Carrello 0

Archivio News

Trovate 7114 news
Hai cercato per categoria NORMATIVA

NORMATIVA - lunedì 27 febbraio 2017

Classificazione sismica: ecco come saranno le Linee Guida

Edoardo Cosenza, professore all’Università Federico II di Napoli, anticipa a Edilportale il documento che renderà operativo il Sismabonus

Classificazione sismica: ecco come saranno le Linee Guida

27/02/2017 - “Un documento molto operativo, con sole 11 pagine di testo di cui alcune di tabelle, particolarmente semplice da applicare”.   Così Edoardo Cosenza, Professore di tecnica delle costruzioni all’Università degli Studi Federico II di Napoli, sintetizza le Linee Guida per la classificazione del rischio sismico degli edifici, alla cui redazione ha direttamente partecipato, presso il Consigli Superiore dei Lavori Pubblici.   Il professor Cosenza anticipa ai lettori di Edilportale i contenuti e le novità delle Linee Guida, che saranno pubblicate a breve e che renderanno finalmente operativo il Sismabonus.   Otto classi di rischio e continuità con le NTC “Il tecnico potrà classificare sismicamente la costruzione, ...

NORMATIVA - lunedì 27 febbraio 2017

Ancora un anno per gli incentivi all’acquisto di eco-case, il Milleproroghe è legge

Slittano anche gli obblighi per l’adeguamento antincendio e la copertura con rinnovabili del 35% dei consumi degli impianti termici

Ancora un anno per gli incentivi all’acquisto di eco-case, il Milleproroghe è legge

27/02/2017 – L’acquisto di case ad alta efficienza energetica sarà incentivato per tutto il 2017. È stato approvato in via definitiva dalla Camera il disegno di legge “Milleproroghe”.   Ecco le misure che diventano legge.   Case in classe energetica A e B L’acquisto di case, nuove o ristrutturate, in classe energetica A o B, direttamente dalle imprese di costruzione, per tutto il 2017 continuerà ad essere incentivato con una detrazione Irpef pari al 50% dell’Iva pagata.   Proventi titoli abilitativi per la manutenzione ordinaria Fino alla fine del 2019 si potranno utilizzare i proventi dei titoli abilitativi e delle sanzioni previste dal testo Unico dell’edilizia (Dpr 380/2001) per le spese di manutenzione ...

NORMATIVA - lunedì 27 febbraio 2017

Il Decreto Mezzogiorno è legge: deroghe al Codice Appalti per il G7

Nel testo anche 1,2 milioni di euro per Matera 2019 e incentivi alle imprese che acquistano macchinari nuovi

Il Decreto Mezzogiorno è legge: deroghe al Codice Appalti per il G7

24/02/2017 –  È stato approvato in via definitiva dal Senato il disegno di legge “Mezzogiorno”.   Dalle deroghe al Codice Appalti per il G7 di Taormina ai finanziamenti per Matera 2019 e al credito di imposta per gli investimenti delle imprese, ecco le misure introdotte dalla nuova legge.   G7 e deroghe al Codice Appalti Le gare d’appalto inerenti al G7 di Taormina potranno derogare al Codice Appalti (D.lgs. 50/2016) in presenza di condizioni di urgenza. In questo caso, lavori servizi e forniture potranno essere affidati senza bando, ma ricorrendo alla procedura negoziata con invito ad almeno cinque operatori. La deroga non varrà quindi per tutte le gare, ma solo per quelle per cui sia effettivamente provata l’urgenza.   Credito ...

NORMATIVA - venerdì 24 febbraio 2017

Codice Appalti, il Correttivo incassa il primo via libera

Parametri obbligatori per il calcolo dei compensi a base di gara, manutenzioni in gara col progetto definitivo e periodo transitorio per l'appalto integrato

Codice Appalti, il Correttivo incassa il primo via libera

24/02/2017 – Il Codice Appalti (D.lgs. 50/2016) diventa meno rigido. Il Consiglio dei Ministri ha approvato in via preliminare il testo del Correttivo.    Confermati l’obbligo di utilizzare i Parametri per la determinazione dei compensi a base di gara e le regole meno stringenti su subappalto e appalto integrato, ma anche la possibilità di mandare in gara il progetto definitivo. Il testo dovrà ora affrontare l'esame delle Commissioni parlamentari competenti e della Conferenza Stato Regioni. Bisognerà inoltre valutare i contributi depositati dagli operatori durante la consultazione che si è chiusa lo scorso 22 febbraio.   Decreto Parametri obbligatorio Diventerà obbligatorio utilizzare il decreto “Parametri” (DM ...

NORMATIVA - venerdì 24 febbraio 2017

Videosorveglianza, le Entrate spiegano come fruire del credito d'imposta

I 15 milioni di euro saranno ripartiti tra tutti coloro che ne faranno richiesta. Invio domande fino al 20 marzo 2017

Videosorveglianza, le Entrate spiegano come fruire del credito d'imposta

24/02/2017 – L’Agenzia delle Entrate spiega come richiedere il credito d’imposta di 15 milioni di euro per le spese di videosorveglianza e d’allarme.   L’Infografica pubblicata dalle Entrate ricorda che la somma, stanziata dalla Legge di Stabilità 2016, sarà ripartita tra tutti coloro che chiederanno di usufruirne.   Credito d’imposta videosorveglianza: chi può richiederlo Si potrà usufruire del credito d’imposta se: - le spese sono state sostenute nel 2016; - l’immobile interessato alla sorveglianza è privato (per uso personale o familiare); - nella misura del 50%, se l’immobile è utilizzato anche per l’esercizio di un’attività d’impresa o di lavoro autonomo; - ...

NORMATIVA - venerdì 24 febbraio 2017

Opere di urbanizzazione, solo gli ingegneri possono progettarle

Tar Campania: gli architetti sono ammessi solo se le opere sono di pertinenza di singoli edifici civili

Opere di urbanizzazione, solo gli ingegneri possono progettarle

24/02/2017 – Solo gli ingegneri possono progettare le opere viarie e di urbanizzazione a servizio di complessi edilizi. L’unica eccezione avviene nel caso in cui le opere siano di pertinenza di singoli edifici civili. In questo caso come progettista può essere indicato anche un architetto.   La spiegazione è arrivata dal Tar Campania, che con la sentenza 1023/2017 ha revocato l’aggiudicazione di una gara d’appalto per il completamento delle opere di urbanizzazione del secondo comparto del Piano degli insediamenti produttivi.   Opere di urbanizzazione: competenza esclusiva degli ingegneri Nel caso preso in esame, l’impresa vincitrice aveva indicato come progettista un architetto. La seconda classificata aveva quindi presentato ricorso ...

NORMATIVA - giovedì 23 febbraio 2017

Lavori in condominio, invio dei dati fino al 7 marzo

Accolte le richieste degli amministratori in ritardo nella trasmissione dei dati su bonus ristrutturazioni ed ecobonus

Lavori in condominio, invio dei dati fino al 7 marzo

23/02/2017 - Gli amministratori di condominio avranno una settimana in più per inviare i dati relativi alle spese per i lavori di ristrutturazione edilizia e risparmio energetico effettuati sulle parti comuni degli edifici; il termine per la trasmissione, infatti, è slittato dal 28 febbraio al 7 marzo 2017.   A riferirlo l’Agenzia delle Entrate in una nota in cui specifica che lo slittamento della scadenza per l'invio delle informazioni necessarie all’elaborazione della dichiarazione precompilata non avrà alcun impatto negativo sui contribuenti.   Lavori in condominio: più tempo per l’invio dei dati Come stabilito dal DM 1 dicembre 2016, a partire da quest’anno gli amministratori di condominio devono trasmettere all’Agenzia ...

NORMATIVA - mercoledì 22 febbraio 2017

Sabatini ter, dal 1° marzo le domande per gli investimenti di Industria 4.0

Il Ministero dello Sviluppo Economico spiega come richiedere i contributi per tecnologie digitali e tracciamento rifiuti

Sabatini ter, dal 1° marzo le domande per gli investimenti di Industria 4.0

22/02/2017 – Dal 1° marzo 2017 le imprese potranno presentare domanda di finanziamenti agevolati per gli investimenti rientranti nei programmi Sabatini-ter e Industria 4.0.   Si tratta delle agevolazioni potenziate introdotte dalla Legge di Bilancio 2017 per gli investimenti in tecnologie digitali e in sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti. Per gli investimenti “ordinari”, cioè l’acquisto di impianti, macchinari e attrezzature, già incentivati dalla precedente edizione della Nuova Sabatini, lo sportello è invece già aperto dal 2 gennaio.   Le nuove scadenze e la modalità per la presentazione delle istanze sono state rese note dal Ministero dello Sviluppo Economico con due recenti provvedimenti.   Nuova ...

NORMATIVA - mercoledì 22 febbraio 2017

Professionisti, il lavoro gratis non nasconde evasione fiscale

Fondazione Nazionale Commercialisti: nessuna prova richiesta per gli incarichi di valore modesto, indeducibili i costi

Professionisti, il lavoro gratis non nasconde evasione fiscale

22/02/2017 – I professionisti possono lavorare gratis senza destare il sospetto di percepire i compensi in nero. Per farlo, devono però adottare una serie di accorgimenti. È quanto emerge da uno studio della Fondazione Nazionale dei Commercialisti, che hanno analizzato la normativa del settore e le pronunce della giurisprudenza.   Prestazioni professionali gratuite, ecco perché si può fare Il Fisco, spiegano i Commercialisti, mostra un certo scetticismo verso i professionisti che sostengono di lavorare gratuitamente, per amicizia o per legami di parentela. Secondo l’Amministrazione finanziaria, questi comportamenti sarebbero poco razionali e celerebbero proventi incassati in nero.   Secondo gli articoli 2229 e seguenti del Codice Civile, ...

NORMATIVA - martedì 21 febbraio 2017

Linee Guida per la classificazione sismica, via libera dal CSLP

Le classi di rischio passano da sei ad otto. Atteso l’ok finale del Ministero Infrastrutture entro il 28 febbraio

Linee Guida per la classificazione sismica, via libera dal CSLP

21/02/2017 – Le ‘Linee guida per la classificazione sismica degli edifici’ hanno ottenuto il via libera del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici (CSLP) nel corso dell’assemblea plenaria di ieri. Il documento, quindi, potrebbe ottenere l’approvazione definitiva da parte del Ministero delle Infrastrutture (Mit) entro il 28 febbraio 2017.     Linee guida per la classificazione sismica: cosa prevedono Le Linee guida consentiranno di misurare il miglioramento antisismico generato da un intervento di messa in sicurezza in base alle condizioni di partenza degli edifici. In più forniscono le indicazioni a cui i professionisti dovranno attenersi per classificare l’immobile (classi di rischio) e certificare il miglioramento ...

12345678Succ. »

7114 notizie trovate

Cerca nelle News

per parola chiave o categoria

per regione

per provincia

Anno di pubblicazione

 
NEWS IN TEMPO REALE?
ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI SOCIAL







Namirial al Made
Roofingreen Nature
Easy Wand


Stone International