Fonolook
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Fotovoltaico

venerdì 20 gennaio 2017

Conto Termico, impegnati finora 92 milioni di euro di incentivi

Per il Conto Termico 2.0 in sette mesi 10.000 domande e 47 milioni di incentivi

Conto Termico, impegnati finora 92 milioni di euro di incentivi
20/01/2017 – Dall’avvio del Conto Termico al 1° gennaio 2017 risultano ammesse all’incentivo quasi 26.000 richieste, per un totale di circa 92 milioni di incentivi impegnati, di cui 74 afferenti a interventi effettuati da privati e 18 a quelli realizzati invece dalle PA. Mentre per il Conto Termico 2.0, dal 31 maggio 2016 sono arrivate al GSE circa 10.000 domande, per un totale di 47 milioni di incentivi, di cui 27 relativi a richieste inviate in accesso diretto (privati e PA) e 20 milioni attraverso le prenotazioni (solo PA).    Lo a sapere il Gestore dei Servizi Energetici (GSE).    Conto Termico: accesso diretto e prenotazioni Limitatamente [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 20 gennaio 2017

Polyglass a Klimahouse 2017

Polyglass a Klimahouse 2017
20/01/2017 - Un modo di impermeabilizzare che sia rispettoso dell’ambiente, attento al futuro del pianeta e che punti sempre all’eco-sostenibilità. Polyglass presenterà a Klimahouse sistemi impermeabili mirati a migliorare il coefficiente di isolamento e l’efficienza energetica dell’involucro edilizio: soluzioni ad alta riflettanza, sistemi per coperture verdi, per tetti a falda, per opere in legno, per il rifacimento di coperture. Oltre a questi, saranno presentate le tradizionali soluzioni per i bacini di raccolta acque (innevamento artificiale e acquedotto), l’impermeabilizzazione di strade, di ponti e viadotti, di coperture carrabili, di fondazioni e di terrazzi e balconi. In questa edizione Polyglass, oltre ad esporre alcuni [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 17 gennaio 2017

Acca Software, una smart factory a impatto zero

Nel nuovo headquarter di Bagnoli Irpino una torre del vento, una piscina e il ‘Mind Gymnasium’, una serra in cui convergono le idee

Acca Software, una smart factory a impatto zero
17/01/2017 - Una smart factory con spazi progettati in ottica più social e digital in linea con le nuove necessità lavorative; un headquarter aziendale dove il layout si adatta alle esigenze di integrazione e condivisione del lavoro. È la nuova sede di ACCA Software, azienda specializzata in software per l’edilizia, inaugurata a dicembre a Bagnoli Irpino (Avellino).   Il progetto dell’ACCA Software headquarter Il progetto - spiegano i progettisti prof. arch. Francesco Bruno, arch. Litteria Mangoni di S. Stefano e dott. ing. Antimo Bencivenga, coadiuvati dallo staff tecnico di ACCA Software - ha tenuto conto della particolare esposizione e panoramicità del sito, della rilevante percezione visiva che si ha dell’opera anche da luoghi lontani [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 29 dicembre 2016

ARMSTRONG per l'aeroporto di Bari

Nuovi spazi piu’ confortevoli per i passeggeri dell’aeroporto di Bari-Palese grazie ai soffitti metallici LAY-IN

ARMSTRONG per l'aeroporto di Bari
29/12/2016 - I soffitti metallici microperforati Lay-In con dettaglio bordo Tegular di Armstrong Building Products hanno pienamente soddisfatto le esigenze di acustica e design nell’ambito del progetto di ampliamento della nuova aerostazione passeggeri dell’Aeroporto Karol Wojtyla di Bari Palese curato da Tecno Engineering 2C S.r.l. di Roma – Società di Ingegneria con una forte specializzazione nella progettazione di infrastrutture aeroportuali e da RPA – Società di Architettura e Ingegneria attiva in Italia e all’Estero dal 1969.   In seguito, in fase di progettazione esecutiva, l’Arch. Francesco Sindoni del SAIR Europe – Gruppo Europeo d’Architettura, Urbanistica ed Ingegneria – ha riproposto quanto già [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 23 dicembre 2016

