Carrello 0
La Bibliothèque Alexis de Tocqueville firmata OMA
ARCHITETTURA

La Bibliothèque Alexis de Tocqueville firmata OMA

di Valentina Ieva

Una biblioteca multimediale a Caen con affaccio sul Canale della Manica

27/01/2017 - OMA ha progettato la Bibliothèque Alexis de Tocqueville, per la regione metropolitana di Caen la Mer, in Normandia. Un nuovo centro civico che offre spazi per studio, lavoro, condivisione e relax, oltre all’interazione con l’ambiente circostante.

Le ampie facciate vetrate si affacciano sul parco, su un percorso pedonale e sul lungomare. La struttura ha una forma a croce che dialoga con il contesto urbano: ognuno dei quattri bracci della croce punta uno dei landmark della città francese, da luoghi storici come Abbaye-aux-Dames a nord e Abbaye-aux-Hommes a ovest, alla stazione centrale dei treni a sud, fino ad un quartiere con costruzioni contemporanee a est.

La geometria della croce corrisponde anche al programma della biblioteca. Ogni braccio è dedicato ad una disciplina specifica – scienze umane, scienza e tecnologia, letteratura e arte – e all’intersezione degli assi al piano terra si trova una grande sala lettura, in linea con la contrapposizone tra pieni e vuoti.

Al piano terra c’è un grande spazio aperto che ospita l’area riviste, un auditorium da 150 posti, alcuni spazi espositivi e un ristorante con terrazza aperta verso il lungo mare. Il primo piano ospita spazi per lo studio e laboratori, con più di 120.000 documenti e libri fisici e digitali.

Il piano superiore della biblioteca è occupato da uno spazio per bambini, da uffici e altri spazi per la logistica. L’archivio e le raccolte storiche sono conservati nel piano interrato di cemento.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui