Ytong e Multipor

Riqualificazione delle cave a San Pancrazio Salentino

Le cave di Sant’Antonio pronte a essere riutilizzate dalla comunità

Letto 3121 volte

20/07/2012 - L’Amministrazione Comunale di San Pancrazio Salentino, in provincia di Brindisi, intende realizzare un intervento di Riqualificazione Ambientale e Riuso delle cave dismesse ubicate in località “Sant’Antonio”.


Il Comune di San Pancrazio Salentino è da tempo impegnato in un’azione di valorizzazione del proprio patrimonio culturale con operazioni dirette alla tutela dei beni immobili presenti sul territorio. La posizione strategica dell’area e l’evidente controllo percettivo di tutto l’abitato e del paesaggio, invita all’inserimento del compendio di cava riqualificato in un itinerario comunale e più esteso territoriale.

Attraverso il presente Concorso di idee l’Amministrazione Comunale si propone di riqualificare l’area di cava attraverso eventuali interventi di coltivazione, piantumazioni ovvero inerbimenti, sagomatura dei fronti di cava. Intende inoltre riutilizzare tutte la aree ai fini ludico-ricreativi e ricettivi, compresa la viabilità di accesso esterna ed interna con individuazione di idonei spazi da adibire a fini ricettivi con individuazione di percorsi e spazi attrezzati.

Il termine per la consegna delle proposte progettuali è fissato al 7 settembre 2012. Il premio per il vincitore sarà di 2.000 euro.
 
(riproduzione riservata)
Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Documenti correlati

Inserisci un commento alla news

Non hai un account Facebook?

Clicca qui
I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news più precisa e completa.
NEWS IN TEMPO REALE?
ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI SOCIAL







Kone Monospace
Elementi prefabbricati in c.a.
Bticino Air
Consulenza in materia di rifiuti