Carrello 0
Il Forum di Edilportale

Umidità appartamento

Messaggi 2 di 2
Visite 81
   
Laura
8 Gen 2018, 09:11

Buongiorno,
volevo avere dai voi un aiuto riguardo al mio appartamento al 1o piano di un palazzo di 2 piani.
Ho sempre avuto un po' di problemi di umidità, ma quest' estate o isolato il piano di marco (non hanno fatto il taglio temrico) e pitturato con la pittura termica.
pesavo di aver risolto un po' il problema in realtà quest' anno mi sono trovata una marea di acqua sul contorno delle finestre (con la conseguenza che un po 'di sono gonfiate).
Allora mi hanno consigliato di misurare con un igrometro l' unidità dell 'aria e di pensare a mettere un condizionatore e usarlo come deumidificatore oppure dei kers che aspirano l'area calda ed unida e la buttano fuori.
Io ho misurato e più o meno ho 18 grandi con 70% di umidità con ivestiti bagnati e si abbassa a 60/65% senza vestiti.
Di solito areo 5 minuti al giorno in inverno
Voi cosa consigliereste?
Non so più cosa fare.
Grazie

Simo
   
top-level.it
15 Gen 2018, 16:03

" laura " >f...@libero.it< in data 8 gen 2018, 09:11 ha scritto:

> buongiorno, volevo avere dai voi un aiuto riguardo al mio appartamento al
> 1o piano di un palazzo di 2 piani. ho sempre avuto un po' di problemi
> di umidità, ma quest' estate o isolato il piano di marco (non
> hanno fatto il taglio temrico) e pitturato con la pittura termica. pesavo
> di aver risolto un po' il problema in realtà quest' anno
> mi sono trovata una marea di acqua sul contorno delle finestre (con la
> conseguenza che un po 'di sono gonfiate). allora mi hanno consigliato
> di misurare con un igrometro l' unidità dell 'aria e di pensare
> a mettere un condizionatore e usarlo come deumidificatore oppure dei
> kers che aspirano l'area calda ed unida e la buttano fuori. io
> ho misurato e più o meno ho 18 grandi con 70% di umidità con ivestiti
> bagnati e si abbassa a 60/65% senza vestiti. di solito areo 5 minuti
> al giorno in inverno voi cosa consigliereste? non so più cosa fare. grazie simo

il consiglio è quello di rivolgersi ad un termotecnico o progettista di comprovata fiducia e capacità professionale che possa effettuare uno studio "ad hoc" sul tuo caso e in funzione dei parametri climatici di appartenenza.
solo così potrai risolvere definitivamente, evitando interventi palliativi e inutili sprechi di danaro.

saluti.

top-level.it
Messaggi 2 di 2


 
Amonn
Hormann
Marcegaglia Buildtech

CLSRD