Carrello 0
RISPARMIO ENERGETICO

Riqualificazione energetica degli edifici pubblici, assegnati 60 milioni di euro

di Alessandra Marra
Commenti 3461

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha finanziato 32 progetti di efficientamento del patrimonio edilizio dello Stato

Vedi Aggiornamento del 26/10/2017
Commenti 3461
23/10/2017 – Via libera a 60 milioni di euro di finanziamenti per la riqualificazione energetica degli immobili della Pubblica Amministrazione centrale (PA).
 
Il Ministero dello Sviluppo Economico ha, infatti, approvato, con DM 21 settembre 2017, il programma di riqualificazione energetica della PA per il 2016.
 

Efficienza energetica nella PA: cosa prevede il piano

Il programma prevede il finanziamento di 32 progetti, di cui tre qualificati come esemplari perché in grado di assicurare un risparmio energetico superiori al 50% rispetto ai consumi annuali ex ante.
 
L'importo per la realizzazione del programma è circa 60 milioni di euro che vanno ad aggiungersi ai 73 milioni già allocati per il PREPAC 2014-2015 in corso di realizzazione.
 
La realizzazione dei due programmi consentirà di riqualificare nel triennio 2014-2016 una superficie complessiva di 1,4 milioni di metri quadri, con un tasso annuo di circa il 3,2% che va oltre il tasso minimo del 3% richiesto dall’Unione Europea.
 

Efficienza energetica nella PA: le linee guida

Ricordiamo, infatti, che il Programma di riqualificazione energetica della Pubblica Amministrazione centrale (PREPAC) ha l'obiettivo di efficientare almeno il 3% annuo della superficie utile del patrimonio edilizio dello Stato.
 
Per farlo Enea ha pubblicato delle Linee Guida, in attuazione dell’art 16 del DM 16 settembre 2016, che illustrano i criteri generali e le indicazioni operative per la predisposizione e la presentazione delle proposte progettuali ai fini dell’ammissione al Programma.
 
Il documento fornisce anche le indicazioni operative sulla valutazione dei consumi energetici e i criteri adottati per la valutazione delle proposte progettuali
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui