Carrello 0
Aliquota IVA per i lavori edili
NORMATIVA

Aliquota IVA per i lavori edili

di Daniela Colonna
Commenti 265350

Vediamo quando si applica al 10% o al 4% a seconda della tipologia dei lavori eseguiti

Commenti 265350
03/05/2004 - Nell'ambito dei lavori edili si registra una certa difficoltà da parte delle imprese nell'individuare la tipologia dei lavori eseguiti, ai fini della applicazione dell'aliquota IVA che può essere del 4% o del 10% a seconda dei casi. Di seguito, in maniera schematica, vediamo per le diverse tipologie quale aliquota si deve applicare. Per i lavori di costruzione dei così detti fabbricati Tupini (di cui all'art. 13 della legge 2 luglio 1949, n. 408 e ss modifiche) si applica l'aliquota al 4% per l'acquisto di beni finiti (voce 24 parte II Tabella A allegata al DPR 633/72) e per le prestazioni di servizi dipendenti da contratti d'appalto commissionati a imprese di costruzione e cooperative edilizie da soggetti per la prima casa (voce 39 parte II tabella A allegata al DPR 633/72). Mentre per le prestazioni di servizi dipendenti da contratti d'appalto (voce 127 quaterdecies parte III Tabella A allegata al DPR n. 633/72) si applica l'aliquota al 10%. Per i lavori di costruzione di fabbricati rurali a destinazione abitativa sia che si tratti di acquisto di beni finiti (di cui alla voce 24 parte II Tabella A allegata al DPR n. 633/72), sia che si tratti di prestazioni di servizi dipendenti da contratti d'appalto (voce 39 parte IITabella al DPR n. 633/72) si applica l'IVA al 4%. Per le costruzioni di edifici simili ai fabbricati Tupini si applica invece l'aliquota al 10% sia per l'acquisto di beni finiti (voce 127 sexies parte III Tabella Aallegata al DPR n. 633/72) sia per le prestazioni di servizi dipendenti da contratto di appalto (voce 127 sepies parte III Tabella Aallegata al DPR n. 633/72) Per i lavori che sono volti alla eliminazione delle barriere architettoniche si applica l'aliquota IVA al 4% per le prestazioni di servizi (voce 41 ter parte II Tabella A allegata al DPR n. 633/72). Per le costruzioni di opere di urbanizzazione primaria e secondaria si applica l'aliquota IVA al 10% sia per l'acquisto di beni finiti (voce 127 sexies III Tabella A allegata al DPR n. 633/72) sia per le prestazioni di servizi dipendenti da contratto d'appalto (voce 127 septies parte III Tabella A allegata al DPR n. 633/72). Per i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria su edifici a prevalente destinazione abitativa si applica l'aliquota al 10% per le prestazioni di servizi (art. 7 legge 23 dicembre 1999 n. 488/99). Per i lavori di manutenzione straordinaria su edifici di edilizia residenziale pubblica si applica l'aliquota IVA al 10% per le prestazioni di servizi (voce 127 duodecies parte III Tabella A allegata al DPR n. 633/72). Per i lavori di restauro e risamento conservativo e per la ristrutturazione urbanistica e edilizia su tutti gli edifici si applica l'aliquota al 10% sia per i lavori di beni finiti (voce 127 terdecies parte III Tabella Allegata al DPR n. 633/72) sia per i lavori di prestazioni di servizi dipendenti da contratto d'appalto (voce 127 quaterdecies parte III Tabella A allegata al DPR n. 633/72). Vedi il testo integrale del DPR 633/72; Decreto Pres. Repubblica 26/10/1972 n. 633 Istituzione e disciplina dell'imposta sul valore aggiunto. (Suppl. ordinario G.U. 11/11/1972 n. 292)
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
EZIO

SALVE VOLEVO SEPERE SE SI PUO' AVERE L'IVA 4% SUL'IMPIANTO D'ALLARME, DOPO AVER ROGITATO COME PRIMA CASA:, O PRIMA DI ROGITARE SEMPRE COME PRIMA CASA, NON RIUSCENDO A TROVARE NULLA IN MERITO MI RIVOLGO A VOI DISPERATAMENTE. Grazie e buon lavoro

Riccardo

non riesco a trovare una indicazione precisa sull'applicazione dell'IVA per la sopra indicata opera d'appalto - è del 10% ?

giampier

sono un privato, una ditta mi sta costruendo nel mio terreno la mia (prima casa) l'iva devo pagarla tutta al 4% sia materiale e manodopera? oppure diversamente Grazie!!

natale

devo dare in appalto per la realizzazione della mia casa,l'iva da applicare é il 4% con la mia dichiarazione, e devo fare comunicazione all'agenzia dell'entratedi pescara? Natale

francesco rellecati

debbo fare lavori di risanamento alla mia casa di campagna: scavo perimetrale sino alle fondamenta, applicazione al muro dopo politura di catrame a caldo, stesura di una tubazione con pozzetti per raccolta e scarico di eventuale acqua, copertura del tutto con apposito telo e successivo riempimento con ghiaia e terra finale. Quale aliquota iva si applica su detti lavori edilizi? Grazie per la risposta.

vincenzo

BUONGIORNO, VORREI SAPERE SE LA SPESA STRAORDINARIA PER IL RIFACIMENTO BALCONI E PARETE ESTERNA PUò USUFRUIRE DELL'IVA AGEVOLATA DEL 4 o 10%

Piero

Nell'ambito lavori pubblici si può applicare l'I.V.A. al 10% su lavori manutenzione ordinaria o straordinaria riferiti ad opere di urbanizzazione?

Daniele

PISCINA PER PERSONA DISABILE,IVA AL 4%? Devo costruire in lombardia una piscina privata destinata ad una persona disabile(invalidità 100%)comprensiva delle opere per renderla accessibile ai portatori di handicap. Vorrei sapere se è possibile utilizzare l'aliquota IVA del 4% per l'abbattimento delle barriere architettoniche.

Paolo Collodel

DOMANDA: Lavoro in una Amministrazione Provinciale, vorrei sapere se ci sono lavori di manutenzione straordinaria, in particolare per le scuole, dove è applicabile l'IVA al 10 %?

Paolo

vivo in lombardie e vorrei sapere in che quadro si inserisce "il recupero del sottotetto" iva al 4 o al 10 ? oneri di urbanizzazione per nuove costruzioni o ristrutturazioni ?