Carrello 0
AZIENDE

Brandoni Solare incontra a Roma il mondo della green economy

Commenti 1783

A ZeroEmission Rome le soluzioni fotovoltaiche per l’integrazione architettonica

Commenti 1783
13/09/2012 - L’ultima novità in casa Brandoni Solare si chiama Aeternum ed è stata presentata in anteprima ai visitatori di ZeroEmission, la grande kermesse delle rinnovabili in programma a Roma dal 5 al 7 settembre.

Anche quest’anno Brandoni Solare ha presentato all’appuntamento importanti novità tra cui Aeternum, la nuova soluzione made in Italy per l’integrazione architettonica.

Frutto di un intenso percorso di studio e di ricerca del comparto R&D di Brandoni Solare, l’innovativo sistema Aeternum è un particolare modulo fotovoltaico caratterizzato da un sistema di fissaggio ideale per l’integrazione architettonica di impianti su coperture a falda che combina, in un’unica soluzione, la migliore tecnica d’installazione e il minor impatto estetico possibile.

BRP6336064F-XXX-AE è un modulo fotovoltaico costituito da 36 celle in silicio policristallino a tre bus bar e misura mm 1064x1094; pesa 13,6Kg e ha uno spessore di soli 29mm. Il modulo, caratterizzato da un vetro solar glass classe U1 – semisand frontale dallo spessore di 4mm, è corredato da una junction box Tyco con 3 diodi di by pass e da una coppia di cavi solari da 1m con connettori plug Tyco compatibili, IP67, Vmax 1000Vdc.

Il sistema Aeternum è installato direttamente su listelli di supporto fissati seguendo la pendenza del tetto. Lo speciale profilo in alluminio applicato al bordo inferiore del modulo è studiato per dare continuità alla superficie dell’impianto fotovoltaico. Lo stesso profilo speciale unitamente alla gronda in alluminio con speciali guarnizioni garantiscono una notevole rapidità d’installazione e l’impermeabilità del sistema, il tutto mantenendo un’estetica gradevole.
 

Brandoni Solare su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui