Carrello 0
Toti Semerano disegna l'atelier dell'artista Marco Bagnoli
ARCHITETTURA

Toti Semerano disegna l'atelier dell'artista Marco Bagnoli

di Valentina Ieva

Un polo delle arti contemporanee in continua evoluzione vicino Firenze

12/06/2017 - Nei pressi di Firenze Toti Semerano ha realizzato l’atelier dell’artista Marco Bagnoli. Si tratta di un nuovo spazio per l'arte contemporanea pensato come una promenade architectural in continua evoluzione, in stretto rapporto con il territorio e le sue specificità. 
 

Dalla corte centrale parte la rampa che, con la sua leggera pendenza, dinamizza e mette in relazione tutti gli spazi esterni, attraversa il corpo principale, lambisce le ampie terrazze e ridiscende nel cuore della collina per diventare un percorso ipogeo.

Il progetto rivolge particolare attenzione ai materiali ed all'utilizzo di criteri di sostenibilità, in particolare all'utilizzo del legno per le strutture e una parte dei rivestimenti esterni. Pietra, fibre naturali, calce e argilla per ricoprire il resto degli esterni.


La superficie del muro-percorso è stata realizzata con un impasto di terre e pozzolana steso su un sottofondo di giunchi intrecciati e parzialmente bruciati. Il risultato finale ha il colore della terra, quasi fosse una pelle viva, mai uguale nel tempo.
 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui