gli approfondimenti tematici di edilportale.com
Dry Wall System

News Isolamento Termico

venerdì 24 aprile 2015
pubblicato da Alessandra Marra in URBANISTICA

Riforma urbanistica: le proposte di AUDIS e Assoimmobiliare

Le priorità: rendere uniformi gli strumenti urbanistici sul territorio nazionale e semplificare i livelli di pianificazione

Riforma urbanistica: le proposte di AUDIS e Assoimmobiliare
24/04/2015 – Revisionare e semplificare gli attuali strumenti urbanistici, rendendoli uniformi su tutto il territorio nazionale, e favorire delle politiche che riducano il consumo di suolo e puntino sulla rigenerazione urbana.   Queste in sintesi le proposte dell’Associazione delle Aree Urbane Dismesse (AUDIS) e di Assoimmobiliare per rilanciare il dibattito intorno a uno dei nodi più importanti da sciogliere per il futuro delle città: la riforma urbanistica.   Disegno di legge urbanistica Lupi Le associazioni fanno notare che, dopo la presentazione della bozza Lupi nel luglio 2014, “sembra che la vicenda della riforma urbanistica sia tornata nel dimenticatoio”. AUDIS e Assoimmobiliare ritengono che una revisione sostanziale dell’apparato [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 24 aprile 2015

Non solo efficienza energetica: la sicurezza per YTONG è al primo posto

Non solo efficienza energetica: la sicurezza per YTONG è al primo posto
24/04/2015 - Materie prime inorganiche e naturali, assicurano l’incombustibilità dei Sistemi Ytong e Multipor classificati in Euroclasse A1 di reazione al fuoco. La protezione passiva – impedendo il propagarsi delle fiamme - è fondamentale per salvaguardare l’incolumità delle persone e limitare i danni a strutture, merci e sistemi produttivi in caso di incendio. Le soluzioni costruttive possono dirsi davvero efficaci quando, oltre a caratteristiche di ottimo isolamento, resistenza e ecologicità, sono in grado di garantire una elevata protezione al fuoco. La solidità, la capacità coibente, la modularità, l’efficienza e la funzionalità dei sistemi in calcestruzzo cellulare YTONG sono caratteristiche [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 23 aprile 2015

Edilportale Tour 2015 ieri a Torino in occasione dell’Earth Day

Si è discusso di risparmio idrico, ecosostenibilità dei nuovi edifici, metabolismo urbano

Edilportale Tour 2015 ieri a Torino in occasione dell’Earth Day
23/04/2015 - “Oggi 22 aprile, in occasione dell’Earth Day, Green Cross e Armani lanciano la sfida ‘un giorno con 10 litri di acqua’”. Sfida accettata e portata avanti da Chiara Tonelli, docente all’Università degli Studi ‘Roma 3’, che ha aperto ieri la tappa torinese di Edilportale Tour 2015 con un forte messaggio di sensibilizzazione verso il tema del fabbisogno idrico molto importante oggi.   “Il motto ‘smart water for green school’ è fondamentale se si pensa che il diritto alla scuola manca a 58 milioni di bambini nel mondo. Molti di essi devono percorrere 3 km per avere accesso ad un po’ di acqua. Noi ne consumiamo tra i 100 e150 litri al giorno”. Non possiamo sottovalutare [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 23 aprile 2015
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Edilizia scolastica, Regioni e Comuni chiedono una deroga di tre anni al Codice degli appalti

Emendamenti al ddl ‘La Buona Scuola’: estensione delle competenze assegnate ai Sindaci e più poteri nei bandi sulle scuole innovative

Edilizia scolastica, Regioni e Comuni chiedono una deroga di tre anni al Codice degli appalti
23/04/2015 - Deroghe al Codice degli Appalti e alle norme sul permesso di costruire non solo nel processo di riqualificazione e messa in sicurezza degli edifici scolastici, ma anche nella realizzazione di nuove scuole. Sono le richieste che le Regioni hanno formalizzato come emendamenti al disegno di legge “La buona scuola”, in discussione alla Camera.   Le proposte riguardano in particolare gli articoli 18, 19 e 20 sulle scuole innovative, la messa in sicurezza degli edifici scolastici e le indagini diagnostiche sui solai per prevenire i crolli.   Sicurezza degli edifici scolastici Le Regioni hanno proposto di estendere a tutta la programmazione triennale 2015-2017 i poteri derogatori riconosciuti ai sindaci e ai presidenti delle Province dal Decreto del Fare (DL [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
123
giovedì 23 aprile 2015 - 13:28
Alla faccia dell'anticorruzione e della trasparenza


mercoledì 22 aprile 2015

Conto termico, dal Gse il nuovo bando da 29 milioni di euro

I Registri 2015 per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale saranno aperti dal 20 maggio al 19 luglio 2015

Conto termico, dal Gse il nuovo bando da 29 milioni di euro
22/04/2015 – Pubblicato il nuovo bando relativo agli incentivi del Conto Termico per gli interventi di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale effettuati da Amministrazioni pubbliche e soggetti privati. A disposizione degli operatori che si iscriveranno nei registri del GSE ci sono più di 29 milioni di euro, 6,93 milioni per le Pubbliche Amministrazioni e 22,29 milioni per i privati.   Conto Termico Si tratta degli interventi previsti dall’articolo 4, comma 2 lettere a) e b) del DM 28 dicembre 2012 che per essere incentivati devono obbligatoriamente iscriversi ai Registri predisposti dal Gestore dei servizi energetici (GSE).   In base al decreto, gli interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 22 aprile 2015

Ministro Delrio: ‘confermeremo le detrazioni 50% e 65% nel 2016’

Il Governo intende prorogare la detrazione 50% per le ristrutturazioni e l’ecobonus 65% per la riqualificazione energetica ed allargare la platea dei beneficiari

Ministro Delrio: ‘confermeremo le detrazioni 50% e 65% nel 2016’
22/04/2015 – Confermare le detrazioni fiscali all’edilizia nel 2016 e allargare il più possibile la platea dei beneficiari, destinando risorse economiche ai piccoli interventi piuttosto che alle grandi opere.   Queste le intenzioni che il nuovo Ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, ha esposto ieri in audizione alla Commissione Ambiente della Camera in merito alle decisioni già avviate con l’Allegato Infrastrutture del Def.   Detrazioni 50% e 65% verso la proroga Delrio ha dichiarato che il Governo intende puntare su quegli interventi che diano un aiuto concreto all’edilizia e all’economia vera, come la detrazione del 50% per le ristutturazioni e l'ecobonus del 65% per la riqualificazione energetica [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 21 aprile 2015

Schermature solari e caldaie a biomassa: a quali si applica l’ecobonus 65%

ENEA: sono detraibili tutte le tipologie di chiusure oscuranti tranne quelle esposte a Nord

Schermature solari e caldaie a biomassa: a quali si applica l’ecobonus 65%
21/04/2015 – L’ENEA chiarisce negli ultimi Vademecum  sulle schermatura solari e Vademecum sulle caldaie a biomassa i requisiti tecnici necessari per rientrare nella detrazione fiscale del 65%.   Schermature solari Per usufruire dell’incentivo le schermature solari devono avere le seguenti caratteristiche tecniche: - Devono essere a protezione di una superficie vetrata; - Devono essere applicate in modo solidale con l’involucro edilizio e non liberamente montabili e smontabili dall’utente; - Possono essere applicate, rispetto alla superficie vetrata, all’interno, all’esterno o integrate; - Possono essere in combinazioni con vetrate o autonome (aggettanti); - Devono essere mobili; - Devono essere schermature “tecniche”; - [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 17 aprile 2015

Edilportale Tour 2015 a L’Aquila, a sei anni dal sisma

L’ottava tappa si è svolta nel Temporary Auditorium progettato da Renzo Piano

Edilportale Tour 2015 a L’Aquila, a sei anni dal sisma
17/04/2015 - “Il 6 aprile 2009 questa terra è stata interessata dal sisma che ha creato a L’Aquila e dintorni una distruzione notevole” ma l’Auditorium del Parco dimostra che dopo la distruzione può esserci una possibilità di rinascita. E proprio nello splendore del Temporary Auditorium progettato da Renzo Piano si è tenuta l’ottava tappa di Edilportale Tour 2015. Guarda le foto del convegno Scarica gli atti del convegno Dante Galeota, Direttore del CERFIS - Centro di ricerca e formazione per l’ingegneria antisismica, ha aperto i lavori spiegando che “i dati sugli edifici, raccolti dopo il sisma, hanno messo in luce che solo il 25% è risultato in classe ‘E’ (gravemente danneggiati [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 16 aprile 2015

350 milioni per l’efficientamento energetico delle scuole: pronto il decreto

Per ottenere il prestito a tasso agevolato dello 0,25%, l’edificio dovrà migliorare di almeno due classi energetiche in tre anni

350 milioni per l’efficientamento energetico delle scuole: pronto il decreto
16/04/2015 - È stato trasmesso alla Corte dei Conti il decreto attuativo per la concessione dei prestiti a tasso agevolato dello 0,25% per lavori di efficientamento energetico nelle scuole. Lo ha annunciato il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti.   Il decreto, firmato nei giorni scorsi dai Ministri dell’Economia Piercarlo Padoan, dello Sviluppo Economico Federica Guidi, dell’Istruzione Stefania Giannini, e dallo stesso Galletti, consentirà di erogare lo stanziamento di 350 milioni di euro, attraverso il fondo rotativo Kyoto, previsto dal Decreto Competitività (DL 91/2014), per rendere più sicuri ed efficienti gli edifici scolastici pubblici.   Potranno beneficiare dei finanziamenti i soggetti pubblici proprietari di immobili [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 16 aprile 2015

Edilportale Tour 2015 ieri ad Ancona: l’architettura sostenibile esiste

Niccolò Aste, Politecnico di Milano: ‘basta avere un approccio integrato che garantisca la soluzione migliore’

Edilportale Tour 2015 ieri ad Ancona: l’architettura sostenibile esiste
16/04/2015 - Si è svolta ieri ad Ancona la settima tappa di Edilportale Tour 2015, la mostra-convegno organizzata da Edilportale in collaborazione con Velux, Knauf, Tecnova Group, Sicilferro, dedicata a costruzioni in legno, antisismica, antincendio, tecnologie costruttive, architettura sostenibile, efficienza energetica, comfort abitativo e Active House.   Tra i protagonisti della giornata Niccolò Aste, docente al Politecnico di Milano. “I giovani hanno la possibilità di cambiare le cose. L’architettura è energia, perché l’architettura progetta degli ambienti che siano confortevoli rispetto all’ambiente esterno che ci circonda. È forme, materiali ma anche bilanci energetici, soprattutto considerando i climi delle nostre [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news ISOLAMENTO TERMICO

Speciale ISOLAMENTO TERMICO sponsored by:



Dry Wall System

TaliAlive