Carrello 0
AZIENDE

Impertek al Made Expo 2017 con Balance

di Impertek

17/02/2017 - Impertek lancia sul mercato dell’edilizia 5 nuovi prodotti indispensabili per la realizzazione di pavimenti sopraelevati da esterno.

BALANCE, la nuova testa autolivellante per Martinetti, è la vera rivoluzione di casa Impertek, grazie alla sua capacità di annullare in maniera completamente automatica la pendenza del piano di posa fino al 5%.
 
Utilizzabile su tutta la serie di supporti regolabili a Martinetto (ben 15 prodotti Impertek dall’escursione da 25 a 395 mm) è studiata per adattarsi in modo semplice a qualunque tipo di superficie e può essere utilizzata insieme ai tradizionali correttori di pendenza per supporti, aumentando ulteriormente la percentuale di correzione.
 
Balance è composta da 4 pezzi sovrapposti tra loro. Dal basso, troviamo il connettore, per l’aggancio alla vite del supporto; sopra si trova la testa, con le alette distanziatrici disponibili in vari spessori, sormontata dalla gomma antishock (dal caratteristico color arancione) che garantisce un ottimale assorbimento dei rumori. Infine, al di sopra degli altri elementi, si trova la clip di bloccaggio che unisce il sistema, garantendo al contempo il movimento basculante della testa, indispensabile per la correzione automatica di pendenza.
 
La seconda grande novità nel catalogo dei prodotti Impertek per pavimenti sopraelevati è PRIMEUP, un supporto regolabile con altezza di soli 10 mm. 
 
PrimeUp ha una base sulla quale viene innestata una ghiera di regolazione. Grazie ad essa, ruotando i due componenti, dall’altezza minima di 10 mm si possono raggiungere i 15 mm totali. Al di sotto della base, inoltre, è possibile inserire due prolunghe, le quali aumentano l’altezza del supporto di altri 5 mm ciascuna.

PrimeUp, in fase di completa chiusura e senza prolunghe misura quindi solo 10 mm, mentre aperto alla sua massima altezza e con entrambe le prolunghe applicate, raggiunge i 25 mm.
Al di sopra della base e della ghiera, infine, viene inserita la testina del supporto, scegliendo la più adatta tra quelle dell’intera categoria MegaMart.
 
Dalla forza innovativa di Balance e le caratteristiche uniche di PrimeUp, nasce MINIBALANCE, il supporto regolabile autolivellante più basso di sempre: 25 mm di altezza che, grazie a tre diversi step di apertura e l’applicazione di due prolunghe, può raggiungere i 50 mm.
 
MiniBalance è composto da una base sormontata dalla ghiera di regolazione: è questa che, attraverso tre diversi step, permette di aumentare di 5 mm (1° step), 10 mm (2° step) o 15 mm (3° step) l’altezza del supporto, passando da 25 a 40 mm totali. Al di sopra della ghiera, si trovano la vite del supporto e la testa autolivellante Balance (con livellatore e clip di bloccaggio).
Al di sotto della base di MiniBalance è possibile aggiungere, inoltre, fino a due prolunghe di 5 mm ciascuna, aumentando ulteriormente l’altezza del supporto e raggiungere i 50 mm totali.
 
Tra gli ultimi nati della famiglia di prodotti Impertek troviamo le Clip Muro Verticale e le Clip per Gradini, due tipologie di accessori che si applicano direttamente ai supporti a Martinetto.
 
La CLIP MURO VERTICALE consente di creare una fuga tra le piastrelle da posare e i muri verticali del perimetro, evitando lo spostamento della piastrella stessa e garantendo la massima stabilità del pavimento posato. Le Clip Muro Verticale vanno utilizzate sulla sommità del supporto, alloggiandole sulle alette di fuga tra la testa e la piastrella da posare.
 
Le CLIP PER GRADINI, invece, consentono di realizzare la battuta verticale, con ottimi risultati estetici anche nelle situazioni meno agevoli. Vengono utilizzate in coppia: una alla base del supporto (al quale si incastra grazie agli agganci) e l’altra posizionata tra la piastrella e la testa del supporto, dove si aggancia alle alette delle fughe per mantenere sempre la posizione ideale.
 

IMPERTEK su Edilportale.com

IMPERTEK su ARCHIPRODUCTS
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui