Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Bando di gara 04/08/ 2016

Ministero dello Sviluppo Economico - Avviso pubblico per il cofinanziamento di programmi presentati dalle Regioni e finalizzati a sostenere la realizzazione di diagnosi energetiche nelle piccole e medie imprese (PMI) o l’adozione, nelle stesse, di sistemi di gestione dell’energia conformi alle norme ISO 50001 ai sensi dell’articolo 8, comma 9 del decreto legislativo 4 luglio 2014, n. 102

Decreto Legislativo 18/07/ 2016 n. 141

Disposizioni integrative al decreto legislativo 4 luglio 2014, n. 102, di attuazione della direttiva 2012/27/UE sull'efficienza energetica, che modifica le direttive 2009/125/CE e 2010/30/UE e abroga le direttive 2004/8/CE e 2006/32/CE (Obbligo contabilizzatori di calore)

Linee Guida 14/10/ 2015

Ministero dello Sviluppo Economico - Diagnosi energetica nelle imprese ai sensi dell’articolo 8 del Decreto Legislativo n. 102 del 2014

Linee Guida 21/05/ 2015

Ministero dello Sviluppo Economico - Chiarimenti in materia di diagnosi energetica nelle imprese ai sensi dell’articolo 8 del Decreto Legislativo n. 102 del 2014

Lettera 26/02/ 2015

Commissione Europea - Recepimento nella legislazione nazionale della Direttiva 2012/27/UE

Decreto Ministeriale 09/01/ 2015

Ministero dello Sviluppo Economico - Individuazione delle modalita' di funzionamento della cabina di regia istituita per il coordinamento degli interventi per l'efficienza energetica degli edifici pubblici

Direttiva CEE 25/10/ 2012 n. 2012/27/UE

Direttiva 2012/27/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 25 ottobre 2012 sull'efficienza energetica, che modifica le direttive 2009/125/CE e 2010/30/UE e abroga le direttive 2004/8/CE e 2006/32/CE

Direttiva CEE 19/05/ 2010 n. 2010/30/UE

Direttiva 2010/30/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 19 maggio 2010, concernente l’indicazione del consumo di energia e di altre risorse dei prodotti connessi all’energia, mediante l’etichettatura ed informazioni uniformi relative ai prodotti

News Correlate

11/11/2016
Efficienza energetica negli edifici della PA, via ai lavori per 70 milioni di euro

Pubblicato il decreto che rende possibile avviare i progetti presentati nel biennio 2014 – 2015

26/09/2016
Riqualificazione energetica: 70 milioni di euro alle PA centrali

Firmato il decreto che finanzia i progetti presentati nel biennio 2014-2015

05/09/2016
Valvole termostatiche e mini-contatori, il condomino non può rifiutare l’installazione

Corte Appello Trento: obbligo di far entrare i tecnici in casa se il condominio ha deliberato gli interventi di adeguamento

24/08/2016
Diagnosi energetiche nelle PMI, presto disponibili 30 milioni per il 2016

Stato e Regioni copriranno il 50% dei costi per rendere più efficienti i consumi energetici delle aziende

27/07/2016
Impianti termici condominiali, entro il 31 dicembre 2016 dovranno essere autonomi

Multe fino a 2500 euro per condomìni e proprietari che non installeranno le valvole termostatiche e i nuovi contatori

08/07/2016
Riqualificazione energetica, Enea: ‘istituire un Fondo per i condomìni’

Presidente Federico Testa: ‘la sfida sta nella deep renovation dei condomini fortemente energivori costruiti tra gli anni ‘50 e ‘70’

24/06/2016
Tra il 2007 e il 2015 spesi 28 miliardi di euro in efficienza energetica

Dall’Enea il V Rapporto Efficienza Energetica ‘Italia in classe A’. Ancora qualche barriera nella riqualificazione dei condomìni

17/05/2016
Fondo nazionale per l’efficienza energetica, a breve il decreto

Il Governo fa il punto sulle misure per la riduzione dei consumi energetici e l’efficientamento degli edifici

Decreto Legislativo 04/07/2014 n. 102

(Gazzetta ufficiale 18/07/2014 n. 165)

Attuazione della direttiva 2012/27/UE sull'efficienza energetica, che modifica le direttive 2009/125/CE e 2010/30/UE e abroga le direttive 2004/8/CE e 2006/32/CE

Entrata in vigore del provvedimento: 19/07/2014

Titolo I

FINALITA' E OBIETTIVI




IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Visti gli articoli 76 e 87 della Costituzione;
Vista la direttiva 2012/27/UE del Parlamento europeo e del
Consiglio, del 25 ottobre 2012, sull'efficienza energetica, che
modifica le direttive 2009/125/CE e 2010/30/UE e abroga le direttive
2004/8/CE e 2006/32/CE;
Vista la direttiva 2013/12/UE del Consiglio del 13 maggio 2013, che
adatta la direttiva 2012/27/UE del Parlamento europeo e del Consiglio
sull'efficienza energetica, in conseguenza dell'adesione della
Repubblica di Croazia;
Vista la legge 6 agosto 2013, n. 96, recante la delega al Governo
per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri
atti dell'Unione europea - Legge di delegazione europea 2013, ed in
particolare l'articolo 4, comma 1, con il quale sono dettatati
criteri direttivi per l'attuazione della direttiva 2012/27/UE;
Vista la Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo e al
Consiglio n. COM (2013) 762 recante Orientamenti della Commissione
sull'attuazione della direttiva sull'efficienza energetica;
Visto il decreto del Ministro dello sviluppo economico, di concerto
con il Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del
mare, 8 marzo 2013, pubblicato, per comunicato, nella Gazzetta
Ufficiale n. 73 del 27 marzo 2013, che approva la Strategia
energetica nazionale;
Vista la delibera CIPE n. 17 dell'8 marzo 2013 che aggiorna il
piano di azione nazionale per la riduzione dei livelli di emissione
di gas a effetto serra;
Vista la preliminare deliberazione del Consiglio dei ministri,
adottata nella riunione del 4 aprile 2014;
Acquisito il parere della Conferenza unificata, di cui all'articolo
9, comma 2 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, reso nella
seduta del 29 maggio 2014;
Acquisiti i pareri espressi dalle competenti commissioni della
Camera dei deputati e del Senato della Repubblica;
Vista la deliberazione del Consiglio dei ministri, adottata nella
riunione del 30 giugno 2014;
Sulla proposta del Presidente del Consiglio dei ministri, del
Ministro dello sviluppo economico e del Ministro dell'ambiente e
della tutela del territorio e del mare, di concerto con i Ministri
dell'economia e delle finanze, delle infrastrutture e dei trasporti,
della giustizia, degli affari esteri, per gli affari regionali e le
autonomie e per la semplificazione e la pubblica amministrazione;

....


AVVISO DI RETTIFICA
Comunicato relativo al decreto legislativo 4 luglio 2 [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Giacomini
SikaTop

NEWS NORMATIVA

02/12 - Compensi dei progettisti, Anac ribadisce l’obbligo di attenersi al Decreto Parametri

Pubblicato l’errata corrige alle linee guida sui servizi di ingegneria e architettura. Resta il contrasto con il Codice Appalti

01/12 - Permesso di costruire, per ottenerlo ci vogliono in media 97 giorni

Rapporto Oppal del Politecnico di Milano: a Lucca attese fino a 500 giorni, L'Aquila è il Comune più veloce


Isover PAR 4+
-18%
Piani di sicurezza POS e PIMUS. CD-ROM
PIANI DI SICUREZZA POS E PIMUS. CD-ROM

Prezzo: € 105

Offerta: € 86,07

-15%
Manuale del coordinatore per la sicurezza
MANUALE DEL COORDINATORE PER LA SICUREZZA

Prezzo: € 60

Offerta: € 51

AzuLite 35 Xtra