Laterlite, energia 'Green' per l’Ospedale di Belluno

Grazie a LecaGreen, il substrato colturale studiato da Laterlite per tetti verdi e giardini pensili, una riuscita combinazione di coperture a verde e impianti fotovoltaici valorizza la nuova ala dell’Ospedale di Belluno

Laterlite, energia 'Green' per l’Ospedale di Belluno
23/12/2016 - I giardini pensili e tetti verdi sono una soluzione sempre più diffusa e che offre molteplici vantaggi. Oltre a migliorare il comfort termico all’interno dell’edificio e negli spazi aperti circostanti, infatti, consentono di controllare il deflusso delle acque meteoriche riducendo il rischio di allagamenti, dotano l’edificio di nuovi spazi fruibili e esteticamente gradevoli, e non ultimo possono integrarsi efficacemente con dotazioni impiantistiche in copertura quali i sempre più diffusi impianti fotovoltaici, migliorandone parallelamente il rendimento. Ed è proprio quest’ultima la situazione affrontata nell’intervento qui presentato, l’ampliamento dell’Ospedale di Belluno, ambito in cui per la realizzazione della [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 23 dicembre 2016
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Ristrutturazioni, avanti per tutto il 2017 con il bonus 50%

Nella Legge di Bilancio 2017 proroga del Bonus Mobili e credito di imposta del 65% per la riqualificazione degli alberghi

Ristrutturazioni, avanti per tutto il 2017 con il bonus 50%
23/12/2016 – Ci sarà un anno in più per usufruire delle detrazioni del 50% sugli interventi di ristrutturazione. La Legge di Bilancio 2017, pubblicata in Gazzetta Ufficiale, ha prorogato al 31 dicembre 2017 la possibilità di detrarre dall’Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) il 50% delle spese sostenute per ristrutturare le abitazioni e le parti comuni dei condomìni.   La legge ha prorogato anche il Bonus Mobili per l’arredo di abitazioni che sono state oggetto di interventi di ristrutturazione e ha introdotto il Bonus Alberghi per la riqualificazione delle strutture ricettive.   Detrazione 50% per le ristrutturazioni La detrazione Irpef del 50% delle spese sostenute fino al 31 dicembre 2017, fino ad un tetto massimo [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 20 dicembre 2016

Il risparmio energetico Alpilegno per una ristrutturazione in Trentino

Il risparmio energetico Alpilegno per una ristrutturazione in Trentino
20/12/2016 - Alpilegno è protagonista di una ristrutturazione con sopraelevazione di una residenza privata nello splendido scenario del Trentino.   In questo contesto, in cui la natura è l’elemento principale, le soluzioni abitative seguono gli standard più elevati di efficienza energetica, l’Arch. Fabio Arduini - Studio di architettura Montresor & Arduini Associati (Bussolengo, VR), ha selezionato Alpilegno per la progettazione e realizzazione dei serramenti, delle porte interne e del portoncino d’ingresso.   L’edificio si caratterizza come tipologia costruttiva locale per l’utilizzo in facciata di un rivestimento in doghe di legno di larice e con l’intonacatura della muratura del basamento. La falda principale [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 15 dicembre 2016
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Spalma Incentivi, il taglio retroattivo dei bonus al fotovoltaico è legittimo

La Corte Costituzionale ha respinto il ricorso. Le aziende green contestano la decisione e temono l’esodo degli investimenti esteri

Spalma Incentivi, il taglio retroattivo dei bonus al fotovoltaico è legittimo
15/12/2016 – La rimodulazione retroattiva degli incentivi al fotovoltaico è legittima. La Corte Costituzionale con la sua decisione ha spiazzato gli operatori del settore, che speravano invece nella cancellazione delle norme “Spalma Incentivi”.   Si tratta di un pacchetto di regole, varate nel 2014, che hanno cambiato le carte in tavola mettendo in difficoltà molti investitori. Operatori che erano convinti di ottenere un determinato guadagno, ma che invece, dopo aver sostenuto le spese, sono rimasti delusi.   L’anno scorso, di fronte alle numerose proteste, il Tar Lazio ha accolto il ricorso delle aziende green e chiesto la pronuncia della Corte Costituzionale, affermando che chi ha sostenuto un investimento all’insegna dell’efficienza [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 12 dicembre 2016

Conto Termico 2.0, in sei mesi chiesti 34 milioni di euro

Dal Gse l’aggiornamento al 1° dicembre 2016 del contatore degli incentivi

Conto Termico 2.0, in sei mesi chiesti 34 milioni di euro
12/12/2016 - Il Gestore dei Servizi Energetici (GSE) ha aggiornato al 1° dicembre il contatore degli incentivi del Conto Termico 2.0.   A partire dal 31 maggio 2016 sono arrivate al GSE 7.033 richieste per un totale di 34 milioni di euro di incentivi, di cui 20 relativi a richieste effettuate attraverso l’accesso diretto (privati e PA) e 14 milioni attraverso le prenotazioni (solo PA).   Dall’avvio del meccanismo al 1° dicembre 2016, risultano valutate positivamente, e quindi ammesse all’incentivo, più di 24.400 richieste, per un totale di circa 89 milioni di euro di incentivi impegnati, di cui 71 relativi a interventi effettuati dai privati e 18 milioni a quelli realizzati dalle Pubbliche amministrazioni.   Complessivamente nel 2016 sono [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 12 dicembre 2016
pubblicato da Alessandra Marra in NORMATIVA

In vigore il ‘Decreto Scia 2’, ecco cosa cambia

Eliminate la Dia e la Cil, restano cinque procedure edilizie. Entro il 9 febbraio 2017 il glossario unico

In vigore il ‘Decreto Scia 2’, ecco cosa cambia
12/12/2016 – E’ in vigore il decreto “Scia 2” (D.lgs. 222/2016) che semplifica il panorama normativo riguardante i procedimenti da seguire per la realizzazione degli interventi edilizi.   Scia 2: scendono a 5 le attività edilizie Il decreto, che modifica il Testo unico dell’edilizia (Dpr 380/2001), individua le cinque procedure edilizie principali: attività di edilizia libera, Comunicazione di inizio lavori asseverata (Cila), Segnalazione certificata di inizio attività (Scia),  permesso di costruire e Scia alternativa al permesso di costruire. Scompaiono quindi la Dia e la Cil.   Per rendere più facile la consultazione, in allegato al provvedimento c’è una tabella che, in corrispondenza del [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
Fabrizio
martedì 13 dicembre 2016 - 18:30
È praticamente impossibile trovare un modello di CILA aggiornato al dlgs 222/2016, precedentemente il Governo aveva approvato i modelli unici, adesso a demandato le Regioni, ma nell'attesa regna l'incertezza.
Fabrizio
lunedì 12 dicembre 2016 - 09:48
Ora la problematica più urgente è capire quali modelli vadano utilizzati per effettuare comunicazioni di C.I.L.A. o S.C.I.A., in quanto non mi risulta che nessun Comune attualmente si sia adeguato al nuovo disposto normativo.


» Tutte le news FOTOVOLTAICO

Speciale FOTOVOLTAICO sponsored by:

Bigmat
Bigmat
FOTOVOLTAICO
Corsi di Formazione
SunPower - online

SUNPOWER LA SCELTA MIGLIORE

Corso di aggiornamento
  • Periodo: 03/02/2017 - 03/02/2017
New Skill srl - Ente accreditato alla Regione Campania - Accreditato AIFOS (Associazione Italiana Formatori ed Operatori Sicurezza sul Lavoro) - Napoli

CORSO/ESAME PER ACQUISIRE IL PATENTINO FRIGORISTA REG. 303 E/O 304

Corso di specializzazione
  • Periodo: 17/02/2017 - 17/02/2017
AGHAPE - ONLINE

TEORIA E PRATICA PER LA VALUTAZIONE ECONOMICA DEGLI INVESTIMENTI TECNICI

Corso di specializzazione
  • Periodo: 08/03/2017 - 08/03/2017
Blumatica Diagnosi Energetica


Reti per cappotto