Perlitech

Ingegneri, dal CNI la Guida all’assicurazione professionale

Ricognizione delle polizze presenti sul mercato e delle attività degli ingegneri

vedi aggiornamento del 17/09/2013
Letto 6092 volte

14/09/2012 - Il Centro Studi del Consiglio Nazionale degli Ingegneri ha pubblicato una Guida per aiutare i propri iscritti a districarsi tra le novità in materia di assicuzione contro i rischi derivanti dall’esercizio dell’attività professionale.

 
La necessità di approfondire l’argomento nasce dall’obbligo per i professionisti di sottoscrivere un’adeguata polizza di responsabilità civile, obbligo introdotto dal DL 138/2011 e differito al 15 agosto 2013 dall’art. 5, comma 3 del Regolamento 137/2012 di riforma degli ordinamenti professionali.
 
La nuova norma - spiega il Centro Studi del CNI - contiene in sé diverse criticità che sono state evidenziate da numerosi documenti emessi dallo stesso CNI con la collaborazione del Centro Studi e diffusi presso gli Ordini provinciali e gli Organi legislativi, tra cui il Vademecum contenente delle essenziali linee guida relative all’obbligo di stipula delle polizze assicurative professionali (leggi tutto).
 
Il Centro Studi ha analizzato il mercato dei contratti assicurativi, dopo l’entrata in vigore del suddetto provvedimento, rilevando la necessità di approfondimento di alcuni aspetti delle polizze in commercio non sempre sufficientemente note ai professionisti interessati.
 
Analogamente, il Centro Studi ha ritenuto opportuno fornire agli operatori del mercato assicurativo una serie di informazioni sulle attività e sulle responsabilità degli ingegneri, nelle molteplici forme in cui viene svolta la loro professione, che possano essere utilizzate per individuare, ed eventualmente concepire, prodotti sempre più idonei a soddisfare le diverse esigenze.
 
La pubblicazione appena diffusa vuole quindi essere uno strumento di conoscenza reciproca e, per i potenziali assicurati, un’utile guida che li metta in condizione di valutare, con cognizione di causa, le diverse proposte presenti sul mercato.
(riproduzione riservata)
Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Normativa sull'argomento

Inserisci un commento alla news

Non hai un account Facebook?

Clicca qui
I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news più precisa e completa.
NEWS IN TEMPO REALE?
ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI SOCIAL







Regolo e Termo
Aquascud
Calcestruzzo impermeabile
Metaplak