Carrello 0

Archivio News

Trovate 2914 news
Hai cercato per categoria LAVORI PUBBLICI

LAVORI PUBBLICI - mercoledì 26 aprile 2017

Correttivo Appalti, in arrivo modifiche sui poteri dell'Anac

La possibilità che l’anticorruzione inviti le Amministrazioni a correggere bandi e atti di gara sarà forse reintrodotta con la manovrina

Correttivo Appalti, in arrivo modifiche sui poteri dell'Anac

26/04/2017 – Botta e risposta sul potere dell’Anac di esprimere raccomandazioni vincolanti in merito alle procedure di gara.   Il potere, previsto dal Codice Appalti per ottenere un sistema più spedito ed evitare ricorsi, è stato cancellato dal Correttivo. A pesare sulle scelte del Governo è stato il parere del Consiglio di Stato. Ma Palazzo Spada ha precisato, in una nota, di aver chiesto solo la riformulazione e non l’abrogazione della misura.   Il Governo potrebbe ora decidere di reintrodurre la misura utilizzando la manovrina, che a breve inizierà l'iter in Parlamento per la conversione in legge.   Anac e i pareri di precontenzioso Dato che in passato l’iter delle gare è stato spesso rallentato da liti ...

LAVORI PUBBLICI - venerdì 21 aprile 2017

Correttivo Appalti, più snelle le procedure per riaffidare e programmare i lavori

Le autorizzazioni dei progetti potranno essere prorogate fino a 5 anni se il contratto è scaduto, rescisso o annullato

Correttivo Appalti, più snelle le procedure per riaffidare e programmare i lavori

21/04/2017 - In caso di rescissione, annullamento o scadenza dei contratti di lavori, le procedure per i nuovi affidamenti saranno semplificate, a condizione che non ci siano varianti nel progetto. È una delle strategie previste dal Correttivo al Codice Appalti.   Il testo incide anche sulla fase della programmazione, che diventerà più puntuale, con verifiche in tempi certi sulle aree interessate, e sulla definizione delle priorità. L’obiettivo, sia nel caso del riaffidamento dei lavori sia nella programmazione di nuove infrastrutture, è arrivare alla realizzazione delle opere in tempi certi. Motivo per cui la progettazione dovrà rispondere a dei criteri minimi.   Il testo è stato approvato in via ...

LAVORI PUBBLICI - mercoledì 19 aprile 2017

Correttivo Appalti, ecco come cambierà il mercato delle gare

Decreto Parametri obbligatorio, massimo ribasso fino a 2 milioni di euro, tetto del 30% al subappalto, ancora un anno per l’appalto integrato

Correttivo Appalti, ecco come cambierà il mercato delle gare

19/04/2017 – Obbligo di utilizzare il Decreto Parametri per determinare i corrispettivi dei progettisti a base di gara, tetto del 30% al subappalto, con regole uguali per tutti, e mini-sanatoria dell’appalto integrato.   Mentre si attende la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Correttivo, vediamo come cambia il panorama delle gare a un anno di distanza dall’approvazione del Codice Appalti.   Decreto Parametri obbligatorio e compensi dei progettisti Le Stazioni Appaltanti dovranno obbligatoriamente rifarsi al Decreto Parametri (DM 17 giugno 2016) per calcolare gli importi da porre a base delle gare di progettazione.    Per tutelare meglio i professionisti, viene stabilito che le Stazioni Appaltanti dovranno pagare sempre i professionisti, ...

LAVORI PUBBLICI - martedì 18 aprile 2017

Post sisma, parte l’iter per la ricostruzione delle 21 scuole

Le imprese interessate hanno tempo fino al 21 aprile per candidarsi

Post sisma, parte l’iter per la ricostruzione delle 21 scuole

18/04/2017 – Parte la procedura che porterà alla ricostruzione delle scuole distrutte dai recenti eventi sismici.   E’ stato, infatti, pubblicato sul sito di Invitalia il bando che mira alla formazione di un “elenco di esecutori interessati alla realizzazione di opere di edilizia scolastica”, in attuazione di quanto previsto dell’articolo 14 del DL 189/ 2016 e dall’Ordinanza 14/2017 (come modificata dall’Ordinanza 18/2017). L’avviso è rivolto alle imprese interessate a partecipare alla costruzione dei 21 edifici scolastici (in origine 24), individuati dal commissario straordinario per la ricostruzione Vasco Errani, che saranno realizzati con tecnologia a secco, cioè con l’impiego di strutture ...

LAVORI PUBBLICI - venerdì 14 aprile 2017

Scuole, in arrivo 238 milioni di euro di mutui BEI

Potranno essere finanziati 293 interventi di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza

Scuole, in arrivo 238 milioni di euro di mutui BEI

14/04/2017 - Sono 293 gli interventi di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza delle scuole che potranno essere finanziati con i 238 milioni di euro previsti dal decreto firmato mercoledì dalla Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli.   Si tratta di risorse che rientrano nell’ambito del Piano dei cosiddetti mutui ‘BEI’, i mutui agevolati per l’edilizia scolastica. I 238 milioni stanziati si sommano ai 905 messi in campo nel 2015 sempre nell’ambito dei mutui BEI e spesi nel corso del 2016.   I primi 905 milioni hanno consentito di finanziare 1.215 interventi, di cui 721 già conclusi. Con le economie di spesa relative al finanziamento del 2015 (200 milioni di euro) sono ...

LAVORI PUBBLICI - venerdì 7 aprile 2017

Appalti, Parlamento: ‘progettazione ai dipendenti pubblici diplomati non abilitati’

Potrebbe bastare l'esperienza quinquennale. Col parere sul Correttivo chiesto anche il massimo ribasso fino a un milione per le gare bandite sul progetto esecutivo

Appalti, Parlamento: ‘progettazione ai dipendenti pubblici diplomati non abilitati’

07/04/2017 – Apertura ai tecnici diplomati dipendenti pubblici non abilitati, che potranno firmare i progetti se in possesso di un’esperienza di cinque anni, e massimo ribasso fino a un milione di euro per le gare bandite sulla base del progetto esecutivo. Ma anche stop alle deroghe su subappalto e appalto integrato. Sono alcuni dei contenuti del parere definitivo del Parlamento sul Correttivo al Codice Appalti, che come già emerso dai lavori preparatori, ha bocciato alcuni contenuti che non rispetterebbero i principi della legge delega (L.11/2016). Le indicazioni saranno ora vagliate dal Governo, che dovrà mettere a punto la versione definitiva del Correttivo.   Progettazione interna e tecnici diplomati Il Parlamento ...

LAVORI PUBBLICI - giovedì 6 aprile 2017

Subappalto, Parlamento: ‘mantenere invariato il tetto al 30% del Codice’

Commissioni contrarie alle deroghe proposte dal Correttivo su appalto integrato, progettazione delle manutenzioni e concessioni

Subappalto, Parlamento: ‘mantenere invariato il tetto al 30% del Codice’

06/04/2017 – Mantenere il limite massimo del 30% al subappalto calcolandolo sull’intero importo del contratto. Dal parere sul Correttivo, che le Commissioni Ambiente della Camera e Lavori Pubblici del Senato stanno per varare, emerge un’idea di fondo: limitare il più possibile le deroghe al Codice Appalti.   Questo nonostante la bocciatura di Bruxelles, che ha rilevato nella norma italiana dei vincoli non previsti dalle leggi europee. Anche il Ministro delle infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, in audizione ha consigliato di “decidere se il modo migliore per combattere la corruzione sia aderire alle norme europee, aumentando altri livelli di controllo, o agire con regole autonome”.   Subappalto libero o con limiti Uno ...

LAVORI PUBBLICI - mercoledì 5 aprile 2017

Qualificazione operatori e contraente generale, Anac apre le consultazioni

I contributi sulle bozze di linee guida attuative del Codice Appalti dovranno essere inviati entro il 3 maggio

Qualificazione operatori e contraente generale, Anac apre le consultazioni

05/04/2017 – L’Autorità nazionale Anticorruzione (Anac) ha messo in consultazione le bozze di linee guida sulla qualificazione degli operatori economici e del contraente generale, attuative del Codice Appalti. I testi sono stati pensati per semplificare l'attuale sistema di qualificazione Soa. I contributi dovranno essere inviati attraverso la pagina web dell’Anac entro le ore 18.00 del 3 maggio.   Qualificazione degli operatori economici Con il primo documento l’Anac intende regolare il sistema di qualificazione degli esecutori di lavori pubblici di importo pari o superiore a 150mila euro. L’obiettivo delle linee guida è la semplificazione della procedura di attestazione, la previsione di sistemi informatizzati di raccolta e archiviazione ...

LAVORI PUBBLICI - mercoledì 5 aprile 2017

Subappalto, Bruxelles: ‘il Codice non può porre limiti’

Dopo l’esposto Ance, la Commissione UE scrive all’Italia giudicando il tetto del 30% in contrasto con gli obiettivi di concorrenza e apertura alle Pmi

Subappalto, Bruxelles: ‘il Codice non può porre limiti’

05/04/2017 – Il Codice Appalti non può prevedere limiti al subappalto. Lo scrive, in una lettera inviata al Governo italiano, la Direzione generale mercato interno della Commissione Europea, che ha condiviso le motivazioni dell’Associazione nazionale costruttori edili (Ance) formalizzate in un esposto.   Al centro del dibattito il controverso tetto del 30% al subappalto. Il limite è stato introdotto dal Codice Appalti, che lo ha giustificato come una soluzione contro le infiltrazioni criminali. Il Correttivo sta tentando di alleggerire il limite, ma il parere di Bruxelles è chiaro: non possono esserci limiti.   UE: ‘nessun limite al subappalto’ Come si legge nella lettera della Direzione generale, le norme europee sul subappalto hanno ...

LAVORI PUBBLICI - mercoledì 5 aprile 2017

Grandi opere, in arrivo le regole sul débat public

Il Ministro Graziano Delrio: ‘il decreto per la partecipazione pubblica sarà presentato tra due settimane’

Grandi opere, in arrivo le regole sul débat public

05/04/2017 – Tra due settimane sarà presentato il decreto contenente le regole attuative del dibattito pubblico sulle grandi opere.   Ad annunciarlo il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, il 3 aprile scorso nel corso di un convegno Ansa a Torino sulla Torino-Lione.   Dibattito pubblico su grandi opere: in arrivo le regole   Il Ministro Delrio ha fatto sapere che il provvedimento attuativo del Nuovo Codice Appalti, che regola il meccanismo di partecipazione pubblica sulle grandi infrastrutture, è pronto e sarà presentato subito dopo Pasqua.   Ha inoltre evidenziato l’importanza della consultazione pubblica dichiarando:‘Non dobbiamo avere paura della discussione. Esiste un’intelligenza di ...

12345678Succ. »

2914 notizie trovate

Cerca nelle News

per parola chiave o categoria

per regione

per provincia

Anno di pubblicazione

 
NEWS IN TEMPO REALE?
ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI SOCIAL







FLIR Serie Exx
WindFree
Fabula


Britto Loves