Axolute Monochrome

Sistema di consolidamento Multiresine di Kappazeta

vedi aggiornamento del 17/04/2014
Letto 2184 volte

09/12/2011 - Fino ad oggi, i sistemi di consolidamento con resine hanno sofferto il limite di un compromesso: la scelta di una sola resina di caratteristiche mediamente idonee per un certo tipo d’intervento.

 
La debolezza di questa scelta si traduce in una possibile:
- carenza nella capacità della resina di diffondersi e compattare quando serve la maggiore forza di spinta;
- incapacità di sostenere adeguatamente l’edificio quando serve la prestazione meccanica.
 
Scegliendo una resina a bassa densità, con elevato potere espandente, si poteva avere un’ottima diffusione ma, in presenza di terreni disgregati con cavità macroscopiche, la resistenza meccanica finale poteva risultare insufficiente.
 
Scegliendo una resina ad elevata densità, con eccellenti caratteristiche di resistenza, in presenza di terreni compatti si determinava talvolta una scarsa consolidazione del terreno ed un’insufficiente riduzione dell’indice dei vuoti.
 
Con il Sistema MULTIRESINE®di KAPPAZETA non occorre più scegliere.
 
Scarica la scheda RESINE A CONFRONTO
 
 
KAPPAZETA su Edilportale.com
(riproduzione riservata)
Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla news

Non hai un account Facebook?

Clicca qui
I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news più precisa e completa.
NEWS IN TEMPO REALE?
ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI SOCIAL







Marmomacc
Caleffi
Prespaglia
Impermeabilizzazione, isolamento termoacustico