Edificius
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Impermeabilizzazione

venerdì 6 maggio 2016
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Consumo di suolo, incentivi per la demolizione e ricostruzione in classe A

Ok agli interventi su aree non edificate se la domanda è stata presentata prima dell’entrata in vigore della legge

Consumo di suolo, incentivi per la demolizione e ricostruzione in classe A
06/05/2016 – Incentivi alla demolizione degli edifici residenziali inefficienti e insicuri e allo loro ricostruzione in classe A. È una delle novità di maggiore rilievo approvate alla Camera durante l’esame del disegno di legge sul consumo di suolo, che riprende il suo iter.   Si è cercato anche di superare il disaccordo dei Comuni, che avevano lamentato procedure complesse e l’inadeguatezza del periodo transitorio, prevedendo deroghe al divieto di consumo di suolo per i progetti di pubblica utilità e gli interventi per i quali la domanda di autorizzazione è stata presentata prima dell’entrata in vigore della legge.   Incentivi per messa in sicurezza ed efficienza energetica In base all’emendamento approvato dalla [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
yuo
sabato 7 maggio 2016 - 11:50
gyiftucdydyrxdryxd


mercoledì 27 aprile 2016
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Consumo di suolo, il disegno di legge non piace ai Comuni

Anci: iter troppo complesso che costringerà gli Enti locali a revisionare la pianificazione urbanistica col rischio di blocco delle attività

Consumo di suolo, il disegno di legge non piace ai Comuni
27/04/2016 – È iniziata ieri alla Camera tra le polemiche la discussione del disegno di legge sul consumo di suolo. Dopo i via libera ricevuti dalle Commissioni parlamentari (l’ultimo in Commissione Agricoltura e Ambiente della Camera) l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI) ha formulato una serie di critiche che mirano a rivedere alcune parti del testo.   A preoccupare i Comuni è la complessità dell’iter procedimentale per individuare le quote di suolo consumabili, che rischia di essere un onere elevato, la definizione di superficie agricola, che potrebbe innescare processi di trasformazione improvvisi, e una inadeguata fase transitoria, giudicata “non sufficiente ad evitare il potenziale e progressivo blocco dell'attività”.   Iter [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 18 aprile 2016

Cinque idee per utilizzare i 1.413 ettari di svincoli autostradali

Università di Perugia e Cassa Geometri: biomasse, legname e fotovoltaico per riqualificare le aree infrastrutturali marginali

Cinque idee per utilizzare i 1.413 ettari di svincoli autostradali
18/04/2016 – Recuperare e riqualificare le aree residuali derivanti dalle infrastrutture stradali come strategia per ridurre il consumo di suolo.   Questo, in estrema sintesi, l’obiettivo a cui tende il progetto di ricerca ‘Modello di sviluppo delle aree infrastrutturali’ del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali dell’Università di Perugia e dalla Cassa Italiana di Previdenza e Assistenza Geometri (CIPAG), presentato il 14 aprile scorso a Roma nel corso del convegno “Cinque progetti per la valorizzazione economica e ambientale delle aree infrastrutturali”.   L’incontro è stata l'occasione per evidenziare l’importanza di un nuovo modello di sviluppo delle aree infrastrutturali, in particolare [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 30 marzo 2016

Appalti, per firmare i contratti è sufficiente la domanda di iscrizione alle white list

Ministero dell'Interno: non è necessario che la procedura sia andata a buon fine, ma in caso di diniego la Stazione Appaltante può recedere e annullare le autorizzazioni

Appalti, per firmare i contratti è sufficiente la domanda di iscrizione alle white list
30/03/2016 – Per sottoscrivere contratti di appalto sarà sufficiente aver presentato la domanda di iscrizione nelle white list. Lo ha chiarito il Ministero dell’Interno, che con la circolare 25954/2016 ha risposto alle richieste dell'Associazione nazionale costruttori edili (ANCE) secondo la quale i ritardi registrati nelle procedure di iscrizione e la fine del periodo transitorio possono danneggiare le imprese in regola.   Non sarà quindi necessario attendere che l’iscrizione sia andata a buon fine per permettere alle imprese di partecipare alle gare e firmare i contratti. In caso di diniego, le Stazioni Appaltanti potranno sempre annullare le aggiudicazioni e recedere dai contratti.   Le norme sulle white list Ricordiamo che l’articolo [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 10 marzo 2016
pubblicato da Valentina Ieva in ARCHITETTURA

Il primo prosciuttificio ipogeo in Italia firmato Enzo Eusebi

Con l'Opificio Salpi, vicino Perugia, l'architettura diventa paesaggio

Il primo prosciuttificio ipogeo in Italia firmato Enzo Eusebi
10/03/2016 - Nella zona industriale di Preci, vicino Perugia, l'architetto Enzo Eusebi ha realizzato il primo prosciuttificio ipogeo in Italia. Inserito in maniera intelligente all'interno della campagna umbra, ai piedi di una collina che occulta un terzo dell’edificio, l'Opificio Salpi rappresenta un esempio di come l'architettura diventi essa stessa paesaggio. I volumi che ospitano il ciclo di lavorazione del prosciutto sono all’interno di una struttura ipogea a forma di 'C' coperta da un tetto verde che segue l'andamento naturale del pendio. Al centro della 'C' sono posizionati gli edifici direzionali su pilotis, mentre nella corte centrale, aperta verso valle, è stata installata una vasca di raccolta per [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 27 ottobre 2015

Svincoli autostradali, come riqualificarli e renderli produttivi

L’idea di Università di Perugia e Cassa dei Geometri: piantagioni di biomassa e legname di pregio o ‘isole di bellezza paesaggistica’

Svincoli autostradali, come riqualificarli e renderli produttivi
27/10/2015 – Riqualificare e valorizzare i terreni resi inutilizzabili dalle infrastrutture autostradali. È l’obiettivo del progetto promosso dal Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali dell’Università degli Studi di Perugia dell’Università degli Sudi di Perugia e dalla Cassa Italiana di Previdenza e Assistenza Geometri (Cipag), presentato nei giorni scorsi a Milano.   Dalle rilevazioni effettuate emerge che ogni secondo circa 7 metri quadrati di superficie agricola o naturale vengono coperti da asfalto o cemento. Ogni giorno vengono impermeabilizzati in modo irreversibile circa 55 ettari di superficie vergine, con il consumo di suolo che è passato dal 2,7% degli anni Cinquanta al 7% del 2014.   L’incremento [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 26 ottobre 2015

Volteco presenta Plastivo 180 con tecnologia Core Curing

L’innovativa frontiera dell’impermeabilizzazione

Volteco presenta Plastivo 180 con tecnologia Core Curing
24/10/2015 - Si chiama CORE CURING l’ultima tecnologia nata in casa VOLTECO: un innovativo meccanismo di maturazione del composito che il reparto R&D ha sviluppato nella formulazione del nuovo PLASTIVO 180. Il risultato? Un rivestimento altamente impermeabile, tixotropico e flessibile, non assoggettabile a scadenza, che giunge a maturazione anche in presenza di basse temperature e di supporti parzialmente umidi. Composto da inerti, leganti cementizi e polimeri acrilici, il nuovo PLASTIVO 180 di Volteco è indicato per impermeabilizzare, in presenza di spinta idrostatica sia negativa che positiva, completamente e in via definitiva, tutte le superfici in muratura soggette a piccoli assestamenti fisiologici e precedentemente trattate con malte VOLTECO. In particolare, [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 10 settembre 2015
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Per modificare una strada sterrata serve il permesso di costruire

Cassazione: si tratta di una modifica permanente che influisce sull’assetto urbanistico e incrementa il traffico

Per modificare una strada sterrata serve il permesso di costruire
10/09/2015 - Non può essere considerato come semplice manutenzione un insieme di interventi che implica anche la modifica di una strada sterrata in zona vincolata. È la conclusione cui è giunta la Cassazione con la sentenza 30165/2015.   Nel caso preso in esame, il proprietario di un podere su cui era situato un immobile che i precedenti proprietari avevano lasciato “a rustico” aveva realizzato dei lavori dichiarandoli come manutenzione e non richiedendo quindi né il permesso di costruire né altre autorizzazioni.   Dai sopralluoghi effettuati era emerso che gli interventi consistevano nella realizzazione di una strada carrabile per rendere fruibile un’altra area del podere, completamento dell’impermeabilizzazione del [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 14 luglio 2015

Dal 16 luglio a Reggio Calabria il Festival Città Metropolitane

Nel corso della tre giorni organizzata dall’INU sarà presentato ‘Suolo Monitor’

Dal 16 luglio a Reggio Calabria il Festival Città Metropolitane
14/07/2015 - Dal 16 al 18 luglio, a Reggio Calabria, con iniziative in luoghi significativi della città, come il Comune, la Provincia, il Consiglio regionale, si terrà la prima edizione del Festival delle Città metropolitane, organizzato dall’Istituto Nazionale di Urbanistica con la collaborazione dell’Ordine degli architetti di Reggio Calabria.   Il Festival intende porsi come l’evento annuale che l’Inu promuove per raccontare e accompagnare le Città metropolitane. Una tre giorni per confrontarsi sulle nuove geografie istituzionali e territoriali, promosse dal primo gennaio scorso con l’entrata a regime dei nuovi enti. La partecipazione al centro: il progetto delle nuove città è prima di tutto un progetto [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 22 maggio 2015
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Infiltrazioni dal terrazzo, il condominio è responsabile

Cassazione: se i danni sono causati da negligenza scatta il risarcimento

Infiltrazioni dal terrazzo, il condominio è responsabile
22/05/2015 – Se il condominio non provvede con diligenza all’impermeabilizzazione del terrazzo, diventa automaticamente responsabile delle eventuali infiltrazioni che possono verificarsi e deve risarcire i danni connessi.   Il chiarimento è arrivato dalla Corte di Cassazione, che con la sentenza 9294/2015 ha affermato che la colpa non consiste solo nella violazione di leggi e regolamenti, ma anche nella condotta negligente.   Nel caso esaminato, un soggetto aveva subito dei danni per le infiltrazioni derivanti dal terrazzo condominiale. Aveva quindi chiesto un risarcimento al condominio, ma la sua pretesa era stata respinta perché non era possibile provare che la colpa dell’infiltrazione fosse del condominio.   La Cassazione ha ribaltato [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news IMPERMEABILIZZAZIONE
Soluzioni
IMPERMEABILIZZAZIONE
Le nuove norme tecniche per le costruzioni
Volteco

Le nuove norme tecniche per le costruzioni

Il quadro normativo di riferimento per la protezione del calcestruzzo è un labirinto di informazioni tecnico giuridiche.
IMPERMEABILIZZAZIONE DELLE COPERTURE - GLOSSARIO
BITUVER ISOVER SAINT-GOBAIN

IMPERMEABILIZZAZIONE DELLE COPERTURE - GLOSSARIO

Tutte le definizioni dei termini di più frequente impiego nel campo delle IMPERMEABILIZZAZIONE delle coperture: i pacchetti di copertura, le membrane impermeabilizzanti, le tecniche e le modalità di posa, gli elementi complementari del pacchetto, le caratteristiche di isolamento, ecc ...
CARATTERISTICHE GENERALI DELLE COPERTURE
BITUVER ISOVER SAINT-GOBAIN

CARATTERISTICHE GENERALI DELLE COPERTURE

SOLUZIONI TECNICHE PER LA IMPERMEABILIZZAZIONE DELLE COPERTURE PIANE
BITUVER ISOVER SAINT-GOBAIN

SOLUZIONI TECNICHE PER LA IMPERMEABILIZZAZIONE DELLE COPERTURE PIANE

SOLUZIONI TECNICHE PER LA IMPERMEABILIZZAZIONE DELLE COPERTURE INCLINATE
BITUVER ISOVER SAINT-GOBAIN

SOLUZIONI TECNICHE PER LA IMPERMEABILIZZAZIONE DELLE COPERTURE INCLINATE

ESECUZIONE DEI PUNTI PARTICOLARI DELLA COPERTURA
BITUVER ISOVER SAINT-GOBAIN

ESECUZIONE DEI PUNTI PARTICOLARI DELLA COPERTURA

IMPIEGO E POSA IN OPERA DEI PRODOTTI PER IMPERMEABILIZZAZIONE
BITUVER ISOVER SAINT-GOBAIN

IMPIEGO E POSA IN OPERA DEI PRODOTTI PER IMPERMEABILIZZAZIONE

IMPERMEABILIZZAZIONE DI PONTI E VIADOTTI
BITUVER ISOVER SAINT-GOBAIN

IMPERMEABILIZZAZIONE DI PONTI E VIADOTTI

COPERTURE PIANE
BITUVER ISOVER SAINT-GOBAIN

COPERTURE PIANE

COPERTURE A FALDE INCLINATE
BITUVER ISOVER SAINT-GOBAIN

COPERTURE A FALDE INCLINATE

 PRODOTTI PER IMPERMEABILIZZAZIONE - SCHEDE TECNICHE
BITUVER ISOVER SAINT-GOBAIN

PRODOTTI PER IMPERMEABILIZZAZIONE - SCHEDE TECNICHE

Newsletter
IMPERMEABILIZZAZIONE

Speciale IMPERMEABILIZZAZIONE sponsored by:

Holcim
Cerca Prodotti
IMPERMEABILIZZAZIONE
Alcantara
COPPO DEL BORGO


Hilti