Riscaldamento a pavimento Rossato
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Soluzioni per l’Isolamento in Neopor® by BASF

venerdì 24 marzo 2017

La Lombardia modifica le norme sull’efficienza energetica

Da gennaio 2018 il certificatore dovrà depositare la planimetria catastale insieme all’APE presso il Catasto Energetico degli Edifici

La Lombardia modifica le norme sull’efficienza energetica
24/03/2017 – La Lombardia ha aggiornato le disposizioni sull'efficienza energetica e sulla certificazione della prestazione energetica degli edifici pubblicando il Decreto 2456/2017 che modifica il recente Decreto 176/2017.   Efficienza energetica: le nuove disposizioni Il nuovo Decreto, per favorire l’accertamento sulla conformità degli Attestati di Prestazione Energetica (APE), richiede al soggetto certificatore di depositare la planimetria catastale dell’edificio contestualmente alla registrazione dell’APE stesso presso il Catasto Energetico Edifici Regionale, a decorrere da gennaio 2018.   In più si prevede la possibilità di utilizzare un’unica targa energetica per più unità immobiliari negli [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 24 marzo 2017

Scuole Innovative, il Miur sblocca il concorso di idee

Benedetta Tagliabue e Werner Tscholl nella commissione che valuterà i 1238 progetti. Non ancora fissate le date delle riunioni

Scuole Innovative, il Miur sblocca il concorso di idee
24/03/2017 – Si sblocca l’iter del concorso di idee “Scuole Innovative”. Dopo una lunga attesa, il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, ha nominato la commissione per la valutazione dei 1238 progetti pervenuti. un primo passo, cui dovrà seguire la comunicazione della prima riunione.   Scuole Innovative, la commissione La commissione giudicatrice sarà composta da cinque elementi: - Ing. Marco Bartoloni, per il Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI). Bartoloni è un ingegnere civile e strutturale e presiede l'ordine degli Ingegneri della Provincia di Firenze; - Arch. Laura Galimberti, per la struttura di missione ItaliaSicura/Scuole; - Arch. Benedetta Tagliabue, come [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 24 marzo 2017

Concorsi di progettazione, dal Cnappc una Guida per scrivere i bandi

Gli Architetti metteranno a disposizione delle stazioni appaltanti una piattaforma informatica gratuita per i concorsi

Concorsi di progettazione, dal Cnappc una Guida per scrivere i bandi
24/03/2017 - È stata presentata oggi, nel corso della Conferenza degli Ordini degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori alla presenza del commissario dell’ANAC, Michele Corradino, una Guida alla redazione dei bandi per gli affidamenti dei Servizi di Architettura e Ingegneria.   La Guida contiene gli schemi degli stessi bandi, che le stazioni appaltanti potranno utilizzare in relazione alle varie tipologie di affidamenti, nel rispetto del nuovo Codice dei Contratti e delle Linee Guida emanate dall’ANAC.   La Guida riserva particolare attenzione ai bandi per i concorsi di progettazione, che le amministrazioni aggiudicatrici potranno adottare utilizzando un’apposita piattaforma informatica che il CNAPPC metterà gratuitamente a disposizione [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 24 marzo 2017
pubblicato da Valentina Ieva in ARCHITETTURA

Il Nuovo Complesso Parrocchiale a Salerno

Natura Sacra e Sostenibilità Mediterranea by Overtel e Centola&Associati

Il Nuovo Complesso Parrocchiale a Salerno
24/03/2017 - Dalla necessità di realizzare un edificio per il culto nel centro di Salerno nasce il progetto per il Nuovo Complesso Parrocchiale, affidato Overtel e Centola&Associati.  L’intervento riguarda sia la realizzazione della Chiesa con il complesso parrocchiale che la riqualificazione dello spazio pubblico e di aggregazione periferico, con la creazione di nuovi luoghi di incontro, servizi sociali, arredi urbani e alberature. L’approccio alla nuova costruzione è rigorosamente ecosostenibile: massima riduzione dell’impronta ecologica, minimo ingombro al suolo e riduzione delle superfici impermeabili, edificio passivo e indirizzato a CO2 neutral, minimi consumi e bassi costi di gestione, durevolezza, servizi e comfort [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 23 marzo 2017

Il restauro del Teatro Lirico di Milano diventa un ‘cantiere-evento’

Innovativo progetto della Fondazione Gianfranco Dioguardi per aprire gli spazi di cantiere alla città

Il restauro del Teatro Lirico di Milano diventa un ‘cantiere-evento’
23/03/2017 - A partire dal mese di aprile 2017 prenderà vita l’iniziativa ‘CANTIERE EVENTO’, un innovativo esperimento ideato e curato dalla Fondazione Gianfranco Dioguardi nell’ambito dell’edilizia urbana, promosso per accompagnare il restauro del Teatro Lirico di Milano, eseguito dall’Impresa Garibaldi.   Il fine è di contrastare il disagio che un cantiere edile aperto sempre comporta rendendolo un momento di conoscenza, di valorizzazione e di divulgazione storica, tecnica e artistica di particolare valore culturale orientato verso i cittadini e quindi all’intera città.   Un’iniziativa che, come si legge nella delibera di Giunta comunale approvata in data 17 marzo 2017 “assume aspetti di massimo interesse [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 23 marzo 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Responsabilità solidale, il committente pagherà prima dell'appaltatore

Consulenti del Lavoro: solo in un secondo momento potrà chiedere al debitore principale il rimborso di quanto versato

Responsabilità solidale, il committente pagherà prima dell'appaltatore
23/03/2017 – Con le nuove regole sulla responsabilità solidale, se l’appaltatore non paga i dipendenti, il committente imprenditore o datore di lavoro potrà subito essere chiamato a versare quanto dovuto. Viene cancellata la possibilità di rivalersi prima sul debitore principale e, solo in un secondo momento, sul committente obbligato in solido con l’appaltatore.   Se da una parte questa norma, voluta dalla Cgil, tutela i lavoratori, che vengono pagati prima, dall’altra potrebbe danneggiare i committenti imprenditori e datori di lavoro virtuosi. Questi soggetti, in virtù della responsabilità solidale, dovranno subito pagare quanto dovuto dall’appaltatore e, solo in un secondo momento, potranno chiedergli il rimborso di [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 22 marzo 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Terre da scavo, le procedure per il riutilizzo

Dal Ministero dell’Ambiente una guida all’iscrizione degli operatori alle Camere di Commercio e alla redazione delle schede tecniche

Terre da scavo, le procedure per il riutilizzo
22/03/2017 – Produttori e utilizzatori di materiali classificabili come sottoprodotti, e non come rifiuti, devono iscriversi alla Camera di Commercio. Per i materiali derivanti da un processo produttivo, che possono essere riutilizzati, bisogna inoltre redigere apposite schede tecniche.   La spiegazione arriva dal Ministero dell’Ambiente che, dopo l’entrata in vigore del DM 264/2016, ha chiarito alcuni dubbi sollevati dagli operatori del settore. Sulla normativa ha fatto il punto della situazione anche l’Associazione nazionale costruttori edili (Ance).  Il decreto del Ministero dell'Ambiente si applica a tutti i sottoprodotti, quindi anche alle terre e rocce da scavo estratte dai cantieri durante i lavori edili.   Qualifica di rifiuto o sottoprodotto Come [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 22 marzo 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Recupero seminterrati, in Lombardia adeguamento dei PGT entro il 26 luglio 2017

Possibile derogare alle altezze minime e creare unità immobiliari autonome rispettando le norme igienico-sanitarie

Recupero seminterrati, in Lombardia adeguamento dei PGT entro il 26 luglio 2017
22/03/2017 – In Lombardia prendono forma le norme per il recupero dei seminterrati. I Comuni dovranno adeguare i Piani di governo del territorio (PGT) ed eventualmente escludere le zone a rischio idrogeologico entro il 26 luglio 2017.   È stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale del 13 marzo la Legge regionale 7/2017, che regola il recupero di vani e locali seminterrati esistenti. La norma entrerà in vigore il 28 marzo, dopo la consueta vacatio legis di quindici giorni. A partire da questo momento decorreranno i centoventi giorni per l’adeguamento o l’esclusione di alcune zone. Si arriverà quindi alla piena operatività entro il 26 luglio.   Recupero dei seminterrati In base alla nuova legge, per seminterrato si intende ‘il [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 22 marzo 2017

Progettazione, in Sicilia c’è ancora l’incentivo del 2% per i dipendenti pubblici

Oice scrive a Ministero delle Infrastrutture e Anac: ‘strano ma vero, il regolamento regionale vìola il Codice Appalti’

Progettazione, in Sicilia c’è ancora l’incentivo del 2% per i dipendenti pubblici
22/03/2017 – L’incentivo del 2% alla progettazione per i dipendenti pubblici è andato in pensione da tempo ed è vietato dal nuovo Codice Appalti, in vigore da aprile 2016. In tutta Italia tranne che in Sicilia, dove un regolamento approvato a dicembre 2016 l’ha reintrodotto.   “Strano ma vero”, denuncia l’Oice scrivendo al Ministero delle Infrastrutture e all’Autorità nazionale anticorruzione (Anac).   Codice Appalti e incentivo alla progettazione Come sottolineato da Oice, il vecchio Codice Appalti (D.lgs. 163/2006) prevedeva un incentivo per la progettazione svolta all’interno della Pubblica Amministrazione.    Il nuovo Codice Appalti (D.lgs. 50/2016), adottato ad aprile 2016, ha abrogato la [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 21 marzo 2017
pubblicato da Alessandra Marra in NORMATIVA

DL Terremoto: per 10 anni l’8permille dello Stato andrà ai beni culturali

Tra le altre misure: formazione gratuita per la redazione delle schede Aedes, progettazione esterna negoziata per incarichi sottosoglia e risorse alle imprese danneggiate

DL Terremoto: per 10 anni l’8permille dello Stato andrà ai beni culturali
21/03/2017 – Per 10 anni la quota dello Stato dell’8x1000 Irpef andrà alla ricostruzione dei beni culturali danneggiati dal sisma, la Protezione Civile organizzerà corsi gratuiti per la redazione delle schede Aedes, si potranno affidare all'esterno gli incarichi di progettazione per carenza di personale e il Governo metterà a disposizione 23 milioni di euro per i danni indiretti causati alle imprese.   Queste alcune novità previste dagli emendamenti approvati la scorsa settimana in Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera nel corso dell’esame del disegno di legge per la conversione del Decreto Terremoto (DL 8/2017) che sarà votato dalla Camera a partire da oggi.   Ricostruzione [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news SOLUZIONI PER L’ISOLAMENTO IN NEOPOR® BY BASF

Speciale SOLUZIONI PER L’ISOLAMENTO IN NEOPOR® BY BASF sponsored by:

Uretek
Penetron
SOLUZIONI PER L’ISOLAMENTO IN NEOPOR® BY BASF
Corsi di Formazione
AGHAPE - ONLINE

GESTIONE AMBIENTALE: ANALISI DI CONTESTO E PIANIFICAZIONE IN AMBITO ISO 14001

Corso di specializzazione
  • Periodo: 29/03/2017 - 29/03/2017
Peri


Jansen Janisol