Carrello 0
FOCUS

Intonaci isolanti, guida alla scelta

di Alessandra Marra
Commenti 9566

Prodotti per isolare termicamente e acusticamente pareti, soffitti e massetti

Commenti 9566
07/12/2017 – Per aumentare le prestazioni termo-acustiche di un edificio esistente o integrarle in uno di nuova costruzione è possibile utilizzare intonaci isolanti.
 
L’intonaco è un rivestimento delle murature che può avere una funzione protettiva e decorativa e può essere applicato in modo rapido su una parete con uno spessore variabile da pochi millimetri a qualche centimetro. 
 
L'intonaco svolge un ruolo diverso a seconda che si trovi all'esterno o all’interno di un edificio; nel primo caso deve avere una funzione prevalentemente protettiva, soprattutto contro il freddo e i rumori esterni; all'interno, invece, si presterà maggiore attenzione all’aspetto estetico.
 

Intonaci e malte termoisolanti

Gli intonaci termoisolanti possono contribuire alla coibentazione termica degli ambienti; spesso sono composti principalmente da leganti idraulici, fibre e additivi e si possono utilizzare con rapidità ed efficacia su murature già esistenti o di nuova edificazione, per garantire un miglior scambio energetico.
 
Tra gli isolanti per isolamento termico a cappotto c’è DIATHONITE EVOLUTION di DIASEN, un intonaco termico premiscelato ecocompatibile a base sughero per rivestimenti a cappotto, formulato con sughero, argilla, polveri diatomeiche e pura calce idraulica naturale.


Tra i termointonaci a base di calce idraulica c’è TERMOINTONACO LATERLITE di Laterlite, a base di vetro espanso per l’isolamento termico della muratura (laterizio, blocchi in cemento, calcestruzzo a superficie scabra). E’ traspirante e si può adattare sia per interni che per esterni.


Tra i rasanti termici riflettenti fotocatalitici c’è Afontermo Il Nanocappotto di AFON CASA un prodotto innovativo applicato in un sottile strato di 5 - 6 mm di spessore che previene la formazione di condensa e muffa, isola travi e pilastri annullando i ponti termici, impedisce la dispersione del calore ottimizzando il risparmio energetico, grazie al suo comportamento riflettente.


Un altro esempio è RÖFIX CalceClima Thermo, un intonaco di fondo termoisolante per costruzioni moderne, a base di calce idraulica naturale, ecologico, per regolazione del clima interno, specifico per bioedilizia.

INTONACI E MALTE TERMOISOLANTI >> VEDI TUTTI
 
VEDI TUTTE LE AZIENDE:
AFON CASA INDEX
Azichem Laterlite
CAP ARREGHINI Magistra
CHIRAEMA malvin
CVR RÖFIX
DIASEN Seico Compositi
?EDILTECO TECNORED
FASSA  
 

Premiscelati per massetti termoisolanti

Tra i premiscelati per massetto termoisolante c’è FE 80 TERMICO di Knauf Italia, un massetto fluido per interni, di ultima generazione, composto da vari tipi di solfati e alfa-solfati di calcio, cemento, fluidificanti ed inerti speciali selezionati (0-3 mm). Per la sua particolare composizione, è molto adatto ad applicazioni in clima molto caldo e nelle tipiche condizioni estive italiane.


Tra i calcestruzzi per l’isolamento termico c’è I.CLIME ISOCAL POL® di Italcementi, confezionati con perline di polistirolo espanso e ideali come sottofondi isolanti per pavimenti e sottotetti e massetti di alleggerimento per formazione di pendenza e cappotti isolanti su tetti inclinati.

 
Un altro esempio è SANALIT di Azichem, conglomerato fibrorinforzato, a base di calce idraulica, perlite granulare e farine di sughero, per la costruzione, con la sola aggiunta dell'acqua, di massetti e sottofondi leggeri, ad elevato isolamento termico ed acustico, negli interventi bioedili e nel restauro di edifici d'epoca e monumentali.
 

PREMISCELATI PER MASSETTI TERMOISOLANTI >> VEDI TUTTI
 
VEDI TUTTE LE AZIENDE:
Azichem Laterlite
EDILTECO malvin
FASSA Perlite Italiana
Italcementi Sicilferro
Knauf Italia Terragena
 

Intonaci per la correzione acustica

Gli intonaci possono proteggere anche dai rumori molesti e fungere da isolamento acustico.
 
Un esempio è ACOUSTICAL PLASTIC di Saint-Gobain Gyproc, intonaco premiscelato a base di gesso, vermiculite, leganti inorganici, resine e additivi specifici che fornisce il giusto tempo riverbero per aule e palestre e permette correzione acustica e abbassamento del livello di rumorosità.
 
Tra gli intonaci fonoassorbenti c’è StoSilent Compact di Sto Italia, soluzioni assorbenti, adatte in modo eccezionale anche per superfici ricurve a più dimensioni.
 
Un altro esempio è offerto da INTOIGNI PHONOACUSTIC di Malvin, intonaco premiscelato alleggerito monostrato termico, acustico ed ignifugo a base di calce naturale, gesso ed inerti naturali leggeri (perlite, vermiculite) per intonaci di sottofondo interni per l’abbattimento acustico di pareti e solai.

INTONACI PER LA CORREZIONE ACUSTICA >> VEDI TUTTI
 
VEDI TUTTE LE AZIENDE:
DIASEN
DRACO ITALIANA
malvin
Saint-Gobain Gyproc
Sto Italia
 

Premiscelati per massetti fonoassorbenti e fonoisolanti

Per l’isolamento da rumori da calpestio c’è CALPESTINA di Thermak by MATCO, un elemento a base di materiali elastomerici provenienti da recupero, studiato per creare strato desolidarizzante per l’assorbimento del rumore impattivo derivante da calpestio.

Tra i sottofondi alleggeriti premiscelati c’è PERLICAL di Perlite Italiana, un premiscelato in polvere a base di perlite espansa Perlideck®, cemento Portland 42,5 R e speciali additivi, destinato all’impiego come sottofondo alleggerito termo-acustico per il livellamento di impianti su solette.

Un altro esempio è I.SOUND FONISOCAL® di Italcementi, un conglomerato cementizio leggero studiato per realizzare sottofondi alleggeriti che permettono di  ridurre il rumore dovuto al calpestio all'interno degli edifici.

PREMISCELATI PER MASSETTI FONOASSORBENTI E FONOISOLANTI >> VEDI TUTTI
 
VEDI TUTTE LE AZIENDE: 
Azichem Perlite Italiana
Italcementi Sicilferro
Knauf Italia            Thermak by MATCO

 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui