il corrispettivo e a nulla rileva l’impiego
> > di beni finiti acquistati
> con l’aliquota iva ordinaria. in conclusione,
> > la risposta
> alle tue domande: 1) no, 2) si limitatamente alla
> > dentrazione e come
> spese in acconto. " renzo balestra " >re...@gmail.com<
> > in
> data 5 giu 2017, 18:04 ha scritto: > mia moglie
> > è invalida 100%,
> legge 104/3, ed ora è caduta con esito infausto > trauma
> > cranico con
> paresi lato dx e non linguaggio. debbo assolutamente
> > > ristrutturare
> un bagno per renderlo compatibile con sedia a rotelle.
> > attendo
> > di sapere se posso crescere la superficie coperta
> > > di 1,56mq, o
> se dovrò adattarsi con risultato peggiore a soli spostamenti
> > > interni.
> posso acquistare personalmente (ovvio bonifico >
> > ed iva 4% e successive
> detrazioni fiscali 50%) sanitari, accessori,
> > > rubinetteria?
> in caso affermativo, posso fare il tutto
> > prima della > scia/cila?
> ci ringrazio per la gentilezza che vorrete
> > dimostrarsi nel rispondere.
> > renzo balestra



non ho parlato di preclusione all'ampliamento, anche perchè nel suo caso magari è applicabile il piano casa



" renzo " >re...@gmail.com< in data 6 giu 2017, 13:27 ha scritto:

> ringrazio stefano per la cortese risposta. quindi mi è chiaro che non posso
> sperare nel sia pure piccolo aumento disuperficie. però mi permane
> un dubbio dovuto alla mia ricerca dell'argomento in internet
> e, mentre la circolare non fa menzione di una eventuale possibilità di acquisti
> in proprio (ovviamente con bonifico) c'era l'unico che
> parlava di quest'argomenti e tassativamente dichiarava che il materiale
> doveva essere fornito dalla ditta appaltatrice. ??? " stefano
> " in data 6 giu 2017, 09:32 ha scritto: > l’ambito di applicazione dell’aliquota
> di iva agevolata al 4% è relativo > agli interventi e
> innovazioni di immobili già esistenti limitatamente > alle
> prestazioni dipendenti da contratti d’appalto. l’aliquota ridotta
> > si applica a tutto il corrispettivo e a nulla rileva l’impiego > di beni
> finiti acquistati con l’aliquota iva ordinaria. in conclusione,
> > la risposta alle tue domande: 1) no, 2) si limitatamente alla
> > dentrazione e come spese in acconto. " renzo balestra "
> >re...@gmail.com< > in data 5 giu 2017, 18:04 ha scritto: > mia
> moglie > è invalida 100%, legge 104/3, ed ora è caduta con esito infausto
> > trauma > cranico con paresi lato dx e non linguaggio. debbo assolutamente
> > > ristrutturare un bagno per renderlo compatibile
> con sedia a rotelle. > attendo > di sapere se posso crescere la superficie
> coperta > > di 1,56mq, o se dovrò adattarsi con risultato peggiore
> a soli spostamenti > > interni. posso acquistare personalmente (ovvio
> bonifico > > ed iva 4% e successive detrazioni fiscali 50%)
> sanitari, accessori, > > rubinetteria? in caso affermativo, posso
> fare il tutto > prima della > scia/cila? ci ringrazio per la gentilezza
> che vorrete > dimostrarsi nel rispondere. > renzo balestra
   
Renzo
7 Giu 2017, 19:45

Scrive in risposta al messaggio scritto dall'utente stefano il 7 Giu 2017, 15:44 (Chiudi Messaggio)
>
> non ho parlato di preclusione all'ampliamento, anche perchè nel suo
> caso magari è applicabile il piano casa
>
>
>
> " renzo " >re...@gmail.com<
> in data 6 giu 2017, 13:27 ha scritto:
>
> > ringrazio stefano
> per la cortese risposta. quindi mi è chiaro che non posso
> > sperare
> nel sia pure piccolo aumento disuperficie. però mi permane
> > un dubbio
> dovuto alla mia ricerca dell'argomento in internet
> > e, mentre la circolare
> non fa menzione di una eventuale possibilità di acquisti
> > in
> proprio (ovviamente con bonifico) c'era l'unico che
> > parlava di quest'argomenti
> e tassativamente dichiarava che il materiale
> > doveva essere
> fornito dalla ditta appaltatrice. ??? " stefano
> > " in data
> 6 giu 2017, 09:32 ha scritto: > l’ambito di applicazione dell’aliquota
> >
> di iva agevolata al 4% è relativo > agli interventi e
> > innovazioni
> di immobili già esistenti limitatamente > alle
> > prestazioni dipendenti
> da contratti d’appalto. l’aliquota ridotta
> > > si applica a
> tutto il corrispettivo e a nulla rileva l’impiego > di beni
> > finiti
> acquistati con l’aliquota iva ordinaria. in conclusione,
> > > la risposta
> alle tue domande: 1) no, 2) si limitatamente alla
> > > dentrazione
> e come spese in acconto. " renzo balestra "
> > >re...@gmail.com<
> > in data 5 giu 2017, 18:04 ha scritto: > mia
> > moglie > è invalida
> 100%, legge 104/3, ed ora è caduta con esito infausto
> > > trauma
> > cranico con paresi lato dx e non linguaggio. debbo assolutamente
> >
> > > ristrutturare un bagno per renderlo compatibile
> > con sedia a rotelle.
> > attendo > di sapere se posso crescere la superficie
> > coperta
> > > di 1,56mq, o se dovrò adattarsi con risultato peggiore
> > a soli
> spostamenti > > interni. posso acquistare personalmente (ovvio
> > bonifico
> > > ed iva 4% e successive detrazioni fiscali 50%)
> > sanitari,
> accessori, > > rubinetteria? in caso affermativo, posso
> > fare il tutto
> > prima della > scia/cila? ci ringrazio per la gentilezza
> > che
> vorrete > dimostrarsi nel rispondere. > renzo balestra


di nuovo ringrazio, ma evidentemente non sono riusciton a spiegarmi.
sulla circolare dell'agenzia delle entrate non si fa menzione della possibilità o meno di acquistare in proprio (ovvio rispettando le regole) il materiale. mentre uno che ho trovato su internet scrive che non è assolutamente consentito e tutto deve provenire dalla ditta appaltata.
il mio dubbio principale è proprio quest.... posso acquistare sanitari ed accessori, usufruendo per gli stessi del bonus ristrutturazione, oppure no?

renzo




" stefano " in data 7 giu 2017, 15:44 ha scritto:

> non ho parlato di preclusione all'ampliamento, anche perchè nel suo caso
> magari è applicabile il piano casa " renzo " >re...@gmail.com< in
> data 6 giu 2017, 13:27 ha scritto: > ringrazio stefano per
> la cortese risposta. quindi mi è chiaro che non posso > sperare
> nel sia pure piccolo aumento disuperficie. però mi permane > un dubbio
> dovuto alla mia ricerca dell'argomento in internet > e, mentre la circolare
> non fa menzione di una eventuale possibilità di acquisti
> > in proprio (ovviamente con bonifico) c'era l'unico che > parlava di quest'argomenti
> e tassativamente dichiarava che il materiale > doveva
> essere fornito dalla ditta appaltatrice. ??? " stefano
> > " in data 6 giu 2017, 09:32 ha scritto: > l’ambito di applicazione dell’aliquota
> > di iva agevolata al 4% è relativo > agli interventi
> e > innovazioni di immobili già esistenti limitatamente > alle > prestazioni
> dipendenti da contratti d’appalto. l’aliquota ridotta
> > > si applica a tutto il corrispettivo e a nulla rileva l’impiego
> > di beni > finiti acquistati con l’aliquota iva ordinaria. in conclusione,
> > > la risposta alle tue domande: 1) no, 2) si limitatamente
> alla > > dentrazione e come spese in acconto. " renzo balestra
> " > >re...@gmail.com< > in data 5 giu 2017, 18:04 ha scritto:
> > mia > moglie > è invalida 100%, legge 104/3, ed ora è caduta
> con esito infausto > > trauma > cranico con paresi lato dx e non
> linguaggio. debbo assolutamente > > > ristrutturare un bagno per renderlo
> compatibile > con sedia a rotelle. > attendo > di sapere se
> posso crescere la superficie > coperta > > di 1,56mq, o se dovrò adattarsi
> con risultato peggiore > a soli spostamenti > > interni. posso
> acquistare personalmente (ovvio > bonifico > > ed iva 4% e successive
> detrazioni fiscali 50%) > sanitari, accessori, > > rubinetteria?
> in caso affermativo, posso > fare il tutto > prima della > scia/cila?
> ci ringrazio per la gentilezza > che vorrete > dimostrarsi nel rispondere. > renzo balestra
   
stefano
8 Giu 2017, 18:07

Scrive in risposta al messaggio scritto dall'utente Renzo il 7 Giu 2017, 19:45 (Chiudi Messaggio)
> di nuovo ringrazio, ma evidentemente non sono riusciton a spiegarmi.
> sulla
> circolare dell'agenzia delle entrate non si fa menzione della possibilità
> o meno di acquistare in proprio (ovvio rispettando le regole)
> il materiale. mentre uno che ho trovato su internet scrive che non è
> assolutamente consentito e tutto deve provenire dalla ditta appaltata.
> il
> mio dubbio principale è proprio quest.... posso acquistare sanitari
> ed accessori, usufruendo per gli stessi del bonus ristrutturazione,
> oppure no?
>
> renzo
>
>
>
>
> " stefano " in data 7 giu 2017, 15:44
> ha scritto:
>
> > non ho parlato di preclusione all'ampliamento, anche
> perchè nel suo caso
> > magari è applicabile il piano casa " renzo
> " >re...@gmail.com< in
> > data 6 giu 2017, 13:27 ha scritto: >
> ringrazio stefano per
> > la cortese risposta. quindi mi è chiaro che
> non posso > sperare
> > nel sia pure piccolo aumento disuperficie. però
> mi permane > un dubbio
> > dovuto alla mia ricerca dell'argomento in internet
> > e, mentre la circolare
> > non fa menzione di una eventuale possibilità
> di acquisti
> > > in proprio (ovviamente con bonifico) c'era
> l'unico che > parlava di quest'argomenti
> > e tassativamente dichiarava
> che il materiale > doveva
> > essere fornito dalla ditta appaltatrice.
> ??? " stefano
> > > " in data 6 giu 2017, 09:32 ha scritto: >
> l’ambito di applicazione dell’aliquota
> > > di iva agevolata al 4% è
> relativo > agli interventi
> > e > innovazioni di immobili già esistenti
> limitatamente > alle > prestazioni
> > dipendenti da contratti d’appalto.
> l’aliquota ridotta
> > > > si applica a tutto il corrispettivo e a
> nulla rileva l’impiego
> > > di beni > finiti acquistati con l’aliquota
> iva ordinaria. in conclusione,
> > > > la risposta alle tue domande:
> 1) no, 2) si limitatamente
> > alla > > dentrazione e come spese in acconto.
> " renzo balestra
> > " > >re...@gmail.com< > in data 5 giu
> 2017, 18:04 ha scritto:
> > > mia > moglie > è invalida 100%, legge
> 104/3, ed ora è caduta
> > con esito infausto > > trauma > cranico con
> paresi lato dx e non
> > linguaggio. debbo assolutamente > > > ristrutturare
> un bagno per renderlo
> > compatibile > con sedia a rotelle. > attendo
> > di sapere se
> > posso crescere la superficie > coperta > > di
> 1,56mq, o se dovrò adattarsi
> > con risultato peggiore > a soli spostamenti
> > > interni. posso
> > acquistare personalmente (ovvio > bonifico
> > > ed iva 4% e successive
> > detrazioni fiscali 50%) > sanitari, accessori,
> > > rubinetteria?
> > in caso affermativo, posso > fare il tutto
> > prima della > scia/cila?
> > ci ringrazio per la gentilezza > che
> vorrete > dimostrarsi nel rispondere. > renzo balestra


si che si può acquistare anche in proprio, lo prevede anche la semplica guida dell'ae che vine pubblicata ogni anno




" renzo " >re...@gmail.com< in data 7 giu 2017, 19:45 ha scritto:

> di nuovo ringrazio, ma evidentemente non sono riusciton a spiegarmi. sulla circolare
> dell'agenzia delle entrate non si fa menzione della possibilità
> o meno di acquistare in proprio (ovvio rispettando le regole)
> il materiale. mentre uno che ho trovato su internet scrive che
> non è assolutamente consentito e tutto deve provenire dalla ditta appaltata.
> il mio dubbio principale è proprio quest.... posso acquistare
> sanitari ed accessori, usufruendo per gli stessi del bonus ristrutturazione,
> oppure no? renzo " stefano " in data 7 giu
> 2017, 15:44 ha scritto: > non ho parlato di preclusione all'ampliamento,
> anche perchè nel suo caso > magari è applicabile il piano casa
> " renzo " >re...@gmail.com< in > data 6 giu 2017, 13:27
> ha scritto: > ringrazio stefano per > la cortese risposta. quindi
> mi è chiaro che non posso > sperare > nel sia pure piccolo aumento
> disuperficie. però mi permane > un dubbio > dovuto alla mia ricerca dell'argomento
> in internet > e, mentre la circolare > non fa menzione di una
> eventuale possibilità di acquisti > > in proprio (ovviamente
> con bonifico) c'era l'unico che > parlava di quest'argomenti >
> e tassativamente dichiarava che il materiale > doveva > essere fornito
> dalla ditta appaltatrice. ??? " stefano > > " in data 6
> giu 2017, 09:32 ha scritto: > l’ambito di applicazione dell’aliquota
> > > di iva agevolata al 4% è relativo > agli interventi > e > innovazioni
> di immobili già esistenti limitatamente > alle > prestazioni
> > dipendenti da contratti d’appalto. l’aliquota ridotta > > >
> si applica a tutto il corrispettivo e a nulla rileva l’impiego > >
> di beni > finiti acquistati con l’aliquota iva ordinaria. in conclusione,
> > > > la risposta alle tue domande: 1) no, 2) si limitatamente >
> alla > > dentrazione e come spese in acconto. " renzo balestra
> > " > >re...@gmail.com< > in data 5 giu 2017, 18:04 ha scritto:
> > > mia > moglie > è invalida 100%, legge 104/3, ed ora è
> caduta > con esito infausto > > trauma > cranico con paresi lato dx e non
> > linguaggio. debbo assolutamente > > > ristrutturare un bagno per
> renderlo > compatibile > con sedia a rotelle. > attendo > di
> sapere se > posso crescere la superficie > coperta > > di 1,56mq, o se dovrò
> adattarsi > con risultato peggiore > a soli spostamenti >
> > interni. posso > acquistare personalmente (ovvio > bonifico > > ed iva
> 4% e successive > detrazioni fiscali 50%) > sanitari, accessori,
> > > rubinetteria? > in caso affermativo, posso > fare il tutto
> > prima della > scia/cila? > ci ringrazio per la gentilezza > che vorrete > dimostrarsi nel rispondere. > renzo balestra
Messaggi 6 di 6


 
Firenze
Haver & Boecker
Marmomacc

Testo 330 LL V3