Carrello 0
ARCHITETTURA Georgia: una stazione di servizio firmata J. Mayer
ARCHITETTURA

Georgia: una stazione di servizio firmata J. Mayer

di Roberta Dragone
Commenti 4151

Enormi cingoli di cemento lungo l'autostrada

Commenti 4151
03/08/2012 - Spuntano sull'autostrada E60, in Georgia, come spaventosi cingoli in cemento di un carro armato fuori scala. Si tratta della Rest Stop Socar, un lavoro firmato dallo studio J. Mayer H. Architects, chiamato dal dipartimento georgiano per il trasporto stradale a progettare 20 stazioni di servizio lungo la nuova autostrada che, passando dalla Georgia, collega l'Azerbaijan alla Turchia.

“Due soste – spiegano dallo studio Mayer Architects – sono complete, mentre una terza è attualmente in costruzione. Le nuove stazioni di servizio, ubicate in selezionati punti panoramici lungo il percorso autostradale, servono da elementi catalizzatori di nuove attività per quest'area e per le località vicine. Non solo stazioni di servizio e supermarket, ma anche un mercato di agricoltori, nonché spazi culturali per l'arte e l'artigianato locale”.

 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui