Carrello 0
AZIENDE

Master amplia la linea antieffrazione

di Master
Commenti 1607

Nuovi punti di chiusura compatibili con tutte le tipologie di lavorazione

Commenti 1607
17/02/2017 - Master arricchisce la propria linea di accessori antieffrazione per sistemi con comando ad astina Camera Europea, certificata per un livello antieffrazione RC2 secondo la norma EN1627/28/29/30.

Oltre al kit base per anta singola (Art.3400A.52) che comprende tutti i componenti necessari alla configurazione dell’anta in base alla certificazione antieffrazione RC, è possibile acquistare i singoli punti di chiusura con perno a funghetto e riscontro anti sollevamento.
In fase di chiusura questo speciale perno montato sulla ferramenta dell’anta si aggancia al riscontro installato sul telaio impedendo lo sfilamento dell’anta stessa, grazie alla particolare conformazione dei due particolari.

Questo kit (composto da perno e riscontro) è ora disponibile sia nella versione classica (art. 4247.1) che necessita della lavorazione ad “asola” sull’astina, sia nella nuova versione (art. 4247.2) che può essere installata praticando sull'astina un normale foro da 8 mm di diametro.

Questa nuova versione oltre a garantire una maggiore rapidità di montaggio, non necessità di particolari attrezzature per la lavorazione che, infatti, può essere effettuata con tutte le comuni punzonatrici.

I nuovi punti di chiusura sono compatibili con i sistemi anta ribalta WEEN, tutta la linea di accessori antieffrazione di Master si distingue per i materiali utilizzati, principalmente acciaio inox e zama, a garanzia della durabilità e dell’efficienza nel tempo.

MASTER ITALY s.r.l. con Socio Unico su Edilportale.com
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui