Carrello 0
NORMATIVA

Efficienza energetica e ristrutturazioni, mutui agevolati in Valle d’Aosta

di Paola Mammarella
Commenti 2654

Introdotte anche misure per la sicurezza antisismica di edifici scolastici e strategici

Commenti 2654
24/01/2017 – Mutui agevolati per l’efficientamento energetico degli edifici e una indagine conoscitiva dello stato di fatto degli edifici scolastici e strategici. Sono le novità che la Regione Valle d’Aosta ha introdotto con la LR 24/2016, pubblicata alla fine dell’anno.
 

Ristrutturazioni e Efficienza energetica degli edifici

La norma proroga per il 2017 le agevolazioni, già esistenti nel 2015 e 2016, per il recupero edilizio privato e per interventi di risanamento energetico degli immobili destinati a prima abitazione.
 
Per questi interventi si potranno stipulare mutui a tasso agevolato di importo non superiore a quello teorico totale delle detrazioni fiscali previste dalla normativa statale.
 
Potrà accedere ai mutui agevolati solo chi non ha già usufruito di altri bonus analoghi.
 

Sicurezza antisismica

La norma stabilisce che nel triennio 2017/2019 la regione avvierà una indagine conoscitiva dello stato di fatto degli edifici scolastici, anche di proprietà comunale, degli edifici strategici e delle infrastrutture rilevanti e funzionali, in caso di eventi sismici, per le finalità di protezione civile.
 
L’indagine servirà a verificare gli interventi necessari per la messa in sicurezza e l’adeguamento sismico. I lavori saranno effettuati nello stesso triennio seguendo criteri di priorità e urgenza.
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui