NRB-NRBH
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Soluzioni per l’Isolamento in Neopor® by BASF

venerdì 28 aprile 2017

KAAN Architecten svela B30 - Bezuidenhoutseweg 30

Un edificio storico a L’Aia accoglie cinque realtà d’eccezione

KAAN Architecten svela B30 - Bezuidenhoutseweg 30
28/04/2017 - B30 - Bezuidenhoutseweg 30 è stato progettato da KAAN Architecten in seguito a un concorso internazionale (Public Private Partnership - PPP) del Central Government Real Estate Agency, vinto nel 2014 da un consorzio guidato da Facilicom in collaborazione con Braaksma & Roos Architectenbureau, Deerns, Pieters Bouwtechniek, RebelGroup, e KAAN Architecten. L’edificio ospita sotto lo stesso tetto cinque realtà d’eccezione: gli uffici indipendenti di pianificazione (CPB, SCP, PBL), il Council for the Environment and Infrastructure (Rli) e la Dutch Data Protection Authority (DPA). Costruito originariamente come ministero nel 1917 dall’allora architetto capo del governo Daniel E.C. Knuttel in un periodo di austerità, e rinnovato nel 1994 dal [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 28 aprile 2017
pubblicato da Alessandra Marra in NORMATIVA

Puglia, operativo il Regolamento edilizio tipo

Pubblicata sul BURP la delibera. I Comuni hanno 180 giorni per adeguarsi

Puglia, operativo il Regolamento edilizio tipo
28/04/2017 – Operativi in Puglia il Regolamento Edilizio Tipo e le 42 ‘definizioni uniformi’ per l’edilizia.   E’ stata, infatti, pubblicata sulla Bollettino Ufficiale della Regione Puglia (BURP) del 26 aprile scorso la Delibera 554/2017 con cui la Regione recepisce il Regolamento Edilizio Tipo nazionale.   Con la Delibera sono state approvate anche la ricognizione delle disposizioni statali incidenti sugli usi e le trasformazioni del territorio e sull’attività edilizia e la ricognizione delle analoghe disposizioni regionali. Le 42 definizioni: efficacia immediata Le 42 definizioni, che di fatto non comportano modifiche delle previsioni dimensionali degli strumenti urbanistici vigenti, sono già operative.   Pertanto, [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 27 aprile 2017
pubblicato da Alessandra Marra in NORMATIVA

Pergolati, pergotende, gazebo e verande: quali differenze ci sono?

Il Consiglio di Stato fornisce la definizione delle diverse strutture e precisa le regole per realizzarle

Pergolati, pergotende, gazebo e verande: quali differenze ci sono?
27/04/2017 – Quale differenza c’è tra un pergolato e un gazebo o tra una pergotenda e una veranda e quali sono i limiti entro i quali possono considerarsi attività di edilizia libera o necessitano di un titolo edilizio?   A chiarirlo il Consiglio di Stato nella sentenza 306/2017 in cui si è espresso riguardo alla definizione di pergolati, gazebo, verande e pergotende.   Strutture per l'esterno: il caso Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso di una proprietaria contro l’ordinanza di demolizione di una copertura e chiusura perimetrale di un pergolato con teli plastificati, fissati alla struttura con il sistema degli occhielli e chiavetta, con un riquadro di materiale plastico come finestra nella parte centrale, perché realizzate [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 26 aprile 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Abusi edilizi, prima di ordinare la demolizione va rigettato il condono

Tar Lazio: il Comune ha l’obbligo di pronunciarsi sulla domanda di sanatoria e solo dopo può chiedere la rimozione delle opere

Abusi edilizi, prima di ordinare la demolizione va rigettato il condono
26/04/2017 - Il Comune non può ordinare la rimozione di un’opera abusiva se prima non si è espresso sulla domanda di condono. Lo ha affermato il Tar Lazio con la sentenza 4582/2017.   Abusi edilizi, bisogna prima valutare la condonabilità Nel caso preso in esame, i proprietari di un immobile avevano fatto domanda di sanatoria edilizia per la realizzazione di alcune opere sul terrazzo della loro abitazione.   Il Comune non si era pronunciato sull’istanza, ma aveva emanato un ordine di demolizione delle opere, contro il quale i proprietari avevano presentato ricorso.   Il Tar Lazio ha dato ragione ai due proprietari definendo illegittimo l’ordine di demolizione. Secondo i giudici, fino alla definizione del procedimento attivato per [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 21 aprile 2017
pubblicato da Alessandra Marra in NORMATIVA

Autorizzazione paesaggistica, dall’Anci una Guida alle semplificazioni

Nel vademecum i procedimenti richiesti per ogni intervento e la modulistica in raccordo con i provvedimenti edilizi

Autorizzazione paesaggistica, dall’Anci una Guida alle semplificazioni
21/04/2017 – Come cambiano le norme sull’autorizzazione paesaggistica alla luce del DPR 31/2017 e come si coordinano con i procedimenti che disciplinano gli interventi edilizi.   Questo il contenuto del Vademecum sull’autorizzazione paesaggistica pubblicato dall’Associazione Nazionale Comuni Italiani (Anci) per fornire, ad amministrazioni locali e professionisti, gli strumenti utili a rendere realmente efficaci le principali semplificazioni introdotte.   Autorizzazione paesaggistica: i contenuti della guida Accanto alla descrizione dei procedimenti richiesti per le singole fattispecie di intervento, il volume contiene anche tutta la modulistica necessaria come strumento di supporto per i Comuni e utile per la realizzazione di linee guida per operatori [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 21 aprile 2017

Conto Termico, al 1° aprile richiesti 107 milioni di euro di incentivi

Dall’avvio del meccanismo il GSE ha ricevuto circa 34.400 domande

Conto Termico, al 1° aprile richiesti 107 milioni di euro di incentivi
21/04/2017 - Dal 31 maggio 2016 al 1° aprile 2017 il GSE ha ricevuto circa 18.000 domande, per un totale di 85,7 milioni di euro di incentivi richiesti.   Sono i nuovi dati relativi al Conto Termico 2.0 (DM 16 febbraio 2016), che il GSE ha appena pubblicato.   Sul totale degli incentivi richiesti, 51,5 milioni di euro sono relativi a domande inviate in accesso diretto (privati e PA) e 34,2 milioni attraverso le prenotazioni (solo PA). Queste ultime sono riferibili al periodo agosto 2016-marzo 2017.   Dall’avvio del meccanismo (DM 28 dicembre 2012)  al 1° aprile 2017, risultano ammesse all’incentivo circa 34.400 richieste, per un totale di circa 107 milioni di euro di [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 21 aprile 2017

Politecnica ad Addis Abeba con 'the place for ideas'

La prima European Business School e Business Innovation Centre in Etiopia

Politecnica ad Addis Abeba con 'the place for ideas'
21/04/2017 - Politecnica, fra le maggiori società di progettazione integrata a capitale italiano - architettura, ingegneria e urbanistica – firma il nuovo progetto internazionale per la realizzazione della sede della Ethio European Business School e Business Innovation Centre ad Addis Abeba, in Etiopia. Il progetto rientra nel programma di investimento e sviluppo economico Growth and Transformation Plan (GTP) pianificato dal Governo Etiope e dall’Unione Europea. Con una superficie complessiva di 15.000 m2, per un investimento totale stimato Addis Ababa University di circa 15 milioni di euro, il progetto, che ricade in un’area interna al comparto universitario posto a nord-est della città di Addis Abeba, prevede la realizzazione di un unico grande edificio [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 20 aprile 2017
pubblicato da Valentina Ieva in EVENTI

Pier Luigi Nervi, il modello come strumento di progetto

Ultimi giorni per la mostra a cura di Giulio Barazzetta al Politecnico di Milano

Pier Luigi Nervi, il modello come strumento di progetto
20/07/2017 - Ultimi giorni ancora per visitare la mostra Pier Luigi Nervi, il modello come strumento di progetto e costruzione, allestita nello spazio mostre Guido Nardi della Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni del Politecnico di Milano. L'esposizione, che rimane aperta al pubblico fino al 28 aprile 2017, raccoglie tre diverse esperienze sulla questione del "modello" come strumento di rappresentazione dell'architettura e condivide indagini recenti sviluppate intorno a questo tema.   La mostra fa parte degli studi in corso nelle scuole politecniche italiane ed europee che, attraverso un'indagine effettuata sulle opere esemplari come quella di Pier Luigi Nervi, ha avviato una profonda revisione [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 20 aprile 2017
pubblicato da Valentina Ieva in ARCHITETTURA

INHABITS | Milano Design Village: 5 housing units, italiane e non

A Parco Sempione i progetti più innovativi dedicati alla sostenibilità urbana

INHABITS | Milano Design Village: 5 housing units, italiane e non
20/04/2017 - Ideato da Re.rurban Studio, fondatori di Zona Santambrogio Design District, in co-produzione con Killer Kiccen, INHABITS | Milano Design Village ha portato a Parco Sempione, in occasione della Milano Design Week, 5 housing units, italiane e internazionali, che hanno fatto della sostenibilità urbana il loro credo. Esposti dal 4 al 9 aprile scorsi, prototipi di unità abitative minime sostenibili, o Living Units, progettate da team italiani e internazionali: - M.A.DI. sistema costruttivo ligneo - Wunderbugs padiglione interattivo - Omnia Mobile-Tiny House unità abitativa e abitazione d’emergenza - SURI unità abitativa d’emergenza - Living Unit sistema abitativo modulare in legno INHABITS [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 19 aprile 2017

Tirana 2030: approvato il piano regolatore di Stefano Boeri

Dopo quasi un secolo, gli italiani tornano a progettare Tirana

Tirana 2030: approvato il piano regolatore di Stefano Boeri
19/04/2017 - Tirana 2030, il Piano Regolatore di Tirana disegnato dall’architetto Stefano Boeri Architetti in collaborazione con gli studi UNLAB e IND (vincitori nel 2015 di un concorso internazionale), è stato approvato venerdì scorso dal Consiglio Nazionale albanese. Un progetto ambizioso e di ampio respiro che, a cento anni dal Piano Regolatore disegnato da progettisti italiani guidati da Armando Brasini, apre una fase nuova nel futuro della capitale albanese. Il nuovo Piano Regolatore, voluto fortemente dal governo di Edi Rama (ex sindaco di Tirana) e dall’amministrazione dell’attuale primo cittadino Erion Veliaj, comprende l’intera area metropolitana di Tirana e prende in esame anche i collegamenti ferroviari con l’aeroporto e il porto di [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news SOLUZIONI PER L’ISOLAMENTO IN NEOPOR® BY BASF

Speciale SOLUZIONI PER L’ISOLAMENTO IN NEOPOR® BY BASF sponsored by:

Fabula
Fabula
SOLUZIONI PER L’ISOLAMENTO IN NEOPOR® BY BASF
Corsi di Formazione
AGHAPE - ONLINE

NUOVE DIRETTIVE EUROPEE: PACCHETTO EFFICIENZA ENERGETICA E RINNOVABILI VERSO IL 2030

Corso di aggiornamento
  • Periodo: 06/05/2017 - 06/05/2017
Isoltile


Lastre per sottofondi