Carrello 0
Bolzano: definito indice di impatto ambientale
TECNOLOGIE

Bolzano: definito indice di impatto ambientale

di Roberta Dragone
Commenti 3133

A breve l’inserimento della procedura nel regolamento edilizio comunale

Commenti 3133
13/04/2004 – Il Comune di Bolzano ha commissionato nel 2001 uno studio finalizzato alla creazione di uno strumento che potesse misurare l’impatto di determinati interventi urbanistici nel territorio sull’ambiente. Obiettivo, ottenere un quadro generale al fine di introdurre adeguate misure di compensazione. La ricerca ha portato alla definizione dell’indice R.I.E (Riduzione Impatto Edilizio), ottenuto da un algoritmo aritmetico che tiene conto delle superfici permeabili ed impermeabili, di quelle equivalenti delle alberature, e del coefficiente di deflusso delle acque meteoriche. La sigillatura e l’impermeabilizzazione dei suoli, infatti, è causa di processi di degradazione macro e microclimatica. Diversi settori edilizi sono coinvolti: infrastrutture viaria, urbanizzazione ed edilizia civile, impianti industriali, sistemazioni idrauliche. È per questo motivo che si ricorre all’ingegneria naturalistica, al verde pensile, all’infiltrazione e allo smaltimento delle acque meteoriche in superficie. L’indice di riduzione di impatto ambientale ha lo stesso scopo: una valutazione dell’impatto edilizio sull’ambiente circostante consente di adoperare adeguate misure di mitigazione contro i processi di degradazione climatica. È previsto, a breve, l’inserimento della procedura tra le norme del regolamento edilizio comunale. Maggiori informazioni
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui