Carrello 0
Il Forum di Edilportale

avviso abuso edilizio in zona sottoposta a vincolo paesaggistico

Messaggi 1 di 1
Visite 58
   
gianna
28 Ago 2017, 17:27

Salve a tutti, il mio Comune (attenzione dopo anni oltre 5 / 6 anni) mi contesta l'aver "costruito" una veranda (struttura semi fissa con 3 vetrate - vetrate che possono essere aperte ). La veranda è stata montata su a copertura e semi-chiusura di una tettoia già esistente. Ora, ho letto della sentenza del TAR Regione Campania ove il comune non ha potuto chiedere la rimozione di una struttura proprio per il fatto che la medesima era aperta su lati 3. Ma forse , essendo la mia zona soggetta a vincoli paesaggistici, e trattandosi di altra Regione (io sono in Lombardia) non vorrei che la questione fosse totalmente diversa. In sostanza il comune chiede la rimozione della mia veranda; cosa bizzarra debbo dire in quanto molti tecnici del comune (per verifiche altri lavori) son venuti in tempi passati a casa mia e nessuno ha mai sollevato alcuna questione. Mi preoccupavo anche del lato penale della questione, ho letto che vi è prevista una prescrizione, credo anni 5 dall'ultimo lavoro effettuato: è corretto? Ma chiedo, in particolare, è corretto che il Comune, oggi e solo oggi, chieda la demolizione? Senza darmi possibilità di sanare?
Grazie per ogni risposta e mi scuso se, forse, ho espresso non al meglio la mia domanda.
Messaggi 1 di 1


 
Wide
Regolo
Vaillant

Nurith