Brianzatende

Durc, la SA non può valutare la gravità delle violazioni

CdS: la Stazione Appaltante non può avere ingerenza nel documento unico di regolarità contributiva

vedi aggiornamento del 06/12/2012
Letto 3194 volte

18/06/2012 - Il Durc, documento unico di regolarità contributiva, è insindacabile. Lo ha affermato il Consiglio di Stato che, con la sentenza 8/2012 ha sottolineato anche che le Stazioni Appaltanti non possono avere nessun tipo di ingerenza nei contenuti del documento.

 
Ogni valutazione sulla gravità delle violazioni previdenziali è esclusiva competenza degli enti previdenziali. Al contrario, le Stazioni appaltanti non possono pronunciarsi sulle irregolarità, ad esempio per stabilire che la loro gravità impedisce la partecipazione ad una gara d’appalto.
 
Di conseguenza, se l’ente preposto, dopo una serie di valutazioni, ritiene opportuno il rilascio del Durc all’impresa, la Stazione Appaltante potrà solo conformarsi a quanto stabilito e considerare idonea l’impresa.
 
La valutazione dell’ente previdenziale è quindi vincolante per la Stazione Appaltante che, d’altra parte, a detta del Consiglio di Stato, non avrebbe né la competenza né il potere di valutare caso per caso le situazioni di regolarità contributiva o di violazione degli obblighi.
 
Il Consiglio di Stato si è pronunciato sul caso di una Stazione Appaltante, che aveva sollevato un contenzioso dopo aver riscontrato un’irregolarità contributiva pendente su un’impresa indicata come esecutrice dei lavori. Dal momento che la Stazione Appaltante, dopo aver visionato i documenti, considerava la violazione grave, riteneva anche di dover escludere l’impresa dalla gara.
 
Nonostante i rilievi sollevati dalla Stazione Appaltante, il Consiglio di Stato ha concluso che simili valutazioni non sono di competenza della SA, ma solo dell’istituto previdenziale. In presenza del Durc, quindi, la SA ne accetta i contenuti senza poterli sindacare.

(riproduzione riservata)
Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Normativa sull'argomento

Inserisci un commento alla news

Non hai un account Facebook?

Clicca qui
I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news più precisa e completa.
NEWS IN TEMPO REALE?
ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI SOCIAL







Made 2015
Termo 3
REDArt
Kone Monospace
-15%
CCNL imprese edili ed affini
CCNL IMPRESE EDILI ED AFFINI

Prezzo: € 19

Offerta: € 16,15

Scopri la realtà di una grande Azienda