Cordivari
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Gestione Rifiuti

venerdì 24 marzo 2017
pubblicato da Valentina Ieva in ARCHITETTURA

Il Nuovo Complesso Parrocchiale a Salerno

Natura Sacra e Sostenibilità Mediterranea by Overtel e Centola&Associati

Il Nuovo Complesso Parrocchiale a Salerno
24/03/2017 - Dalla necessità di realizzare un edificio per il culto nel centro di Salerno nasce il progetto per il Nuovo Complesso Parrocchiale, affidato Overtel e Centola&Associati.  L’intervento riguarda sia la realizzazione della Chiesa con il complesso parrocchiale che la riqualificazione dello spazio pubblico e di aggregazione periferico, con la creazione di nuovi luoghi di incontro, servizi sociali, arredi urbani e alberature. L’approccio alla nuova costruzione è rigorosamente ecosostenibile: massima riduzione dell’impronta ecologica, minimo ingombro al suolo e riduzione delle superfici impermeabili, edificio passivo e indirizzato a CO2 neutral, minimi consumi e bassi costi di gestione, durevolezza, servizi e comfort [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 23 marzo 2017

Greenery-mania per le finestre da tetto FAKRO

FAKRO inserisce la tonalità Greenery tra i colori della propria gamma accessori

Greenery-mania per le finestre da tetto FAKRO
23/03/2017 - Sarà il verde Greenery il must assoluto dei prossimi mesi. Eletto da Pantone quale colore dell’anno per il 2017, Greenery è una tonalità fresca e frizzante che ha in sé la lucentezza e il fervore dell’inizio della primavera, quando la natura si risveglia sorprendendoci col suo dirompente slancio vitale. Vera sferzata di energia, nonché carico di accese speranze, Greenery è anche un omaggio alla cultura dell’ecosostenibilità che si sta di anno in anno sempre più affermando in molteplici ambiti: dal fashion all’architettura, dal food all’interior design.   Costantemente tesa a proporre prodotti in grado di abbinare alle elevate prestazioni anche un’estetica accattivante ed attuale, [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 23 marzo 2017

Plastipol sceglie Kopron per la realizzazione dei suoi capannoni mobili in PVC

Plastipol sceglie Kopron per la realizzazione dei suoi capannoni mobili in PVC
23/03/2017 -  L’obiettivo di Kopron non è solo quello di vendere il prodotto. Acquistando un capannone Kopron si ha la garanzia di un servizio chiavi in mano, che va dalla progettazione all’assistenza post-vendita. A tal proposito, Plastipo Srl ha di recente scelto Kopron per l’installazione di due capannoni mobili presso il suo stabilimento. La realizzazione è servita a creare maggiore spazio per lo stoccaggio e la lavorazione del materiale di recupero plastico. Plastipol Srl è un’azienda leader in Europa nel settore delle tecnologie per il recupero di rifiuti plastici ed è cliente storico di Kopron, collaborando in passato per la realizzazione di due capannoni in telo PVC doppio laterali per un totale di 1484 mq. Le caratteristiche [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 23 marzo 2017

Domus 2020, vivere a energia quasi zero grazie ai laterizi WIENERBERGER

Un progetto di recupero e sostituzione edilizia che ha portato alla realizzazione di un’unità residenziale ecosostenibile

Domus 2020, vivere a energia quasi zero grazie ai laterizi WIENERBERGER
23/03/2017 - Un edificio a energia quasi zero alle porte del centro storico della cittadina medievale di Formigine: a una decina di chilometri a Sud di Modena sorge DOMUS 2020, casa monofamiliare firmata dall’architetto Angelo Zanti, frutto di un progetto di recupero edilizio. L’immobile,  la  cui  realizzazione  è  terminata  nel  2016,  si  contraddistingue  per  la  sua  elevata efficienza energetica, in linea con i parametri europei in termini di contenimento dei consumi, grazie   a   un   attento   equilibrio   tra   involucro,   impiantistica   e   produzione   di   energia   da   fonti rinnovabili. Un’architettura  sostenibile [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 22 marzo 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Terre da scavo, le procedure per il riutilizzo

Dal Ministero dell’Ambiente una guida all’iscrizione degli operatori alle Camere di Commercio e alla redazione delle schede tecniche

Terre da scavo, le procedure per il riutilizzo
22/03/2017 – Produttori e utilizzatori di materiali classificabili come sottoprodotti, e non come rifiuti, devono iscriversi alla Camera di Commercio. Per i materiali derivanti da un processo produttivo, che possono essere riutilizzati, bisogna inoltre redigere apposite schede tecniche.   La spiegazione arriva dal Ministero dell’Ambiente che, dopo l’entrata in vigore del DM 264/2016, ha chiarito alcuni dubbi sollevati dagli operatori del settore. Sulla normativa ha fatto il punto della situazione anche l’Associazione nazionale costruttori edili (Ance).  Il decreto del Ministero dell'Ambiente si applica a tutti i sottoprodotti, quindi anche alle terre e rocce da scavo estratte dai cantieri durante i lavori edili.   Qualifica di rifiuto o sottoprodotto Come [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 20 marzo 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Livelli di progettazione, le manutenzioni escono dal decreto

