Carrello 0
RISPARMIO ENERGETICO

Detrazione 55%: pronto il modello di comunicazione

di Rossella Calabrese
Commenti 72062

L’Enea trasmetterà all’Agenzia delle Entrate i dati in suo possesso. Attese le modifiche al DM 19 febbraio 2007

Vedi Aggiornamento del 19/03/2013
Commenti 72062
08/05/2009 - Con più di due mesi di ritardo, è finalmente arrivato il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate che disciplina i termini e le modalità per l’invio della comunicazione relativa alla detrazione del 55% sostenute nel 2009.
 
Il provvedimento contiene, infatti, il modello di comunicazione (e le relative istruzioni) per gli interventi di riqualificazione energetica che proseguono oltre il periodo d’imposta (ai sensi dell’art. 29 del DL 185/2008 anticrisi ) per fruire della detrazione del 55% delle spese per gli interventi di riqualificazione energetica di edifici esistenti, sull’involucro di edifici esistenti, di installazione di pannelli solari e di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale.
 
Il modello – spiega l’Agenzia – deve essere utilizzato:
- per comunicare le spese sostenute nei periodi d’imposta precedenti a quello in cui i lavori sono terminati, con riferimento ai soli lavori che proseguono oltre il periodo d’imposta;
- per comunicare le spese sostenute nel 2009 e negli anni successivi.
 
Pertanto, le prime comunicazioni dovranno essere inviate all’Agenzia delle Entrate, esclusivamente in via telematica, direttamente dai soggetti interessati o tramite gli intermediari abilitati, entro il 31 marzo 2010, indicando le spese sostenute nel 2009, qualora i lavori non siano già terminati entro il 31 dicembre 2009. Per gli interventi i cui lavori proseguono in più periodi d’imposta, deve essere presentato un modello per ciascun periodo d’imposta.
 
La comunicazione non dovrà essere inviata in caso di lavori iniziati e conclusi nel medesimo periodo d’imposta, né per i periodi d’imposta in cui non sono state sostenute spese. I soggetti diversi dalle persone fisiche, con periodo d’imposta non coincidente con l’anno solare, devono inviare la comunicazione entro 90 giorni dal termine del periodo d’imposta in cui sono state sostenute le spese.
 
I contribuenti che intendono avvalersi della detrazione devono in ogni caso continuare ad inviare all’ENEA, attraverso il sito internet http://finanziaria2009.acs.enea.it/ , entro 90 giorni dalla fine dei lavori, i dati indicati nel DM 19 febbraio 2007 .
  
Il provvedimento delle Entrate disciplina anche termini e modalità di comunicazione all’Agenzia delle Entrate dei dati in possesso dell’ENEA . Entro l’ultimo giorno del mese successivo al ricevimento della comunicazione di fine lavori, l’Enea trasmette per via telematica all’Agenzia delle Entrate i seguenti dati, in proprio possesso ai sensi del DM 19 febbraio 2007 :
a) dati identificativi del soggetto dichiarante;
b) dati identificativi dell’immobile oggetto degli interventi;
c) interventi eseguiti sull’immobile secondo le tipologie previste dall’articolo 1, commi da 344 a 347, della legge 296/2006 ( Finanziaria 2007 );
d) data inizio lavori;
e) data fine lavori;
f) risparmio annuo di energia in fonti primarie previsto per gli interventi;
g) costo degli interventi di riqualificazione energetica al netto delle spese professionali;
h) ammontare delle spese per le quali si ha diritto a fruire della detrazione d’imposta;
i) costo delle spese professionali, ove previsto;
j) dati identificativi del tecnico abilitato che ha rilasciato l’attestato di certificazione o di qualificazione energetica, ove previsto.
 
Qualora siano stati effettuati diversi interventi sullo stesso immobile, i dati di cui alle lettere da f) a i) devono essere specificati in relazione a ciascuna delle tipologie di intervento individuate nella comunicazione.
 
Per i lavori terminati tra il 1° gennaio 2009 e la data di pubblicazione del presente provvedimento, tutti i dati sono trasmessi dall’ENEA all’Agenzia delle Entrate, con le stesse modalità, entro il 30 settembre 2009.
 
 
Mancano ancora le modifiche al DM 19 febbraio 2007 che semplificheranno le procedure e gli adempimenti amministrativi a carico dei contribuenti.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
Fabio

Ciao a tutti forse ho combinato un casino, ho cambiato gli infissi ed effuato i lavori tra il 10/01/2010 e il 20/02/2010, ho compilato ed inserito tutti i dati nel sito enea 2009 (anche perchè all'epoca c'era solo quello) ho inviato i dati all'apparenza la pratica è stata chiusa con esito positivo ho anche ricevuto la famosa mail di conferma. Ma oggi entrando nel sito enea 2010, ho letto nella homepage che le domande relativa ai lavori ultimati nel 2010 bisogna utilizzare il nuovo sito. Cosa faccio non posso inviare un ulteriore richiesta sul nuovo sito poichè sono gia trascorsi 7 mesi.

lYLLI

UN IMPIANTO SOLARE CHE ALIMENTA DUE APPARTAMENTI (FRATELLI) LA FATTURA DEVE ESSERE DIVISA

rosa GIULIANA

cosa posso fare per poter aver diritto alla detrazione d'imposta lorda irpef del 55% avendo effettuato l'acconto a novembre 2009 e il saldo ail 15 gennaio 2010 dal momento che tutta la documentazione era giusta e presentata nei tempi all'enea e quantaltro, al caaf mi hanno detto che non recuperero' mai la detrazione appunto perchè non ho fatto la comunicazione all'agenzia delle entrate, io non sapendo ciò cosa posso fare? visto che anche l'installatore non lo sapeva . ringrazio chi mi sa dare una risposta

andreapace1938@libero.it

I lavori inizieranno ai primi di maggio 2010 e termineranno a fine maggio 2010. Mi sapete dirmi la procedura che devo seguire quali documenti devo inviare e a chi. Solo all'Agenzia delle Entrate? Dai commenti che leggo sembra che la procedura non è semplice. Grazie per il riscontro.

franco

ho inserito quasi tutti i dati nella domanda enea per la detrazione del 55%. Il sito è un autentico delirio non riesco a trovare l'opzione send e close.Se sapete come si fa . Grazie

Marielle

per cortesia vorrei beneficiare della detrazione de 55% avendo sostituito tutte le finestre in casa mia. Come si fà per avere il modulo? Rispondetemi Grazie!

Giuseppe

Salve, mi sto accingendo ad affrontare una ristrutturazione nel mio appartamento, nei vari lavori sto anche provvedendo alla sostituzione del vecchio impianto di riscaldamento e di quello di climatizzazione. I due interventi prevedono, nel primo caso l'istallazione di caldaia a condensazione, nel secondo invece c'è l'istallazione di pompe di calore A/A. Vorrei sapere se i due tipi d'impianti posso essere detratti al 55% secondo la vigente normativa per il risparmio energetico. Grazie per i vostri contributi Giuseppe

NADA

CHIEDO CORTESEMENTE IL MODULO DA SCARICARE E COMPILARE PER OTTENERE LA DETRAZIONE DEL 55% PER L'INSTALLAZIONE DI POMPE DI CALORE INVERTER. GRAZIE MILLLE E CORDIALI SALUTI.

maurizio

ho terminato i lavori il 15 giugno 2009. quale è la procedura per ottenere nella denuncia dei redditi 2010 relativa al 2009 la detrazione del 55%? quali sono i documenti necessari e a chi inviarli? grazie

antonio

Sapete dirmi se le soc. S.A.S. possono usufruire della detrazione del 55%? E le fatture devono sempre essere emesse con aliquota al 10%?

Dario

Sono molto grato se qualcuno mi sa dare una risposta: pannelli solari comprati e pagati cn bonifico nel 2008, non ancora installati, aspett l'idraulico e il tecnico per installarlie per il certificato: DOMANDA: Sono ancora in tempo per usufruire delle agevolazioni? e qual'è la procedura da attuare? Ringrazio chi vorrà rispondere e chiarire. Grazie

Dario

Ho comrato e regolarmente pagato con bonifico nel 2008 dei pannelli solari per acqua calda sanitaria, per mala informazione, non ho presentto nessuna domanda perchè aspetto l'installatare che li installi e il tecnico che mi rilasci la certificazione. Ad oggi quindi non ho presentato nessun documento! sno ancora in tempo??

annalisa

scusate qualcuno sa dirmi se l' usufruttuario di un appartamento e non proprietario ( cioe' il figlio proprietario , e la madre usufruttuaria ) puo accedere alle detrazioni del 55% per sostituzione di infissi???.......grazie...............

andrea

ma se ho pagato un acconto in dicembre 2008 quando ho fatto il contratto per la fornitura dei serramenti e ho cominciato i lavori a maggio 2009 devo fare la comunicazione all'agenzia delle entrate secondo voi?

Paolo

Ciao, sono anch io nelle stesse condizioni di Nadia ( fattura di acconto per serramenti del 2008, ma fine lavori a settembre 2009). Quando ho presentato il 730 mi hanno accettato la detrazione, ma nessuno mi ha parlato di una autocertificazione per la non fine dei lavori. Deve essere timbrata da chi mi presenta il 730 ? Non ho inoltre trovato sul sito ENEA quello che tu dici.. Sei così gentile da chiarirmi meglio per cortesia ? Leggendo le faq sul sito mi sembra proprio che avrei dovuto presentare dichiarazione all' enea entro fine febbraio 2007 (cioè entro fine febbraio 2008) per poter usufruire della detrazione di questa fattura di acconto. Spero proprio di sbagliarmi e che tu abbia ragione. Grazie ancora per quanto riuscirai a dirmi grazie

DEBORA

Devo iniziare ora (2009) dei lavori di riqualificazione energetica di una vecchia abitazione che mi rientrano tra quelli previsti dal 55%. Non ho ancora capito se devo fare la comunicazione preventiva dei lavori all'Agenzia delle Entrate o all'ENEA (come previsto inizialmente nel decreto anti-crisi)( e se SI su quale modello) o posso iniziare tranquillamente i lavori ora e presentare poi entro il 30/03/2010 il modello di comunicazione spese appena apporvato. Grazie.

NADIA

PER CARLO GRAZIE , GRAZIE MILLE !!! Meno male che mi hai chiarito !! Purtroppo i nostri politici pensano solo a fare confusione fra noi poveracci contribuenti !!!

Carlo

Ti riporto una risposta dell'ENEA del 12/10/08 verso una mia cliente che non riusciva a terminare i lavori nel 2008. "E' possibile detrarre nella DR 2009 quanto già speso nel 2008 sempre che i lavori nin siano conclusi;stando a quanto indicato al cm.1-quater-dell'art.4del DM 07/04/08,è sufficente che il contribuente faccia un'autocertificazione indicando le spese effettuate nel 2008 e che dichiari che i lavori non sono ultimati" Tale documento non và spedito ad ENEA ma trattenuto e da presentare solo in sede fiscale.Completati i lavori nel 2009, verrano pagati i saldi, redatto l'A.C.E.,compilato l'All.E dove vengono indicate le quote complessive fatture '08 & '09 con spese tecniche '09(oppure solo All.F) e inoltrare pratica entro 90 gg. da fine lavori; Vedere anche faq 43 e 52 su sito ENEA.

aldo

penso che la cosa più importante sia la data di fine lavori dalla quale decorrono i 90 giorni per la presentazione della richiesta di detrazione. arch. capodaglio aldo 041 2434859

Alessandro

Ciao Simona, si avevi l'obbligo di comunicarlo all'ENEA entro il 30/03/2009, se non l'hai fatto temo che per te decada il beneficio purtroppo perchè la norma è chiara. ciao

Gasby snc

Buon giorno in merito alla Detrazione dall'Imposta Lorda Irpef del 55% abbiamo visto l'ultima circolare della Vs. agenzia nella quale è stato predisposto il modulo di comunicazione da inviare per i lavori di riqualificazione energetica a cavallo di più esercizi. Ciò significa che se le opere vengono iniziate e finite all'interno di un solo esercizio tale comunicazione non è da fare?! Volevamo cortesemente sapere se comunque sono rimasti i limiti di detrazioni totali così come si era stabilito nella finanziaria del 2009 oltre al quale non si sarebbe potuto usufruire del 55% (passando automaticamente al 36%). Speriamo di aver posto in maniera chiara il ns. quesito, in attesa di Vs. urgente riscontro ringraziamo e salutiamo cordialmente GASBY SNC (Tel.e Fax 0302780089)

Erik

Ritengo, per l'ennesima volta, che le norme italiane sono poco chiare e interpretabili in troppi modi.. ...ma quanto costa fare una tabellina con, illustrate in modo chiaro, le operazioni da fare nei vari casi..? Perchè anche nei casi in cui uno mette tutta la sua buona volontà a rispettare le norme rischia di violarle per mancanza di chiarezza.. uff.. :-(

DARIO

Dunque,se eseguo dei lavori di sostituzione di infissi alla singola unità immobiliare nel periodo compreso tra giugno 2009 e agosto 2009 cosa devo fare?la devo inviare la comunicazione si o no?

simona

ho eseguito intervento di ristrutturazone nel 2008, avevo l'obbligo di comunicazione all'ENEA?

NADIA

CIAO,io ho delle fatture di acconto nel 2008 (novembre) ed i lavori termineranno verso sett/ ott 2009. Ma secondo voi per scaricarmi le fatture del 2008, devo fare qualche comunicazione oppure faccio tranquillamente il Mod.730 ?? Per favore rispondetemi

ANTONIO

Dunque mi pare di capire che per i lavori non importa quando iniziati ma terminati nel 2009 occorre solo inviare le comunicazioni all'ENEA, la comunicazione all'AdE va fatta solo nel caso di lavori che si protranno nel 2010, 2011,... E' così ho capisco male?? Grazie a chi vorrà e saprà essere più chiaro di me!