Carrello 0
A Milano un angolo di Giappone in zona Navigli
CASE & INTERNI

A Milano un angolo di Giappone in zona Navigli

di Cecilia Di Marzo

Ristorazione e shopping 'Japan style' in un ex-laboratorio di carte da parati

09/04/2018 – Il nuovo indirizzo milanese per tutti gli amanti del Giappone è via Vigevano 18, al confine con l’area vera e propria dei Navigli, tra le più vivaci della città con una fitta rete di negozi, laboratori, ma soprattutto ristoranti, bar e pub di ogni tipo, che ne hanno fatto una delle mete preferite della vita notturna cittadina. Qui, Park Associati ha ristrutturato completamente un edificio ex industriale del 1931, un ex laboratorio di carte da parati, al cui interno, la scorsa settimana, è stato inaugurato fa Tenoha Milano.

Tenoha è un’azienda giapponese che si occupa di creare spazi multiservizio per la ristorazione tipica, per il commercio di accessori per la casa e cibi della cucina giapponese.

L’edificio, con richiami razionalisti, spicca nel contesto urbano per il linguaggio geometrico della sua architettura connesso con le attività un tempo svolte.

Tenoha si articola in uno spazio su fronte strada che è valorizzato da grandi vetrine e destinato a retail e uno spazio interno che ospita un ristorante, un’area polivalente e un luogo per eventi. Il restyling si focalizza anche sul cortile centrale che diventa il fulcro attorno al quale gravitano le diverse funzioni.

Il progetto vuole rispettare l’anima industriale del luogo, mantenendo ampi spazi aperti, coperture a shed e impianti a vista.
L’impiego di materiali di finitura semplici e l’articolazione in aree tematiche generano una successione di spazi che concretizzano il brief di Tenoha, creando per Milano un nuovo concept che unisce ristorazione e shopping in stile giapponese.

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui