Carrello 0
SICUREZZA

Incentivi Inail per la sicurezza sul lavoro: click day il 25 giugno

di Alessandra Marra
Commenti 12532

Le imprese avranno mezz'ora di tempo per accedere al plafond di 267 milioni di euro

Vedi Aggiornamento del 17/07/2015
Commenti 12532
09/06/2015 –  È previsto per il 25 giugno 2015 il terzo step del Bando Isi 2014 per l’assegnazione dei 267 milioni di euro di incentivi a fondo perduto che l’Inail ha messo a disposizione delle imprese che investono in sicurezza.
 

Bando Isi: mezz’ora per l’invio delle domande

Dalle ore 16.00 alle 16.30 le aziende potranno inviare, attraverso il portale dell’Istituto, la richiesta di ammissione al contributo utilizzando il codice identificativo che è stato loro attribuito a seguito dell’inserimento online del proprio progetto. Le regole tecniche per l’inoltro delle domande online saranno pubblicate entro il 18 giugno.
 
Ricordiamo che attraverso il Bando Isi 2014, l’Inail finanzia in conto capitale le spese sostenute dalle imprese (anche individuali) per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

L’Inail ricorda che lo stanziamento di 267 milioni di euro rappresenta la quinta tranche di un finanziamento complessivo pari a oltre un miliardo di euro che l’Inail ha disposto a partire dal 2010 per sostenere la realizzazione di progetti di miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza sul lavoro o per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale da parte delle imprese.
 
Come già disposto nel precedente bando Isi 2013, in considerazione della difficile congiuntura economica è stata mantenuta la maggiorazione al 65% della copertura dei costi di ogni progetto ammesso al finanziamento, per un importo compreso tra un minimo di 5 mila e un massimo di 130 mila euro (il limite minimo non è previsto, però, per le imprese che impiegano fino a 50 lavoratori che presentano progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale).
 

Incentivi per la sicurezza: budget regionali

L’incentivo Isi è ripartito in budget regionali che tengono conto del numero dei lavoratori e dell’indice di gravità degli infortuni rilevato sul territorio.
 
L’incentivo inoltre sarà assegnato fino all’esaurimento sulla base dell’ordine cronologico di arrivo delle domande di partecipazione ed è cumulabile con benefici derivanti da interventi pubblici di garanzia sul credito quali quelli gestiti dal Fondo di garanzia delle piccole e medie imprese e da Ismea.
 
Gli elenchi in ordine cronologico di tutte le domande inoltrate saranno pubblicati sul portale Inail, con l’indicazione di quelle collocate in posizione utile per accedere al contributo.

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
SOoItFyAFrCVDmr

How many days will it take for the cheque to clear?

moJGZBdJGajEjEd

I'd like to open an account

MiXMsIGNydFOoSdGkdv

Could you please repeat that?

rFPczRWFgAEmT

I'm on work experience

bxjPaBousFCGVYcPZ

What sort of music do you listen to?

SbZwbuVZcUhRjebD

How much notice do you have to give?

aJqvDWNkxRaOsp

I'd like to withdraw $100, please

uNEabqpzmraE

I've got a very weak signal

CaMvvSqlCxNuxjXy

A jiffy bag

wWzQQZDNVETBA

Have you got any qualifications?

lZIAyfvAbWrQudv

How do I get an outside line?

erXeqihzirvFd

What do you like doing in your spare time?

XgrIxkqOblHE

What do you do for a living?

uGcIFHxPeUylwDXUaJC

Could you please repeat that?

bWRnDpdSDAbiTxcs

Through friends

LcYKkPQgmod

Do you like it here?

PfqmHOcibZci

I want to report a

UnfKQxhzvjX

I've lost my bank card