Carrello 0
CoFuFun: la stazione di Tenri firmata da Nendo | Oki Sato
ARCHITETTURA

CoFuFun: la stazione di Tenri firmata da Nendo | Oki Sato

di Cecilia Di Marzo

Progetto all'insegna di cooperazione + comunità + divertimento

15/06/2017 - CoFuFun è il nome della nuova piazza della Stazione di Tenri, vicino Kyoto. A firmare il masterplan l'architetto giapponese Oki Sato, alias nendo.
Il progetto del piano prevede un'area di 6000mq che include noleggi di bicilette, bar e negozi, un chiosco per le informazioni, un'area gioco, spazi all'aperto e per luoghi d'incontro.

Obiettivo del progetto è quello di favorire la rivitalizzazione della comunità locale con spazi per eventi, per la diffusione di informazioni turistiche e strutture per il tempo libero per i residenti.

Ai confini urbani di Tenri vi sono una serie di antiche tombe giapponesi, conosciute come "cofun". bellissime e inconfondibile, ma fuse negli spazi della vita quotidiana in città.

Il “paesaggio” della piazza, riccamente punteggiato da alcuni di questi 'cofun', è una rappresentazione della caratteristica geografia della zona: il bacino del Nara, circondato su tutti i lati dalle montagne.

Il nome della piazza, CoFuFun, combina il leit motiv del progetto, il cofun, con l'espressione colloquiale giapponese "Fufun" che indica un ronzio felice e inconscio: la piazza dovrebbe offrire un'atmosfera conviviale che inconsciamente conduce i visitatori a fermarsi, felicemente, in loco.

"CoFuFun", ha in sè anche la "co" di "cooperation" e "community", nonché - naturalmente – il “Fun” di divertimento.

 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui