Carrello 0
AZIENDE

Primo edificio in Italia certificato BREEAM International Refurbishment and Fit-Out 2015

di Habitech

Habitech ha gestito l'iter di certificazione dello store in Corso Buenos Aires a Milano fornendo BREEAM AP e BREEAM Assessor

04/04/2017 - Il processo di certificazione ambientale volontaria BREEAM ha introdotto nel ciclo di vita dell’edificio OVS di Corso Buenos Aires alcuni elementi di sostenibilità di grande valore, che vanno da una progettazione integrata tra tutte le figure coinvolte, alla gestione del cantiere e dell’acquisto dei materiali in maniera sostenibile, fino al controllo approfondito su tutti i sistemi impiantistici locali attraverso l’attività del commissioning avanzato. Il risultato di tutto ciò? Processi di gestione quotidiana del negozio semplificati ed un risparmio previsto per gli anni futuri in termini energetici ed economici, con conseguente riduzione delle emissioni inquinanti in ambiente.
 
Questi concetti si sono concretizzati nel rating finale "GOOD" ottenuto dall’edificio secondo i requisiti del protocollo BREEAM International Refurbishment and Fit-Out 2015. Tale risultato, oltre a sottolineare il primato raggiunto dall’edificio in quanto prima struttura sul territorio italiano ad ottenere la certificazione con protocollo BREEAM RFO 2015, evidenzia ottimi punteggi in tutte le dieci aree di sostenibilità previste dalla certificazione. OVS store Buenos Aires Milano è stato valutato in maniera particolarmente positiva per la gestione energetica e dei rifiuti prodotti, per le azioni a favore della mobilità sostenibile e per l’attenzione nell’uso delle risorse idriche. L'ottenimento della certificazione BREEAM conferma l'interesse del gruppo OVS nel valorizzare gli immobili di proprietà, al fine di dimostrare anche ai propri clienti qualità degli stessi, e la visioni dell’azienda verso la sostenibilità.
 
In qualità di consulente per la sostenibilità, Nativa ha avuto un ruolo centrale nel coordinamento delle figure professionali coinvolte, nella raccolta della documentazione e, in collaborazione con Habitech, nella scelta della strategia più adeguata al raggiungimento degli obiettivi in ottica di Certificazione. Habitech ha svolto il ruolo di consulente tecnico di sostenibilità, gestendo l’iter di certificazione dell’immobile e fornendo sia la figura del BREEAM AP che quella del BREEAM International Assessor.
 
Il primo passo verso l’ottenimento della certificazione è stato quello di determinare il livello potenzialmente raggiungibile e più adatto all’edificio, considerando il rapporto costi-benefici, rispetto agli standard del protocollo selezionato. Di seguito, elementi quali lo studio dei sistemi impiantistici più efficienti ed appropriati, la scelta dei materiali più durevoli nel tempo, una valutazione preliminare sui sistemi costruttivi che permettano la massima flessibilità a future modifiche al layout interno senza ricorrere a grossi interventi di manutenzione, in aggiunta ad una serie di guide e manuali prodotti ad hoc per gli utenti dello store ed a tutti gli accorgimenti necessari a garantire una condizione di confort interno ottimale, hanno reso questa esperienza un caso studio di edilizia sostenibile certificata da parte terza, che mira a diventare un punto di riferimento a livello nazionale.

Habitech - Distretto Tecnologico Trentino su Edilportale.com
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui