Carrello 0
RISPARMIO ENERGETICO

Conto Termico 2.0, in sei mesi chiesti 34 milioni di euro

di Rossella Calabrese

Dal Gse l’aggiornamento al 1° dicembre 2016 del contatore degli incentivi

Vedi Aggiornamento del 09/05/2018
12/12/2016 - Il Gestore dei Servizi Energetici (GSE) ha aggiornato al 1° dicembre il contatore degli incentivi del Conto Termico 2.0.
 
A partire dal 31 maggio 2016 sono arrivate al GSE 7.033 richieste per un totale di 34 milioni di euro di incentivi, di cui 20 relativi a richieste effettuate attraverso l’accesso diretto (privati e PA) e 14 milioni attraverso le prenotazioni (solo PA).
 
Dall’avvio del meccanismo al 1° dicembre 2016, risultano valutate positivamente, e quindi ammesse all’incentivo, più di 24.400 richieste, per un totale di circa 89 milioni di euro di incentivi impegnati, di cui 71 relativi a interventi effettuati dai privati e 18 milioni a quelli realizzati dalle Pubbliche amministrazioni.
 
Complessivamente nel 2016 sono stati impegnati incentivi in accesso diretto per 35,8 milioni di euro, di cui 28,3 per i privati e 7,5 per le PA. Per il 2017 invece, l’impegno di spesa relativa agli incentivi in accesso diretto sarà di 20,45 milioni di euro, di cui 18,5 per i privati e 2,0 per le PA.
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Prodotti e materiali edili, li compreresti online? Leggi i risultati