Daikin
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Isolamento Termico

giovedì 23 febbraio 2017
pubblicato da Alessandra Marra in NORMATIVA

Lavori in condominio, invio dei dati fino al 7 marzo

Accolte le richieste degli amministratori in ritardo nella trasmissione dei dati su bonus ristrutturazioni ed ecobonus

Lavori in condominio, invio dei dati fino al 7 marzo
23/02/2017 – Gli amministratori di condominio avranno una settimana in più per inviare i dati relativi alle spese di ristrutturazione edilizia e risparmio energetico effettuati sulle parti comuni degli edifici; il termine per la trasmissione, infatti, è slittato dal 28 febbraio al 7 marzo 2017.   A riferirlo l’Agenzia delle Entrate in una nota in cui specifica che lo slittamento della scadenza per l'invio delle informazioni necessarie all’elaborazione della dichiarazione precompilata non avrà alcun impatto negativo sui contribuenti.   Lavori in condominio: più tempo per l’invio dei dati Come stabilito dal DM 1 dicembre 2016, a partire da quest’anno gli amministratori di condominio devono trasmettere all’Agenzia [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 17 febbraio 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Via libera del Senato al decreto ‘Milleproroghe’

I proventi dei titoli abilitativi e delle multe per abuso edilizio potranno essere destinati alle manutenzioni ordinarie fino al 2019

Via libera del Senato al decreto ‘Milleproroghe’
17/02/2017 - I Comuni potranno continuare a destinare alle manutenzioni ordinarie i proventi dei titoli abilitativi e delle multe per gli abusi edilizi. Lo prevede il disegno di legge “Milleproroghe”, che ieri ha ottenuto il via libera del Senato con 153 voti favorevoli e 99 contrari e passa ora all’esame della Camera.   Tra gli altri contenuti ricordiamo la proroga degli incentivi per l’acquisto di case ad alta efficienza energetica e lo slittamento dei termini per l’adeguamento alle norme antincendio e all’obbligo di installazione delle termovalvole.   Proventi dei titoli abilitativi alle manutenzioni ordinarie Fino alla fine del 2019 si potranno utilizzare i proventi dei titoli abilitativi e delle sanzioni previste dal testo Unico dell’edilizia [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 16 febbraio 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Case in classe A o B, gli sconti continueranno per tutto il 2017

Approvato emendamento al Milleproroghe. Ance: ‘primo passo nella direzione della rigenerazione urbana’

Case in classe A o B, gli sconti continueranno per tutto il 2017
16/02/2017 – Continueranno per tutto il 2017 gli incentivi per l’acquisto di case ad alta efficienza energetica. La Commissione Affari Costituzionali del Senato ha approvato un emendamento al disegno di legge Milleproroghe, che sta affrontando la discussione in Aula.   Acquisto di case in classe energetica A e B L’acquisto di case, nuove o ristrutturate, in classe energetica A o B, direttamente dalle imprese di costruzione, per tutto il 2017 continuerà ad essere incentivato con una detrazione Irpef pari al 50% dell’Iva pagata.   La misura, lo ricordiamo, è stata introdotta dalla Legge di stabilità per il 2016 (Legge 208/2015) ed è scaduta il 31 dicembre 2016.    Tra le proposte di proroga messe in campo, [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 16 febbraio 2017
pubblicato da Valentina Ieva in ARCHITETTURA

Il nuovo Centro in chirurgia pediatrica di EMERGENCY

Gino Strada e Renzo Piano alla posa della prima pietra dell'ospedale in Uganda

Il nuovo Centro in chirurgia pediatrica di EMERGENCY
16/02/2017 - Lo scorso venerdì 10 febbraio, a Entebbe, Gino Strada e Renzo Piano, insieme al Presidente Museveni e al ministro della Sanità Jane Ruth Aceng, hanno posato la prima pietra del nuovo progetto di EMERGENCY in Uganda: un Centro di eccellenza in chirurgia pediatrica che sorgerà sul Lago Vittoria, a 35 km dalla capitale Kampala.  “Milioni di bambini muoiono ogni anno semplicemente perché non hanno accesso alle cure mediche. Carenza di risorse? Scarso interesse per le sofferenze di una parte della popolazione? Mancanza di responsabilità dei governi? Qualunque sia il motivo, la domanda è sempre la stessa: dovremmo continuare a tollerare questo scandalo o dovremmo compiere ogni sforzo possibile per salvare o migliorare [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 14 febbraio 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Ecobonus in condominio, Renovate Italy: ‘cessione del credito anche alle banche’

Per evitare l’aumento del deficit, l’organizzazione propone un contingente periodico e la prenotazione del bonus come nel Conto Termico

Ecobonus in condominio, Renovate Italy: ‘cessione del credito anche alle banche’
14/02/2017 – Per stimolare i lavori di riqualificazione energetica in condominio bisognerebbe includere le banche tra i soggetti cui poter cedere le detrazioni riconosciute dalla Legge di Bilancio 2017. Lo sostiene Renovate Italy, organizzazione che promuove la riqualificazione energetica del patrimonio costruito in Italia, mentre si attende il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate che regolerà la cessione.   Senza includere le banche, il mercato andrebbe incontro ad una serie di distorsioni. D’altro canto, rileva Renovate Italy, la Legge di Bilancio esclude le banche per evitare un aumento del deficit. Per includere le banche senza rischi, il provvedimento dell’Agenzia delle entrate potrebbe operare una serie di scelte, ad esempio: fissare un contingente [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 14 febbraio 2017
pubblicato da Valentina Ieva in ARCHITETTURA

OMA firma l’edificio più sostenibile nei Paesi Bassi

Il Timmerhuis di Rotterdam tra i 40 finalisti in corsa per il Mies van der Rohe

OMA firma l’edificio più sostenibile nei Paesi Bassi
14/02/2017 - L’edificio più sostenibile dei Paesi Bassi è tra i 40 finalisti in corsa per il Mies van der Rohe. SI tratta del Timmerhuis di Rotterdam, realizzato da studio OMA per accogliere servizi comunali, uffici e unità residenziali. L'edificio è una composizione modulare di pixel tridimensionali impilati e sfalsati la cui forma ricorda un grande iceberg e che riflette i colori del cielo di Rotterdam. OMA ha affrontato il tema della sostenibilità attraverso il concetto chiave di flessibilità, e mediante due grandi atrii, che agiscono come 'polmoni'. Questi sono collegati ad un sistema di climatizzazione che immagazzina il calore in estate e il freddo in inverno e rilascia questa energia come aria calda o fredda. [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 13 febbraio 2017

Puglia, 200 milioni di euro per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici

Il bando regionale riserva 30 milioni agli ospedali e 30 alle case popolari

Puglia, 200 milioni di euro per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici
13/02/2017 - 200 milioni di euro per l’efficientamento energetico di edifici pubblici, case popolari, scuole e ospedali. Li mette sul piatto la Regione Puglia attraverso uno dei bandi europei con la più alta dotazione finanziaria e con importanti ricadute sulla vivibilità di spazi finora poco funzionali e sulle piccole e medie imprese interessate ai lavori.   Involucro, impianti, fonti rinnovabili Si potrà intervenire sugli edifici esistenti rinnovando l’involucro, le dotazioni impiantistiche, con sistemi di telecontrollo intelligente, regolazione, gestione, monitoraggio e ottimizzazione dei consumi energetici, oltre all’installazione di impianti di produzione energia da fonti rinnovabili per l’autoconsumo.    Massimo 5 [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 9 febbraio 2017
pubblicato da Rossella Calabrese in RESTAURO

Toscana, i tecnici contro la legge per il recupero degli edifici rurali abbandonati

Rete delle professioni: ‘legge non efficace, escluse molte strutture. Regione la riveda’

Toscana, i tecnici contro la legge per il recupero degli edifici rurali abbandonati
09/02/2017 - “Una legge ‘buona negli intenti’ ma con alcuni discutibili criteri che di fatto tagliano fuori dal provvedimento la maggior parte delle strutture, rendendolo applicabile solo a pochi casi”. Così la Rete toscana delle professioni tecniche e scientifiche* ha definito la legge per il recupero degli edifici abbandonati delle aree rurali messa a punto dalla Regione Toscana.   I tecnici toscani: ‘esclusa la maggior parte degli immobili’ “La legge - spiegano i professionisti - riguarda fabbricati totalmente abbandonati e che non abbiano contratti di fornitura dell’energia elettrica da almeno cinque anni, sono esclusi gli immobili sui quali sia stata presentata domanda di condono nel 1985 o che siano sottoposti a [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 9 febbraio 2017
pubblicato da Cecilia Di Marzo in CONCORSI

Wienerberger Brick Award 2018: aperte le iscrizioni

In concorso cinque categorie in cui il laterizio svolga un ruolo significativo

Wienerberger Brick Award 2018: aperte le iscrizioni
09/02/2017 - Sono ufficialmente aperte le iscrizioni per i Wienerberger Brick Award 2018, premio biennale di architettura assegnato ai più innovativi esempi di realizzazioni in laterizio. Fino al 20 aprile 2017, progettisti, architetti, critici e giornalisti potranno candidare i progetti che vedono protagonisti i laterizi per concorrere all’ottava edizione del prestigioso riconoscimento internazionale, che nel 2016 ha raggiunto la cifra record di oltre 600 partecipanti provenienti da 55 Paesi di tutto il mondo. Il Premio si articola in cinque categorie: • Feeling at home: case unifamiliari, villette a schiera e piccoli progetti residenziali di alto livello architettonico caratterizzati da spazi all’insegna della sostenibilità, del comfort e del benessere; • [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 7 febbraio 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Case in classe A o B, gli sconti potrebbero continuare

Le altre misure del Milleproroghe: rinnovabili negli edifici, termovalvole, lavori sulle scuole, norme antincendio, post-sisma, Pompei

Case in classe A o B, gli sconti potrebbero continuare
07/02/2017 – Estendere al 2017 o al 2019 gli incentivi per l’acquisto di case ad alta efficienza energetica. È l’obiettivo di una serie di emendamenti al disegno di legge “Milleproroghe”, che in questi giorni inizia la discussione in Aula al Senato.   Se le proposte dovessero passare, l’acquisto di case, nuove o ristrutturate, in classe energetica A o B, direttamente dalle imprese di costruzione, continuerebbe ad essere incentivato con una detrazione Irpef pari al 50% dell’Iva pagata.   La misura, lo ricordiamo, è stata introdotta dalla Legge di stabilità per il 2016 (Legge 208/2015) ed è scaduta il 31 dicembre 2016. Con gli emendamenti presentati si vuole far rivivere il bonus. Alcuni propongono una proroga [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news ISOLAMENTO TERMICO

Speciale ISOLAMENTO TERMICO sponsored by:

Gen2 Switch
Mazzonetto - pelle metallica per l'edificio
Made Expo


Wavin