Carrello 0
AZIENDE

STR Vision Teamwork: la collaborazione di progetto in chiave BIM

di STR Gruppo TeamSystem
Commenti 1274

La nuova soluzione di online collaboration sviluppata per la gestione di progetti e cantieri che rende più facile e produttivo il rapporto tra gruppi di lavoro, professionisti e imprese

Commenti 1274
21/12/2016 - La gestione di progetti ad elevato grado di complessità, anche per il numero di soggetti coinvolti, sia per numero complessivo che per discipline coinvolte, necessita di strumenti specifici. Forte dell'esperienza decennale maturata nel settore dell'online collaboration e dell'engineering, STR lancia STR Vision Teamwork, soluzione software per la gestione dei progetti di opere e infrastrutture, sia nella fase di ideazione e sviluppo che in quella di realizzazione.
 
STR Vision Teamwork è una soluzione particolarmente performante e personalizzabile grazie alla sua struttura completamente “open” e scalabile, e può essere erogato sia OnPremises che come SaaS, ed è disponibile anche la App per l'utilizzo su tablet o smartphone.
STR Vision Teamwork offre una serie di funzionalità e strumenti già compresi - strumenti CAD e BIM, di preventivazione e contabilità, di gestione immobiliare, e anche per eventuali sviluppi IoT (Internet of Things). - che aumentano i vantaggi a disposizione degli utilizzatori del software.
 
Basato sul framework applicativo Geoweb 4.x, STR Vision Teamwork dispone di una vasta gamma di strumenti completamente configurabili. Tra le sue principali funzionalità applicative a supporto della online collaboration si segnalano: gestione documentale, workflow, maschere configurabili, motore cartografico, visualizzatore cad/BIM, filtri e ricerche, report ed analisi, funzioni di cruscotto. STR Vision Teamwork è utilizzabile da progettisti, imprese, e altre figure presenti nella filiera anche a supporto anche delle attività procedurali, per esempio la gestione della documentazione e delle ispezioni di cantiere, e permette quindi di programmare i controlli periodici di ispezione finalizzati a controlli di qualità, sicurezza, ambiente e salute.
 
STR Vision Teamwork comprende cinque moduli funzionali principali: Building Information, Project Management e Documents, BIM Explorer, Sheduled Inspections, Requests & Nofications. Moduli che come sottolineato possono personalizzati in funzione delle proprie esigenze specifiche.
 
Building Information è il modulo base, con il quale gestire tutte le documentazioni relative all'opera o raccogliere tutte le informazioni prodotte dagli altri moduli. Vi si raccolgono tutti i documenti che andranno a costituire un Fascicolo dell'Opera organizzato per sito, edificio, disciplina, progetto, ecc. Integra un potente sistema di gestione documentale e consente l'archiviazione di elaborati di progetto, documenti contabili, AsBuilt, certificazioni, check list, ecc. che si producono nella varie fasi di progettazione e costruzione dell'opera.

Project Management e Documents è il modulo che consente di definire e gestire le WBS di progetto o di cantiere e di monitorarne lo stato di avanzamento e le relative criticità, così come di controllare la lista dei documenti prodotti durante le fasi del progetto e di gestirne i workflow di verifica e approvazione. Basato su un potente DMS (Document Management System), consente la definizione di elenchi di elaborati da produrre (Deliverable list) nelle singole fase del progetto (task). Il modulo consente, per esempio, di gestire la singola WBS attribuendo ad ogni fase il tempo e le risorse previste, in modo da poter effettuare analisi dei fabbisogni e sovrapposizioni. La WBS può essere caricata nei formati di interscambio più comuni previsti dai software di programmazione lavori.

BIM Explorer permette di navigare i modelli dell'opera, ovviamente di tipo CAD ma soprattutto già realizzati con approccio BIM. La sua interfaccia web risponde agli standard html 5 ed è di tipo responsive per essere facilmente utilizzata anche da strumenti mobile.
Sheduled Inspections è il modulo pensato per le imprese che devono programmare e gestire i controlli di qualità, ambiente, sicurezza e salute, effettuati in campo tramite check list. Queste possono essere compilate sia via web che attraverso l'ausilio di una specifica App che le rende immediatamente disponili sia come database che come documento. Uno schedulatore consente poi di definirne la frequenza di applicazione per ogni parte dell'opera o del cantiere.

Con il modulo Requests & Nofications si possono eseguire i workflow delle richieste di informazione o di segnalazione di anomalia. Il processo, definito graficamente secondo standard BPM2, è assistito da un potente motore di workflow che consente di automatizzare tutte le procedure che adotterà il team di lavoro. I processi possono essere attivati direttamente sopra la visualizzazione grafica o direttamente da App in cantiere.
 
Con STR Vision Teamwork è possibile seguire l'opera in tutto il ciclo di vita, dalle prime fasi della progettazione fino ad arrivare a quelle di manutenzione grazie ai moduli, già presenti nel software, per la gestione immobiliare e di facility management

STR - TSS S.p.A. - Gruppo TeamSystem su Edilportale.com
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui