Io consiglio Uretek

Autodesk annuncia una tecnologia innovativa per le Infrastrutture

vedi aggiornamento del 06/12/2013
Letto 1905 volte

13/09/2013 - Quale parte del proprio impegno a guidare l’adozione del Building Information Modeling (BIM) all’interno del mercato delle infrastrutture, Autodesk, Inc. (NASDAQ: ADSK) annuncia Autodesk InfraWorks 360 Pro.  Autodesk InfraWorks 360 Pro offre le più recenti tecnologie per la modellazione 3D, la visualizzazione e la collaborazione basata su cloud per aiutare a colmare il gap mondiale, stimato in 30 miliardi di dollari, tra il bisogno disperato di infrastrutture  e i fondi necessari per poterle realizzare.

Notizie correlate

 
Per ampliare l’accesso alle soluzioni BIM di cui hanno bisogno i progettisti per rispondere a questa sfida, la nuova soluzione è resa disponibile su base trimestrale, ideale per quelle società che desiderano testare Autodesk InfraWorks 360 Pro o utilizzarla per progetti a breve termine. 
 
Autodesk InfraWorks 360 Pro aumenta il workflow BIM fornendo software desktop e funzionalità basate su cloud che permettono a soggetti dislocati in uffici geograficamente distanti e che gestiscono progetti infrastrutturali multidisciplinari di pubblicare, archiviare, collaborare e gestire centralmente modelli di grandi dimensioni nel cloud, attraverso desktop o dispositivi mobili.  La capacità di fornire rapidamente delle proposte creando e aggregando le informazioni di progetto, che possono poi essere visualizzate in ambiente InfraWorks così come appaiono nel mondo reale, rende Autodesk InfraWorks 360 Pro un potente tool per poter acquisire nuovi clienti e accelerare il processo di approvazione del progetto.
 
“Le tecnologie irrinunciabili che abbiamo unito per creare Autodesk InfraWorks 360 Pro stanno fondamentalmente trasformando il modo in cui vengono completati i progetti, accelerando la capacità di progettare velocemente, collaborare e comunicare visivamente gli  intenti del progetto attraverso modelli 3D all’inizio del ciclo di vita del progetto,” ha dichiarato Amar Hanspal, senior vice president, IPG Product Group, Autodesk. ”Con Autodesk InfraWorks 360 Pro, siamo in grado di offrire oggi la potenza di Autodesk InfraWorks ai clienti che potrebbero essere preoccupati  da un acquisto o da un abbonamento a lungo termine.” 
 
“Poichè sempre più Ingegneri civili adottano la progettazione 3D e i workflow BIM, è in crescita l’utilizzo della visualizzazione dei tempi di progettazione per poter migliorare i risultati del progetto infrastrutturale,” ha dichiarato Jeff Lyons, business unit leader di AEC Solutions Group in Cole Engineering. “Ad esempio, noi recentemente abbiamo vinto un progetto per la distribuzione dell’acqua grazie all’abilità di creare e condividere avvincenti visualizzazioni in 3D utilizzando la potente tecnologia cloud di Autodesk InfraWorks.” 
 
Autodesk InfraWorks 360 Pro include una innovativa tecnologia per la modellazione e la visualizzazione che supera il CAD tradizionale aiutando gli utenti a realizzare velocemente diverse simulazioni  e visualizzazioni creando delle alternative di  progetto. Grazie alla sua capacità di importare una varietà di fonti dati esistenti comprese  quelle GIS, e le nuvole di punti (incluso quelle generate da Autodesk ReCap), Autodesk InfraWorks 360 Pro permette di progettare nel contesto reale dalla fase di partenza del ciclo di vita del progetto.
 
Gli utenti di Autodesk InfraWorks 360 Pro beneficeranno di nuove funzionalità appena rilasciate per il software desktop che includono una maggiore classificazione e modellazione del terreno per consentire agli utenti di creare e gestire con più facilità il livello dei siti, così come il rendering quasi fotorealistico che permette agli utenti di fornire grafica di alta qualità o scegliere rendering più veloci per navigare più velocemente all’interno di modelli di grandi dimensioni.
 
Cloud per la collaborazione e processi computazionali intensivi
Autodesk InfraWorks 360 Pro fa leva sulla potenza del cloud per trasformare il modo in cui i professionisti delle infrastrutture gestiscono grandi quantità di dati, creano modelli 3D e collaborano nei progetti infrastrutturali. La tecnologia basata su cloud di Autodesk InfraWorks 360 Pro fornisce agli stakeholder ovunque e in qualsiasi momento l’accesso con dispositivi desktop o mobili per visualizzare e/o collaborare sui modelli di progetto.  Per supportare gli utenti ad accedere e scaricare facilmente i dati di cui necessitano per costruire modelli di siti specifici, con Autodesk InfraWorks 360 Pro viene reso disponibile agli utenti il link al portale curato da WeoGeo.com dove i clienti possono acquisire gratuitamente o a pagamento i dati geospaziali. Inoltre grazie alla potenza virtuale illimitata del cloud possono essere eseguiti processi computazionali intensivi quali le analisi, la simulazione e il rendering di modelli ad alta risoluzione.
 
Prezzo e disponibilità
Autodesk InfraWorks 360 Pro sarà disponibile nel corso di questo mese per l’acquisto su base trimestrale, che include 150 crediti cloud (unità di misura per eseguire attività come il rendering o la simulazione in Autodesk 360). Per soddisfare le esigenze di progetti a lungo o a breve termine, i clienti  hanno la possibilità di rinnovare l’acquisto alla fine di ogni trimestre. Autodesk InfraWorks 360 Pro sarà disponibile in inglese e in altre lingue, ed è disponibile in tutto il mondo nei paesi in cui sono consentiti i download elettronici delle licenze dei prodotti Autodesk.

AUTODESK su Edilportale.com (riproduzione riservata)
Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla news

Non hai un account Facebook?

Clicca qui
I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news più precisa e completa.
NEWS IN TEMPO REALE?
ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI SOCIAL







Nuovo termometro a immagine IR
Kappazeta
Riscaldamento per esterni
Tele metalliche per l