Resta, nonostante le contestazioni, il progetto di fattibilità tecnica ed economica in due fasi. Più in evidenza le attività di prevenzione

Livelli di progettazione, le manutenzioni escono dal decreto
20/03/2017 – La bozza di decreto sui livelli di progettazione aggiusta il tiro. Complici i lavori per il correttivo al Codice Appalti, le richieste del Consiglio di Stato e quelle delle Regioni, i contenuti sono stati modificati e riorganizzati.   Il testo che il Governo sta per inviare alle Regioni perde qualche pezzo, come le attività di manutenzione, mette in evidenza la prevenzione tra i criteri per la progettazione ed elimina alcune indagini preventive, considerate “troppe” dal Consiglio di Stato.   Opere di manutenzione Le attività di manutenzione ordinaria e straordinaria, dalle più semplici alle più complesse, saranno regolamentate con un decreto del Consiglio superiore dei lavori pubblici (Cslp). A prevederlo è stata [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 13 marzo 2017

La lotta ai cambiamenti climatici fa tappa in Hotel

Hotel Leitlhof in prima linea nella lotta ai cambiamenti climatici e nel creare consapevolezza ambientale

La lotta ai cambiamenti climatici fa tappa in Hotel
13/03/2017 - Il Leitlhof di San Candido (Bolzano) è un hotel gestito dalla lungimirante famiglia Mühlmann. Chi non ci è stato può comunque averlo visto in qualche scena della fiction di Rai 1 “Un passo dal cielo”, con Terence Hill. Il progetto è nato per coniugare i concetti di turismo e architettura sostenibile. Portandoli all’ennesima potenza, in un certo senso: ad oggi è una delle poche strutture alberghiere al mondo energeticamente autarchiche, pioniera quindi non solo in Alto Adige. Da sempre schierati in prima linea nella lotta ai cambiamenti climatici, i proprietari lo hanno costruito nel 2012 puntando in primis sulla materia prima rinnovabile legno, la più abbondante e a portata di mano in alta Val Pusteria. Materia [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 1 marzo 2017

Nuova Sabatini, da oggi le imprese possono richiedere i finanziamenti agevolati

A disposizione delle MPMI risorse tra 20 mila e 2 milioni di euro per tecnologie digitali e sistemi di tracciamento rifiuti

Nuova Sabatini, da oggi le imprese possono richiedere i finanziamenti agevolati
01/03/2017 – Da oggi le imprese possono presentare domanda di finanziamenti agevolati per gli investimenti previsti dalla Nuova Sabatini nell'ambito del programma Industria 4.0.   A stabilirlo il Decreto 16 febbraio 2017 che definisce l’avvio delle procedure per usufruire delle agevolazioni per gli investimenti in tecnologie digitali (hardware e software) e in sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti. (Per gli investimenti “ordinari”, cioè l’acquisto di impianti, macchinari e attrezzature, già incentivati dalla precedente edizione della Nuova Sabatini, lo sportello è invece già aperto dal 2 gennaio 2017).   Nuova Sabatini e Industria 4.0: credito all’innovazione La misura si rivolge a tutte le micro, piccole [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 1 marzo 2017

Le novità MAPEI a MADE expo 2017

Le novità MAPEI a MADE expo 2017
01/03/2017 - In quest’edizione del MADE Milano Architettura Design Edilizia, Mapei torna a sorprendere i suoi ospiti con tante novità e numerose soluzioni e sistemi per i progettisti e gli operatori del mondo dell’edilizia. In questa cornice sono presentate tutte le novità per il recupero degli edifici in muratura, gli attesissimi nuovi colori delle fughe per le pavimentazioni in pietra e la soluzione indicata per il rinnovo dei calcestruzzi drenanti, le prestazionali nuove versioni degli impermeabilizzanti per le coperture e le strutture interrate, nonché i sistemi per la posa di LVT recentemente introdotti, i sistemi per la realizzazione di pavimentazioni continue di ultima generazione, la nuova collezione colori per finiture murali, le soluzioni per i [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 28 febbraio 2017

Efficienza energetica: 100 milioni di euro per le imprese del Sud

L'obiettivo è ridurre consumi energetici ed emissioni di gas nelle aree produttive. Domande dal 26 aprile 2017

Efficienza energetica: 100 milioni di euro per le imprese del Sud
28/02/2017 - In arrivo 100 milioni di euro per promuovere l’efficientamento energetico delle imprese in Basilicata, Campania, Calabria, Puglia e Sicilia.   Le risorse (a valere sul Programma Operativo Nazionale (PON) Imprese e competitività) sono contenute nel DM 7 dicembre 2016 che disciplina le modalità e i termini per la concessione delle agevolazioni per programmi di sviluppo per la tutela ambientale.   Efficienza energetica al Sud: il bando Il bando incentiva programmi di sviluppo che consentano la riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti delle imprese e delle aree produttive del Sud.   Possono accedere alle agevolazione le imprese, di qualunque dimensione, che realizzano programmi di sviluppo riferibili ai settori [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news GESTIONE RIFIUTI

Speciale GESTIONE RIFIUTI sponsored by:

Penetron
Peri
Vodafone


CL - CLH